Notebookcheck

Recensione Toshiba AT100-100 Tablet/MID

Ancora una volta. Il Toshiba Thrive ha avuto un avvio difficile sul mercato americano. Toshiba ora sta cercando di portare il dispositivo verso l'Europa con un nome diverso. Di seguito potete leggere, cosa l'AT100 è in grado di fare e come si pone rispetto alla concorrenza.
Simon Kohlstock,

Il mercato dei tablet è altamente competitivo, e virtualmente anche i maggiori produttori provano a guadagnare terreno con i propri tablet. Toshiba ha provato a lanciare il tablet AT100 sotto il nome "Thrive" negli USA. Ma qui ha avuto solo un moderato successo. Non ultimi i problemi di struttura che hanno reso difficile l'inserimento del tablet sul mercato. E' passato abbastanza tempo per aggiustare il tiro e lanciare la versione per il mercato europee. Esamineremo se Toshiba è stato in grado di eliminare i precedenti problemi nella nostra recensione.

Case

Il tablet Android Toshiba AT100 è completamente fatto in plastica. Toshiba ha un approccio diverso rispetto a molti altri competitors, in quanto i loro tablets sono fatti completamente o in parte di alluminio o lega. L'intero lato frontale è, come di consueto, dominato da un grande vetro. Lo schermo si trova al di sotto di questo. Il retro è ricoperto da una superficie in plastica. Una tramatura lineare è stata incorporata sulla plastica e fornisce una migliore presa, rispetto, ad esempio, alle superfici lisce. Inoltre, la superficie ha un rivestimento gommato che fornisce un grip aggiuntivo. 

Il tablet non fa un'ottima impressione in termini di qualità. Spazi irregolari intorno allo schermo fanno parte delle pecche che abbiamo rilevato. Mentre lo spazio è ridotto su un lato, l'altro si mostra ampio di diversi millimetri. Questi spazi sono destinati ad accumulare sporco specialmente sul lato frontale. Anche la cover posteriore ha alcune debolezze. Quando si preme la plastica sul retro, cede facilmente ed il case emette degli scricchiolii. La cover in plastica per le interfacce non danno impressione di solidità.

Connettività

Il tablet Toshiba AT100 offre molto per la connettività. Mentre molti tablets risparmiano sulle interfacce (in particolare l'iPad), possiamo parlare di una adeguata offerta con il Toshiba AT100. In aggiunta ai consueti jacks cuffie ed alimentazione, ci sono due porte USB (1 USB 2.0, 1 mini USB) ed una porta HDMI. Il card reader merita una menzione speciale. Consente di espandere la memoria del tablet fino a 32 GB con schede SD standard. Il tablet ha anche una porta docking sulla sinistra. Tuttavia, la dock non è inclusa nella confezione e deve essere acquistata a parte.  Sebbene sia pubblicizzata sul sito Toshiba, non siamo riusciti a trovarla sul negozio online. Da un forum online è emerso che bisogna importarlo dall'estero o ordinarlo da un rivenditore autorizzato Toshiba.

Lato inferiore: alimentazione, uscita cuffie, USB 2.0, HDMI, mini USB 2.0
Lato inferiore: alimentazione, uscita cuffie, USB 2.0, HDMI, mini USB 2.0
Lato sinistro: porta Docking
Lato sinistro: porta Docking
Lato superiore
Lato superiore
Lato destro: Card reader, controlli
Lato destro: Card reader, controlli

Comunicazioni

Il tablet Toshiba AT100 offre wifi e Bluetooth come opzioni di comunicazione. Mentre la WLAN è disponibile in 802.11 b/g/n, la versione Bluetooth è la 2.1 +EDR. Una versione UMTS del tablet non è stata ancora annunciata. 

Contenuto della confezione

Il contenuto della confezione comprende un alimentatore e la consueta documentazione. Inoltre, Toshiba include il più grande manuale che abbiamo mai visto per l'AT100... 

