Notebookcheck

Recensione Acer Iconia Tab A500 Tablet/MID

Alternativa all'Honeycomb! La presenza di Acer sul mercato dei tablet è stata finora abbastanza contenuta, ma sta iniziando ad aumentare sempre più ad ogni nuovo modello. L'Iconia Tab A500 offre un Nvidia Tegra 250 multi-core CPU/GPU, 32 GB di memoria, un display WXGA ad alta risoluzione display e il nuovissimo sistema operativo 3.0. Vediamo cosa possiamo aspettarci da questo dispositivo da 500 euro.
Tobias Winkler, 🇺🇸 🇩🇪 ...

Come è stato per i netbook, Acer sembra approcciare il mercato in rapida espansione dei tablet in un modo relativamente casuale. Mentre diversi produttori hanno già avuto qualche flop dovuto a lanci affrettati, la Acer si è presa il suo tempo. Questo può essere solo un bene per la qualità dei prodotti, perchè questo può diventare una buona base per imparare dagli errori degli altri. Da qualche settimana ci sono due interessanti dispositivi nella gamma Acer. Il nuovo Iconia Tab W500, dotato di Windows 7, AMD-Fusion e un interessante dock station. E l'Iconia Tab A500 protagonista della nostra recensione, che, a dispetto del nome simile, ha un Nvidia Tegra 250 e il nuovo Android 3.0 e questo rende il dispositivo molto diverso. Il modello del nostro test è disponibile a un prezzo di 490 euro, e quindi appena sotto la soglia dei 499 euro.

Case

Inaccurate manufacturing
Assemblamento inaccurato

Il case dell'Iconia Tab A500 presenta alcune similarità con l'Iconia Tab W500. L'aspetto in alluminio del retro, i bottoni color cromo e la grande cornice del display con lo schermo WXGA. La rigidità del case è buona, i materiali sono solidi e la robustezza delle superfici è in linea con gli standard. La cosa che convince meno è la precisione dell'asemblamento. Questo si può notare solo se si guarda bene nei dettagli, ma i componenti male allineati sicuramente non sono belli alla vista. L'iPad è sicuramente di maggior qualità e con un'impressione migliore grazie al case unibody e lo schermo in vetro.

Il grosso vantaggio del prodotto qui recensito, rispetto al W500, è il peso di soli 750g, quasi 200g in meno. E' possibile tenere in mano senza supporto il dispositivo per parecchio tempo, anche se non si raggiunge la leggerezza dell'iPad 2, che pesa solo 601g. L'adattatore AC è leggero a sua volta pesando 120g e può essere messo al sicuro facilmente grazie alla presa rimovibile. Si possono leggere ulteriori informazioni sul case nella nostra comparazione di diversi tablet.

 

Connettività

Le interfacce riescono a malapena ad essere delle misure standard, e richiedono micro-varianti. La sola eccezione è la porta USB 2.0. C'è poi una porta Micro-USB (per connettere un hard disc a un PC per trasferimento veloce di dati), Micro-HDMI, e uno slot per carte MicroSD. Nell'imballaggio c'è solamente un cavo USB speciale, l'HDMI deve essere acquistato a parte. Le interfacce importanti sono piazzate ai lati, sono facili da raggiungere, ad eccezione dello slot Micro-SD e il suo scomodo portello. L'ultimo di questi sembra essere più adatto per un'espansione di memoria permanente in ogni caso, perchè operare con le memory card può essere abbastanza scomodo a causa degli slot difficili da raggiungere. E' meglio trasferire dati con un cavo o una penna USB. Nel corso della nostra prova abbiamo trasferito immagini, video e musica senza problemi con una penna USB o con un cavo di trasferimento dati da un PC e da un hard disc esterno. Si possono riprodurre video direttamente da una penna USB. E' però possibile utilizzare entrambe le porte USB solo con cavi molto stretti, la distanza tra le due porte è di soli 3 mm.

Il  grosso svantaggio di Android e iOs, comparato ai tablet Windows, è la mancanza di periferiche USB come penne DVB-T sticks, drive DVD o penne UMTS. In questi casi è necessario usare delle soluzioni abbastanza care, come per esempio il DVB-T Equinux` tizi o hotspot W-LAN per iOs, oppure dimenticarsi di queste possibilità. Non è ideale anche il lungo tempo di reazione di 5s quando si accende e si spegne. Non è possibile cambiare questa impostazione.

