Notebookcheck

Recensione del Laptop HP ProBook 455R G6: Autonomia migliore rispetto allo Zen+

Mike Wobker, 👁 Sebastian Jentsch, Stefanie Voigt (traduzione a cura di G. De Luca), 10/06/2019

Sono migliorate anche le prestazioni multi-core. I cores Zen+ migliorati delle APUs Raven Ridge promettono un minore consumo energetico e offrono velocità di clock leggermente superiori rispetto ai loro predecessori. A prima vista, anche l'HP ProBook 455R G6 dovrebbe beneficiare di queste innovazioni, motivo sufficiente per verificare come questo laptop business si comporta rispetto al suo predecessore. Continuate a leggere per scoprire come reagisce questo portatile Ryzen 5 3500U 15.6 pollici ai nostri test.

HP ProBook 455R G6

HP posiziona la sua serie ProBook come notebook aziendali entry-level per i clienti con un budget limitato. In precedenza abbiamo visto molti dispositivi con il nome ProBook e ora il ProBook 455R G6 con alimentazione AMD Ryzen 5 3500U è disponibile per i test. Il dispositivo sembra la copia del ProBook 440 G6, un portatile che abbiamo già esaminato. I due dispositivi sono identici tranne che per i processori utilizzati da HP, quindi vi rimandiamo alla nostra recensione di quest'ultimo per le nostre riflessioni complete sul design, la connettività, i dispositivi di input e il display del ProBook 455R G6.

Abbiamo anche precedentemente recensito il ProBook 445 G6, che HP ha dotato di un processore Ryzen 5 2500U. Il ProBook 445 G6 è andato bene nei nostri test, ma la sua CPU non ha funzionato come ci si aspettava. Il passaggio all'architettura Zen+ dovrebbe apportare alcuni miglioramenti, sebbene mantenga la GPU Radeon RX Vega 8 del suo predecessore. HP ha incluso 8 GB di RAM e un SSD da 256 GB con il ProBook 455R G6.

Questi componenti collocano il ProBook 455R G6 nella linea di tiro di molti altri laptop aziendali, tra cui il Dell Vostro 15-5581, l'HP 250 G7 e il Lenovo V155. Utilizzeremo principalmente questi computer portatili come dispositivi di confronto con il ProBook 445 G6, ma è possibile aggiungere altri computer portatili dal nostro database anche nelle nostre tabelle di confronto, se lo desiderate.

HP ProBook 455R G6
Processore
AMD Ryzen 5 3500U
Scheda grafica
AMD Radeon RX Vega 8
Memoria
8192 MB 
, DDR4, Single-Channel
Schermo
15.6 pollici 16:9, 1920 x 1080 pixel 141 PPI, LG Philips LGD05CE, IPS, lucido: si
Scheda madre
AMD Promontory/Bixby FCH
Harddisk
SK hynix BC501 HFM256GDHTNG, 190 GB libera
Scheda audio
AMD Raven - Audio Processor - HD Audio Controller
Porte di connessione
1 USB 2.0, 3 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: jack per cuffie e microfono combinato da 3,5 mm, Lettore schede: Lettore schede SD, 1 Lettore impronte digitali, Sensori: Accelerometro, sensore Hall
Rete
Realtek RTL8168/8111 Gigabit-LAN (10/100/1000/2500/5000MBit/s), Realtek RTL8822BE Wireless LAN 802.11ac PCIe Adapter (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 4.2
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 19 x 365 x 257
Batteria
45 Wh polimeri di litio
Sistema Operativo
Microsoft Windows 10 Pro 64 Bit
Camera
Webcam: 0.9 MP, 26:9 (1,280 x 720)
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: chiclet, Illuminazione Tastiera: si, 12 Mesi Garanzia
Peso
2 kg, Alimentazione: 272 gr
Prezzo
600 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case - Un ProBook con possibilità di manutenzione discutibili

Come abbiamo detto prima, il ProBook 455R G6 ha lo stesso design del ProBook 440 G6. Quindi, consulta la nostra corrispondente recensione per avere tutte le nostre opinioni su quest'area.

Confronto Dimensioni

376 mm 246 mm 22.5 mm 1.9 kg363 mm 254 mm 23 mm 2.2 kg365 mm 257 mm 19 mm 2 kg359.1 mm 249 mm 18.04 mm 2 kg324.2 mm 237.7 mm 18 mm 1.6 kg

Connessioni - Manca una Thunderbolt 3

Il ProBook 455R G6 ha le stesse porte del ProBook 440 G6. Ci sono quattro porte USB, compresa la Type-C, ma quest'ultima non supporta la Thunderbolt 3. HP ha disposto le porte lungo i lati destro e sinistro del dispositivo, la cui distribuzione è riportata nelle foto qui sotto.

A sinistra: Kensington lock, 1x USB 2.0 Type-A, ventola, lettore schede SD
A sinistra: Kensington lock, 1x USB 2.0 Type-A, ventola, lettore schede SD
A destra: jack da 3.5 mm, 2x USB 3.1 Gen1 Type-A, HDMI, Gigabit LAN, 1x USB 3.1 Gen1 Type-C, power LED, connettore di alimentazione proprietarioconnector
A destra: jack da 3.5 mm, 2x USB 3.1 Gen1 Type-A, HDMI, Gigabit LAN, 1x USB 3.1 Gen1 Type-C, power LED, connettore di alimentazione proprietarioconnector

Lettore schede SD

Il ProBook 445R G6 conserva il veloce lettore di schede SD del ProBook 445 G6, che ha avuto una media di oltre 80 MB/s durante i nostri test. Quello della nostra attuale unità di prova supera persino quello del ProBook 445 G6 che abbiamo testato e i nostri altri dispositivi di confronto. Le differenze di valori sono comunque entro un margine di errore, quindi non possiamo necessariamente garantire che il ProBook 445 G6 sia sempre superiore al ProBook 445 G6.

SDCardreader Transfer Speed
average JPG Copy Test (av. of 3 runs)
HP ProBook 455R G6
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
83.7 MB/s ∼100%
HP ProBook 445 G6
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
77.1 MB/s ∼92% -8%
Media della classe Office
  (10.2 - 191, n=296)
62.1 MB/s ∼74% -26%
HP 250 G7 6HM85ES
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
31.4 MB/s ∼38% -62%
Dell Vostro 15-5581
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
16.1 MB/s ∼19% -81%
maximum AS SSD Seq Read Test (1GB)
HP ProBook 455R G6
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
87.4 MB/s ∼100%
HP ProBook 445 G6
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
85.6 MB/s ∼98% -2%
Media della classe Office
  (9.5 - 255, n=270)
77.9 MB/s ∼89% -11%
HP 250 G7 6HM85ES
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
34.1 MB/s ∼39% -61%
Dell Vostro 15-5581
  (Toshiba Exceria Pro SDXC 64 GB UHS-II)
27.5 MB/s ∼31% -69%

Comunicazioni

HP equipaggia il ProBook 445R G6 con lo stesso modem Realtek RTL8822BE che include nel ProBook 445 G6, anche se il primo si è comportato sempre meglio nei nostri test iperf3 Client Wi-Fi rispetto al secondo. Il modem supporta fino a IEEE 802.11ac Wi-Fi e ha un'antenna MIMO 2x2, di cui la seconda aiuta il ProBook 455R G6 a superare di qualche margine gli altri nostri dispositivi di confronto. I risultati per ProBook 455R G6 e ProBook 445 G6 sono ancora entro un margine di errore.

