Notebookcheck Logo

Recensione del monitor gaming MSI Optix MAG274QRX: Una bontà QHD 240 Hz con eccellenti caratteristiche di visualizzazione per 500 dollari

Frenesia di fragging ad alto refresh. MSI Optix MAG274QRX è un monitor da gioco QHD con un'elevata frequenza di aggiornamento di 240 Hz. Sebbene sia destinato principalmente al pubblico dei videogiocatori, l'Optix MAG274QRX offre prestazioni di visualizzazione superiori sia per il gioco competitivo che per la creazione di contenuti, a un prezzo inferiore a quello di molti dei suoi rivali più famosi.

Mentre i monitor 4K stanno rapidamente diventando la scelta preferita per i desktop e anche come schermi secondari per i laptop, il mercato dei monitor FHD e QHD non è ancora tramontato. Rispetto a molti mesi fa, caratteristiche come l'ampia copertura della gamma cromatica, il supporto HDR, l'alta frequenza di aggiornamento e i bassi tempi di risposta stanno diventando comuni nei monitor QHD a prezzi inferiori.

MSI ha recentemente lanciato in India due nuovi monitor MAG QHD destinati alla fascia media dei videogiocatori: l'Optix MAG274QRF e l'Optix MAG274QRX, entrambi dotati di pannelli da 27 pollici WQHD (2560 x 1440) compatibili con G-Sync. Mentre l'Optix MAG274QRF offre una frequenza di aggiornamento di 165 Hz e una luminosità di 300 nits, l'Optix MAG274QRX può raggiungere una frequenza di aggiornamento di 240 Hz e una luminosità tipica di 350 nits, che può arrivare a 400 nits di picco per i contenuti HDR.

Il monitor MSI Optix MAG274QRX è generalmente venduto a 500 dollari, ma i prezzi possono variare in ogni negozio. In India, il monitor ha un prezzo MRP di ₹45.999 e viene fornito con una garanzia di tre anni

In questa recensione diamo un'occhiata al monitor da gioco Optix MAG274QRX eSports e vediamo come si comporta nei nostri test standard di visualizzazione.

Caratteristiche e specifiche: Ha tutte le carte in regola per essere utilizzato

La confezione contiene un cavo DisplayPort, un cavo USB Type-B upstream, un alimentatore e un cavo, viti VESA 100 e la solita documentazione. Nella confezione dovrebbe essere incluso anche un cavo HDMI, che però non era presente durante l'unboxing.

L'Optix MAG274QRX offre un'eccellente serie di funzioni per il suo prezzo. La risoluzione WQHD è un buon compromesso tra FHD e 4K ed è qualcosa che la maggior parte delle moderne GPU dovrebbe essere in grado di gestire comodamente con frame rate elevati, in particolare con i titoli di eSport.

Essendo un pannello IPS, il monitor offre un rapporto di contrasto tipico di 1000:1 e può visualizzare 1,07 miliardi di colori. Tuttavia, si tratta ancora di un pannello a 8 bit con controllo del frame rate (FRC) per simulare i colori extra. MSI ha assicurato che il pannello non è adatto solo per i giochi, ma anche per la creazione di contenuti, con una copertura della gamma cromatica Adobe RGB del 97% e DCI-P3 del 92%. Analizzeremo a breve queste affermazioni.

L'Optix MAG274QRX dispone anche di una modalità console per collegare le console Xbox o PlayStation. La modalità console ridimensiona sostanzialmente l'uscita 4K della console allo standard 1440p del monitor. Con l'ultimo aggiornamento del firmware, questa funzione supporta anche la frequenza di aggiornamento variabile.

Il monitor è dotato di modalità picture-in-picture (PIP) e picture-by-picture (PBP) per la visualizzazione simultanea di video da più sorgenti. È disponibile anche la funzione KVM 2.0.

Ulteriori informazioni sono disponibili nella scheda tecnica ufficiale riportata di seguito.