Front: Docking connector
Front: Docking connector
Left: Input/Output, headphones, Mini HDMI Type D
Left: Input/Output, headphones, Mini HDMI Type D
Rear: MicroSD, adjustment control, volume control
Rear: MicroSD, adjustment control, volume control
Right: Reset, USB 2.0, Micro-USB, DC input
Right: Reset, USB 2.0, Micro-USB, DC input

Comunicazioni

Sono disponibili WLAN 802.11 b/g/n e Bluetooth 2.1+ EDR per le comunicazioni wireless. Un modulo GPS supporta i servizi di posizionamento. L'A500 non ha UMTS al momento, ma dovrebbe essere disponibile in seguito come con il W500.

L'Iconia Tab A500 ha 2 fotocamere, proprio come la maggior parte degli smartphone e l'iPad. Quella frontale da 2 MP è per la videotelefonia, quella posteriore con autofocus e flash da 5 MP è usata per scattare fotografie. Una valutazione completa di comparazione può essere trovata nel nostro test di comparazione dei tabletReview Asus Transformer Eee Pad TF101 vs. Acer Iconia A500 vs. Motorola Xoom vs. Apple iPad 2.

Accessori

Gli accessori dell'Iconia Tab A500 sono facili da usare. Principalmente si può parlare della dock station con controllo remoto (LC.DCK0A.001), che costa circa 70 Euro, e uno speciale case protettivo (LC.BAG0A.011) per circa 35 Euro. La dock station può servire per caricare il tablet e come audio output, e usare il controllo remoto se si preferisce usare questa modalità di operazione.

Garanzia

La garanzia del produttore dura per un anno e può essere estesa attraverso diversi pacchetti. E' possibile per esempio estendere la garanzia a tre anni + 1 anno di garanzia di viaggio internazionale per 79 Euro, e tre anni + 3 anni di garanzia di viaggio internazionale per 99 Euro

Dispositivi input

Keyboard
Tastiera

Tastiera / Multitouch

Lo schermo multi-touch reagisce bene e accuratamente ai comandi delle dita. Il dispositivo non è progettato per essere usato con un pennino come per l'Iconia Tab W500. La navigazione all'interno di Android 3.0 è agevole, le applicazioni si aprono molto velocemente. E' possibile usare diversi temi e organizzare le applicazioni come si preferisce. Le importanti funzioni operative, come lo zoom delle immagini con un doppio click o con due dita, funzionano perfettamente. La rotazione delle immagini per comparazione non funziona. La superfice del display ha buone proprietà di trazione e questo dà una buona impressione, ma è anche molto riflettente. Inoltre l'utente dovrebbe di tanto in tanto controllare le impostazioni delle applicazioni non più usate che potrebbero essere in esecuzione in background. Se queste applicazioni sono troppe, i tempi di reazione potrebbero diventare notevolmente più lenti.

La tastiera virtuale è abbastanza grande, più o meno come quella dell'iPad. Gli utenti non dovranno perdere tempo per familiarizzare con la tastiera perchè è abbastanza intuitiva e in linea con le espettative. Si possono scrivere comodamente anche lunghe email, anche se non è comodo come con un portatile. I grandi "scrittori" difficilmente saranno molto soddisfatti. Però è possibile collegare una tastiera esterna USB o bluetooth per facilitare le cose. Abbiamo testato questa possibilità con una tastiera Microsoft USB e abbiamo potuto usarla immediatamente. Quando si clicca in una casella di testo la tastiera virtuale verrà disattivata.

Una valutazione complessiva della tastiera virtuale può essere letta nel nostro test.

Schermo

Dalla prima versione di tablet Android recensita da noi lo scorso anno, c'è stato un netto miglioramento nella qualità dello schermo. Anche se è difficile trovare un qualsiasi dispositivo con un display non riflettente, le altre caratteristiche sono sicuramente meritevoli di elogi.

Acer ha incluso un display da 10.1"nell'Android Tab A500, come con il modello Windows Iconia Tab W500. Anche questo ha uno schermo riflettente, ma piacevole, anche se lo schermo non è così largo. La risoluzione è 1280x800 pixel, con una ratio di 16:10. C'è più spazio orizzontalmente e verticalmente, se si compara il dispositivo con l'iPad.

La luminosità massima è di 305 cd/m², che non è un valore alto come gli altri rivali, ma è comunque un deciso miglioramento rispetto alla "prima generazione". Insieme agli altri 8 punti di misura, l'illuminazione ha fatto registrare un 79%, dove 275 cd/m² è il valore medio. Questo è più che sufficiente per l'uso indoor e forte abbastanza per non farsi spaventare dalla maggior parte dei riflessi sulla superficie del display. L'illuminazione disuguale è più che altro il risultato di una riduzione della chiarezza di più di 60 cd/m² dal bordo superiore sinistro al bordo inferiore destro. Quando si guarda nel dettaglio questo potrebbe essere non visibile solo con background monocromi, ma non ha un grande impatto sull'esperienza d'uso secondo noi.

