Notebookcheck

Il futuro Mi 10 Pro+ di Xiaomi potrebbe arrivare già ad agosto

Mi 10 Pro (Image Source: gizmochina)
Mi 10 Pro (Image Source: gizmochina)
Durante le ultime settimane abbiamo riportato alcune indiscrezioni e informazioni riguardanti un nuovo modello di smartphone Xiaomi appartenente alla gamma di fascia alta Mi 10 e conosciuto con il nome Mi 10 Pro+. Si tratta di una variante progettata per aggredire maggiormente i dispositivi di fascia estrema come Samsung Galaxy S20 Ultra.
Luca Rocchi,

Secondo un tweet pubblicato del famoso tipster Digital Chat Station, Mi 10 Pro+ potrebbe arrivare sul mercato durante il prossimo mese e condividere parte delle specifiche tecniche degli attuali Xiaomi Mi 10 e Mi 10 Pro. Stando alle informazioni raccolte sino ad ora, Mi 10 Pro+ dovrebbe adottare un SoC Qualcomm Snapdragon 865 (il medesimo a bordo di Mi 10 Pro), un display OLED di dimensioni generose con frequenza di aggiornamento da 120 Hz e una batteria compatibile con sistema di ricarica da 60 Watt.

Ancora nessuna informazione riguardante la dotazione fotografica anche se è lecito immaginare un comparto fotografico in linea all'attuale Mi 10 Pro se non addirittura superiore. Naturalmente allo stato attuale si tratta per lo più di indiscrezioni e solo nell'arco delle prossime settimane, con le prime apparizioni all'interno dei database di certificazione cinese, potremmo conoscere maggiori aspetti di questo inedito dispositivo.

Considerata l'ormai certa presenza sul mercato del processore Qualcomm Snapdragon 865+ ci sorprende scoprire che il nuovo flagship di Xiaomi possa adottare -nuovamente- il più classico e meno prestazionale Snapdragon 865. Qualora il dispositivo dovesse essere rimandato per la fine dell'anno, il colosso cinese potrebbe addirittura valutare di utilizzare il futuro Snapdragon 875 in produzione da qualche settimana. Di seguito riportiamo le specifiche tecniche degli smartphone Xiaomi Mi 10 attualmente annunciati, così da avere una idea completa sul posizionamento del futuro modello.

Mi 10 Pro 5G Mi 10 5G Mi 10 Lite 5G Mi 10 Youth Edition Mi 10 SE
Display 6.67" AMOLED FHD+, 90Hz, HDR10+ 6.67" AMOLED FHD+, 90Hz, HDR10+ 6.57" AMOLED FHD+, 90Hz 6.57" AMOLED FHD+, 90Hz TBA
SoC Qualcomm Snapdragon 865 Qualcomm Snapdragon 865 Qualcomm Snapdragon 765G Qualcomm Snapdragon 765G Qualcomm Snapdragon 720
RAM 12 GB LPDDR5 8/12 GB LPDDR5 6/8 GB LPDDR4 6/8 LPDDR4X 6 LPDDR4
Storage 512 UFS 3.0 128 / 512 GB UFS 3.0 128 GB 128 / 256 GB 128 GB
Fotocamera frontale 20 MP, f/2 10 MP, f/2.2 16 MP, f/2.5 16 MP, f/2.5 TBA
Fotocamera posteriore Wide 108 MP, f/1.7
Tele 8 MP 10x, f/2.0
Portrait 12 MP 2x, f/2.0
Ultrawide 20 MP, f/2.2
Wide 108 MP, f/1.7
Macro 2 MP, f/2.4
Depth 2 MP, f/2.4
Ultrawide 13 MP, f/2.4
Wide 48 MP, f/1.8
Ultrawide 8 MP, f/2.2
Macro 5 MP, f/2.4
Depth 2 MP, f/2.4
Wide 48 MP, f/1.8
Ultrawide 8 MP, f/2.2
Macro 2 MP, f/2.4
Periscope 8 MP 5x, f/2.2
TBA
Connettività 5G, Wi-Fi ax dual band, BT 5.1, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C 5G, Wi-Fi ax dual band, BT 5.1, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C 5G, Wi-Fi ax dual band, BT 5.0, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C 5G, Wi-Fi ax dual band, BT 5.0, NFC, GPS, USB 3.1 Type-C TBA
Batteria 4500 mAh
Fast Charging 50 W
Wireless Charging 30 W
4780 mAh
Fast Charging 30 W
Wireless Charging 30 W
4160 mAh
Fast Charging 20 W
4160 mAh
Fast Charging 20 W
TBA
Certificazione IP68 IP68 No No No
Dimensioni 162,6 x 74,8 x 8,96 mm, 208 g 162,6 x 74,8 x 8,96 mm, 208 g 162,6 x 74,8 x 8,96 mm, 208 g 164 x 74,8 x 7,9 mm, 192 g TBA
Sistema operativo Android 10 con MIUI 11 Android 10 con MIUI 11 Android 10 con MIUI 11 Android 10 con MIUI 12 Android 10 con MIUI 12
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 07 > Il futuro Mi 10 Pro+ di Xiaomi potrebbe arrivare già ad agosto
Luca Rocchi, 2020-07-27 (Update: 2020-07-27)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.