Garanzia

Toshiba offre per il tablet AT100 un anno di garanzia internazionale con ritiro (Europa, Medioriente, Africa) incluso un servizio di ritiro in Germania ed Austria quando il dispositivo è registrato tramite la Toshiba notebook hotline.

Dispositivi di Input

Tastiera Virtuale
Tastiera Virtuale

Tastiera

Toshiba non usa una tastiera propria e punta su una tastiera Android 3.1. La sua dimensione varia in relazione a come si mantiene il tablet. La risposta della tastiera è impressionante. Tuttavia, non ci sono feedback palpabili come su una tastiera reale. Tuttavia un tentativo è stato fatto per compensare questo utilizzando un tono per i tasti o una vibrazione del tablet, ma resta lontano da una vera tastiera.

Il touchscreen si mostra affidabile durante il test. La risposta del touchscreen è molto buona, e paragonabile a quella dell'iPad. Il touchscreen manca in precisione rispetto a qualche competitor. Ci sono degli errori occasionalmente quando si premono i tasti piccoli. Tuttavia, questo ha difficilmente un'influenza sull'utilizzo quotidiano. La navigazione non risente di queste piccole imprecisioni.

L'jnserimento vocale potrebbe essere più interessante rispetto alla tastiera in futuro. Dovrebbe essere possibile dettare i testi al tablet. Tuttavia l'inserimento vocale si è rivelato inutilizzabile durante il test. Le parole pronunciate sono state scritte correttamente solo in pochi casi. Sebbene abbiamo pronunciato precisamente ed in modo chiaro, le parole sono in alcuni casi completamente saltate. Sembra che il riconoscimento vocale sia più un vezzo che uno strumento affidabile attualmente.

Camere

Il Toshiba AT100 ha 2 videocamere: una da 2.0 megapixel sul lato frontale e una da 5.0 megapixel sul lato posteriore. Le videocamere non hanno flash. Mentre è possibile fare foto accettabili alla luce del sole con la camera posteriore, la fotocamera anteriore non ci ha convinto. I dettagli non sono molto chiari e ci sono colori rosso-arancio intensi. L'immagine appare troppo satura e "sbiadita". In contrasto, l'immagine della camera posteriore tende al blu. 

Camera da 5 MP
Camera da 5 MP
Camera da 2 MP
Camera da 2 MP
Canon 40D
Canon 40D

Display

Lo schermo del Toshiba AT100 da 10.1 pollici ha una risoluzione da 1280x800 pixels. Pertanto è abbastanza adatto per il rendering di videos HD (720p). Se si vuole vedere video da 1080p bisogna usare un monitor esterno. Un TV può essere collegato tramite la porta HDMI. Lo schermo viene clonato. Il suono è trasmesso al TV tramite il cavo HDMI. Il tablet non ha problemi a trasmettere videos in Full HD (1080p) ad un TV Full HD e proiettarli in modo fluido.

Lo schermo del tablet ha una luminosità media di 218.6 cd/m2. In confronto ad altri tablets, il Toshiba non eccelle. Gli altri tablets hanno valori di circa 300 cd/m2 (confronto iPad 2: 390 cd/m2). 
In valore del nero basso da 0.28 cd/m2 assicura un buon contrasto di 807:1. Tuttavia, lo schermo deve combattere le ditate. Ovviamente non si possono eliminare da un touchscreen, ma rispetto all'iPad lo schermo del Toshiba AT100 appare più sensibile da questo punto di vista. 

202
cd/m²
209
cd/m²
208
cd/m²
210
cd/m²
226
cd/m²
216
cd/m²
225
cd/m²
236
cd/m²
235
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Gossen Mavo-Monitor
Massima: 236 cd/m² Media: 218.6 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 86 %
Al centro con la batteria: 226 cd/m²
Contrasto: 807:1 (Nero: 0.28 cd/m²)
In esterno
In esterno

La leggibilità dello schermo soffre dei riflessi in esterno. Il tablet dovrebbe avere una luminosità superiore per rendere maggiormente visibili i contenuti sotto la luce del sole. Non molti dei contenuti possono essere visti quando la luce solare è diretta sullo schermo. I contenuti possono esser visti quando siete all'ombra, ma anche in questo caso possono verificarsi dei riflessi.

