Notebookcheck

Recensione breve del Convertibile HP x360 310 G1

Sebastian Jentsch, Stefanie Voigt, 07/22/2016

Scatolo pieghevole? E' più un subnotebook o un convertibile 360°? Questo piccolo dispositivo da 11.6" offre ottime prestazioni, manifattura e spazio di archiviazione. Tuttavia, non ha un buon display ed una tastiera adeguata.

HP x360 310 G1 (x360 Serie)
Memoria
4096 MB 
, Dual Channel
Schermo
11.6 pollici 16:9, 1366 x 768 pixel 135 PPI, 10 dita, Samsung SEC3953, TN, lucido: si
Scheda madre
Bay Trail Host Bridge
Harddisk
Toshiba MQ01ABF050, 500 GB 
, 423 GB libera
Scheda audio
Intel Valleyview SoC - HD Audio Controller
Porte di connessione
2 USB 2.0, 1 USB 3.0 / 3.1, 1 HDMI, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: Line out mic combo, Lettore schede: SD/​SDHC/​SDXC, Sensori: Giroscopio
Rete
Realtek RTL8101 (10/100MBit/s), Atheros Communications AR9565 Wireless Network Adapter (b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 4.0 + HS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 21 x 308 x 215
Batteria
30 Wh
Sistema Operativo
Microsoft Windows 8.1 Pro 64 Bit
Camera
Webcam: 0.9
Altre caratteristiche
Casse: Stereo, Tastiera: Chiclet, Illuminazione Tastiera: no, 12 Mesi Garanzia,
Peso
1.469 kg, Alimentazione: 291 gr
Prezzo
279 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Size Comparison

308 mm 215 mm 21 mm 1.5 kg299 mm 209 mm 21.8 mm 1.4 kg297 mm 201 mm 18.45 mm 1.2 kg289 mm 199 mm 21.9 mm 1.3 kg
201
cd/m²
198
cd/m²
153
cd/m²
200
cd/m²
199
cd/m²
165
cd/m²
202
cd/m²
184
cd/m²
173
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Samsung SEC3953
X-Rite i1Pro 2
Massima: 202 cd/m² Media: 186.1 cd/m² Minimum: 9.4 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 76 %
Al centro con la batteria: 161 cd/m²
Contrasto: 249:1 (Nero: 0.8 cd/m²)
ΔE Color 11.92 | 0.6-29.43 Ø6
ΔE Greyscale 12.92 | 0.64-98 Ø6.2
56% sRGB (Argyll 3D) 36% AdobeRGB 1998 (Argyll 3D)
Gamma: 2.04
HP x360 310 G1
Samsung SEC3953, TN, 1366x768, 11.6
Lenovo Yoga 300-11IBR
AU Optronics B116XTN02.3, TN LED, 1366x768, 11.6
Asus Transformer Book Flip TP200SA-FV0108TS
InfoVision M116NWR4 R1, IPS, 1366x768, 11.6
Toshiba Satellite Radius 11 L10W-C-108
CMN 1130, TN LED, 1366x768, 11.6
Screen
22%
67%
40%
Brightness middle
199
256
29%
264
33%
221
11%
Brightness
186
242
30%
247
33%
220
18%
Brightness Distribution
76
89
17%
90
18%
90
18%
Black Level *
0.8
0.68
15%
0.27
66%
0.29
64%
Contrast
249
376
51%
978
293%
762
206%
Colorchecker DeltaE2000 *
11.92
8.87
26%
3.75
69%
10.31
14%
Colorchecker DeltaE2000 max. *
20.52
14.35
30%
Greyscale DeltaE2000 *
12.92
9.6
26%
3.28
75%
11.17
14%
Gamma
2.04 108%
2.2 100%
2.59 85%
2.39 92%
CCT
13589 48%
9857 66%
12620 52%
Color Space (Percent of AdobeRGB 1998)
36
35
-3%
39
8%
39
8%
Color Space (Percent of sRGB)
56
55
-2%
62
11%
60
7%

