Notebookcheck Logo

Recensione del Samsung Galaxy Watch5 - Se solo non fosse per la batteria

Correte verso le uscite. Il Samsung Galaxy Watch5 è l'ultimo nato tra gli smartwatch Samsung. A differenza dell'ingombrante Galaxy Watch5 Pro, questo modello più snello ha un diametro della cassa di soli 40 millimetri. Ma quali sono i compromessi da fare per ottenere un fattore di forma più piccolo?

Con il Watch5 Pro Galaxy, Samsung costruisce un nuovo modello di fascia alta nella serie Watch, anche se il Watch5 normale è ancora disponibile in due diverse dimensioni: il più piccolo di questi fattori di forma Watch5 ha un diametro della cassa di 40 millimetri, mentre quello grande è di 44 millimetri. Entrambi sono disponibili anche in versione wireless LTE. La cassa è disponibile in tre colori: argento e nero per entrambi i formati, mentre il piccolo può essere ordinato anche in "Pink Gold" e il grande in "Sapphire". Nel negozio online di Samsung è inoltre possibile scegliere tra 14 cinturini diversi con diversi meccanismi di chiusura. La nostra unità di prova è la versione da 40 millimetri con cassa nera, cinturino sportivo nero e senza connessione LTE

Samsung Galaxy Watch5
Processore
Samsung Exynos W920 2 x 1.2 GHz, ARM Cortex-A55
Scheda grafica
Memoria
1536 MB 
Schermo
1.19 pollici 1:1, 396 x 396 pixel 471 PPI, capacitive, AMOLED, lucido: si, 60 Hz
Harddisk
16 GB eMMC Flash, 16 GB 
, 7.5 GB libera
Porte di connessione
NFC, Sensore luminosità, Sensori: Gyroscope, Barometer, Bioelectrical Impedance Analysis Sensor, Accelerometer, Electrical Heart Sensor, Optical Heart Rate Sensor
Rete
802.11a/b/g/n (a/b/g/n = Wi-Fi 4/), Bluetooth 5.2, GPS
Batteria
284 mAh polimeri di litio
Ricarica
ricarica wireless, ricarica rapida
Sistema Operativo
Google Wear OS 3
Altre caratteristiche
Casse: Mono, charging cable, manual, One UI 4.5 / R900XXU1AVH6, 24 Mesi Garanzia, ATM 5, IP 68, MIL-STD-810H, GNSS-Networks: GPS, Glonass, Beidou, Galileo, senza ventola, resistente all'acqua
Peso
28 gr
Prezzo
299 Euro

 

Cassa e caratteristiche - Galaxy Watch5 con corpo in alluminio

A differenza del Watch5 Pro, la cassa del Samsung Galaxy Watch5 è realizzata in alluminio. I lati sono spazzolati (e quindi opachi), mentre le superfici sui lati a cui sono attaccati i cinturini sono lucide. Sul lato destro sono presenti due pulsanti e al centro un microfono. Un secondo microfono si trova sulla parte anteriore del case, sopra il connettore a nastro. Samsung ha posizionato l'altoparlante sul lato sinistro della custodia.

Il display da 1,19 pollici è protetto da vetro zaffiro, ma la cassa - a differenza del Watch5 Pro - non offre alcuna protezione aggiuntiva sporgendo leggermente sopra lo schermo. Anche sul Watch5 normale Samsung ha inserito una lunetta digitale, più precisamente un'area con sensori tra il display e il bordo della cassa. La Sport Band è realizzata in gomma fluorocarbonica e ha una larghezza di 20 millimetri. I cinturini sono identici a quelli del Watch4 e sono quindi intercambiabili. Grazie a piccole leve sulle aste a molla, anche questo cambio può essere effettuato senza attrezzi. Il nostro dispositivo di prova pesa 50 grammi con il cinturino, mentre la sola cassa pesa 28 grammi

La cassa del Samsung Galaxy Watch5 è realizzata in alluminio
La cassa del Samsung Galaxy Watch5 è realizzata in alluminio
L'altoparlante si trova sul lato sinistro
Samsung ha collocato due pulsanti e un microfono sul lato destro
Il lato inferiore è occupato da una serie di sensori

