Notebookcheck

Avviata la prima linea di produzione di iPhone 11 in India

Le colorazioni disponibili di iPhone 11
Le colorazioni disponibili di iPhone 11
Apple da diversi anni produce smartphone al di fuori del territorio cinese, come in India e in Brasile, anche se sino ad oggi si è trattato quasi esclusivamente di modelli economici o di generazioni superate; l'avvio di una nuova linea di produzione di iPhone 11 in India rappresenta di fatto un cambio di passo importante per l'azienda di Cupertino che sembrerebbe intenzionata ad abbandonare la produzione cinese.
Luca Rocchi,

L'intenzione di Apple di produrre smartphone di alta gamma in territorio indiano è in incubazione da diversi anni e la crisi sanitaria che ha colpito gran parte della Cina nel corso del mese di marzo ha rallentato il piano di Apple. Le ragioni dietro questo importante cambio sono diverse e attibuibili alle politiche protezionistiche di Trump, con una serie di rialzi nei dazi doganali, e successivamente ai blocchi della produzione delle fabbriche in Cina per il Coronavirus.

Da ormai diversi anni si concentrano in Cina la maggior parte dei fornitori e assemblatori che realizzano i prodotti di Apple e non sorprende di certo scoprire che buona parte di essi (come Foxconn, Wistron e Pegatron) stia incrementando gli investimenti e le capacità produttive proprio in India. In aggiunta alla diversificazione geografica delle forniture, il piano di Apple consentirebbe di ridurre i dazi doganali su tutti quei prodotti assemblati in Cina e venduti in India.

L'avvio della prima linea di produzione per dispositivi di alta gamma in India non sarà l'unica novità di quest'anno; entro la fine del 2020 Apple inaugurerà il primo Apple Store online indiano e nel corso del prossimo anno verrà costruito il primo negozio fisico del Paese.

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 07 > Avviata la prima linea di produzione di iPhone 11 in India
Luca Rocchi, 2020-07-28 (Update: 2020-07-28)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.