Notebookcheck Logo

Samsung aggiunge Nvidia, Qualcomm e IBM alla lista dei suoi clienti a 3 nm, nonostante i rendimenti abissali

(Fonte: wikichip.org)
(Fonte: wikichip.org)
Per migliorare i rendimenti a 3 nm, che raggiungono a malapena il 20%, Samsung ha iniziato a collaborare con l'azienda statunitense Silicon Frontline Technology, specializzata in metodi di prevenzione delle scariche elettrostatiche. Samsung sta anche sviluppando un nodo a 3 nm di seconda generazione, ma non è chiaro quale stepping verrà utilizzato da Nvidia, IBM e Qualcomm.

Samsung sta effettuando ingenti investimenti per superare TSMC e diventare la più grande fonderia del mondo entro il 2030. Una parte importante di questo piano è già stata avviata, poiché il gigante sudcoreano è riuscito ad avviare la produzione di nodi a 3 nm lanciare la produzione dei suoi nodi a 3 nm con un certo anticipo rispetto a TSMC sui nodi N3 tuttavia, la situazione non è affatto rosea per Smasung. Secondo un recente rapporto pubblicato da Naver, i nodi a 3 nm di Samsung soffrono attualmente di rendimenti molto bassi, che non superano il 20%, e ciò ha spinto il gigante tecnologico a studiare soluzioni per migliorare la produzione attraverso l'azienda statunitense Silicon Frontline Technology. Questi problemi, tuttavia, non hanno impedito a Samsung di firmare contratti di produzione a 3 nm con grandi aziende come Nvidia, Qualcomm e IBMcome riportato dal Korea Economic Daily.

L'escalation delle tensioni geopolitiche a Taiwan sta costringendo i maggiori clienti di TSMC a esplorare altri luoghi di produzione di chip per assicurarsi le forniture necessarie per i prodotti futuri. Samsung sembra l'alternativa più ovvia in questo caso, poiché è attualmente l'unica fonderia a offrire il gate-all-around (GAA) a offrire semiconduttori gate-all-around. Il problema, però, è che questa tecnologia GAA sembra essere piuttosto prematura, con rendimenti che raggiungono a malapena il 20%. Secondo Naver, Samsung ha collaborato con Silicon Frontline Technology per alleviare questi problemi attraverso metodi di prevenzione delle scariche elettrostatiche e metodi avanzati per fornire acqua ultrapura per la pulizia dei wafer. Gli addetti ai lavori parlano di risultati soddisfacenti a seguito di queste misure di miglioramento della produzione, ma non viene menzionato il rendimento esatto.

D'altra parte, la linea di produzione iniziale a 3 nm dovrebbe essere aggiornata: fonti vicine al Korea Economic Daily riferiscono che Samsung è già al lavoro su un processo a 3 nm di seconda generazione. Piuttosto che utilizzare i nodi di prima generazione con problemi di resa, è molto probabile che Samsung offra lo stepping migliorato per produrre le prossime GPU di Nvidia Le prossime GPU di Nvidia insieme alle CPU avanzate di IBM cPU avanzate di IBMe le CPU avanzate di IBM, Qualcomm smartphone / pC mobile SoC e Acceleratori AI di Baidu per i centri dati cloud. Tuttavia, questo nodo a 3 nm di seconda generazione di Samsung potrebbe non andare in linea prima del Del nodo N3E rielaborato di TSMC. Sapendo che TSMC di solito fornisce rendimenti migliori, i nuovi contratti a 3 nm di Samsung potrebbero essere interrotti bruscamente se i suoi grandi clienti dovessero abbandonare la nave.

 

Acquistare la SODIMM Samsung 32GB DDR5-4800 PC5-38400 su Amazon

Please share our article, every link counts!
.170
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2022 11 > Samsung aggiunge Nvidia, Qualcomm e IBM alla lista dei suoi clienti a 3 nm, nonostante i rendimenti abissali
Bogdan Solca, 2022-11-26 (Update: 2022-11-26)