Networking
iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10
HP ProBook 455R G6
Realtek RTL8822BE Wireless LAN 802.11ac PCIe Adapter
614 (min: 575, max: 626) MBit/s ∼100%
HP ProBook 445 G6
Realtek RTL8822BE Wireless LAN 802.11ac PCIe Adapter
577 (min: 462, max: 630) MBit/s ∼94% -6%
Media della classe Office
  (5 - 1722, n=248)
512 MBit/s ∼83% -17%
Dell Vostro 15-5581
Intel Wireless-AC 9560
327 (min: 289, max: 356) MBit/s ∼53% -47%
Lenovo V155-15API
Qualcomm Atheros QCA9377 Wireless Network Adapter
292 (min: 159, max: 312) MBit/s ∼48% -52%
HP 250 G7 6HM85ES
RealTek Semiconductor, Device ID: C821
281 (min: 257, max: 287) MBit/s ∼46% -54%
iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10
HP ProBook 455R G6
Realtek RTL8822BE Wireless LAN 802.11ac PCIe Adapter
531 (min: 413, max: 578) MBit/s ∼100%
HP ProBook 445 G6
Realtek RTL8822BE Wireless LAN 802.11ac PCIe Adapter
527 (min: 323, max: 637) MBit/s ∼99% -1%
Media della classe Office
  (34 - 1666, n=248)
487 MBit/s ∼92% -8%
Dell Vostro 15-5581
Intel Wireless-AC 9560
313 (min: 176, max: 346) MBit/s ∼59% -41%
Lenovo V155-15API
Qualcomm Atheros QCA9377 Wireless Network Adapter
303 (min: 253, max: 352) MBit/s ∼57% -43%
HP 250 G7 6HM85ES
RealTek Semiconductor, Device ID: C821
269 (min: 182, max: 363) MBit/s ∼51% -49%
0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630Tooltip
; iperf3 Client (receive) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø613 (575-626)
; iperf3 Client (transmit) TCP 1 m 4M x10; iperf 3.1.3: Ø531 (413-578)

Sicurezza

HP monta sul ProBook 455R G6 uno scanner di impronte digitali e una telecamera a infrarossi, che funzionano entrambi con Windows Hello. Il lettore di impronte digitali ha funzionato bene durante i nostri test, sbloccando la nostra unità di prova in modo rapido e affidabile. Il dispositivo ha anche un Trusted Platform Module 2.0 (TPM 2.0), che Microsoft richiede a tutti gli OEM che devono integrarsi nei loro computer portatili forniti con Windows 10 preinstallato.

Accessori

Il ProBook 455R G6 viene fornito solo con un alimentatore e un po' di scartoffie. Gli accessori aggiuntivi possono essere ordinati presso rivenditori terzi o direttamente da HP.

Manutenzione

Mentre siamo stati in grado di aprire il ProBook 440 G6 e il ProBook 445 G6, anche se con un po' di tentativi, non abbiamo avuto la stessa fortuna con il ProBook 455R G6. Secondo HP, ci sono due slot SO-DIMM, un SSD M.2 2280 e un alloggiamento di riserva per unità da 2,5 pollici per aggiungere ulteriore spazio di archiviazione.

Consultare la nostra recensione del ProBook 440 G6 per uno sguardo all'interno del dispositivo.

Garanzia

Il ProBook 455R G6 viene fornito con una garanzia limitata di 12 mesi del produttore. HP commercializza anche la gamma Care Pack che consente di estendere la garanzia del produttore fino a tre anni. Riceverai anche una garanzia separata se acquisti il dispositivo da un rivenditore terzo. Per informazioni specifiche per ogni paese, consultare le nostre FAQ su Garanzie a politiche di restituzione.

Dispositivi di Input - Uno sguardo alla testiera ed al grande trackpad

Il ProBook 455R G6 ha la stessa tastiera e trackpad dei suoi compagni in termini di stabilità. Consultate la nostra recensione del ProBook 440 G6 per avere tutte le nostre riflessioni su quest'area.

Display - Un pannello 1080p sena sfarfallio

Sub-pixel array
Sub-pixel array

HP equipaggia il ProBook 455R G6 con un pannello LG Philips LGD05CE, che funziona nativamente a 1920x1080. Il display IPS da 15,6 pollici ha raggiunto nei nostri test una luminosità massima media di 234 cd/m², il che lo pone leggermente al di sopra del suo predecessore, che è sufficiente per il ProBook 455R G6 per condurre la nostra tabella di confronto. Inoltre, il pannello non utilizza la modulazione di larghezza d'impulso (PWM) per regolare la sua luminosità, quindi non si dovrebbe avvertire alcun affaticamento agli occhi o mal di testa quando si guarda il display per periodi prolungati.
HP offre anche un pannello TN 1366x768 con il ProBook 455R G6 invece di un pannello 1080p, come riferimento.

221
cd/m²
243
cd/m²
231
cd/m²
223
cd/m²
262
cd/m²
235
cd/m²
217
cd/m²
245
cd/m²
236
cd/m²
Distribuzione della luminosità
LG Philips LGD05CE
X-Rite i1Pro 2
Massima: 262 cd/m² Media: 234.8 cd/m² Minimum: 13.1 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 83 %
Al centro con la batteria: 262 cd/m²
Contrasto: 970:1 (Nero: 0.27 cd/m²)
ΔE Color 6.34 | 0.6-29.43 Ø5.9, calibrated: 4.82
ΔE Greyscale 4.33 | 0.64-98 Ø6.1
56% sRGB (Argyll 3D) 36% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.06
HP ProBook 455R G6
LG Philips LGD05CE, , 1920x1080, 15.6
HP ProBook 445 G6
Chi Mei CMN14D4, , 1920x1080, 14
Lenovo V155-15API
AUO61ED, , 1920x1080, 15.6
Dell Vostro 15-5581
156CL04 1G2XW, , 1920x1080, 15.6
HP 250 G7 6HM85ES
BOE0687, , 1920x1080, 15.6
Response Times
-13%
7%
-10%
15%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
34 (18, 16)
40 (23, 17)
-18%
44 (23, 21)
-29%
36 (18, 18)
-6%
41 (22, 19)
-21%
Response Time Black / White *
24 (14, 10)
26 (15, 11)
-8%
14 (10, 4)
42%
27 (16, 11)
-13%
12 (7, 5)
50%
PWM Frequency
208 (50)
208 (10)
25000 (90)
Screen
8%
-46%
14%
-46%
Brightness middle
262
200
-24%
220
-16%
231
-12%
205
-22%
Brightness
235
196
-17%
200
-15%
213
-9%
205
-13%
Brightness Distribution
83
67
-19%
80
-4%
87
5%
88
6%
Black Level *
0.27
0.17
37%
0.355
-31%
0.13
52%
0.52
-93%
Contrast
970
1176
21%
620
-36%
1777
83%
394
-59%
Colorchecker DeltaE2000 *
6.34
4.26
33%
10.36
-63%
4.81
24%
11.15
-76%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
9.28
9.7
-5%
18.91
-104%
8.33
10%
19.08
-106%
Colorchecker DeltaE2000 calibrated *
4.82
4.2
13%
2.98
38%
Greyscale DeltaE2000 *
4.33
3.15
27%
12.49
-188%
5.19
-20%
12.62
-191%
Gamma
2.06 107%
2.31 95%
2.3 96%
2.33 94%
2.38 92%
CCT
7041 92%
6882 94%
12808 51%
7088 92%
14189 46%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
36
40
11%
36
0%
37
3%
38
6%
Color Space (Percent of sRGB)
56
62
11%
57
2%
58
4%
59
5%
Media totale (Programma / Settaggio)
-3% / 4%
-20% / -37%
2% / 10%
-16% / -37%