* ... Meglio usare valori piccoli

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
25 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 7 ms Incremento
↘ 18 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta relativamente lenti nei nostri tests e potrebbe essere troppo lento per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 41 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (24.9 ms).
       Tempo di risposta dal 50% Grigio all'80% Grigio
43 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 20 ms Incremento
↘ 23 ms Calo
Lo schermo mostra tempi di risposta lenti nei nostri tests e sarà insoddisfacente per i gamers.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.9 (minimo) a 636 (massimo) ms. » 61 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono simili alla media di tutti i dispositivi testati (39.6 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 396 Hz ≤ 90 % settaggio luminosita'

Il display sfarfalla a 396 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) Flickering rilevato ad una luminosita' di 90 % o inferiore. Non dovrebbe verificarsi flickering o PWM sopra questo valore di luminosita'.

La frequenza di 396 Hz è relativamente elevata, quindi la maggioranza degli utenti sensibili al PWM non dovrebbe notare alcun flickering. Tuttavia, è stato segnalato che alcuni utenti sono sensibili al PWM a 500 Hz ed oltre, quindi prestate attenzione.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9258 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

Processor

Cinebench R15
CPU Single 64Bit
HP x360 310 G1
Intel Pentium N3540
42 Points ∼19%
Toshiba Satellite Radius 11 L10W-C-108
Intel Pentium N3700
36 Points ∼17% -14%
Asus Transformer Book Flip TP200SA-FV0108TS
Intel Celeron N3050
34 Points ∼16% -19%
Lenovo Yoga 300-11IBR
Intel Celeron N3050
29 Points ∼13% -31%
CPU Multi 64Bit
HP x360 310 G1
Intel Pentium N3540
156 Points ∼4%
Toshiba Satellite Radius 11 L10W-C-108
Intel Pentium N3700
134 Points ∼3% -14%
Asus Transformer Book Flip TP200SA-FV0108TS
Intel Celeron N3050
62 Points ∼1% -60%
Lenovo Yoga 300-11IBR
Intel Celeron N3050
60 Points ∼1% -62%
Cinebench R15 CPU Single 64Bit
42 Points
Cinebench R15 CPU Multi 64Bit
156 Points
Aiuto

System Performance

PCMark 8 - Home Score Accelerated v2
Lenovo Yoga 300-11IBR
HD Graphics (Braswell), N3050, Seagate ST500LM000 Solid State Hybrid Drive
1633 Points ∼27% +13%
HP x360 310 G1
HD Graphics (Bay Trail), N3540, Toshiba MQ01ABF050
1445 Points ∼24%
PCMark 8 Home Score Accelerated v2
1445 punti
Aiuto

Storage Device

HP x360 310 G1
HD Graphics (Bay Trail), N3540, Toshiba MQ01ABF050
Lenovo Yoga 300-11IBR
HD Graphics (Braswell), N3050, Seagate ST500LM000 Solid State Hybrid Drive
Asus Transformer Book Flip TP200SA-FV0108TS
HD Graphics (Braswell), N3050, 32 GB eMMC Flash
Toshiba Satellite Radius 11 L10W-C-108
HD Graphics (Braswell), N3700, Hitachi Travelstar Z5K500 HTS545050A7E680
CrystalDiskMark 3.0
1221%
30340%
1107%
Write 4k QD32
0.033
0.724
2094%
25.44
76991%
0.842
2452%
Read 4k QD32
0.851
1.081
27%
32.15
3678%
0.733
-14%
Write 4k
0.013
0.99
7515%
20.49
157515%
0.863
6538%
Read 4k
0.439
0.474
8%
18.05
4012%
0.361
-18%
Write 512
42.7
76
78%
89.71
110%
24.34
-43%
Read 512
34.45
38.89
13%
165.1
379%
24.65
-28%
Write Seq
102.9
117.2
14%
67.77
-34%
84.49
-18%
Read Seq
99.47
118.9
20%
164.5
65%
84.18
-15%
Toshiba MQ01ABF050
Sequential Read: 99.47 MB/s
Sequential Write: 102.9 MB/s
512K Read: 34.45 MB/s
512K Write: 42.7 MB/s
4K Read: 0.439 MB/s
4K Write: 0.013 MB/s
4K QD32 Read: 0.851 MB/s
4K QD32 Write: 0.033 MB/s