MSI Optix MAG274QRX - Specifiche. (Fonte: MSI)
MSI Optix MAG274QRX - Specifiche. (Fonte: MSI)

Qualità costruttiva: Struttura in plastica robusta

L'MSI Optix MAG274QRX ha una struttura principalmente in plastica. Tuttavia, la qualità costruttiva è buona e lascia poco spazio alle lamentele. Oltre al supporto VESA, MSI fornisce anche un supporto che consente di regolare l'inclinazione, la rotazione, la rotazione e l'altezza, un'aggiunta gradita visto che molti monitor di questo segmento si accontentano solo di un supporto per la regolazione dell'altezza.

Il MAG274QRX emana vibrazioni da gioco e non è cambiato molto in termini di design nella linea Optix, ma può sicuramente essere utilizzato in un ambiente d'ufficio. Sul pannello posteriore è presente una fila di luci RGB, che non ha molta importanza in quanto non è possibile vedere direttamente i LED. Per fortuna è possibile disattivarli nelle impostazioni.

Joystick di controllo
Joystick di controllo

Tutte le funzioni del monitor possono essere controllate tramite il pulsante rosso del joystick sul retro. Il joystick è reattivo e non richiede molta forza di azionamento.

Un aspetto che può essere migliorato è la posizione del pulsante di accensione. È rivolto verso il basso e può essere facilmente perso, poiché il monitor non si accende automaticamente dalla rete elettrica.

Connettività: HDMI limitata a 144 Hz

L'Optix MAG274QRX offre una selezione standard di porte, tra cui 2 uscite DisplayPort 1.4a (una tramite DisplayPort e un'altra tramite USB Type-C Alt-mode), 2 uscite HDMI 2.0, 2 porte USB 2.0 Type-A, una porta USB 2.0 Type-B upstream e un jack per cuffie.

Da sinistra a destra: 2x HDMI 2.0, DisplayPort 1.4a, USB Type-C DP, jack per cuffie, USB Type-B Upstream, 2x USB 2.0 Type-A, DC-in
Da sinistra a destra: 2x HDMI 2.0, DisplayPort 1.4a, USB Type-C DP, jack per cuffie, USB Type-B Upstream, 2x USB 2.0 Type-A, DC-in

La collocazione delle porte è quella tipica della maggior parte dei monitor di questo segmento e può essere un po' scomoda da raggiungere se si ha una scrivania occupata. Non sono presenti altoparlanti a bordo.

La frequenza di aggiornamento di 240 Hz può essere raggiunta solo utilizzando la DisplayPort, poiché la larghezza di banda dell'HDMI 2.0 è limitata a 144 Hz.

Impostazioni: Controlli OSD e app disponibili

Il joystick a 5 vie offre un facile accesso ai controlli OSD. Se sfregare continuamente una manopola non è il modo preferito di interagire con il monitor, è possibile utilizzare l'applicazione MSI Gaming Intelligence (ex Gaming OSD) dalla pagina di supporto ufficiale https://www.msi.com/Monitor/Optix-MAG274QRX/support#utility. Il pacchetto software del monitor include il driver e un profilo colore sRGB, anche se l'installazione è facoltativa.

L'applicazione Gaming Intelligence offre le stesse identiche funzionalità dell'OSD e richiede il collegamento del monitor al PC tramite la porta USB upstream. L'applicazione consente di selezionare diverse preimpostazioni del display e di regolarle ulteriormente in base alle esigenze. È possibile accedere facilmente a funzioni quali l'attivazione dell'MPRT, la sincronizzazione adattiva e la configurazione delle dimensioni del cannocchiale, della forma del mirino, del PIP/PBP, ecc.

La scheda Strumenti consente di configurare opzioni quali la velocità del puntatore del mouse e le impostazioni di alimentazione e sospensione. È inoltre possibile proiettare lo schermo all'esterno o utilizzare il monitor come display remoto per lo smartphone o il tablet.