Configurazione e funzionamento - non possibile con i dispositivi iOS

Per configurare il Samsung Galaxy Watch5, è necessario installare l'applicazione Galaxy Wear sul proprio smartphone. È necessario uno smartphone Android con almeno Android 8, poiché non è possibile stabilire una connessione con i dispositivi iOS. Poiché l'app Wear è destinata a essere utilizzata da tutti gli indossabili Samsung, necessita di un plug-in una volta riconosciuto l'orologio. In seguito, l'impostazione dello smartwatch è molto semplice: dopo aver ottenuto le autorizzazioni per le notifiche, la posizione e così via, è possibile modificare varie impostazioni dell'orologio tramite l'app. Dopo la configurazione, è possibile accedere a varie modifiche e regolazioni delle impostazioni direttamente sullo smartwatch stesso

Anche una volta terminata la configurazione, è necessario utilizzare l'app Wear per personalizzare l'orologio. È possibile cambiare i quadranti dell'orologio o regolare l'ordine e il contenuto delle piastrelle. Anche le impostazioni dello schermo, dei suoni, delle app e delle notifiche possono essere modificate, mentre altri servizi come Samsung Pay possono essere impostati e altre app scaricate dal Play Store. L'app Wear non è però il luogo in cui si trovano le impostazioni per l'allenamento e la panoramica dei dati relativi all'attività fisica; per questo è necessario passare all'app Samsung Health.

L'app Samsung Wear è il fulcro di tutte le impostazioni dell'orologio
L'app Samsung Wear è il fulcro di tutte le impostazioni dell'orologio
La funzione di ogni pulsante può essere impostata individualmente
La funzione di ogni pulsante può essere impostata individualmente
Le impostazioni possono essere sincronizzate tramite un account Samsung
Le impostazioni possono essere sincronizzate tramite un account Samsung
C'è un'ampia scelta di diversi quadranti dell'orologio
C'è un'ampia scelta di diversi quadranti dell'orologio
L'ordine delle app può essere modificato sullo smartphone
L'ordine delle app può essere modificato sullo smartphone
Il contenuto e l'ordine delle tessere possono essere personalizzati
Il contenuto e l'ordine delle tessere possono essere personalizzati
Il QuickPanel consente di raggiungere rapidamente le impostazioni e le varie modalità dell'orologio
Il QuickPanel consente di raggiungere rapidamente le impostazioni e le varie modalità dell'orologio

L'orologio viene utilizzato attraverso il touchscreen da 1,19 pollici, oltre che con due pulsanti e una lunetta digitale. Tuttavia, la lunetta non ruota; al suo posto c'è un sensore installato nell'area tra il display e il bordo della cassa. Passando il dito su questo anello è possibile scorrere i menu dell'orologio.

La funzione dei pulsanti può essere personalizzata nell'app Wear. Oltre alla pressione singola, il software riconosce anche le pressioni doppie e prolungate. Nelle impostazioni di fabbrica, una semplice pressione sul pulsante superiore riporta sempre alla schermata iniziale. Una pressione prolungata apre l'assistente vocale Bixby, mentre una doppia pressione apre l'ultima app utilizzata. Premendo il pulsante inferiore si torna indietro di un passo in ogni menu o app per impostazione predefinita.

Dalla schermata iniziale, uno scorrimento dall'alto verso il basso porta ad alcune impostazioni, chiamate QuickPanel. Come negli smartphone Android, qui è possibile accedere rapidamente alla luminosità, al display sempre acceso, alle connessioni Bluetooth e WLAN, alla modalità di risparmio energetico, alla funzione torcia e a varie modalità come la modalità aereo, la modalità cinema, la modalità non disturbare o la modalità notte. La disposizione dei tasti può essere personalizzata

Scorrendo da sinistra a destra si accede alle notifiche. Per ogni casella viene visualizzata una notifica e facendo clic sul messaggio si accede a ulteriori dettagli. Un punto arancione sulla schermata iniziale indica i messaggi non letti. Scorrendo dal basso verso l'alto si apre il menu delle applicazioni con tutte le applicazioni installate. La disposizione dei programmi può essere regolata sia sull'orologio che nell'app dello smartphone. Passando il dito da destra si accede ai riquadri che rappresentano le informazioni chiave, la cui disposizione e il cui contenuto possono essere modificati sia sull'orologio che nell'app. Nelle impostazioni di fabbrica, il Watch5 offre una panoramica dell'attività giornaliera, il menu degli allenamenti, la composizione corporea, i valori del sonno, il meteo, il calendario, la pressione sanguigna, l'ECG, il polso e il livello di stress. Premendo su ciascun riquadro si apre un sottomenu con ulteriori dettagli.