Graphics Card

3DMark 11 - 1280x720 Performance (ordina per valore)
HP x360 310 G1
HD Graphics (Bay Trail), N3540, Toshiba MQ01ABF050
259 Points ∼1%
3DMark 11 - 1280x720 Performance
Toshiba Satellite Radius 11 L10W-C-108
Intel HD Graphics (Braswell), Intel Pentium N3700
447 Points ∼1% +73%
Lenovo Yoga 300-11IBR
Intel HD Graphics (Braswell), Intel Celeron N3050
434 Points ∼1% +68%
HP x360 310 G1
Intel HD Graphics (Bay Trail), Intel Pentium N3540
259 Points ∼1%
3DMark 11 Performance
259 punti
Aiuto

System Noise

Rumorosità

Idle
34.5 / 34.5 / 35 dB(A)
Sotto carico
36 / 36.2 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Audix TM1, Arta (15 cm di distanza)   Rumorosità ambientale: 32.2 dB(A)

Temperature

Carico massimo
 33.5 °C32 °C28 °C 
 33.4 °C32.6 °C28.1 °C 
 28 °C28.7 °C27.3 °C 
Massima: 33.5 °C
Media: 30.2 °C
26.8 °C38.7 °C38.1 °C
29 °C35.4 °C37.8 °C
30.3 °C31 °C30.2 °C
Massima: 38.7 °C
Media: 33 °C
Alimentazione (max)  44.8 °C | Temperatura della stanza 22.5 °C | FIRT 550-Pocket
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 30.2 °C / 86 F, rispetto alla media di 30.3 °C / 87 F per i dispositivi di questa classe Convertible.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 33.5 °C / 92 F, rispetto alla media di 35.4 °C / 96 F, che varia da 21.8 a 55.7 °C per questa classe Convertible.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 38.7 °C / 102 F, rispetto alla media di 36.5 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 28.9 °C / 84 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.3 °C / 87 F.
(+) The palmrests and touchpad are cooler than skin temperature with a maximum of 28.7 °C / 83.7 F and are therefore cool to the touch.
(±) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 28.9 °C / 84 F (+0.2 °C / 0.3 F).
dB(A) 0102030405060708090Deep BassMiddle BassHigh BassLower RangeMidsHigher MidsLower HighsMid HighsUpper HighsSuper Highs2040.940.640.92538.635.538.63139.333.439.34038.932.438.95040.931.840.96341.733.641.78043.530.843.510043.23143.21254528.34516046.827.846.820050.327.550.325056.125.356.131562.924.662.940062.82462.850060.523.460.563058.222.358.280060.721.660.710006420.964125064.120.564.1160063.619.963.6200063.119.763.1250063.519.763.531506619.766400066.719.566.7500069.819.669.8630074.219.474.2800072.419.572.41000074.519.374.5125007319.3731600068.719.268.7SPL80.532.880.5N46.91.946.9median 63.5median 20.5median 63.5Delta4.72.54.735.335.132.931.831.83236.535.132.428.93328.936.328.848.32761.52752.924.860.92462.822.763.32269.521.267.82174.82075.919.472.718.97117.770.117.86917.671.817.668.117.671.417.673.717.670.417.571.617.671.617.669.617.459.717.583.630.662.51.5median 69.6median 17.84.62.4hearing rangehide median Pink NoiseHP x360 310 G1Apple MacBook 12 (Early 2016) 1.1 GHz