Windows 11 offre già ampie funzioni di finestra divisa, ma la scheda Finestra divisa offre ancora più possibilità. C'è un tasto macro nascosto in basso a sinistra del pannello, che richiama l'app Gaming Intelligence per impostazione predefinita, ma può essere configurato per altre funzioni.

L'app consente anche di aggiornare il firmware. Tuttavia, l'aggiornamento non può essere scaricato direttamente dal web e può essere effettuato solo offline. Il monitor deve essere collegato solo tramite DisplayPort perché il processo vada a buon fine. Per i nostri test abbiamo utilizzato l'ultima versione del firmware V015.

Applicazione MSI Gaming Intelligence
Applicazione MSI Gaming Intelligence
Applicazione MSI Gaming Intelligence
Applicazione MSI Gaming Intelligence
Applicazione MSI Gaming Intelligence
Applicazione MSI Gaming Intelligence

Display: Pannello QHD 240 Hz con buona copertura della gamma cromatica e assenza di PWM

L'MSI Optix MAG274QRX è dotato di un pannello "Rapid IPS" con una risoluzione di 2560 x 1440. Come si vede nell'immagine a matrice di sub-pixel qui sotto, la dimensione dei pixel è piuttosto grande, dato che il pannello produce una densità di soli 108 PPI.

La distribuzione della luminosità dell'89% è buona, ma l'illuminazione complessiva è piuttosto disomogenea. La retroilluminazione dei bordi presenta un po' di bleed in prossimità degli angoli in caso di esposizione prolungata. Soggettivamente, questo non ha un impatto negativo sull'esperienza visiva.

Abbiamo registrato una luminosità massima di 351 nit al centro del display e un rapporto di contrasto di 1064:1, che sono in linea con le specifiche pubblicizzate.

Gli angoli di visualizzazione sono ampi, ma abbiamo osservato alcune variazioni di colore e luminosità ad angolazioni estreme.

Il monitor offre una serie di preimpostazioni, ma abbiamo eseguito tutte le misurazioni con le impostazioni predefinite, con la luminosità impostata al massimo.

Matrice di sub-pixel
Matrice di sub-pixel
Il controluce si vede negli angoli in caso di esposizione prolungata
Il controluce si vede negli angoli in caso di esposizione prolungata
Ampi angoli di visione con lievi variazioni di colore agli estremi
Ampi angoli di visione con lievi variazioni di colore agli estremi
318
cd/m²
327
cd/m²
313
cd/m²
322
cd/m²
351
cd/m²
330
cd/m²
329
cd/m²
347
cd/m²
326
cd/m²
Distribuzione della luminosità
X-Rite i1Basic Pro 3
Massima: 351 cd/m² (Nits) Media: 329.2 cd/m² Minimum: 67 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 89 %
Contrasto: 1064:1 (Nero: 0.33 cd/m²)
ΔE Color 7.28 | 0.55-29.43 Ø5.2, calibrated: 3.61
ΔE Greyscale 10.3 | 0.57-98 Ø5.4
96.3% AdobeRGB 1998 (Argyll 2.2.0 3D)
99.9% sRGB (Argyll 2.2.0 3D)
87.5% Display P3 (Argyll 2.2.0 3D)
Gamma: 2.15
MSI Optix MAG274QRX
IPS, 2560x1400, 27.00
Lenovo Legion Y25-25
IPS, 1920x1080, 24.50
Asus PB287Q
3840x2160, 28.00
Dell UltraSharp U3415W
x, 0.00
MageDok Atlas Gaming Monitor
1920x1080, 15.60
Asus ASUS ZenScreen MQ16AH
1920x1080, 15.00
Display
-15%
-20%
-20%
-24%
4%
Display P3 Coverage
87.5
72.6
-17%
67.1
-23%
64.4
-26%
62.1
-29%
99.2
13%
sRGB Coverage
99.9
96.8
-3%
92.7
-7%
96.9
-3%
90.7
-9%
99.8
0%
AdobeRGB 1998 Coverage
96.3
70.8
-26%
67.8
-30%
66.5
-31%
64.1
-33%
95.6
-1%
Response Times
-4%
-43%
-78%
80%
Response Time Grey 50% / Grey 80% *
6.23 ?(2.83, 3.4)
4 ?(1.2, 2.8)
36%
17 ?(9.5, 7.5)
-173%