Telefonia e notifiche: tanti modi per rispondere ai messaggi con il Watch5

Il Galaxy Watch5 è eccellente nel gestire sia le chiamate che le notifiche. Se uno smartphone accoppiato si trova nel raggio d'azione del Bluetooth, le chiamate in arrivo vengono visualizzate sullo smartwatch e si può rispondere direttamente, grazie ai microfoni e agli altoparlanti integrati. La qualità della voce è buona: l'altoparlante è sufficientemente forte negli ambienti più silenziosi e non produce rumori fastidiosi.

Il Galaxy Watch5 è altrettanto efficace per quanto riguarda le notifiche. Nell'app Wear è possibile scegliere quali app possono inviare notifiche all'orologio; l'orologio visualizza anche i messaggi lunghi come le e-mail per intero, oltre a visualizzare emoji e immagini. È anche possibile inviare risposte direttamente con l'orologio, con varie opzioni di messaggio tra cui scegliere. Samsung offre alcune risposte brevi standard tra cui scegliere, ma chi lo indossa può anche dettare risposte che vengono convertite in testo, disegnare lettere sullo schermo o visualizzare una tastiera QWERTY completa. Il funzionamento funziona molto bene sul display da 1,19 pollici, ma siamo rimasti più colpiti dal display più grande del Watch5 Pro.

Assistente vocale - Bixby di Samsung o Google Assistant

Il Galaxy Watch5 supporta gli assistenti vocali; poiché Samsung ha installato sia un microfono che un altoparlante, sono possibili sia l'uscita che gli ingressi vocali. L'assistente di Samsung, Bixby, è installato di default sull'orologio, ma anche Google Assistant può essere scaricato tramite il Play Store. Entrambi gli assistenti possono essere utilizzati contemporaneamente sullo smartwatch.

L'assistente Bixby di Samsung è installato in fabbrica sul Watch5
L'assistente Bixby di Samsung è installato in fabbrica sul Watch5
Google Assitant può essere installato tramite il Google Play Store
Google Assitant può essere installato tramite il Google Play Store

Salute e fitness - raccolti nell'app Samsung Health

Tutti i dati sanitari raccolti vengono visualizzati nell'app Samsung Health. I dati raccolti relativi a polso, sonno, allenamento, ECG e pressione sanguigna, nonché la composizione corporea in termini di massa muscolare, grasso e acqua, appaiono nella schermata iniziale dell'app. Ogni elemento è trattato in modo più dettagliato in un sottomenu: ad esempio, le misurazioni del polso di un giorno possono essere valutate e confrontate con quelle di altri giorni.

L'app offre anche una scheda per la comunità Samsung, dove i dati dell'allenamento possono essere confrontati con quelli degli amici. Nella scheda Fitness, Samsung elenca diversi piani di corsa e di allenamento che possono essere memorizzati nell'app. Si tratta di offerte direttamente da Samsung Health, ma sono presenti anche offerte di terze parti. Un riepilogo settimanale delle ore di attività e di sonno appare in Profilo, dove sono elencati anche i record personali.

La sincronizzazione dei dati di allenamento con Google Fit non è possibile senza un'applicazione di terze parti. I dati possono tuttavia essere condivisi con gli account Strava e Technogym

 

Obiettivi di attività - Samsung misura la composizione corporea

Il Galaxy Watch5 presenta gli obiettivi di attività nei noti cerchi, anche se Samsung li ha realizzati a forma di cuore. Essi indicano i passi compiuti, il tempo di movimento e le calorie bruciate. I valori target possono essere regolati a piacere nell'app Salute. Quando si sta seduti a lungo, ad esempio alla scrivania, lo smartwatch ricorda di alzarsi e muoversi. Suggerisce poi vari esercizi di stretching, che possono essere seguiti, se lo si desidera, tramite diagrammi animati.

Inoltre, Galaxy Watch5 è in grado di misurare i livelli di stress, e l'aumento dello stress suggerisce di ridurre lo stress con esercizi di respirazione. Samsung cerca anche di utilizzare i dati del sensore BioActive integrato per misurare la composizione corporea. Con misurazioni regolari, è possibile tenere traccia delle variazioni dei valori.