Power Consumption

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.19 / 0.5 Watt
Idledarkmidlight 9.3 / 11.8 / 12.8 Watt
Sotto carico midlight 16 / 17 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Metrahit Energy
Autonomia della batteria
NBC WiFi Websurfing Battery Test 1.3
11ore 24minuti

Pro

+ Performance accettabili
+ Buono spazio di archiviazione grazie all'HDD
+ Porta Ethernet
+ Case robusto con rifinitura in alluminio
+ Microfono Decente

Contro

- Angoli di visuale limitati
- Contrasto basso e tendenza al blu
- Tastiera scarsa
- webcam scarsa
- Ventola sempre attiva
In review: HP x360 310 G1. Test model provided by cyberport.de
In review: HP x360 310 G1. Test model provided by cyberport.de

Potrebbe non risultare maneggevole ma ha un HHD. L'HP x360 310 G1 offre questo punto di forza, ma ha i suoi contro: la luminosità cala quando si usa la batteria  (161 cd/m²). Unitamente allo schermo touch riflettente, il display a volte si legge con difficoltà. Anche contrasto ed angoli di visuale sono scarsi (tendenza al blu). L'Asus Transformer Book Flip TP200SA si comporta meglio in questo senso grazie al pannello IPS. 

La tastiera ha una battuta breve, il che non è l'ideale per chi scrive molto. Il pannello ha angoli di visuale limitati e quindi merita qualche critica. La webcam è scarsa ma il microfono è decente ma non bastano per una buona chiamata Skype.

Il vero punto di forza dell'HP x360 310 G1 sono le sue performance: il processore Pentium è dal 19 al 60% più veloce rispetto al Celeron N3050 del Transformer Book Flip TP200SA, il che significa che può dare prestazioni sufficienti per le applicazioni Windows. Purtroppo, questo significa che il dispositivo necessita di una ventola. Le prestazioni di sistema sono inferiori a quelle del Lenovo Yoga 300-11IBR, il che dipende dall'HDD più lento. La porta Ethernet è ottima per gli utenti professionisti, ma saranno delusi da tastiera e tendenza al blu del pannello TN. 

L'HP x360 310 G1 è una opzione relativamente economica. La concorrenza offre convertibili con HDD a prezzi superiori. Il Lenovo Yoga 300-11IBR con Celeron N3050 è degno di nota, in quanto parte da 280 Euro (~$310) con un dispositivo di archiviazione eMMC (21 GB). Purtroppo, non ci sono molti altri modelli attualmente in questo segmento (convertibili con un HDD). Il Toshiba Satellite Radius 11 (con HDD) sta sparendo dai negozi e abbiamo trovato solo il Radius 11 L10W-C-108 con 32 GB di eMMC per i nsotri tests. L'Asus Transformer Book Flip TP200SA è un modello molto più attraente, grazie al suo pannello IPS da 11.6" e ai 32 GB di memoria flash. Il Transformer Book Flip è molto più sottile rispetto al nostro modello di test.

Nota: si tratta di una recensione breve, con alcune sezioni non tradotte, per la versione integrale in inglese guardate qui.

HP x360 310 G1 - 07/07/2016 v5.1(old)
Sebastian Jentsch

Chassis
70 / 98 → 71%
Tastiera
59%
Dispositivo di puntamento
73%
Connettività
42 / 80 → 53%
Peso
69 / 35-78 → 79%
Batteria
94%
Display
65%
Prestazioni di gioco
24 / 68 → 35%
Prestazioni Applicazioni
41 / 87 → 47%
Temperatura
93%
Rumorosità
81%
Audio
64 / 91 → 70%
Fotocamera
29 / 85 → 34%
Media
62%
73%
Convertible - Media ponderata

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione breve del Convertibile HP x360 310 G1
Sebastian Jentsch, 2016-07-22 (Update: 2016-07-22)