301
cd/m²
305
cd/m²
280
cd/m²
278
cd/m²
299
cd/m²
252
cd/m²
254
cd/m²
265
cd/m²
239
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Gossen Mavo-Monitor
Massima: 305 cd/m² Media: 274.8 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 78 %
Al centro con la batteria: 299 cd/m²
Contrasto: 1068:1 (Nero: 0.28 cd/m²)

Nell'uso fuori casa l'illuminazione non è più sufficiente a liberarsi dei riflessi, che diventano un fattore limitante. In questo caso gli utenti dovranno trovare un posto all'ombra e sedersi con l'orientamento corretto per evitare forti riflessi. Comunque, anche i maggiori rivali di questo dispositivo, compreso l'iPad, devono gestire lo stesso problema, e data la mancanza di alternative con schermo matto questa problematica deve essere accettata.

Il rapporto di contrasto è superiore a 1000:1, e quindi in grado di offrire ottimi colori per immagini, video e giochi. I neri si vedono molto bene (ad eccezione di AMOLED, vedi la recensione di Nexus S Smartphone). Quello che sorprende è che uno schermo di questa qualità è montato su un prodotto da 500 euro, con portatili più cari, sia business, che consumer, non hanno dei display così buoni. Alcuni produttori evidentemente hanno iniziato a cambiare la mentalità riguardo ai tablet e spesso lo stesso si trasferirà al mondo dei portatili.

Un'altra cosa sorprendente è la stabilità degli angoli di visualizzazione. Le immagini sono visibili da qualsiasi angolo, proprio come dovrebbe essere con un tablet. Non c'è un'eccessiva inversione o semplificazione dei colori. Sono osservabili alcuni cambiamenti a seconda di come è tenuto il display.

La misurazione dei colori non è stata completata perchè Android non supporta il nostro colorimetro.

Viewing angles Acer Iconia Tab A500
Angoli di visuale Acer Iconia Tab A500

Prestazioni

Questo dispositivo è equipaggiato, come il Toshiba Folio 100, con il processore multi-core della Nvidia Tegra 250. Ci sono, oltre ai due core principali, core extra per compiti speciali. C'è anche un altro prodotto Nvidia, il Gefore ULP, responsabile del comparto grafico. Con 1 GB di RAM DDR2 e un chip di memoria flash con capacità 32 GB, l'Acer Iconia Tab A500 è ottimamente attrezzato. Bisogna però dire che le possibilità di espansione sono limitate ad altri 32 Gb con una carta MicroSD appropriata.

Il test delle prestazioni è stato fatto con il benchmark Sunspider Javascript il benchmark Quadrant e il GLBenchmark. Usando le aree di prestazioni browser, prestazioni CPU, velocità memoria e grafica 2D e 3D, si è calcolata la performance totale. Le sequenze del GLBenchmark con interpolazione FSAA non sono state completate perchè la grafica Nvidia non ne era in grado. In questo, le soluzioni PowerVR, come quelle usate nell'iPad, hanno un vantaggio significativo.

Nvidia: Tegra 2
Nvidia: Tegra 2
GL Benchmark 2.0 Egypt
GL Benchmark 2.0 Egypt
Quadrant Benchmark
Benchmark Quadrant

Con Sunspider, l'Acer Iconia A500 è in testa alle graduatorie di tutti i dispositivi Android e iOs da noi testati, con 1908ms. Anche il benchmark Quadrant è andato bene con 2087 punti, il punteggio migliore. In questo caso, però, si possono fare paragoni solo con gli altri dispositivi Android.

Il GLBenchmark 2.0 giudica principalmente le prestazioni della grafica 3D, e ha diversi scenari. Abbiamo usato i primi 4 elementi, due con e due senza FSAA. In questo caso, l'Iconia Tab A500 con il suo Tegra 250 ha ottenuto 10.8 and 26.1 fps, significativamente meno del Folio 100 e dell'LG Optimus Speed. Il motivo è la risoluzione più alta del display della Acer, che ha un impatto negativo nei risultati del test a parità di hardware.