Frequenza cardiaca, ritmo cardiaco e saturazione dell'ossigeno nel sangue

Il Galaxy Watch5 ci ha impressionato su tutta la linea quando si tratta di misurare i segni vitali. Abbiamo confrontato lo smartwatch con alcuni dispositivi di riferimento per determinare l'accuratezza dei valori misurati.

Per misurare la frequenza cardiaca, abbiamo portato il Watch5 a fare un giro in bicicletta e abbiamo confrontato i valori con quelli della fascia toracica Polar H10. La frequenza cardiaca a riposo è risultata identica in entrambi i dispositivi, mentre la differenza nel polso attivo è stata solo dello 0,35% in media, confrontando tre misurazioni.

Abbiamo scelto un pulsossimetro Braun 1 come dispositivo di riferimento per la classificazione della misurazione dell'ossigeno nel sangue. La media di tre misurazioni ha mostrato una differenza del 2,36%, con i valori dello smartwatch inferiori a quelli del pulsossimetro.

Il Samsung Galaxy Watch5 è in grado di misurare anche i valori ECG, almeno quando è accoppiato con uno smartphone Samsung e l'orologio è stato precedentemente calibrato con un dispositivo esterno. Il Braun ExacFit 5 Connect è stato utilizzato come dispositivo di confronto per questa misurazione, con una deviazione media del valore diastolico su tre misurazioni di appena lo 0,31%, mentre i risultati per il valore sistolico differiscono del 4,57%.

Nel complesso, l'accuratezza dello smartwatch Samsung è impressionante. È notevole che i valori del Watch5 siano molto più precisi di quelli del Watch5 Pro, nonostante in ognuno di essi siano installati gli stessi sensori, probabilmente a causa delle diverse dimensioni dei dispositivi e della loro posizione sul braccio del tester.

Misurazione della frequenza cardiaca con il Samsung Galaxy Watch5
Misurazione della frequenza cardiaca con il Samsung Galaxy Watch5
Misurazione della frequenza cardiaca con la fascia toracica Polar H10
Misurazione della frequenza cardiaca con la fascia toracica Polar H10
La misurazione dell'ECG è possibile solo se collegata a uno smartphone Samsung
La misurazione dell'ECG è possibile solo se collegata a uno smartphone Samsung
L'orologio deve essere prima calibrato per poter effettuare le misurazioni della pressione sanguigna
L'orologio deve essere prima calibrato per poter effettuare le misurazioni della pressione sanguigna
La calibrazione richiede un dispositivo per la misurazione della pressione sanguigna
La calibrazione richiede un dispositivo per la misurazione della pressione sanguigna
La misurazione della pressione sanguigna e l'ECG funzionano attraverso una terza applicazione, chiamata Samsung Health Monitor
La misurazione della pressione sanguigna e l'ECG funzionano attraverso una terza app

Tracciamento del sonno - rilevamento del russare ma nessuna sveglia intelligente

Il tracciamento del sonno di Galaxy Watch5 è completo. L'orologio raccoglie dati sulla durata del sonno e sulle diverse fasi del sonno, distinguendo tra sonno REM, sonno leggero e sonno profondo. A differenza di molti altri produttori, lo Smartwatch Samsung mostra anche i dettagli del sonno della notte precedente direttamente sul dispositivo.

La visualizzazione dell'app Salute è ancora più ampia: vengono indicati i tempi di sonno totali e quelli trascorsi in ogni singola fase del sonno. I dati vengono anche visualizzati graficamente. I dati della notte precedente possono anche essere confrontati con quelli di altre notti per esaminare le tendenze. Samsung offre anche un coaching del sonno per migliorare la qualità del sonno se l'orologio viene indossato per almeno sette notti di seguito.

In combinazione con uno smartphone, l'app offre anche il rilevamento del russare. Manca tuttavia una sveglia intelligente che regoli l'orario di sveglia in base alla fase del sonno corrispondente

Registrazione dell'allenamento - il Galaxy Watch5 ne tiene traccia automaticamente

Il Samsung Galaxy Watch5 tiene traccia di una serie di allenamenti. Grazie alla connessione satellitare integrata, non è necessario essere collegati allo smartphone. L'orologio riconosce automaticamente alcuni esercizi, come camminare o andare in bicicletta. Dopo dieci minuti di movimento, l'orologio indica che ha riconosciuto e registrato un allenamento e i dieci minuti vengono aggiunti automaticamente. Lo smartwatch è in grado di riconoscere le pause durante l'allenamento e la fine dello stesso in modo estremamente affidabile.

