Notebookcheck

Recensione dello smartwatch Honor Watch GS Pro

In mezzo alla natura L'Honor Watch GS Pro punta chiaramente allo sport ed al tempo libero nella natura. Honor gli conferisce una cassa robusta e l'ha fatto testare secondo diversi standard militari. Non solo in questo punto, però, il dispositivo si differenzia dagli altri attuali smartwatches, compreso il Watch GT 2 Pro della casa madre Huawei.
Inge Schwabe (traduzione a cura di Giuliano De Luca), 🇺🇸 🇩🇪 ...
Honor Watch GS Pro
Processore
Huawei Kirin A1 1 x 0.2 GHz, ARM Cortex-M7
Memoria
32 MB 
Schermo
1.39 pollici , 454 x 454 pixel 326 PPI, Full-Touchscreen, AMOLED, lucido: si
Harddisk
4 GB Flash, 4 GB 
Porte di connessione
Connessioni Audio: ⊕, Sensore luminosità, Sensori: Accelerometro, Giroscopio, Sensore geomagnetico, Barometro, Frequenza cardiaca ottica
Rete
, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 13.6 x 48 x 48
Batteria
790 mAh
Sistema Operativo
RTOS
Altre caratteristiche
Casse: ⊕, Tastiera: 2 Pulsanti, Illuminazione Tastiera: si, Honor Watch GS Pro, caricabatterie, cavo di ricarica, guida QuickStart, scheda di garanzia, Huawei Health, 24 Mesi Garanzia, Compatibilità: Android 5.0+, iOS 9.0+; GPS, GLONASS, gommato, resistente all'acqua
Peso
45.5 gr
Prezzo
249,90 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case e funzioni - 4 GB di memoria eper la musica

Due fattori differenziano sostanzialmente l'Honor Watch GS Pro dagli altri orologi atttuali: la sua cassa robusta e la sua capacità della batteria di 790 mAh, la più alta che abbiamo trovato finora con uno smartwatch.

La cassa è stata testata da Honor secondo gli standard militari. Sempre più produttori pubblicizzano il loro smartwatches con lo standard militare MIL-STD-810G, ma raramente ne rivelano i dettagli. Va notato che lo standard include molti test individuali - il documento associato è spesso più di 800 pagine.

Con certificati in 14 categorie di questo standard, Honor è sulla buona strada. Il Watch GS Pro è resistente alla pressione (altitudine), alle temperature tra -40 e +70 °C, agli shock termici, alla contaminazione da liquidi, alla radiazione solare (sole), alla pioggia e all'umidità, alla sabbia e alla polvere, alla nebbia salina e dura fino a 96 ore, all'immersione, alle vibrazioni e agli urti, ecc. Il cinturino, che deve anche essere in grado di resistere a tutto questo, è realizzato in fluoroelastomero o in rete di nylon.

L'hardware all'interno è in gran parte identico a quello dell'Watch Huawei GT 2 Pro, che è stato rilasciato più o meno nello stesso periodo, ma con un cinturino in pelle e una cassa in titanio e ceramica assume una linea completamente diversa. Entrambi usano ancora il Kirin A1 come processore, come l'Honor Magic Watch 2 e l'orologio Huawei's Watch GT 2, ma a differenza dell'ultimo smartwatch Huawei, il Watch GS Pro non può essere caricato in modalità wireless.

Tramite microfono e altoparlanti o un auricolare Bluetooth e lo smartphone connesso, è possibile effettuare chiamate con l'Honor Watch. Grazie alla memoria di 4 GB, non è necessario uno smartphone per ascoltare la musica.

Setup ed utilizzo - orologio per ambienti ostili che non si può usare con i guanti

Chiunque abbia già letto altre recensioni di dispositivi Honor o Huawei quest'anno avrà già indovinato: Anche con lo smartwatch Honor non c'è modo di installare i Mobile Services Huawei, a meno che non si possieda anche uno smartphone dell'azienda. Il Play Store non è di aiuto qui, perché la versione non è più aggiornata. Il modo più semplice per installarlo è tramite la Huawei App Gallery, che si può ottenere dalla homepage di Huawei (consumer.huawei.com/it/campaign/mobile-services). L'iPhone non è interessato da questa circostanza. Tutto quello che dovete fare è scaricare l'app Huawei Health dall'App Store.

