Notebookcheck

Galaxy Tab A7 (2020) raggiunge il mercato americano: disponibile a partire da 229.99 Dollari

Teaser
Avvistato a più riprese, Samsung ha annunciato il nuovo tablet dedicato alla fascia medio-bassa: si tratta di Galaxy Tab A7 (2020), un prodotto già ampiamente anticipato lo scorso mese di agosto attraverso le numerose indiscrezioni condivise dai più famosi leaker.
Luca Rocchi,

A differenza di altri modelli, come Tab A8.4 e la sua diagonale da 8.4", Tab A7 non adotta un display da 7 pollici ma un più ampio pannello da 10.4" di diagonale con risoluzione di 2000 x 1200 pixel. Presente a bordo un SoC Qualcomm Snapdragon 662 abbinato a GPU Adreno 610, 3 GB di memoria e sino a 64 GB di spazio di archiviazione espandibile sino a 1 TB con microSD. Il comparto fotografico si caratterizza con una singola fotocamera posteriore da 8 MP abbinata ad una anteriore da 5 MP, quest'ultima ideale per selfie e videoconferenze. La piattaforma è infine alimentata da una batteria da 7040 mAh che dovrebbe garantire una elevata autonomia in navigazione web. 

Disponibile nelle colorazioni Dark Gray, Gold e Silver, Galaxy Tab A7 (2020) è acquistabile ad un prezzo di 229.99 Dollari per la variante base da 3/32 GB. Coloro che acquisteranno il tablet entro il 25 ottobre riceveranno uno sconto del 50% sulla Book Cover Case. Allo stato attuale sembra siano disponibili solo le varianti dotate di connettività WiFi ac e non si hanno invece informazioni per i modelli in grado di collegarsi anche alle reti di quarta generazione (4G/LTE). 

Il settore dei tablet di casa Samsung ha fatto registrare un ottimo incremento nelle vendite nell'ultimo periodo ed il lancio di più dispositivi potrebbe permettere all'azienda di raggiungere segmenti di mercato ancora non esplorati.

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 10 > Galaxy Tab A7 (2020) raggiunge il mercato americano: disponibile a partire da 229.99 Dollari
Luca Rocchi, 2020-10- 9 (Update: 2020-10- 9)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor - 2014 articles published on Notebookcheck since 2020
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.