Mentre i portatili in genere hanno schermi TN low-cost, per i tablets si usano i più costosi IPS. La differenza tra i due schermi si nota subito con gli angoli di visuale. Mentre gli schermi TN hanno angoli di visuale ristretti, le immagini possono essere viste su uno schermo IPS virtualmente da ogni angolazione. Ma prima che l'immagine sul touchscreen appaia distorta, sul display i riflessi rendono impossibile vedere i contenuti.

Angoli di visuale: Toshiba AT100-100
Angoli di visuale: Toshiba AT100-100

Prestazioni

La Nvidia Tegra 250 non è un processore nel senso usuale, ma un SOC (system on a chip). Il sistema Tegra 250 è costituito da un processore dual core ARM Cortex A9, una scheda grafica GeForce ULP, un controller di memoria DDR2, processori codifica e decodifica video, un processore audio ed un core ARM7 per la gestione delle funzioni. Il processore Cortex A9 dual core serve anche come processore di calcolo. Ha un clock da 1.0 GHz. Sebbene la potenza di calcolo del processore Cortex per MHz è inferiore rispetto ai paragonabili processori x86 (ad esempio, la serie Intel Atom, AMD C), un sistema operativo adeguatamente modificato potrebbe compensare questa differenza.

Una scheda grafica GeForce ULP si occupa dell'output video. Secondo alcuni rumors, si baserebbe sulla serie GeForce 7. La scheda grafica GeForce ULP ha 8 cores (4 pixels, 4 Vertex shaders). Poiché la scheda grafica non ha una memoria dedicata, utilizza parte della memoria principale (memoria condivisa). E' anche possibile lavorare con due outputs simultaneamente con la GeForce ULP. Una risoluzione massima di 1920x1080 pixels può essere trasmessa tramite la HDMI out, mentre l'LCD interno può essere usato con una risoluzione massima di 1680x1050 pixels.

Possibili clock rates del processore
Possibili clock rates del processore

Il processore difficilmente raggiunge il clock rate massimo di 1.0 GHz. Non viene caricato fino a quel punto per la maggioranza del tempo. Il processore di solito ha un clock di 216 MHz durante un utilizzo normale, ad esempio le la navigazione Internet. Il clock rate di 1.0 GHz si raggiunge solo quando il processore viene messo sotto sforzo, i.e. un video 1080p Full HD o un gioco complesso. Naturalmente, l'autonomia della batteria beneficia di questo. Più i processore ha un clock basso, meno potenza consuma.

Benchmarks

Il Toshiba AT100 non raggiunge punteggi top nel primo benchmark, Browsermark, ma scivola al terzo posto. Gli 87538 punti raggiungi non bastano a superare il Motorola Xoom (Android 3.0, Tegra 250) in sostanza. Tuttavia il tablet Toshiba in definitiva impressiona.

Il tablet si butta anche nella mischia del Google V8 benchmark. Con 665 punti, fa meno dell'Asus Eee Tab Transformer TF101 (Android 3.0, Tegra 250). 

Il Toshiba AT100 inizia a vacillare con il benchmark Quadrant e cala all'ultimo posto con 1523. Il risultato non cambia anche dopo numerose prove.

Il tablet recupera con il benchmark Smartbench: tornando ancora al terzo posto con 2390 punti nel benchmark di produttività e 2672 punti nel game index.

L'AT100 arriva ad un punteggio di 2190 millisecondi nel benchmark Sunspider. Di conseguenza e minimamente più lento rispetto alla maggioranza degli altri processori Tegra 2, ma regge il confronto. 

L'ultimo benchmark che ha affrontato il Toshiba AT100 è stato il Linpack for Android. Il tablet ha raggiunto un punteggio di 54833 punti. Pertanto, il Toshiba AT100 è al primo posto in questo benchmark. Il Samsung Galaxy Tab 10.1v (Android 3.0, Tegra 250) è stato pertanto spodestato. 