Una volta che l'app è installata e collegata al Watch GS Pro, lo smartphone viene utilizzato per impostare i parametri di monitoraggio della salute, compresi i limiti di intervallo e di allarme per la misurazione della frequenza cardiaca e le opzioni per il monitoraggio del sonno e i promemoria di movimento.

Il Watch GT 2 Pro può essere azionato tramite due pulsanti laterali e il touch screen. Tuttavia, nel test, il touchscreen non rispondeva al tocco quando si indossavano i guanti se non era dotato anche di un polpastrello compatibile con il touchscreen; né rispondeva temporaneamente, ad esempio aumentando temporaneamente la sensibilità come sul Galaxy Watch 3 di Samsung. Questo non si adatta bene a un orologio che il produttore pubblicizza, tra l'altro, come resistente alle temperature ben al di sotto dello zero.

Huawei offre 4 GB di memoria flash per il suo smartwatch premium. In alternativa, il lettore dell'Watch GT 2 Pro controlla l'applicazione musicale attualmente attiva sullo smartphone, che può essere anche un'applicazione di streaming come Spotify.
Con dati aggiuntivi come l'alba e il tramonto, le fasi lunari, compresi i quarti e i tre quarti di luna, e le informazioni sulle maree fanno parte della strategia outdoor di Honor, ma renderanno anche più facile per gli utenti dello smartwatch Huawei pianificare le vacanze e le attività del tempo libero nella rispettiva località.

Salute e fitness - dubbi sui valori SpO2

Per molti, un argomento chiave per un fitness tracker o uno smartwatch è la loro funzione per lo stato di salute. Il software di Huawei, utilizzato anche nei wearables di Honor, ha già impressionato nei test di altri wearables come l'Honor Magic Watch 2; soprattutto con la visualizzazione dei dati in chiari diagrammi, sia nella Health App che al polso.

I dati che registra e visualizza nel corso della giornata comprendono la frequenza cardiaca, che viene utilizzata anche per l'analisi dello stress, e il numero di passi compiuti. Inoltre, i sensori determinano le distanze e le differenze di altitudine, e il software fornisce il consumo di calorie e confronta ciò che è stato raggiunto con gli obiettivi personali. Se l'Honor Watch GS Pro viene indossato di notte, un registro del sonno valuta il riposo notturno sulla base delle fasi di sonno leggero o profondo, nonché delle fasi di veglia e delle cosiddette fasi REM (Rapid Eye Movement phases).

A differenza del Fitbit Sense, ad esempio, l'App Salute non consente di specificare se l'orologio viene indossato al polso dominante o non dominante. Diversi test hanno dimostrato che questo fattore è effettivamente rilevante: Quando viene indossato al polso dominante, ci sono stati scostamenti tra il 6 e l'8%; quando viene indossato al polso non dominante, gli scostamenti sono rimasti al di sotto dell'1% in ogni caso, il che significa che la maggior parte degli utenti dovrebbe ottenere valori affidabili.

Abbiamo fatto competere l'Honor Watch GS Pro con una fascia toracica polare per misurare la frequenza cardiaca. A riposo, misurava approssimativamente lo stesso battito e contava un massimo di 2 battiti al minuto in meno rispetto alla fascia toracica. Quando le prestazioni sono aumentate, la deviazione negativa è salita a circa 6 battiti. Abbiamo osservato entrambi i display in parallelo. La fascia toracica ha poi mostrato una media e un massimo di 119 e 151 battiti al minuto, mentre l'Honor Watch e l'Health App per lo stesso allenamento hanno mostrato rispettivamente 113 e 145 battiti al minuto. In altri allenamenti, la deviazione non era altrettanto costante a sei battiti, ma rientrava in un intervallo comparabile e complessivamente accettabile.

Secondo lo smartwatch Honor, la saturazione di ossigeno dell'autore non è mai scesa sotto il 99%. Secondo l'indossabile, spesso ha persino goduto della saturazione straordinariamente buona del 100%, anche se un pulsossimetro certificato dal punto di vista medico ha mostrato valori più bassi in ogni caso, di solito tra il 95 e il 96%. La deviazione variava tra i 3 e i 4 punti percentuali nel confronto diretto. Questo può non essere molto e gioca solo un ruolo minore in questo intervallo di valori. Tuttavia, è discutibile se il nostro dispositivo di prova visualizzerà mai qualcosa di diverso dal 99 o dal 100%. Se il valore effettivo scende al di sotto del normale range (circa 94-98%), e l'orologio GS Pro rimane al di sopra di esso di 4 punti percentuali o più, la falsa immagine che visualizza potrebbe essere significativa.

