Notebookcheck Logo

Il primo lotto di batterie semi-solide da 360 Wh/kg per la NIO ET7 da 620 miglia di autonomia si rivela sorprendentemente conveniente da produrre

L'ET7 ha una versione con batteria da 150 kWh che copre più di 620 miglia con una carica (immagine: NIO)
L'ET7 ha una versione con batteria da 150 kWh che copre più di 620 miglia con una carica (immagine: NIO)
Poiché la nuova batteria da 150 kWh con elettrolita allo stato solido utilizza strumenti di produzione esistenti, il produttore WeLion ha rivelato che la produzione dei pacchi non è costata molto di più rispetto alle attuali batterie liquide per veicoli elettrici. Ciò significa che la produzione di massa per le berline ad alte prestazioni di NIO non dovrebbe essere un problema dopo la consegna del lotto iniziale a settembre.

Il primo lotto di quelle che il produttore chiama batterie allo stato semi-solido con capacità di 150 kWh sarà consegnato a settembre per essere installato nelle auto elettriche di NIO. NIO prevede di utilizzarle in una versione promessa per il quarto trimestre della sua berlina ad alte prestazioni ET7, che sarà in grado di percorrere più di 1000 km (621 miglia) con una carica con i pacchi da 150 kWh

Invece di inseguire le dichiarazioni "pie-in-the-sky" secondo cui svilupperà batterie allo stato solido, come la maggior parte delle case automobilistiche tradizionali durante la loro transizione verso i veicoli elettricinIO ha trovato una soluzione provvisoria. Dopo essere stata snobbata da CATLnIO si è rivolta alla startup di produzione di batterie WeLion, con sede a Pechinoche ha sviluppato una batteria con elettrolita allo stato solido, anodo composito al silicio e catodo ad alto tenore di nichel (da cui deriva la lunga autonomia con una carica). La batteria ibrida solido-liquido ha una densità energetica di 360 Wh/kg, leader del settore, ed entrerà in produzione di massa nel quarto trimestre.

Fonti vicine al produttore WeLion hanno rivelato che la produzione della batteria allo stato semi-solido è stata solo leggermente più costosa rispetto alle batterie liquide prodotte finora, il che fa ben sperare per la fase di produzione di massa. Ci sono altri tre produttori di batterie cinesi che si sono concentrati sullo sviluppo di batterie ibride allo stato solido e uno di questi, Ganfeng Lithium, il principale raffinatore del Paese, è riuscito persino a consegnare la propria soluzione a una flotta di taxi per testarla in scenari reali

La densità energetica di , tuttavia, non è niente di eccezionalementre il pacco batterie da 150 kWh di NIO, che presto verrà montato sulle berline ET5 ed ET7, offrirà un rapporto autonomia/prestazioni senza precedenti con una carica, potendo al contempo godere di alcuni dei vantaggi di durata delle batterie allo stato solido.

Acquista il caricatore ChargePoint Home Flex EV da 50A su Amazon

Fonte(i)

Please share our article, every link counts!
.170
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2022 07 > Il primo lotto di batterie semi-solide da 360 Wh/kg per la NIO ET7 da 620 miglia di autonomia si rivela sorprendentemente conveniente da produrre
Daniel Zlatev, 2022-07-29 (Update: 2022-07-29)