* ... Meglio usare valori piccoli

Le nostre misurazioni confermano che il ProBook 455R G6 ha un rapporto di contrasto medio di 970:1 e un livello di nero di 0,27 cd/m², entrambi peggiori dei valori corrispondenti che abbiamo misurato durante i nostri test con il ProBook 445 G6. I toni del nero sembrano relativamente ricchi, ma il display non fa un lavoro stellare di definizione dei colori. Inoltre, il pannello nella nostra unità di prova copre solo il 56% dell'sRGB e il 36% dell'AdobeRGB, il che lo rende inadatto a lavori critici per il colore. Il ProBook 455R G6 è alla pari con i nostri dispositivi di confronto.

CalMAN mostra inoltre che il display presenta elevate deviazioni DeltaE. Il blu è sovrarappresentato per esempio, mentre i rossi sono dominati da altri colori. La calibrazione del pannello riduce queste imperfezioni, per questo potete usare il profilo ICC che abbiamo incluso nel riquadro sopra la nostra tabella di confronto.

CalMAN: Precisione del colore
CalMAN: Precisione del colore
CalMAN: Precisione del colore - calibrato
CalMAN: Precisione del colore - calibrato
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi
CalMAN: Scala di grigi - calibrato
CalMAN: Scala di grigi - calibrato
CalMAN: Saturazione del Colore
CalMAN: Saturazione del Colore
CalMAN: Saturazione del Colore - calibrato
CalMAN: Saturazione del Colore - calibrato
56% di copertuda della gamma di colore sRGB
56% di copertuda della gamma di colore sRGB
36% di copertuda della gamma di colore AdobeRGB
36% di copertuda della gamma di colore AdobeRGB

Il ProBook 455R G6 è facile da usare all'aperto, ma solo in zone d'ombra. HP ha dotato il display di una finitura opaca, che distribuisce piacevolmente i riflessi. La luce del sole, però, sbiadisce il contenuto del display.

Utilizo dell'HP ProBook 455R G6 all'aperto
Utilizo dell'HP ProBook 455R G6 all'aperto
Uno sguardo all'HP ProBook 455R G6 di lato
Uno sguardo all'HP ProBook 455R G6 di lato

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
24 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 14 ms Incremento
↘ 10 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 34 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (24.8 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
34 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 18 ms Incremento
↘ 16 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 26 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (39.4 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 18286 (minimo: 5 - massimo: 2500000) Hz è stata rilevata.

Il ProBook 455R G6 ha angoli di visione stabili grazie al pannello IPS. Come dimostra il montaggio che segue, non ci sono quasi anomalie di colore o luminosità anche in caso di angoli di visione acuti. Pertanto, non si dovrebbe notare alcuna distorsione dei colori quando si guarda il display durante l'uso quotidiano.

Angoli di visualizzazione
Angoli di visualizzazione

Performance - Prestazioni migliori grazie allo Zen+

Come abbiamo accennato in precedenza, il ProBook 455R G6 è un portatile aziendale entry-level abbastanza potente per tutte le attività di ufficio in generale. La macchina è in grado di modificare facilmente le immagini e di riprodurre anche giochi più vecchi o occasionali, ma le complesse attività 3D caricheranno troppo la sua GPU integrata.

 

Processore

La Ryzen 5 3500U è una CPU quad-core che AMD basa sulla sua architettura Zen+. La CPU si posiziona tra i 2,1 GHz e i 3,7 GHz, anche se sono valori che può mantenere in relazione alle capacità del sistema di raffreddamento con cui è accoppiata. HP offre anche il ProBook 455R G6 con una Ryzen 3 3200U se non avete bisogno della potenza di elaborazione della Ryzen 5 3500U.

Abbiamo sottoposto la nostra unità di prova ad un test di resistenza Cinebench in loop per vedere come si comporta la CPU in condizioni di carico sostenuto. Inizialmente, il ProBook 455R G6 ha tenuto il passo con il Lenovo V155, il nostro unico dispositivo di confronto Ryzen 5 3500U-powered, ma ha presto rellentato molto, con prestazioni in calo di circa il 12% rispetto al quarto benchmark. Quindi, il Lenovo V155 fa un uso migliore della Ryzen 5 3500U, ma quello della nostra unità di recensione supera di gran lunga gli altri dispositivi di confronto.

Per ulteriori informazioni sulla Ryzen 5 3500U e su come si confronta con altri processori, consultare la pagina CPU benchmarks.

0102030405060708090100110120130140150160170180190200210220230240250260270280290300310320330340350360370380390400410420430440450460470480490500510520530540550560570580590600610620630640650Tooltip
HP ProBook 455R G6 AMD Ryzen 5 3500U, AMD Ryzen 5 3500U: Ø564 (554.09-645.67)
HP ProBook 445 G6 AMD Ryzen 5 2500U, AMD Ryzen 5 2500U: Ø510 (500.4-611.72)
Lenovo V155-15API AMD Ryzen 5 3500U, AMD Ryzen 5 3500U: Ø609 (600.38-643.97)
Dell Vostro 15-5581 Intel Core i5-8265U, Intel Core i5-8265U: Ø483 (456.69-613.01)
HP 250 G7 6HM85ES Intel Core i5-8265U, Intel Core i5-8265U: Ø486 (482.38-503.85)
Cinebench R15
CPU Single 64Bit
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U
153 Points ∼100% +12%
Lenovo V155-15API
AMD Ryzen 5 3500U
143 Points ∼93% +4%
Media AMD Ryzen 5 3500U
  (131 - 147, n=15)
142 Points ∼93% +4%
HP ProBook 455R G6
AMD Ryzen 5 3500U
137 Points ∼90%
HP ProBook 445 G6
AMD Ryzen 5 2500U
135 Points ∼88% -1%
Media della classe Office
  (20 - 202, n=566)
115 Points ∼75% -16%
Dell Vostro 15-5581
Intel Core i5-8265U
111 Points ∼73% -19%
CPU Multi 64Bit
HP ProBook 455R G6
AMD Ryzen 5 3500U
646 Points ∼100%
Lenovo V155-15API
AMD Ryzen 5 3500U
642 Points ∼99% -1%
Media AMD Ryzen 5 3500U
  (482 - 682, n=16)
637 Points ∼99% -1%
Dell Vostro 15-5581
Intel Core i5-8265U
613 Points ∼95% -5%
HP ProBook 445 G6
AMD Ryzen 5 2500U
612 Points ∼95% -5%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U
483 Points ∼75% -25%
Media della classe Office
  (36 - 1050, n=574)
357 Points ∼55% -45%
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
137 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
646 Points
Cinebench R15 OpenGL 64Bit
37.44 fps
Cinebench R15 Ref. Match 64Bit
98 %
Aiuto

Prestazioni di sistema

Il ProBook 455R G6 si comporta come previsto nei benchmarks delle prestazioni del sistema come PCMark. Anche in questo caso, anche se la nostra unità di prova ottiene punteggi leggermente inferiori a quelli del Lenovo V155, supera ancora di circa il 5% il suo predecessore Ryzen 5 2500U e chiude al secondo posto assoluto nel PCMark 10.