Durante l'allenamento, l'orologio mostra le pulsazioni, il tempo di allenamento e altre informazioni a seconda dello sport, con la possibilità di personalizzare la disposizione dei dati. Nel menu di allenamento è inoltre possibile accedere rapidamente ai controlli musicali. Tutte le sessioni di allenamento completate possono essere visualizzate tramite l'app Health e i dati GPX possono essere esportati. Tuttavia, a differenza del modello Pro, il normale Galaxy Watch5 non può tracciare un file GPX importato durante l'allenamento.

Se lo si desidera, lo smartwatch Galaxy può anche fornire un rapporto intermedio sullo stato di avanzamento dopo aver percorso determinati tempi o distanze. Le informazioni sulla frequenza cardiaca e sul tempo necessario per percorrere l'ultimo chilometro durante la corsa sono visualizzate sul display e annunciate dall'altoparlante. Inoltre, l'Health App elenca i tempi e i dati per chilometro e indica il valore VO2max.

GPS e navigazione - il Galaxy Watch5 naviga utilizzando Google Maps

Il Galaxy Watch5 è in grado di navigare in modo affidabile con Google Maps
Il Galaxy Watch5 è in grado di navigare in modo affidabile con Google Maps

Il Galaxy Watch5 è in grado di connettersi autonomamente a diversi sistemi satellitari e non dipende quindi dalla connessione dello smartphone per il monitoraggio degli allenamenti. La connessione ai vari satelliti viene stabilita in pochi secondi.

Per verificare l'accuratezza della misurazione GPS, abbiamo portato il Galaxy Watch5 a fare un giro in bicicletta insieme al nostro dispositivo di riferimento, il Garmin Venu2. Il risultato della registrazione è impressionante: la distanza misurata dagli orologi è molto simile e la rappresentazione sulla mappa mostra che i percorsi sono ben tracciati, anche nelle curve e durante le svolte.

Grazie a Wear OS, lo smartwatch Samsung può anche accedere a Google Maps, anche se per questa funzione è sempre necessario uno smartphone collegato. In caso di connessione, l'orologio visualizza la navigazione su una mappa o tramite frecce. È possibile avviare la navigazione direttamente sullo smartwatch. Tuttavia, il Watch5 normale non dispone della navigazione di andata e ritorno come il modello Pro.

Prova del GPS: intorno al lago
Prova del GPS: intorno al lago
Test drive del GPS: svolta
Test drive del GPS: svolta
Test drive del GPS: riassunto
Test drive del GPS: riassunto

Display - piccolo ma luminoso e colorato

Struttura del subpixel
Struttura del subpixel

Il display AMOLED da 1,19 pollici del Watch5 da 40 mm Galaxy è una bellezza. Grazie al design, il pannello colpisce per i valori di nero perfetti e gli ottimi contrasti.

Nella nostra recensione, il Watch5 ha raggiunto una luminosità massima di 920 cd/m² con il sensore di luce ambientale attivato e di 592 cd/m² con il sensore disattivato, il che significa che lo smartwatch ha riserve di luminosità sufficienti per essere sempre leggibile, anche in piena luce solare.

Tuttavia, la misurazione del display ha mostrato anche una PWM con una frequenza di 60 Hz. Ciò corrisponde alla frequenza di aggiornamento del pannello ed è quindi probabilmente dovuto allo sfarfallio dell'OLED. D'altra parte, non abbiamo notato alcun dithering temporale, come dimostra il nostro video al microscopio.

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 60 Hz

Il display sfarfalla a 60 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) .

La frequenza di 60 Hz è molto bassa, quindi il flickering potrebbe causare stanchezza agli occhi e mal di testa con un utilizzo prolungato.

In confronto: 53 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 17951 (minimo: 5 - massimo: 3846000) Hz è stata rilevata.

Prestazioni e runtime - Prestazioni di Exynos simili a quelle dei suoi predecessori

Nel Watch5 Samsung utilizza lo stesso processore del suo predecessore, il Watch4 Galaxy: l'Exynos W920. I risultati dei diversi benchmark sono molto variabili e quindi difficili da interpretare. Nel complesso, le prestazioni sono buone: il Watch5 non stabilisce nuovi record né deve nascondersi dalla concorrenza. Nell'uso quotidiano non si registrano stuttering o lunghi tempi di attesa per l'apertura di menu e applicazioni; solo l'installazione di app dal Play Store richiede un po' di tempo.