5.2 ?(3, 2.2)
17%

10.4 ?(6.4, 4)
-67%
0.8 ?(0.5, 0.3)
87%
Response Time Black / White *
5.83 ?(2.85, 2.98)
8.4 ?(3.6, 4.8)
-44%
7.7 ?(5.8, 1.9)
-32%

4.9 ?(2.4, 2.5)
16%

11 ?(7.6, 3.4)
-89%
1.6 ?(0.8, 0.8)
73%
PWM Frequency
4950 ?(99)
485
Screen
7%
7%
14%
-21%
161%
Brightness middle
351
386
10%
243
-31%
302
-14%
144.9
-59%
402
15%
Brightness
329
366
11%
218
-34%
270
-18%
146
-56%
408
24%
Brightness Distribution
89
89
0%
83
-7%
83
-7%
91
2%
97
9%
Black Level *
0.33
0.65
-97%
0.28
15%
0.29
12%
0.78
-136%
0.03
91%
Contrast
1064
594
-44%
868
-18%
1041
-2%
186
-83%
13400
1159%
Colorchecker dE 2000 *
7.28
4.8
34%
3.49
52%
2.73
62%
5.79
20%
4.34
40%
Colorchecker dE 2000 max. *
16.15
7.5
54%
8.43
48%
8.64
47%
Colorchecker dE 2000 calibrated *
3.61
1.9
47%
2.12
41%
4.34
-20%
Greyscale dE 2000 *
10.3
5.1
50%
2.95
71%
3.37
67%
6.7
35%
1.87
82%
Gamma
2.15 102%
1.84 120%
2.2 100%
2.2 100%
1.96 112%
2.46 89%
CCT
9378 69%
6525 100%
6811 95%
6809 95%
6295 103%
6365 102%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
63.45
60
60.96
58.2
Color Space (Percent of sRGB)
96.73
96.81
90.7
Media totale (Programma / Settaggio)
-4% / 1%
-19% / -13%
-3% / 4%
-41% / -30%
82% / 116%

* ... Meglio usare valori piccoli

L'Optix MAG274QRX copre il 100% dello spazio colore sRGB e un ottimo 96,3% di Adobe RGB, quindi il display è abbastanza adatto alla produttività generale, alla creazione di contenuti e, naturalmente, ai giochi.

MSI dichiara una copertura DCI-P3 del 92%, ma noi abbiamo misurato l'87,5% con le impostazioni predefinite. Si tratta comunque di un risultato decente che dovrebbe essere utile con i contenuti HDR.

rispetto a sRGB - copertura del 99,9%
rispetto a sRGB - copertura del 99,9%
rispetto ad Adobe RGB - 96,3% di copertura
rispetto ad Adobe RGB - 96,3% di copertura
vs. Display P3 - 87,5% di copertura
vs. Display P3 - 87,5% di copertura

La calibrazione con il profilo ICC incluso presenta deviazioni elevate del Delta E 2000. Prima della calibrazione, il Delta E 2000 medio nelle misurazioni in scala di grigi era di 10,3, mentre i valori ColorChecker si discostavano in media di 6,83 con un delta E 2000 massimo di 15,97.

La calibrazione del display con lo spettrofotometro X-rite i1Basic Pro 3 e il software di calibrazione Calman di Portrait Displays ha permesso di migliorare notevolmente la precisione del colore. Il Delta E 2000 medio della scala di grigi è ora di appena 0,7, mentre le deviazioni medie di ColorChecker si sono ridotte a 3,61 e a un massimo di 8,42.

L'Optix MAG274QRX non è commercializzato per i professionisti, quindi questi numeri post-calibrazione sono ancora rispettabili. Tuttavia, il monitor offre un buon potenziale per la creazione di contenuti, se lo si desidera.