PCMark 10
Digital Content Creation
Lenovo V155-15API
Vega 8, R5 3500U, Union Memory RTOTJ128VGD3EYX
3459 Points ∼100% +8%
Media AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
  (2989 - 3494, n=13)
3300 Points ∼95% +3%
HP ProBook 455R G6
Vega 8, R5 3500U, SK hynix BC501 HFM256GDHTNG
3205 Points ∼93%
HP ProBook 445 G6
Vega 8, R5 2500U, SK Hynix BC501 NVMe 256 GB
3059 Points ∼88% -5%
Media della classe Office
  (320 - 5547, n=181)
2747 Points ∼79% -14%
HP 250 G7 6HM85ES
UHD Graphics 620, i5-8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
2620 Points ∼76% -18%
Dell Vostro 15-5581
GeForce MX130, i5-8265U, SK hynix BC501 HFM128GDJTNG-831
2477 Points ∼72% -23%
Productivity
HP 250 G7 6HM85ES
UHD Graphics 620, i5-8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
6171 Points ∼100% +6%
HP ProBook 455R G6
Vega 8, R5 3500U, SK hynix BC501 HFM256GDHTNG
5835 Points ∼95%
Media AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
  (5456 - 6074, n=13)
5762 Points ∼93% -1%
Media della classe Office
  (1266 - 8567, n=181)
5660 Points ∼92% -3%
Lenovo V155-15API
Vega 8, R5 3500U, Union Memory RTOTJ128VGD3EYX
5456 Points ∼88% -6%
HP ProBook 445 G6
Vega 8, R5 2500U, SK Hynix BC501 NVMe 256 GB
5351 Points ∼87% -8%
Dell Vostro 15-5581
GeForce MX130, i5-8265U, SK hynix BC501 HFM128GDJTNG-831
5088 Points ∼82% -13%
Essentials
HP 250 G7 6HM85ES
UHD Graphics 620, i5-8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
7660 Points ∼100% +5%
Dell Vostro 15-5581
GeForce MX130, i5-8265U, SK hynix BC501 HFM128GDJTNG-831
7547 Points ∼99% +3%
Media AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
  (6690 - 8300, n=13)
7499 Points ∼98% +3%
Lenovo V155-15API
Vega 8, R5 3500U, Union Memory RTOTJ128VGD3EYX
7363 Points ∼96% +1%
HP ProBook 455R G6
Vega 8, R5 3500U, SK hynix BC501 HFM256GDHTNG
7298 Points ∼95%
Media della classe Office
  (2683 - 9821, n=181)
7171 Points ∼94% -2%
HP ProBook 445 G6
Vega 8, R5 2500U, SK Hynix BC501 NVMe 256 GB
6933 Points ∼91% -5%
Score
Media AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
  (3485 - 3972, n=13)
3744 Points ∼100% +1%
Lenovo V155-15API
Vega 8, R5 3500U, Union Memory RTOTJ128VGD3EYX
3713 Points ∼99% +1%
HP ProBook 455R G6
Vega 8, R5 3500U, SK hynix BC501 HFM256GDHTNG
3691 Points ∼99%
HP 250 G7 6HM85ES
UHD Graphics 620, i5-8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
3573 Points ∼95% -3%
HP ProBook 445 G6
Vega 8, R5 2500U, SK Hynix BC501 NVMe 256 GB
3470 Points ∼93% -6%
Media della classe Office
  (803 - 5409, n=182)
3385 Points ∼90% -8%
Dell Vostro 15-5581
GeForce MX130, i5-8265U, SK hynix BC501 HFM128GDJTNG-831
3272 Points ∼87% -11%
PCMark 8
Work Score Accelerated v2
Dell Vostro 15-5581
GeForce MX130, i5-8265U, SK hynix BC501 HFM128GDJTNG-831
4946 Points ∼100% +8%
Media AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
  (4559 - 5039, n=9)
4740 Points ∼96% +4%
HP ProBook 455R G6
Vega 8, R5 3500U, SK hynix BC501 HFM256GDHTNG
4559 Points ∼92%
HP 250 G7 6HM85ES
UHD Graphics 620, i5-8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
4542 Points ∼92% 0%
HP ProBook 445 G6
Vega 8, R5 2500U, SK Hynix BC501 NVMe 256 GB
4379 Points ∼89% -4%
Media della classe Office
  (1226 - 5443, n=370)
4074 Points ∼82% -11%
Home Score Accelerated v2
Dell Vostro 15-5581
GeForce MX130, i5-8265U, SK hynix BC501 HFM128GDJTNG-831
3727 Points ∼100% +12%
Media AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
  (3316 - 4235, n=10)
3573 Points ∼96% +8%
Lenovo V155-15API
Vega 8, R5 3500U, Union Memory RTOTJ128VGD3EYX
3524 Points ∼95% +6%
HP ProBook 455R G6
Vega 8, R5 3500U, SK hynix BC501 HFM256GDHTNG
3316 Points ∼89%
HP 250 G7 6HM85ES
UHD Graphics 620, i5-8265U, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
3254 Points ∼87% -2%
HP ProBook 445 G6
Vega 8, R5 2500U, SK Hynix BC501 NVMe 256 GB
3218 Points ∼86% -3%
Media della classe Office
  (1169 - 4770, n=431)
3085 Points ∼83% -7%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
3316 punti
PCMark 8 Work Score Accelerated v2
4559 punti
Aiuto

Dispositivi di archiviazione

HP ha equipaggiato la nostra unità di prova con un SSD da 256 GB, in particolare un SK Hynix BC501. L'azienda offre anche un SSD M.2 da 512 GB e un HDD SATA da 1 TB se avete bisogno di più spazio di archiviazione. Il BC501 funziona bene in AS SSD e CrystalDiskMark, ma rimane a metà classifica della nostra tabella di confronto. Altre unità, come il WDC SN520 nella HP 250 G7, possono raggiungere velocità di trasferimento notevolmente più elevate di quelle dell'SK Hynix BC501.

Nel complesso, l'SSD è abbastanza veloce per l'uso quotidiano, e non si dovrebbero sperimentare tempi di caricamento del programma o del sistema operativo eccessivamente lunghi. Si prega di consultare la nostra pagina dei benchmarks HDD/SSD per uno sguardo ad altre unità e come si confrontano con il BC501.

