Notebookcheck

Samsung Galaxy S20 Ultra: il vetro della fotocamera si rompe da solo

Chi pagherà la riparazione? Samsung o l'utente?
Chi pagherà la riparazione? Samsung o l'utente?
Considerato il prezzo così elevato del modello di punta di Samsung, è lecito aspettarsi che chi abbia deciso di acquistarlo lo stia utilizzando con la massima cautela tuttavia in rete sono comparse numerose testimonianze riguardanti improvvise rotture del vetro posteriore della fotocamera. Sebbene molti utenti del forum Samsung stiano documentando l'accaduto, la società al momento non si è ancora espressa.
Luca Rocchi,
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 

Nell'attesa di una risposta ufficiale, alcuni "Product Expert" iscritti al forum hanno suggerito agli utenti affetti dal problema di prendere un appuntamento con il supporto clienti nonostante la maggior parte dei punti Samsung siano chiusi per via del Coronavirus. Una recente dichiarazione di un Product Expert ha suggerito che Samsung potrebbe non riconoscere il problema a tutti gli effetti ma classificarlo come "danno estetico", e pertanto non offrire un servizio di assistenza gratuito. Solo gli utenti iscritti a Samsung Premium Care potrebbero quindi ricevere una riparazione presso un centro di riparazione Samsung o partner autorizzati.

Allo stato attuale è difficile poter affermare che in Galaxy S20 Ultra sia presente un difetto di progettazione, considerato il numero relativamente esiguo di segnalazioni rispetto alle vendite totali. D'altro canto stentiamo a credere che tutti questi utenti abbiamo scelto di procurarsi autononomamente un danno importante -e probabilmente costoso- di questo tipo. Il problema maggiore ora riguarda l'assistenza in quanto questo tipo di danno non sembra coperto dalla garanzia commerciale e se Samsung non riconoscesse il difetto, gli acquirenti sarebbero quindi costretti a pagare interamente la riparazione.

Nelle prossime ore potrebbe arrivare una comunicazione ufficiale da parte della società utile a chiarire la questione e spiegare agli utenti come potersi muovere per risolvere la problematica nel migliore dei modi. Il nostro smartphone utilizzato per la recensione non presenta, al momento, alcune sintomo pertanto crediamo che possa trattarsi di un problema confinato in una serie limitata di batch o più semplicemente ad un utilizzo scorretto del dispositivo.

Uno dei numerosi casi riportati sul forum Samsung
Uno dei numerosi casi riportati sul forum Samsung
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 
Luca Rocchi
Luca Rocchi - Tech Writer - 2014 articles published on Notebookcheck since 2020
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 04 > Samsung Galaxy S20 Ultra: il vetro della fotocamera si rompe da solo
Luca Rocchi, 2020-04-30 (Update: 2020-04-30)