Comparison Quadrant Benchmark
Comparison Quadrant Benchmark
Comparison Javascript
Comparison Javascript
GLBenchmark 2.0
GLBenchmark 2.0

Video

I nostro soliti video 1080p di test non sono riprodotti dall'Acer Iconia A500. Questo sarà possibile solo dopo un aggiornamento del software a Giugno, secondo i produttori. Il fatto è che il Folio 100 con un hardware simile e il vecchio Android 2.2 poteva visualizzarli già un anno fa. I video 720p e con risoluzione minore sono riprodotti perfettamente e sono formati più ideali per la risoluzione del display WXGA. Solo gli utenti che usano il tablet per video a risoluzioni simili a quelli della televisione dovranno aspettare qualche settimana.

Flash non è pre-installato, può essere scaricato manualmente tramite un link al market Android sul desktop. Il contenuto Flash di un sito di notizie è stato riprodotto perfettamente dopo l'installazione.

Verdetto di gioco

Android offre solo una manciata di buoni titoli. Giochi famosi come Real Racing HD, Galaxy on Fire 2 o Dungeon 2 HD, molto divertenti sull'iPad, non sono disponibili, almeno per ora, per i dispositivi Android. Questo segmento si sta sviluppando molto anche con Android, ma a paragone con l'iPad gli utenti devono spesso aspettare mesi e mesi per il rilascio. Ci sono comunque diversi giochi promettenti per Tegra, per esempio le versioni di prova di Hero of Sparta e Need for Speed Shift installati sull'Iconia, che danno una buona idea delle prestazioni del sistema. Non abbiamo trovato nessun problema con l'andamento dei giochi, che funzionano molto bene senza alcun rallentamento.

Hero of Sparta Intro
Intro di Hero of Sparta
Hero of Sparta
Hero of Sparta
Need For Speed Shift
Need For Speed Shift

Emissioni

Rumorosità di sistema e dispersione del calore

Durante l'uso normale, il dispositivo da noi provato è sempre rimasto abbastanza fresco a dispetto dell'assenza di un sistema di raffreddamento attivo. Il sistema si caratterizza per una certa silenziosità. In certi casi, durante un certo carico sull'hardware, si può sentire un certo calore nel retro del case, ma comunque è difficile che questo porti a qualsiasi problema.

Casse

L'output audio non è ben bilanciato, come per altri dispositivi mobili, e soffre la mancanza di una concentrazione di alte frequenze, che porta alla mancanza di basse frequenze. Non abbiamo provato cuffie e casse USB, ma abbiamo provato una cuffia con mini jack che ha funzionato subito senza problemi.

Autonomia della batteria

La batteria del tablet può durare teoricamente per più di 10 ore (642 minuti). Per questo risultato però bisogna impostare la luminosità minima, e il sistema on può essere utilizzato con più risorse di quelle necessarie a leggere un documento di testo. Per il test con il nostro script Reader, abbiamo dovuto attivare il modulo WLAN per la connessione a internet. Senza il WLAN avremmo potuto ottenere un risultato leggermente superiore.

Aumentando la luminosità del display al massimo porta a una considerevole riduzione dell'autonomia, che scende a 332 minuti (5 ore e mezza). I video 720p sono stati riprodotti dalla memoria interna per 275 minuti (WLAN disattivata, luminosità massima), e con un carico completo (giochi 3D), la batteria ha dimostrato una durata di circa 218 minuti (tutto attivato, luminosità massima).ì

Verdetto

Il tablet diAcer Iconia Tab A500 è un prodotto solidamente assemblato, e considerando peso, materiali e aspetto offre buone caratteristiche di base. L'autonomia è buona ed è di 3-6 ore a seconda dell'uso. Anche la comodità di funzionamento è buona, anche se può essere migliorata da funzioni nascoste nelle impostazioni Android o con l'aiuto di applicazioni esterne.

La parte che ci è piaciuta di più è il display, che può avere qualche difetto considerando illuminazione e superfice riflettente, ma che ha un alto rapporto di contrasto e una buona stabilità dell'angolo di visualizzazione.

In generale, l'Acer Iconia Tab A500 con Android 3.0 può fare bene diversi compiti, ma è inferiore all'iPad in diversi aspetti. Spesso però queste valutazioni dipendono molto dal gusto personale, non solo dal prezzo o dalle interfacce, e in ogni caso l'Iconia A500 è decisamente un'alternativa.