HP ProBook 455R G6
SK hynix BC501 HFM256GDHTNG
HP ProBook 445 G6
SK Hynix BC501 NVMe 256 GB
Lenovo V155-15API
Union Memory RTOTJ128VGD3EYX
Dell Vostro 15-5581
SK hynix BC501 HFM128GDJTNG-831
HP 250 G7 6HM85ES
WDC PC SN520 SDAPNUW-512G
Media SK hynix BC501 HFM256GDHTNG
 
CrystalDiskMark 5.2 / 6
-2%
-58%
-31%
43%
-1%
Write 4K
126.4
110.4
-13%
72.36
-43%
129.3
2%
179.3
42%
116 (107 - 126, n=4)
-8%
Read 4K
40.45
39.46
-2%
27.84
-31%
41.02
1%
47.7
18%
40.1 (37.7 - 41.2, n=4)
-1%
Write Seq
702.3
807.5
15%
145.1
-79%
203.4
-71%
1265
80%
773 (702 - 818, n=4)
10%
Read Seq
1129
1130
0%
496
-56%
271.2
-76%
1184
5%
1099 (1037 - 1130, n=4)
-3%
Write 4K Q32T1
298.6
260.8
-13%
129.6
-57%
252.3
-16%
450.6
51%
290 (237 - 359, n=4)
-3%
Read 4K Q32T1
344
308
-10%
200.9
-42%
281.4
-18%
555.7
62%
342 (286 - 402, n=4)
-1%
Write Seq Q32T1
801.2
816.3
2%
146.4
-82%
319.8
-60%
1455
82%
818 (801 - 833, n=4)
2%
Read Seq Q32T1
1723
1783
3%
522
-70%
1588.6
-8%
1717
0%
1647 (1586 - 1723, n=4)
-4%
AS SSD
9%
-82%
-26%
85%
1%
Copy Game MB/s
330.79
528.39
393 (290 - 478, n=3)
Copy Program MB/s
159.75
239.94
193 (128 - 237, n=3)
Copy ISO MB/s
575.71
764.56
633 (462 - 799, n=3)
Score Total
1540
1785
16%
529
-66%
922
-40%
3181
107%
1561 (1485 - 1674, n=4)
1%
Score Write
495
735
48%
148
-70%
319
-36%
1468
197%
535 (495 - 616, n=4)
8%
Score Read
711
717
1%
258
-64%
417
-41%
1131
59%
696 (664 - 716, n=4)
-2%
Access Time Write *
0.041
0.048
-17%
0.132
-222%
0.045
-10%
0.024
41%
0.04 (0.032 - 0.051, n=4)
2%
Access Time Read *
0.057
0.062
-9%
0.118
-107%
0.073
-28%
0.046
19%
0.0568 (0.047 - 0.07, n=4)
-0%
4K-64 Write
334.32
587.69
76%
86.77
-74%
166.22
-50%
1190.32
256%
381 (334 - 455, n=4)
14%
4K-64 Read
524.06
527.85
1%
186.46
-64%
257.9
-51%
936.89
79%
520 (510 - 533, n=4)
-1%
4K Write
89.26
76.68
-14%
47.43
-47%
115.54
29%
143.9
61%
90.5 (73.1 - 112, n=4)
1%
4K Read
36.63
34.12
-7%
23.55
-36%
39.14
7%
46.26
26%
38.2 (35.2 - 42.3, n=4)
4%
Seq Write
711.99
707.7
-1%
135.76
-81%
370.18
-48%
1339.37
88%
635 (540 - 736, n=4)
-11%
Seq Read
1503.06
1545.5
3%
480.79
-68%
1194.79
-21%
1476.64
-2%
1383 (1168 - 1503, n=4)
-8%
Media totale (Programma / Settaggio)
4% / 4%
-70% / -72%
-29% / -28%
64% / 67%
0% / 0%

* ... Meglio usare valori piccoli

SK hynix BC501 HFM256GDHTNG
Sequential Read: 1089 MB/s
Sequential Write: 796.8 MB/s
512K Read: 1025 MB/s
512K Write: 531.3 MB/s
4K Read: 40.46 MB/s
4K Write: 103.6 MB/s
4K QD32 Read: 318 MB/s
4K QD32 Write: 253 MB/s

Scheda grafica

Il ProBook 455R G6 non ha una GPU dedicata, come abbiamo detto prima, quindi si affida alla Radeon RX Vega 8 integrata per tutte le attività grafiche. La Radeon RX Vega 8 non ha una propria VRAM come sarebbe anche per una GPU dedicata. HP equipaggia il ProBook 455R G6 con 8 GB di RAM single-channel, il che limita leggermente le prestazioni della GPU. La modalità dual-channel permetterebbe alla Radeon RX Vega 8 di raggiungere il suo pieno potenziale, il che richiederebbe l'aggiunta di un altro modulo RAM identico.

Di conseguenza, la nostra unità di prova è di circa il 20% sotto il Lenovo V155 nel 3DMark 11, che usa 8 GB di RAM dual-channel. Anche il ProBook 455R G6 non è all'altezza del suo predecessore Radeon RX Vega 8-powered, ma ottiene punteggi significativamente superiori rispetto agli altri nostri dispositivi di confronto. Anche il Dell Vostro 15-5581 con NVIDIA GeForce MX130-powered ottiene un punteggio inferiore del 25% rispetto al ProBook 455R G6.

3DMark 11 - 1280x720 Performance GPU
Lenovo V155-15API
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 3500U
3742 Points ∼100% +21%
Media AMD Radeon RX Vega 8
  (1668 - 4317, n=34)
3383 Points ∼90% +10%
HP ProBook 445 G6
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 2500U
3164 Points ∼85% +3%
HP ProBook 455R G6
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 3500U
3085 Points ∼82%
Dell Vostro 15-5581
NVIDIA GeForce MX130, Intel Core i5-8265U
2476 Points ∼66% -20%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8265U
1658 Points ∼44% -46%
Media della classe Office
  (185 - 5357, n=685)
1361 Points ∼36% -56%
3DMark
1920x1080 Fire Strike Graphics
Dell Vostro 15-5581
NVIDIA GeForce MX130, Intel Core i5-8265U
2267 Points ∼100% +19%
Media AMD Radeon RX Vega 8
  (1095 - 2901, n=31)
2169 Points ∼96% +14%
HP ProBook 445 G6
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 2500U
1940 Points ∼86% +2%
HP ProBook 455R G6
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 3500U
1903 Points ∼84%
Media della classe Office
  (138 - 4109, n=502)
1045 Points ∼46% -45%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8265U
1043 Points ∼46% -45%
1280x720 Cloud Gate Standard Graphics
Media AMD Radeon RX Vega 8
  (7309 - 19351, n=27)
14696 Points ∼100% +16%
HP ProBook 445 G6
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 2500U
13634 Points ∼93% +7%
Dell Vostro 15-5581
NVIDIA GeForce MX130, Intel Core i5-8265U
13240 Points ∼90% +4%
HP ProBook 455R G6
AMD Radeon RX Vega 8, AMD Ryzen 5 3500U
12696 Points ∼86%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel UHD Graphics 620, Intel Core i5-8265U
8169 Points ∼56% -36%
Media della classe Office
  (1208 - 27117, n=546)
7222 Points ∼49% -43%
3DMark 11 Performance
3102 punti
3DMark Cloud Gate Standard Score
10100 punti
3DMark Fire Strike Score
1693 punti
Aiuto

Prestazioni Gaming

La Radeon RX Vega 8 può gestire i giochi più vecchi come BioShock Infinite con facilità, ma solo a 720p o 768p. I giochi più recenti come Rise of the Tomb Raider possono funzionare anche a 720p, anche se con una grafica bassa. Il 1080p gioco è fuori questione a meno che non si sta usando giochi che hanno più di 10 anni. Per ulteriori confronti, consulta la nostra pagina GPU gaming.