Il nostro file ICC calibrato può essere scaricato dal link qui sopra.

Scala di grigi prima della calibrazione
Scala di grigi prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
ColorChecker prima della calibrazione
Sweep di saturazione prima della calibrazione
Sweep di saturazione prima della calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
Scala di grigi dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
ColorChecker dopo la calibrazione
Sweep di saturazione dopo la calibrazione
Sweep di saturazione dopo la calibrazione

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
5.83 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2.85 ms Incremento
↘ 2.98 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.1 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 10 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (22.3 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
6.23 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 2.83 ms Incremento
↘ 3.4 ms Calo
Lo schermo ha mostrato valori di risposta molto veloci nei nostri tests ed è molto adatto per i gaming veloce.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.25 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 11 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (35.2 ms).

MSI dichiara un tempo di risposta da grigio a grigio di 1 ms, ma questo non è vero nell'impostazione predefinita. Abbiamo osservato un tempo di risposta da 100% nero a 100% bianco di 5,83 ms, mentre la transizione da 50% grigio a 80% grigio richiede 6,23 ms. Questi valori sono buoni per la maggior parte dei giochi, ma avrebbero potuto essere migliori

Se si desiderano tempi di risposta più rapidi, è possibile modificare l'impostazione nell'app o nell'OSD su Fast o Fastest per aumentare l'overdrive del pannello. Non consigliamo di andare oltre l'impostazione Fast, in quanto potrebbe causare un overshooting significativo e un effetto ghosting.

L'impostazione Veloce è ideale se il gioco può mantenere una velocità costante di 240 fps, in modo da adattarsi alla frequenza di aggiornamento di 240 Hz del monitor e ridurre al minimo l'overshoot. Tuttavia, frequenze di fotogrammi così elevate sono possibili solo con impostazioni di qualità ridotte e in giochi non troppo impegnativi per la maggior parte delle configurazioni tipiche dei PC.

Pertanto, la modalità predefinita Normale è ideale per una varietà di tipi di giochi e contenuti e non produce alcun overshoot, come evidente dai modelli dell'oscilloscopio sopra riportati.

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM non rilevato ≤ 100 % settaggio luminosita'

In confronto: 53 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 18889 (minimo: 5 - massimo: 3846000) Hz è stata rilevata.

Non abbiamo rilevato PWM nelle impostazioni predefinite a tutti i livelli di luminosità testati, il che significa un minore affaticamento degli occhi durante le lunghe maratone di gioco.

Per ulteriori informazioni, consultate il nostro articolo "Perché la modulazione dell'ampiezza degli impulsi (PWM) è un vero e proprio grattacapo", e anche la nostra Tabella di classificazione PWM per un confronto tra tutti i dispositivi recensiti.

Tempo di risposta delle immagini in movimento (MPRT)

Il tempo di risposta dell'immagine in movimento (MPRT) determina la persistenza di un pixel o la durata della sua visibilità continua. Un MPRT più basso riduce la sfocatura da movimento, il che è utile per molti giochi dal ritmo sostenuto. Un display da 240 Hz come l'Optix MAG274QRX avrebbe un MPRT di 4,16 ms.

Molti produttori pubblicizzano un MPRT di 1 ms, ma questo richiederebbe teoricamente un display da 1.000 Hz e un'uscita di 1.000 fps dalla GPU per ottenere questo risultato senza alcuna forma di regolazione dello stroboscopio della retroilluminazione

Poiché l'attuale tecnologia dei display non si è ancora evoluta per offrire tali prestazioni, i produttori di display utilizzano diverse tecniche per ridurre il motion blur, come l'inserimento di fotogrammi neri.

L'MSI Optix MAG274QRX consente di attivare la sincronizzazione MPRT dall'app o dall'OSD per ridurre la sfocatura del movimento. Ciò comporta lo svantaggio di una riduzione significativa della luminosità del display, per cui è meglio utilizzarlo in un ambiente buio.