Nel complesso, il Toshiba AT100 ha fornito prestazioni soddisfacenti, attualmente sufficienti per tutte le applicazioni che possono essere eseguite con un tablet.

Browsermark benchmark
Browsermark benchmark
Google V8 benchmark
Google V8 benchmark
Quadrant benchmark
Quadrant benchmark
Smartbench 2011
Smartbench 2011
Sunspider benchmark
Sunspider benchmark
Linpack for Android benchmark
Linpack for Android benchmark
YouTube sul Toshiba AT100
YouTube sul Toshiba AT100

Intrattenimento

Gli utenti che vogliono guardare un video in giro hanno due opzioni installate direttamente sul Toshiba AT100. La prima è il Google Player e la seconda un Toshiba. Entrambi i players hanno gestito la maggioranza delle nostre clips di test in modo decente. Il suono ma non le immagini sono state proiettate solo in un file .avi. 

Oltre questo, il jack HDMI si è dimostrato molto comodo specialmente nell'intrattenimento. Solo collegando il cavo HDMI ad un TV si vede l'immagine del tablet - sullo schermo del TV ed in alta risoluzione (fino a 1920x1080 pixels). Questo consente di vedere gli home movies ed i videos YouTube o anche i giochi su un TV.

Il Tablet come Console per i giochi

La vasta offerta del mercato Android ovviamente include i giochi. La gamma va da quelli semplici, free board o card games fino a quelli complessi, 3D a pagamento. Il Toshiba AT100 è ben dotato per i giochi con il suo hardware. Abbiamo dato uno sguardo a qualcuno di questi giochi durante il test e non abbiamo rilevato alcun problema. 

Guns'n Glory WW2 Edition (free)
Guns'n Glory WW2 Edition (free)
Virtual City Playground (free)
Virtual City Playground (free)

Bugs

Come detto all'inizio, la versione americana del tablet ha ancora problemi di stabilità che causano il crash del tablet frequentemente, tra gli altri problemi. Difficilmente questo però si è verificato sul nostro modello. Il tablet è stato stabile quasi per tutto il periodo del test. Le apps difficilmente hanno abortito quando sono state aperte o dopo l'ibernazione. Da questo punto di vista si è lavorato molto.

Apps preinstallate

Dopo aver avviato il tablet per la prima volta, si nota che il numero di apps è limitato. In aggiunta alle apps standard, come un browser, Google, mail, il mercato Android Google Maps, ecc., c'è il Toshiba File Manager, il manuale Toshiba online, il client Toshiba Places, McAfee WaveSecure, Evernote, Adobe Reader ed il Toshiba media player sul tablet.

Browser Toshiba AT100
Browser del Toshiba AT100's browser
Android Market
Android Market
Google Maps
Google Maps

Emissioni

Rumorosità

Poiché non ci sono componenti in movimento, come ventole o HDDs, all'interno del Toshiba AT100, il tablet lavora nel silenzio assoluto. L'unico rumore notato durante il test è stato quello dell'alimentatore.

Temperature

Il tablet difficilmente si fa notare per le temperature in modalità idle. La temperatura massima del lato dello schermo è stata di 28.2 gradi Celsius, mentre sul lato posteriore il massimo è stato di 26.4 gradi Celsius. Le temperature aumentano leggermente sotto carico. Il lato frontale sale ad un massimo di 31.1 gradi Celsius. 

Poiché il tablet si tiene in mano durante l'utilizzo, è importante che non si scaldi troppo. Il Toshiba AT100 ha superato questa prova senza difficoltà.

Carico massimo
 29.7 °C31.1 °C27.2 °C 
 26 °C24 °C22 °C 
 24.5 °C23.2 °C22 °C 
Massima: 31.1 °C
Media: 25.5 °C
°C °C °C
°C °C °C
°C °C °C
Massima: 0 °C
Media: 0 °C
| Voltcraft IR-360
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 25.5 °C / 78 F, rispetto alla media di 30.6 °C / 87 F per i dispositivi di questa classe Tablet.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 31.1 °C / 88 F, rispetto alla media di 34.6 °C / 94 F, che varia da 22.2 a 53.2 °C per questa classe Tablet.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 0 °C / 32 F, rispetto alla media di 34.1 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 23.1 °C / 74 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.6 °C / 87 F.