BioShock Infinite
1920x1080 Ultra Preset, DX11 (DDOF)
Dell Vostro 15-5581
Intel Core i5-8265U, NVIDIA GeForce MX130
48.7 fps ∼100% +247%
Media AMD Radeon RX Vega 8
  (7.6 - 21.2, n=26)
16.8 fps ∼34% +20%
HP ProBook 455R G6
AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
14.03 fps ∼29%
HP ProBook 445 G6
AMD Ryzen 5 2500U, AMD Radeon RX Vega 8
13.9 fps ∼29% -1%
Media della classe Office
  (1.8 - 54.8, n=275)
11.3 fps ∼23% -19%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U, Intel UHD Graphics 620
7.3 fps ∼15% -48%
1366x768 High Preset
Dell Vostro 15-5581
Intel Core i5-8265U, NVIDIA GeForce MX130
51 fps ∼100% +30%
Media AMD Radeon RX Vega 8
  (17.2 - 60.2, n=12)
48.3 fps ∼95% +23%
HP ProBook 445 G6
AMD Ryzen 5 2500U, AMD Radeon RX Vega 8
42.8 fps ∼84% +9%
HP ProBook 455R G6
AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
39.38 fps ∼77%
Media della classe Office
  (4.43 - 128, n=366)
28.1 fps ∼55% -29%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U, Intel UHD Graphics 620
23.6 fps ∼46% -40%
1366x768 Medium Preset
Media AMD Radeon RX Vega 8
  (50.2 - 76.2, n=11)
63.5 fps ∼100% +26%
Dell Vostro 15-5581
Intel Core i5-8265U, NVIDIA GeForce MX130
57.3 fps ∼90% +14%
HP ProBook 445 G6
AMD Ryzen 5 2500U, AMD Radeon RX Vega 8
54.5 fps ∼86% +9%
HP ProBook 455R G6
AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
50.21 fps ∼79%
Media della classe Office
  (5.6 - 145, n=387)
32.6 fps ∼51% -35%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U, Intel UHD Graphics 620
28.4 fps ∼45% -43%
1280x720 Very Low Preset
Media AMD Radeon RX Vega 8
  (68.9 - 123, n=25)
98.4 fps ∼100% +19%
HP ProBook 445 G6
AMD Ryzen 5 2500U, AMD Radeon RX Vega 8
88.2 fps ∼90% +7%
Dell Vostro 15-5581
Intel Core i5-8265U, NVIDIA GeForce MX130
83.6 fps ∼85% +1%
HP ProBook 455R G6
AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
82.73 fps ∼84%
Media della classe Office
  (12.2 - 212, n=394)
58 fps ∼59% -30%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U, Intel UHD Graphics 620
52 fps ∼53% -37%
Dota 2 Reborn
1920x1080 ultra (3/3) best looking
Lenovo V155-15API
AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
35.4 (min: 33) fps ∼100% +43%
Media AMD Radeon RX Vega 8
  (24.7 - 44.8, n=18)
32.8 fps ∼93% +33%
HP ProBook 455R G6
AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
24.7 (min: 23.1) fps ∼70%
Media della classe Office
  (5.4 - 59.7, n=60)
24.4 fps ∼69% -1%
1920x1080 high (2/3)
Lenovo V155-15API
AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
38.1 (min: 35.1) fps ∼100% +42%
Media AMD Radeon RX Vega 8
  (26.9 - 47.8, n=18)
35.5 fps ∼93% +32%
HP ProBook 455R G6
AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
26.9 (min: 25) fps ∼71%
Media della classe Office
  (5.5 - 69, n=60)
26.9 fps ∼71% 0%
1366x768 med (1/3)
Lenovo V155-15API
AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
61.2 (min: 53.7) fps ∼100% +22%
Media AMD Radeon RX Vega 8
  (46.8 - 76.3, n=18)
58.4 fps ∼95% +17%
HP ProBook 455R G6
AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
50.1 (min: 45.5) fps ∼82%
Media della classe Office
  (9.7 - 95.5, n=68)
45.7 fps ∼75% -9%
1280x720 min (0/3) fastest
Lenovo V155-15API
AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
70.8 (min: 60.8) fps ∼100% +9%
Media AMD Radeon RX Vega 8
  (56.2 - 97.2, n=18)
68.9 fps ∼97% +6%
Media della classe Office
  (21.3 - 131, n=68)
67.6 fps ∼95% +4%
HP ProBook 455R G6
AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
64.9 (min: 57) fps ∼92%
Rise of the Tomb Raider
1920x1080 High Preset AA:FX AF:4x
Media AMD Radeon RX Vega 8
  (5.9 - 15.4, n=11)
12.1 fps ∼100% +9%
Media della classe Office
  (4.2 - 32.9, n=67)
11.7 fps ∼97% +5%
HP ProBook 455R G6
AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
11.1 fps ∼92%
1366x768 Medium Preset AF:2x
Media AMD Radeon RX Vega 8
  (19.6 - 26.8, n=3)
22.7 fps ∼100% +5%
HP ProBook 455R G6
AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
21.7 fps ∼96%
Media della classe Office
  (4.1 - 53.5, n=81)
17.9 fps ∼79% -18%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U, Intel UHD Graphics 620
12.1 fps ∼53% -44%
1024x768 Lowest Preset
Media AMD Radeon RX Vega 8
  (27.7 - 49.3, n=10)
37.2 fps ∼100% +6%
HP ProBook 455R G6
AMD Ryzen 5 3500U, AMD Radeon RX Vega 8
35.1 fps ∼94%
Media della classe Office
  (6.2 - 111, n=113)
27.7 fps ∼74% -21%
HP 250 G7 6HM85ES
Intel Core i5-8265U, Intel UHD Graphics 620
19.5 fps ∼52% -44%
basso medio alto ultra
BioShock Infinite (2013) 82.73 50.21 39.38 14.03 fps
Dota 2 Reborn (2015) 64.9 50.1 26.9 24.7 fps
Rise of the Tomb Raider (2016) 35.1 21.7 11.1 fps

Emissioni - Ventole silenziose anche sotto carico

Rumorosità delle ventole

Caratteristiche rumorosità delle ventole
Caratteristiche rumorosità delle ventole

Il ProBook 455R G6 rimane spesso silenzioso al minimo, rendendolo adatto per l'uso in ambienti sensibili al rumore. Le sue ventole raggiungono occasionalmente i 30 dB(A), ma questo è un valore piacevolmente basso. Allo stesso modo, le ventole hanno raggiunto il picco di 37,3 dB(A) durante le nostre prove di stress, ma in media hanno raggiunto i 34,5 dB(A) sotto carico. Il rumore della ventola non è mai acuto, né abbiamo notato alcun coil whine, quindi non dovreste notare suoni fastidiosi quando si usa il ProBook 445R G6.