Con la sincronizzazione MPRT abilitata, si osserva una PWM di 83,25 kHz con il pattern dell'oscilloscopio che indica l'inserimento di un fotogramma nero appena prima dell'inizio del ciclo di stroboscopia successivo. Questo schema di inserimento di un fotogramma nero è visibile anche in entrambi i grafici dei tempi di risposta.

83.25 kHz PWM con sincronizzazione MPRT
83.25 kHz PWM con sincronizzazione MPRT
3.94 ms Tempo di risposta dal 100% nero al 100% bianco con sincronizzazione MPRT
3.94 ms Tempo di risposta dal 100% nero al 100% bianco con sincronizzazione MPRT
3.22 ms Tempo di risposta da 50% grigio a 80% grigio con MPRT Sync
3.22 ms Tempo di risposta da 50% grigio a 80% grigio con MPRT Sync

Consumo di energia: Economico con la sincronizzazione MPRT abilitata

L'MSI Optix MAG274QRX è abbastanza parsimonioso nel consumo energetico complessivo, nonostante le sue caratteristiche. Al minimo, senza alcun segnale in ingresso, abbiamo registrato un consumo medio di appena 488 mW. MSI dichiara un consumo di 26 W, ma questo è possibile solo in modalità Eco.

Il monitor consuma in media 31 W al 50% di luminosità e sale a 41,5 W al 100% di luminosità, entrambi con MPRT Sync disattivato. Abilitando la sincronizzazione MPRT, il fabbisogno medio di energia dalla parete scende a 27,5 W. Ciò comporta una riduzione della luminosità complessiva, anche se l'impostazione OSD indica il 100%.

Non vi è alcuna variazione di potenza percepibile quando RGB è disattivato.

Consumo di energia a riposo senza segnale del display
Consumo di energia a riposo senza segnale del display
Consumo di energia in modalità Eco
Consumo di energia in modalità Eco
Consumo di energia al 50% di luminosità con MPRT Sync disattivato
Consumo di energia al 50% di luminosità con MPRT Sync disattivato
Consumo di energia al 100% di luminosità con MRPT Sync disattivato
Consumo di energia al 100% di luminosità con MRPT Sync disattivato
Consumo di energia al 100% della luminosità con MRPT Sync e RGB disabilitati
Consumo di energia al 100% della luminosità con MRPT Sync e RGB disabilitati
Consumo di energia al 100% di luminosità con MRPT Sync abilitato
Consumo di energia al 100% di luminosità con MRPT Sync abilitato

Pro

+ Buona qualità costruttiva
+ Ampio set di funzionalità
+ Pannello QHD 240 Hz senza PWM e tempi di risposta ridotti
+ Ottimo per i giochi e la creazione di contenuti
+ Prezzi competitivi

Contro

- Solo 144 Hz di frequenza di aggiornamento possibile quando è collegato all'HDMI
- L'accesso alla porta può diventare complicato
- Bassa luminosità di picco HDR
- Necessaria la calibrazione del colore
- La sincronizzazione MPRT abbassa drasticamente la luminosità

Verdetto: Uno dei migliori display QHD 240 Hz sul mercato

Monitor da gioco MSI Optix MAG274QRX QHD 240 Hz. Unità recensita per gentile concessione di MSI India.
Monitor da gioco MSI Optix MAG274QRX QHD 240 Hz. Unità recensita per gentile concessione di MSI India.

I monitor da gioco hanno fatto molta strada, passando da pannelli TN con risoluzioni FHD a veri e propri display IPS, utilizzabili anche per la creazione di contenuti. Mentre i monitor QHD a 165 Hz sono disponibili sul mercato già da tempo, solo di recente abbiamo iniziato a vedere le frequenze di aggiornamento a 240 Hz sui display a 1440p.

MSI Optix MAG274QRX si presenta come un monitor QHD 240 Hz estremamente capace, perfettamente adatto sia per il gioco competitivo che per il lavoro professionale.