Lo smartwatch dispone di 16 GB di memoria interna, di cui 7,5 GB sono liberamente disponibili allo stato di fabbrica. Questo è pratico perché sull'orologio è possibile memorizzare non solo musica, anche da fornitori di streaming, ma anche molte app diverse. Samsung ha inoltre inserito un chip NFC nello Smartwatch Galaxy, che consente di pagare con l'orologio se uno smartphone abbinato si trova nel raggio d'azione del Bluetooth. L'orologio supporta sia Samsung Pay che Google Wallet

Octane V2 - Total Score
Mobvoi TicWatch Pro 3 Ultra GPS
Qualcomm Snapdragon Wear 4100, 1024 (Odd Browser 1.0.5)
3290 Points +65%
Fossil Gen 6
Qualcomm Snapdragon Wear 4100+, 1024 (Odd Browser 1.0.3)
2752 Points +38%
Samsung Galaxy Watch4 LTE 40
Samsung Exynos W920, 1536 (Odd Browser 1.0.2)
2166 Points +9%
Media Samsung Exynos W920
  (1990 - 2166, n=3)
2060 Points +4%
Samsung Galaxy Watch5 Pro
Samsung Exynos W920, 1536 (Samsung Browser 1.2.)
2023 Points +2%
Samsung Galaxy Watch5
Samsung Exynos W920, 1536 (Samsung Browser 1.2.)
1990 Points
Oppo Watch 46 mm LTE
Qualcomm Snapdragon Wear 3100, 1024 (Free Browser for Wear OS 0.8.40)
1730 Points -13%
Apple Watch Series 8
Apple S8, 1024 (Safari Watch OS 9)
838 Points -58%
Sunspider - 1.0 Total Score
Oppo Watch 46 mm LTE
Qualcomm Snapdragon Wear 3100, 1024 (Web Browser for Wear OS 1.1.201123)
4139 ms * -52%
Samsung Galaxy Watch5 Pro
Samsung Exynos W920, 1536 (Samsung Browser 1.2.)
3048.2 ms * -12%
Media Samsung Exynos W920
  (2730 - 3048, n=3)
2861 ms * -5%
Samsung Galaxy Watch4 LTE 40
Samsung Exynos W920, 1536 (Odd Browser 1.0.2)
2804 ms * -3%
Samsung Galaxy Watch5
Samsung Exynos W920, 1536 (Samsung Browser 1.2.)
2730 ms *
Apple Watch Series 8
Apple S8, 1024 (Safari Watch OS 9)
1867.3 ms * +32%
Fossil Gen 6
Qualcomm Snapdragon Wear 4100+, 1024 (Odd Browser 1.0.3)
1702 ms * +38%
Mobvoi TicWatch Pro 3 Ultra GPS
Qualcomm Snapdragon Wear 4100, 1024 (Odd Browser 1.0.5)
1461 ms * +46%
Mozilla Kraken 1.1 - Total
Apple Watch Series 8
Apple S8, 1024 (Safari Watch OS 9)
71340.2 ms * -256%
Samsung Galaxy Watch5
Samsung Exynos W920, 1536 (Samsung Browser 1.2.)
20047 ms *
Media Samsung Exynos W920
  (18706 - 20047, n=2)
19377 ms * +3%
Samsung Galaxy Watch5 Pro
Samsung Exynos W920, 1536 (Samsung Browser 1.2.)
18706.2 ms * +7%
Oppo Watch 46 mm LTE
Qualcomm Snapdragon Wear 3100, 1024 (Free Browser for Wear OS 0.8.40)
17098 ms * +15%

* ... Meglio usare valori piccoli

Durata della batteria: il tallone d'Achille del Watch5

La durata della batteria è il tallone d'Achille di Galaxy Watch5. Se tutti i sensori, le misurazioni e il display sempre attivo sono attivati, lo smartwatch non dura nemmeno 24 ore. Dopo una giornata di utilizzo normale, l'orologio ha bisogno di un po' di energia se si vuole che monitori anche il sonno. Soprattutto se si prevede di utilizzare la funzione di sveglia, diventa necessario tenere sotto controllo se il livello della batteria durerà per tutta la notte.

