Notebookcheck

[email protected] registra numeri da record: 400 mila persone unite per combattere COVID-19

Il direttore di [email protected], Greg Bowman, ha pubblicato nelle scorse ore i primi numeri riguardanti la ricerca per una cura contro il Coronavirus. Secondo quanto pubblicato all'interno di un AMA su Reddit, sembra che una gran quantità di utenti abbia deciso di aderire condivididendo le proprie risorse.

Prima dei progetti legati al Coronavirus, [email protected] poteva contare su oltre 30.000 utenti attivi per un totale di 100 petaFLOPs di potenza. Ora, a distanza di pochi giorni dall'inserimento dei progetti legati al COVID-19, la community si è decisamente allargata andando a toccare oltre i 400.000 utenti con una potenza di calcolo di 474 petaFLOPs, ossia circa quattro volte l'attuale supercomputer più potente al mondo.

Un risultato decisamente promettente che auguriamo stimoli sempre più maggiori utenti a fornire un piccolo aiuto. Il progetto sfrutta la potenza di calcolo inutilizzata dei computer di proprietà di volontari che hanno deciso di installare e di collaborare al fine comune. Sebbene lo scopo principale sia quello della ricerca di cure specifiche a importanti patologie, gli sviluppatori hanno deciso di dare la priorità alla pandemia del Coronavirus: pertanto è necessario scegliere l'opzione di ricerca "Any Disease" o lasciare l'impostazione in automatico.

Sono numerose le impostazioni all'interno del software per decidere quando avviare l'applicazione; è infatti possibile scegliere il carico di lavoro da donare al calcolo distribuito e naturalmente quando far funzionare l'applicazione. Se pensate di passare tanto tempo lontano dal vostro sistema potete per esempio scegliere l'opzione "Only when idle", così da far operare FAH quando il sistema non è al lavoro su alcun carico.

L'interfaccia web di F@H (Image Source: Hwupgrade)
L'interfaccia web di [email protected] (Image Source: Hwupgrade)
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 03 > [email protected] registra numeri da record: 400 mila persone unite per combattere COVID-19
Luca Rocchi, 2020-03-20 (Update: 2020-03-20)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.