La qualità costruttiva è robusta e priva di scricchiolii, nonostante sia realizzato principalmente in plastica. La presenza di un supporto multiuso in grado di regolare l'inclinazione, la rotazione, la rotazione e l'altezza è un bel vantaggio. È inoltre possibile collegare qualsiasi supporto compatibile con lo standard VESA. Il joystick è abbastanza reattivo, ma il posizionamento del tasto di scelta rapida macro e del pulsante di accensione avrebbe potuto essere più evidente.

Sono presenti tutte le porte previste per un monitor di questo segmento di prezzo, ma la porta HDMI è ancora basata sullo standard 2.0 che limita la frequenza di aggiornamento massima a 144 Hz.

L'Optix MAG274QRX di MSI è un monitor eSports QHD 240 Hz con prestazioni eccellenti, in grado di soddisfare sia i giocatori che i creatori di contenuti. L'Optix MAG274QRX offre poco spazio per le lamentele e ha un prezzo significativamente inferiore a quello di alcuni grandi nomi di questo segmento"

L'OSD del monitor è piuttosto ricco di funzioni e MSI offre anche la possibilità di controllare le impostazioni e aggiornare il firmware tramite l'app Gaming Intelligence. Sono disponibili le solite funzioni incentrate sui videogiocatori, come i mirini, i mirini e le impostazioni dell'equalizzatore del nero. Sono presenti anche funzioni per la qualità della vita, come lo switch KVM, le modalità PIP/PBP, l'interruttore per la riduzione della luce blu, i layout a scatto e le preimpostazioni ad accesso rapido.

I monitor da gioco tendono a privilegiare la velocità di aggiornamento rispetto all'effettiva qualità dell'immagine, ma l'Optix MAG274QRX offre caratteristiche di visualizzazione superiori. Il pannello ha un'eccellente copertura sRGB e Adobe RGB, oltre a numeri molto buoni di Display P3. L'accuratezza del colore non è ideale per impostazione predefinita, ma la nostra routine di calibrazione dovrebbe offrire colori molto migliori se si intende utilizzare questo display per lavori professionali.

I tempi di risposta sono buoni per un monitor da gioco, anche se non sono al livello di un OLED. È possibile ridurre ulteriormente i tempi di risposta, ma ciò va a scapito di overshoot e ghosting. L'attivazione della sincronizzazione MPRT può ridurre in larga misura gli effetti di ghosting, ma riduce anche in modo significativo la luminosità del display.

Il consumo energetico è abbastanza contenuto se non si utilizza il pannello al 100% della luminosità. È presente il supporto per l'HDR, ma questo monitor dovrebbe essere considerato soprattutto per le sue prestazioni SDR.

Il principale concorrente di questo monitor è il Gigabyte M27Q X, che offre una serie di caratteristiche simili a prezzi forse inferiori. Tuttavia, l'MSI Optix MAG274QRX offre molto rispetto a opzioni QHD di qualità superiore come l'Acer Predator XB273U GX, l'Alienware AW2721D, il Samsung Odyssey G7 e l'Asus ROG Swift PG279QM

Assicuratevi solo di collegarlo a un PC potente.

Prezzo e disponibilità

MSI Optix MAG274QRX è disponibile su Amazon US a partire da 601 dollari. Il monitor è disponibile su Newegg a 549 dollari e può essere acquistato anche a 499,99 dollari presso Micro Center, se si abita nelle vicinanze del negozio.

In India, MSI Optix MAG274QRX ha un prezzo a partire da ₹45.999. Amazon India offre attualmente il monitor a ₹46.999. È possibile trovare il monitor a prezzi scontati presso altri rivenditori.

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
.170
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del monitor gaming MSI Optix MAG274QRX: Una bontà QHD 240 Hz con eccellenti caratteristiche di visualizzazione per 500 dollari
Vaidyanathan Subramaniam, 2022-12-18 (Update: 2022-12-20)