Notebookcheck

SK Hynix batte tutti e annuncia le prime memorie DDR5 al mondo

Teaser
La sudcoreana SK Hynix ha annunciato la prima memoria DDR5 al mondo, giocando di fatto in estremo anticipo rispetto ai competitor. Allo stato attuale in commercio non ci sono ancora piattaforme compatibili con questo nuovo standard, pertanto per vedere in azione i moduli sarà necessario attendere le prime soluzioni in ambito server e consumer.
Luca Rocchi,

Lo sviluppo delle prime memorie DDR5 da 16 gigabit risale al novembre del 2018 e successivamente la società ha fornito ai principali partner, tra cui Intel, i sample iniziali così da consentire lo svolgimento in anticipo dei vari test e verifiche di funzionalità e compatibilità. Lo standard JEDEC è stato ufficializzato solo lo scorso luglio ma il lavoro dietro a questa nuova tecnologia risale ormai da diverso tempo.

Le prime dichiarazioni riguardanti le specifiche tecniche suggerivano un transfer rate fino a 8400 MT/s, con i primi modelli capaci di registrare una velocità compresa tra 4800 e 5600 MT/s. Si tratta di una velocità di tutto rispetto e superiore alla maggior parte dei moduli DDR4 attualmente presenti in commercio. Secondo la società, un banco DDR5 con un transfer rate di 5600 MT/s può trasmettere fino a nove film in FullHD da 5 GB al secondo. Prevista inoltre una importante riduzione del consumo energetico stimato nell'ordine del 20%.

Le memorie DDR5 offriranno importanti novità come l'Error Correcting Code (ECC), capace di correggere direttamente errori a livello di 1 bit, per un'affidabilità fino a 20 volte superiore. Secondo una ricerca di Omdia, la domanda di memorie DDR5 inizierà nel corso del 2021, per arrivare a pieno regime solo durante il 2024 con oltre il 40%. Come da tradizione, le prime adozioni riguarderanno il settore server e solo in un secondo momento potremmo assistere al debutto nel mercato consumer. 

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 10 > SK Hynix batte tutti e annuncia le prime memorie DDR5 al mondo
Luca Rocchi, 2020-10- 7 (Update: 2020-10- 7)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor - 2014 articles published on Notebookcheck since 2020
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.