Rumorosità

Idle
30 / 30 / 30 dB(A)
Sotto carico
34.5 / 37.3 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 30 dB(A)
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2034.332.33531.434.32530.331.7333030.33130.433.438.631.630.44030.330.233.230.430.35030.528.129.23130.56328.527.229.928.328.58026.22627.425.426.210025.524.826.426.525.512524.924.325.324.424.916024.124.12423.224.120024.323.222.722.624.325022.722.421.322.522.731522.521.420.921.122.540022.220.320.520.222.250021.520.619.519.121.563022.220.318.618.322.280022.720.617.818.122.7100025.323.417.417.925.3125026.12417.417.426.1160027.323.817.117.327.3200028.82617.217.228.8250029.225.717.117.229.2315026.922.417.417.426.9400022.819.517.617.422.8500020.418.517.617.520.4630018.61817.817.618.6800018.21817.917.718.21000017.817.917.817.717.81250017.817.917.717.717.81600017.918.317.917.817.9SPL37.334.5303037.3N2.521.41.42.5median 22.7median 21.4median 17.8median 17.8median 22.7Delta2.52.11.61.62.5hearing rangehide median Fan NoiseHP ProBook 455R G6

Temperature

Informazioni di sistema durante uno stress test combinato FurMark & Prime95
Informazioni di sistema durante uno stress test combinato FurMark & Prime95

Le nostre misurazioni confermano che le temperature di superficie della nostra unità di prova raggiungono 31,2 °C al minimo e 43,3 °C sotto carico. Il dispositivo si sarà caldo al tatto se lo si spinge con forza nei giochi o in altre attività di calcolo intensive, ma non sarà mai scomodo. Il ProBook 445R G6 dovrebbe generalmente essere a proprio agio anche quando è al minimo.

Abbiamo inoltre sottoposto la nostra unità a prove di stress FurMark e Prime95, durante le quali la temperatura del core della CPU ha raggiunto i 64 °C. Anche se la temperatura massima di funzionamento è molto inferiore al limite estremo, il processore si rallenta ancora al di sotto del clock base a 1,97 GHz per evitare il surriscaldamento. Il sistema è tornato alla normalità dopo i nostri stress test, quindi non si dovrebbe verificare una perdita prolungata di prestazioni fino a quando non si raffredda, come nel caso di alcuni computer portatili. Inoltre, non si dovrebbe notare una strozzatura così pesante nell'uso quotidiano o anche durante il gioco, dato che i nostri stress test spingono i dispositivi ai loro limiti estremi.

Carico massimo
 37.4 °C40.1 °C39 °C 
 35.1 °C37.7 °C38.3 °C 
 32.7 °C29.3 °C32.4 °C 
Massima: 40.1 °C
Media: 35.8 °C
36.6 °C40.6 °C43.3 °C
42.1 °C38 °C35.1 °C
30.3 °C29.7 °C30.7 °C
Massima: 43.3 °C
Media: 36.3 °C
Alimentazione (max)  54.6 °C | | FIRT 550-Pocket
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 35.8 °C / 96 F, rispetto alla media di 29.4 °C / 85 F per i dispositivi di questa classe Office.
(±) La temperatura massima sul lato superiore è di 40.1 °C / 104 F, rispetto alla media di 34 °C / 93 F, che varia da 21.2 a 62.5 °C per questa classe Office.
(±) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 43.3 °C / 110 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 26.6 °C / 80 F, rispetto alla media deld ispositivo di 29.4 °C / 85 F.
(+) I poggiapolsi e il touchpad raggiungono la temperatura massima della pelle (32.7 °C / 90.9 F) e quindi non sono caldi.
(-) La temperatura media della zona del palmo della mano di dispositivi simili e'stata di 28.1 °C / 82.6 F (-4.6 °C / -8.3 F).
Mappa del calore della parte superiore in idle
Mappa del calore della parte superiore in idle
Mappa del calore della parte inferiore in idle
Mappa del calore della parte inferiore in idle
Mappa del calore della parte superiore sotto carico
Mappa del calore della parte superiore sotto carico
Mappa del calore della parte inferiore sotto carico
Mappa del calore della parte inferiore sotto carico

Altoparlanti

Caratteristiche altoparlanti
Caratteristiche altoparlanti

HP equipaggia il ProBook 455R G6 con altoparlanti stereo che riproducono eccessivamente i toni medi e sono pocp potenti. Di conseguenza, l'audio risulta piuttosto noioso ed è difficile da distinguere quando si utilizza il dispositivo al di fuori di un ambiente silenzioso. Pertanto, si consiglia di utilizzare, ove possibile, altoparlanti esterni o cuffie, che è possibile collegare utilizzando il jack da 3,5 mm o Bluetooth.

dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2031.731.431.72532.23032.23133.131.633.14030.230.430.25028.53128.56328.128.328.18026.925.426.910026.226.526.212533.524.433.516045.323.245.320050.122.650.125042.522.542.531549.421.149.440063.720.263.750061.719.161.763064.818.364.880067.818.167.8100065.517.965.5125070.917.470.9160066.817.366.8200071.517.271.5250070.217.270.2315070.517.470.5400071.317.471.3500071.617.571.6630069.917.669.9800066.417.766.41000061.817.761.81250056.717.756.71600054.117.854.1SPL81.33081.3N49.71.449.7median 64.8median 17.8median 64.8Delta9.91.69.935.335.132.931.831.83236.535.132.428.93328.936.328.848.32761.52752.924.860.92462.822.763.32269.521.267.82174.82075.919.472.718.97117.770.117.86917.671.817.668.117.671.417.673.717.670.417.571.617.671.617.669.617.459.717.583.630.662.51.5median 69.6median 17.84.62.4hearing rangehide median Pink NoiseHP ProBook 455R G6Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz
Diagramma frequenza (le caselle possono essere selezionate/deselezionate per confrontare i dispositivi)
HP ProBook 455R G6 analisi audio

(-) | altoparlanti non molto potenti (71.55 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(-) | quasi nessun basso - in media 23.6% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (13.9% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 2.9% rispetto alla media
(±) | linearità dei medi adeguata (10.3% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 4.9% dalla media
(+) | alti lineari (3.8% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(±) | la linearità complessiva del suono è media (20.1% di differenza rispetto alla media
Rispetto alla stessa classe
» 42% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 10% simile, 48% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 8%, medio di 21%, peggiore di 51%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 42% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 8% similare, 49% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz analisi audio

(+) | gli altoparlanti sono relativamente potenti (83.6 dB)
Bassi 100 - 315 Hz
(±) | bassi ridotti - in media 11.3% inferiori alla media
(±) | la linearità dei bassi è media (14.2% delta rispetto alla precedente frequenza)
Medi 400 - 2000 Hz
(+) | medi bilanciati - solo only 2.4% rispetto alla media
(+) | medi lineari (5.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Alti 2 - 16 kHz
(+) | Alti bilanciati - appena 2% dalla media
(+) | alti lineari (4.5% delta rispetto alla precedente frequenza)
Nel complesso 100 - 16.000 Hz
(+) | suono nel complesso lineare (9.3% differenza dalla media)
Rispetto alla stessa classe
» 2% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 1% simile, 97% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 8%, medio di 20%, peggiore di 50%
Rispetto a tutti i dispositivi testati
» 1% di tutti i dispositivi testati in questa classe è stato migliore, 0% similare, 98% peggiore
» Il migliore ha avuto un delta di 3%, medio di 21%, peggiore di 65%

Gestione Energetica - Un portatile business con autonomia migliore rispetto al suo predecessore

Consumo Energetico

Le nostre misurazioni attestano che il ProBook 455R G6 consuma tra 4,8 W a regime minimo e 42,2 W sotto carico. La nostra unità di prova è alla pari con il Lenovo V155 al minimo, ma con un consumo medio inferiore sotto carico. Il ProBook 445 G6 ha anche un leggero vantaggio rispetto al ProBook 455R G6 in generale, con l'HP 250 G7 che si posiziona davanti con valori più bassi in tutti gli scenari.