Se il display sempre acceso è disattivato, l'orologio è stato in grado di funzionare per almeno 23 ore senza bisogno di ricarica, anche quando abbiamo monitorato una camminata di un'ora, il che lo rende il tempo minimo di funzionamento dell'orologio. Se alcune misurazioni o il rilevamento automatico dell'attività sono disattivati, la durata della batteria è maggiore, ma l'orologio è anche meno "intelligente"

Lo smartwatch si ricarica in modalità wireless tramite lo standard Qi. L'orologio è dotato di un pad di ricarica con connessione USB-C, ma l'adattatore di corrente non è incluso nella confezione. A differenza del suo predecessore, il Watch5 è in grado di effettuare la ricarica rapida e Samsung consiglia un alimentatore Samsung da 25 watt. Con un caricabatterie da 18 e 65 watt, l'orologio Galaxy può essere caricato da 0 a 100% in 65 minuti. È possibile anche la ricarica wireless inversa con uno smartphone compatibile, ma l'orologio scivola leggermente a causa della parte inferiore arrotondata.

L'orologio Galaxy Watch5 può essere ricaricato da 0 a 100% in 65 minuti
L'orologio Galaxy Watch5 può essere ricaricato da 0 a 100% in 65 minuti
Con uno smartphone compatibile è possibile effettuare anche la ricarica wireless inversa
Con uno smartphone compatibile è possibile effettuare anche la ricarica wireless inversa

Pro

+ Dati sanitari precisi
+ Ampia gamma di funzioni
+ Display luminoso
+ Ampia selezione di app

Contro

- Nessun supporto per iOS
- Alcune funzionalità sono utilizzabili solo con gli smartphone Samsung
- Durata della batteria

Verdetto - pacchetto complessivo fantastico con molte funzioni ma una batteria piccola

In recensione: Samsung Galaxy Watch5. Unità di prova fornita da Samsung Germania.
In recensione: Samsung Galaxy Watch5. Unità di prova fornita da Samsung Germania.

Il Samsung Galaxy Watch5 può fare quasi tutto. Colpisce la capacità di fornire misurazioni molto precise di molti segni vitali: frequenza cardiaca, ECG e pressione sanguigna. È un peccato che Samsung offra la misurazione dell'ECG e della pressione sanguigna solo in connessione con gli smartphone Samsung, il che limita artificialmente il Watch5 in termini di funzioni importanti.

Ma l'orologio è stimolante anche nella vita di tutti i giorni, con una visualizzazione esemplare delle notifiche e ampie opzioni di risposta. Con la variante LTE disponibile, l'utilità dell'orologio aumenta ulteriormente. Il processore funzionava già bene nel predecessore, il Watch4, e non stabilisce alcun record di prestazioni, ma garantisce un funzionamento fluido dell'orologio nella vita di tutti i giorni e anche il modello Pro non è più veloce.

L'unico problema del Samsung Galaxy Watch5 è la durata della batteria, che non arriva a 24 ore con il display sempre acceso.

Se non si vuole ricaricare la batteria tra una carica e l'altra per il monitoraggio del sonno dopo una giornata attiva, è necessario disattivare l'ottimo display always-on o scegliere la versione più grande con un diametro della cassa di 44 millimetri, poiché questo modello ha una batteria significativamente più grande, oppure optare per il Galaxy Watch5 Pro, che contiene la batteria più grande della linea. Il modello Pro è tuttavia molto più spesso e pesante. Al di fuori dell'universo Samsung, il Mobvoi TicWatch Pro 3 GPS offre anche Wear-OS con molte app e una migliore durata della batteria. Se tralasciamo Wear-OS, il Huawei Watch GT 3 Pro è una valida alternativa che offre una misurazione ECG.

Prezzo e disponibilità

La versione del Galaxy Watch5 che abbiamo testato è il modello da 40 mm con fascia sportiva, che ha un MSRP di 299 euro o 279 dollari. Può essere configurato direttamente nel negozio Samsung con diverse varianti di colore, anche se altri rivenditori come Amazon o Best Buy hanno a disposizione il Watch5.

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Samsung Galaxy Watch5 - Se solo non fosse per la batteria
Benedikt Winkel, 2022-10-11 (Update: 2022-10-14)