Acer Iconia Tab A500
Please share our article, every link counts!
In Review: Acer Iconia Tab A500
Recensione: Acer Iconia Tab A500

Specifiche tecniche

Acer Iconia Tab A500 (Iconia Tab Serie)
Processore
Nvidia Tegra 2 (250) 2 x 1 GHz, T20 Harmony
Memoria
1024 MB 
, 1x1GB DDR2, non espandibile
Schermo
10.10 pollici 16:10, 1280 x 800 pixel, Multitouch, lucido: si
Harddisk
32 GB SSD, 32 GB 
Porte di connessione
2 USB 2.0, 1 HDMI, 1 Porta Docking, Connessioni Audio: Uscita audio, Lettore schede: micro SD fino a 32GB, GPS
Rete
802.11 b/g/n (b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 2.1+EDR
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 13 x 260 x 177
Batteria
24 Wh polimeri di litio, 3260 mAh
Sistema Operativo
Android 3.0
Camera
Webcam: 1x 2MP + 1x 5MP
Altre caratteristiche
Custodia in microfibra, 12 Mesi Garanzia
Peso
750 gr, Alimentazione: 120 gr
Prezzo
500 Euro

 

The Iconia Tab A500 offers a balanced set of features,
L'Iconia Tab A500 offre un buon numero di funzioni,
5 MP camera with flash and autofocus.
Camera da 5 MP con flash e autofocus.
The speaker diaphragms on the back only provide mediocre sound quality.
Le cuffie offrono un suono di qualità mediocre.
The front camera is not centrally aligned but on the side.
La camera frontale non è al centro.
The card reader slot is difficult and impractical to reach.
Lo slot delle card è scomodo da raggiungere.
The keys make a quality impression, what doesn't fit in with this impression are The unevenly aligned case elements.
I tasti danno una buona impressione, al contrario delle parti allineate malamente.
The On/Off switch needs 5s to react.
L'interruttore ha un tempo di reazione di 5s.
The Micro-HDMI port requires a special cable.
La porta Micro-HDMI richiede un cavo specifico.
USB 2.0 and Micro USB are only separated by 3mm.
Le porte USB 2.0 e Micro USB distano solo 3mm.
The power connector is unfavorably far up, when the Iconia is standing.
La presa per l'alimentatore è scomoda da raggiungere, specialmente quando l'Iconia è in posizione verticale.
The WXGA resolution is bigger in the vertical as well as horizontal dimensions.
La risoluzione WXGA è ampia in dimensioni sia verticali, che orizzontali.
The back has a nice chic aluminum look
Il retro ha un piacevole aspetto di alluminio.
As with most other tablets, users will have to come to terms with a reflective display surface.
Come con la maggior parte dei tablet, gli utenti devono rassegnarsi ad avere un display con una superficie riflettente.
is relatively flat and also lighter than the Windows Pendant W700 with 750g.
è abbastanza sottile e più leggero del W700 con Windows, con un peso di 750g.
Small and easy to disassemble AC adapter.
Alimentatore piccolo e scomponibile.

Similar Devices

Notebooks simili di altri Produttori

Portatili con medesima GPU

Recensione Tablet Sony S1 SGP-T111DE/S
GeForce ULP (Tegra 2), Tegra 2 (250), 9.40", 0.591 kg
Recensione Sony Tablet P / S2 Tablet/MID
GeForce ULP (Tegra 2), Tegra 2 (250), 5.50", 0.369 kg

Link

  • Informazioni del Produttore

Confronto prezzi

Pro

+Silenzioso nel funzionamento
+Display luminoso ad alto contrasto
+Buona qualità del case
+HDMI
+Dock-station
+Buona autonomia della batteria
 

Contro

-Display riflettente
-(fin'ora UMTS non disponibile)
-Piccola distanza tra le porte USB
-I micro connettori richiedono un cavo speciale
-Slot card MicroSD difficile da raggiungere

Sintesi

Cosa abbiamo apprezzato

Buon display e buon prodotto complessivo per il prezzo richiesto.

Cosa avremmo voluto vedere

Superfice display non riflettente, modem 3G modem (potrebbe non essere più un problema nei modelli futuri) e più spazio tra le porte USB.

Cosa ci ha sorpreso

Che la Acer offre solo qualche funzione nella dock station per l'A500.

La concorrenza

Si può trovare nel nostro TOP 10 tablets. Chi preferisce prodotti più piccoli, potrebbe dare un'occhiata al Samsungs Galaxy Tab, che offre l'opportunità di effettuare chiamate.

Punteggio

Acer Iconia Tab A500 - 05/19/2011 v2(old)
Tobias Winkler

Chassis
88%
Tastiera
39%
Dispositivo di puntamento
90%
Connettività
52%
Peso
97%
Batteria
91%
Display
82%
Prestazioni di gioco
20%
Prestazioni Applicazioni
40%
Temperatura
85%
Rumorosità
100%
Punti aggiuntivi
82%
Media
72%
85%
Tablet - Media ponderata
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione Acer Iconia Tab A500 Tablet/MID
Tobias Winkler (Update: 2014-09-19)