Casse

Entrambe le casse del tablet non danno una buona impressione. Sono paragonabili a quelle di un portatile economico. Mancano i bassi ed il suono sembra debole. Tuttavia, sono sufficienti per i giochi, la navigazione Internet o per guardare un film mentre siete in giro. Quando si guarda un film da casa tramite TV, le casse della TV o un sistema audio esterno possono essere utilizzati sfruttando il collegamento audio della HDMI.

Autonomia della batteria

Grazie ai componenti economici, il Toshiba AT100 Android ha dei valori di consumo che i portatili possono solo sognare. Tuttavia, il Toshiba AT100 è un tablet e non un portatile. Rispetto agli altri tablets, i valori di consumo sono moderati. E' alla pari con i concorrenti con 1.6 watts - 4.8 watts in modalità idle. Leggermente di di meno durante il carico con 5.5 watts - 6.3 watts.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.1 / 0.3 Watt
Idledarkmidlight 1.6 / 4.4 / 4.8 Watt
Sotto carico midlight 5.5 / 6.3 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Voltcraft VC 940

Non è facile valutare l'autonomia in quanto lo schermo deve essere ripreso ogni 30 minuti dallo standby per evitare che il dispositivo vada in modalità sleep. Questo è difficile da fare durante un test con dispositivi che possono avere una autonomia superiore alle 10 ore.

La prova sotto carico massimo appare più facile. Il Toshiba AT100 mostra una autonomia di 4 ore e 15 minuti. Il risultato della proiezione di un video tramite YouTube è simile (wifi on, luminosità 50%). Il tablet raggiunge una autonomia di 4 ore e 23 minuti.

 

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
11ore 06minuti
Sotto carico (max luminosità)
4ore 15minuti

Giudizio complessivo

Il Toshiba AT100 risulta essere un tablet particolarmente adatto ad Android. Grazie al processore Tegra 250, il tablet riesce a gestire bene tutte le applicazioni che di solito si utilizzano con un tablet. Sebbene questo tablet non raggiunga livelli top, non ci sono molti motivi di lamentela. In particolare abbiamo apprezzato il Toshiba AT100 come tablet di intrattenimento. E' adatto ai giochi della gamma Android o per vedere videos quando siete in giro. Tuttavia, i videos si vedono molto meglio quando il tablet è collegato ad un TV. 

Gli acquirenti avranno un tablet Android molto buono con il Toshiba AT100 per un prezzo di circa 379€. Tuttavia, il dispositivo non ha solo pregi. Per poter praticare questo prezzo, Toshiba ha risparmiato sul case. Mentre i concorrenti in genere puntano su case in alluminio, in questo caso per il tablet Toshiba si è usata solo la plastica. I problemi software verificati con i primi modelli americani, non sono stati riscontrati nei nostri test.

Recensione:  Toshiba AT100-100
Recensione: Toshiba AT100-100

Specifiche tecniche

Toshiba AT100-100
Processore
Nvidia Tegra 2 (250) 2 x 1 GHz, T20 Harmony
Memoria
1024 MB 
Schermo
10.1 pollici 16:10, 1280 x 800 pixel, lucido: si
Harddisk
16 GB SSD, 16 GB 
Porte di connessione
2 USB 2.0, 1 HDMI, 1 Porta Docking, Connessioni Audio: uscita cuffie, Lettore schede: card reader (supporta schede SD fino a 2 GB, schede miniSD / microSD con adattatore fino a 2 GB, schede SDHC fino a 32 GB e schede multimedia fino a 2 GB)
Rete
802.11a/b/g/n (a/b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 2.1 + EDR
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 16 x 273 x 177
Batteria
ioni di litio, 19V
Sistema Operativo
Android 3.1
Camera
Webcam: 2,0 Megapixel vorne, 5.0 megapixel hinten
Altre caratteristiche
Toshiba File Manager, Toshiba manuale Online, Toshiba Places Client, McAfee WaveSecure, Evernote, Adobe Reader, Toshiba Media Player
Peso
800 gr
Prezzo
449 Euro