HP include un caricabatterie da 45 W nella confezione, l'unico accessorio che include con il ProBook 455R G6. Poiché la nostra unità di prova non ha mai superato i 45 W di consumo durante i nostri test, il caricabatterie in dotazione dovrebbe sempre mantenere il ProBook 455R G6 in carica anche quando il dispositivo viene spinto ai suoi limiti.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.25 / 4.2 Watt
Idledarkmidlight 4.8 / 7.6 / 10.9 Watt
Sotto carico midlight 30.2 / 42.2 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
HP ProBook 455R G6
R5 3500U, Vega 8, SK hynix BC501 HFM256GDHTNG, IPS, 1920x1080, 15.6
HP ProBook 445 G6
R5 2500U, Vega 8, SK Hynix BC501 NVMe 256 GB, IPS, 1920x1080, 14
Lenovo V155-15API
R5 3500U, Vega 8, Union Memory RTOTJ128VGD3EYX, TN, 1920x1080, 15.6
Dell Vostro 15-5581
i5-8265U, GeForce MX130, SK hynix BC501 HFM128GDJTNG-831, IPS, 1920x1080, 15.6
HP 250 G7 6HM85ES
i5-8265U, UHD Graphics 620, WDC PC SN520 SDAPNUW-512G, TN, 1920x1080, 15.6
Media AMD Radeon RX Vega 8
 
Media della classe Office
 
Power Consumption
2%
-1%
-9%
18%
-8%
-32%
Idle Minimum *
4.8
4.8
-0%
4.7
2%
5
-4%
3.2
33%
5.26 (3.7 - 7.6, n=34)
-10%
7.46 (1.3 - 32, n=998)
-55%
Idle Average *
7.6
6.9
9%
7.4
3%
7.9
-4%
5.7
25%
8.17 (5.86 - 12.9, n=34)
-8%
11.2 (3.7 - 42, n=998)
-47%
Idle Maximum *
10.9
9.8
10%
8
27%
11.2
-3%
6.1
44%
9.73 (6.36 - 13.7, n=34)
11%
13.6 (4.9 - 67, n=998)
-25%
Load Average *
30.2
35
-16%
40.7
-35%
34
-13%
36.5
-21%
37.2 (24.1 - 50.6, n=34)
-23%
37.2 (7.43 - 99.3, n=983)
-23%
Load Maximum *
42.2
39.7
6%
42
-0%
50.2
-19%
37.5
11%
45.5 (26.5 - 63.6, n=34)
-8%
46.2 (12.2 - 129, n=985)
-9%

* ... Meglio usare valori piccoli

Autonomia della batteria

HP equipaggia il ProBook 455R G6 con una batteria da 45 Wh, come fa con il ProBook 445 G6. Tuttavia, il primo è durato quasi due ore in più nel nostro test pratico Wi-Fi rispetto al precedente con un tempo di autonomia di 7:41 ore. Chiaramente, il passaggio all'architettura Zen+ ha reso la macchina più efficiente. Il ProBook 455R G6 deve essere ricaricato quando funziona al minimo e sotto carico estremo prima degli altri dispositivi di confronto, ma ha superato tutti e tre i dispositivi nel nostro test di durata della batteria Wi-Fi.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
8ore 46minuti
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
7ore 41minuti
Sotto carico (max luminosità)
1ore 27minuti
HP ProBook 455R G6
R5 3500U, Vega 8, 45 Wh
HP ProBook 445 G6
R5 2500U, Vega 8, 45 Wh
Lenovo V155-15API
R5 3500U, Vega 8, 36 Wh
Dell Vostro 15-5581
i5-8265U, GeForce MX130, 42 Wh
HP 250 G7 6HM85ES
i5-8265U, UHD Graphics 620, 41 Wh
Media della classe Office
 
Autonomia della batteria
0%
-39%
14%
12%
6%
Reader / Idle
526
621
18%
747
42%
833
58%
578 (101 - 2100, n=808)
10%
WiFi v1.3
461
351
-24%
279
-39%
410
-11%
339
-26%
421 (105 - 1104, n=382)
-9%
Load
87
93
7%
97
11%
91
5%
101 (37 - 259, n=766)
16%

Pro

+ migliore durata della batteria rispetto al suo predecessore
+ il Ryzen 5 3500U ha prestazioni multi-core migliori rispetto al suo predecessore Ryzen 2000.
+ display opaco
+ telaio stabile

Contro

- difficile da manutenere e riparare
- il display potrebbe essere più leggero
- il sistema non può sfruttare il potenziale di Ryzen 5 3500U

Giudizio Complessivo - Un upgrade interno

Recensione del portatile HP ProBook 455R G6. Dispositivo di test gentilmente fornito da HP Germany.
Recensione del portatile HP ProBook 455R G6. Dispositivo di test gentilmente fornito da HP Germany.

L'aggiornamento dell'architettura Zen+ ha portato molti miglioramenti, non ultime le prestazioni multicore. Anche la durata della batteria è migliorata, nonostante il ProBook 455R G6 mantenga la stessa batteria del suo predecessore. Consigliamo comunque di aggiornare la RAM per abilitare la modalità dual-channel, in quanto questo permetterà al dispositivo di sfruttare appieno la sua GPU.

    L'aggiornamento all'architettura Zen+ ha migliorato la durata della batteria e le prestazioni, rendendo il ProBook 455R G6 un degno uograde rispetto al suo predecessore.

Tuttavia, la nostra unità di prova non può ottenere il meglio dal suo processore AMD, specialmente quando è sotto carico sostenuto. Inoltre, mentre lo schermo è abbastanza buono per un laptop da ufficio, avremmo preferito vedere un pannello più luminoso. Allo stesso modo, anche la garanzia di 12 mesi sembra un po' limitata. Nel complesso, siamo disposti a trascurare queste carenze considerando quanto sia economico il ProBook 455R G6.

HP ProBook 455R G6 - 09/22/2019 v7
Mike Wobker

Chassis
77 / 98 → 79%
Tastiera
76%
Dispositivo di puntamento
95%
Connettività
50 / 80 → 63%
Peso
63 / 20-75 → 78%
Batteria
78%
Display
81%
Prestazioni di gioco
55 / 78 → 71%
Prestazioni Applicazioni
75 / 95 → 79%
Temperatura
84%
Rumorosità
93%
Audio
61%
Fotocamera
22 / 85 → 26%
Media
70%
80%
Office - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Laptop HP ProBook 455R G6: Autonomia migliore rispetto allo Zen+
Mike Wobker, 2019-10- 6 (Update: 2019-10- 6)
Alex Alderson
Editor of the original article: Alex Alderson - News Editor - @aldersonaj