Altri recenti prodotti indossabili di Honor e Huawei hanno dimostrato di essere più affidabili nella misurazione della saturazione dell'ossigeno nel sangue. È quindi possibile che il nostro dispositivo di prova non sia perfetto sotto questo aspetto.

Sports

Se il dispositivo di prova non costituisce un'eccezione per quanto riguarda la misurazione della SpO2, ciò potrebbe influire anche sull'analisi dell'allenamento. Questo mostra anche il valore VO2max, la quantità massima di ossigeno che il corpo assorbe e trasporta nelle cellule sotto stress. Gli orologi sportivi valutano poi l'effetto dell'allenamento aerobico, che a sua volta è rilevante se si vuole migliorare la propria resistenza. Anche il software Honor/Huawei fornisce questa analisi - fondamentalmente buona, ma naturalmente solo se la misurazione è corretta.

Inoltre, l'Honor Watch GS Pro determina i parametri tipici come il passo, la velocità e il consumo di calorie, e anche la lunghezza del passo, la cadenza e la salita e la discesa in quota durante l'allenamento all'aperto dalla durata e dalla distanza. Con lo sci, lo snowboard e lo sci di fondo, l'orologio presenta anche tre nuovi sport invernali. Huawei non li ha menzionati quando ha presentato l'orologio GT 2 Pro, ma questi tre nuovi sport sono presenti.

Batteria ed autonomia

La lunga durata è uno dei punti di forza dello smartwatch Honor. Secondo Honor, la capacità della batteria da 790 mAh è sufficiente per durare fino a 25 giorni, e con il GPS attivo - che in genere consuma molto - è possibile un'autonomia di 48 ore. Abbiamo portato l'orologio a fare un'escursione più lunga. Il suo tempo netto, rilevante per l'utilizzo del GPS, è stato di 4 ore e 15 minuti. Nel tempo totale di 7:45 ore, la batteria è diminuita del 9%, passando dal 93% all'84%. Se si estrapola il consumo, si arriva a poco meno di 48 ore. Tuttavia, anche il tempo lordo dell'escursione è stato di 3,5 ore in più.

Giudizio Complessivo

Recensione dell'Honor Watch GS Pro, dispositivo di test fornito da Honor
Recensione dell'Honor Watch GS Pro, dispositivo di test fornito da Honor

Quattordici test superati secondo gli standard militari - un numero relativamente alto - che dimostrano che l'orologio è un robusto dispositivo sportivo, e il design un po' grossolano dell'Honor Watch ne è all'altezza. Ma è sorprendente che il touchscreen di un orologio di questo tipo non sia reso più sensibile al tocco per l'inverno, almeno temporaneamente per ogni impostazione. Il software dell'Honor Watch convince ancora una volta per la sua grande visualizzazione dei parametri di salute. Naturalmente, questo punto perde di valore se i risultati delle misurazioni sono discutibili.

L'Honor Watch GS Pro costituisce un interessante contrasto con l'Honor Magic Watch 2, anch'esso ancora disponibile.

Considerando che l'hardware e il software del Watch GS Pro e dell'Honor Magic Watch 2, così come gli orologi Huawei Watch GT 2 e GT 2 Pro sono uguali sotto molti aspetti, Honor sta ampliando il suo portafoglio in modo più abile rispetto a Huawei: mentre la casa madre ha ulteriormente perfezionato il suo pregiato orologio, Honor ha aggiunto uno smartwatch robusto accanto al più delicato Magic Watch 2.

I due predecessori (Magic Watch 2 e Huawei Watch GT 2) rimarranno in vendita a 179 Euro (~$210) ciascuno. Per l'Honor Watch GS Pro, Honor ha lanciato una campagna durante la fase di test che continuerà fino alla fine di ottobre. Fino ad allora, è possibile acquistare il dispositivo su hihonor.com a 199 Euro (~$233) invece dei normali 249 Euro (~$292).

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello smartwatch Honor Watch GS Pro
Inge Schwabe, 2020-10-20 (Update: 2020-10-20)