 

Il Toshiba AT100,
Il Toshiba AT100,
Il Toshiba AT100 ed il suo alimentatore.
Il Toshiba AT100 ed il suo alimentatore.
L'ìiPad fuoriesce appena ai lati se si posa sull'AT100.
L'ìiPad fuoriesce appena ai lati se si posa sull'AT100.
Il Toshiba AT100 è più sottile, ma più lungo.
Il Toshiba AT100 è più sottile, ma più lungo.
Il Toshiba AT100 accanto al primo iPad.
Il Toshiba AT100 accanto al primo iPad.
Il lato posteriore ha una tramatura gommata.
Il lato posteriore ha una tramatura gommata.
La camera posteriore da 5.0 megapixel.
La camera posteriore da 5.0 megapixel.
La camera frontale da 2.0 megapixel.
La camera frontale da 2.0 megapixel.
Diverse interfacce nascoste dietro una cover.
Diverse interfacce nascoste dietro una cover.
ed i controlli
ed i controlli
I LEDs sull'estremità superiore destra
I LEDs sull'estremità superiore destra
utilizza il Google Android 3.1 Honeycomb.
utilizza il Google Android 3.1 Honeycomb.
un tablet da 10.1 pollici,
un tablet da 10.1 pollici,
Non è facile vedere sullo schermo anche se siete all'ombra
Non è facile vedere sullo schermo anche se siete all'ombra.

Dispositivi Simili

Notebooks simili di altri Produttori

Portatili con medesima GPU

Recensione Tablet Sony S1 SGP-T111DE/S
GeForce ULP (Tegra 2), Tegra 2 (250), 9.4", 0.591 kg

Portatili con uguale dimensione dello Schermo e/o peso

Recensione Breve del Tablet Toshiba WT8-B-102‏
HD Graphics (Bay Trail), Atom Z3735G, 8", 0.372 kg
Recensione breve tablet Toshiba Encore WT8-A-102
HD Graphics (Bay Trail), Atom Z3740, 8", 0.45 kg
Recensione breve del tablet Toshiba Excite Pro AT10LE-A-108
GeForce Tegra 4, Tegra 4, 10.1", 0.63 kg

Links

  • Informazioni sul produttore

Confronto prezzi

Pro

+Assolutamente silenzioso
+Molta memoria, facile da espandere
+Fotocamera da 5 MP
+Prezzo attraente
+HDMI
+Full HD playback
 

Contro

-Realizzazione non perfetta
-Schermo riflettente
-UMTS non disponibile
-Docking station non facile da avere

Sintesi

Cosa abbiamo apprezzato

Abbiamo apprezzato la HDMI out e la flessibilità del Toshiba AT100. Il tablet può essere usato facilmente anche come dispositivo multimedia.

Cosa avremmo voluto vedere

Un case migliore come qualità.

Cosa ci ha sorpreso

Che la docking station non si trova nello shop online sebbene sia pubblicizzata dal sito Toshiba.

La concorrenza

Ci possiamo riferire alla TOP 10 dei tablets (German).

Punteggio

Toshiba AT100-100 - 11/16/2011 v2(old)
Simon Kohlstock

Chassis
75%
Tastiera
42%
Dispositivo di puntamento
84%
Connettività
62%
Peso
96%
Batteria
93%
Display
84%
Prestazioni di gioco
25%
Prestazioni Applicazioni
40%
Temperatura
94%
Rumorosità
100%
Punti aggiuntivi
75%
Media
73%
84%
Tablet - Media ponderata
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione Toshiba AT100-100 Tablet/MID
Simon Kohlstock (Update: 2014-09-19)