Notebookcheck

Recensione Acer Iconia Tab W500 Keydock Notebook

Tablet-book. Un tablet che potete trasformare in un netbook senza molto sforzo, questo quanto creato da Acer con l'Iconia Tab W500. Ma non solo il design, anche i contenuti tecnici interni attraggono attenzione con la CPU AMD C-50 ed il chip grafico HD 6250. Abbiamo testato le prestazioni in confronto alle configurazioni standard di netbooks e tablets paragonabili.

Tablets puri sono attualmente in fase di boom, ma hanno tutti il problema che la maggioranza di utenti non possono utilizzarli per sostituire a pieno un vero notebook. Anche se i dispositivi secondari e terziari sono una questione di moda, molti sono soddisfatti di un dispositivo in grado di fare quasi tutto. La maggioranza degli utenti sentono la mancanza di una vera tastiera e di una adeguata connettività dei tablets anche per l'utilizzo di semplici applicazioni da ufficio. Inoltre, Android ed iOs non sono per tutti e non sempre offrono tutti i programmi e le funzioni che si utilizzano comunemente sui PC.

Acer ora ha un computer nella sua gamma che può pescare sia nel settore tablet che in quello netbook con l'Iconia Tab W500. D'altro canto, la base tablet (che è disponibile anche separatamente) unitamente ad una tastiera che include la funzione docking e l'utilizzo di Windows 7 come sistema operativo, consentono di ottenere questi risultati. L'Iconia tablet è paragonabile in particolare con l'Asus Eee Slate come concezione generale. Indipendentemente che si utilizzi o meno la Keydock, in entrambi i casi l'Iconia Tab W500 utilizza la tecnologia AMD sotto forma di CPU C-50 dual core e la Radeon HD 6250. 2 GB di RAM ed un SSD da 32 GB fanno parte del pacchetto. I prezzi partono da circa 500 euro; il dispositivo che abbiamo testato ha una tastiera agganciabile e costa 580 euro (prezzi franco venditore).

Case

Look alluminio
Look alluminio

Il case fa una buona impressione per la qualità, il che è dovuto in particolare alle superfici con un aspetto di alluminio spazzolato. La stabilità e la fattura sono buone, anche se l'Apple iPad resta una categoria a parte. L'Iconia Tab riesce facilmente a distinguersi dalla concorrenza, come l'Archos 101 o il Toshiba Folio. Il peso del dispositivo testato è di 940gr, mentre ci sono altri 610gr per la Keydock e 190gr per l'alimentatore, da aggiungere se volete andare in giro. Un peso abbastanza elevato per un netbook, tanto più per un tablet anche senza accessori. Ad esempio l'iPad 2 pesa 613gr ed il Samsung Galaxy Tab appena 380gr. Rispetto ai 1160gr dell'Asus Eee Slate, l'Iconia è un po' più leggero. Le dimensioni di 275mmx190mmx20mm sono evidentemente superiori rispetto all'iPad, anche a causa del display 16:10. Potreste avere l'impressione che lo schermo sia anche più grande tenuto conto dell'ampia base.

Tuttavia, il dispositivo è piacevole da maneggiare, tenere sulle gambe o sul tavolo. Anche se dopo un po' la pesantezza si fa sentire e cercherete sicuramente una superficie di supporto. La tastiera agganciabile Acer di pone come soluzione. Il tablet va semplicemente inserito lateralmente sulla parte alta. Il trasferimento dati avviene tramite USB 2.0 e due pinze a destra e sinistra del socket garantiscono una adeguata tenuta. La costruzione è stabile nell'utilizzo come normale desktop tenuto su una scrivania. Tuttavia, l'elevato peso del tablet causa una distribuzione del peso sbilanciata verso l'alto, che potrebbe causare un capovolgimento quando ci sono superfici oblique o anche semplicemente con una gomitata.

Connettività

Confronto di interfacce
Confronto di interfacce

L'Iconia Tab W500 è ben equipaggiato con la sua Keydock. Sopratutto potete avere un socket network che difficilmente trovate in questa categoria. Una porta HDMI standard si occupa dell'output video. Ci sono complessivamente quattro porte USB 2.0 installate. Tuttavia, solo un massimo di due possono essere utilizzate contemporaneamente. La porta USB centrale sul fondo si utilizza quando l'Iconia W500 è inserito nella dock. Allo stesso tempo, la seconda porta USB sullo stesso lato è bloccata dalla tastiera e pertanto non è accessibile.

Queste sono sostituite da due interfacce presenti sui lati destro e sinistro della tastiera. Altrimenti, lo scambio dati può avvenire anche tramite una memory card (SD, SDHC, MMC). La sua accessibilità è sempre assicurata dalla dock. Il valore di trasferimento è sotto la media sia per l'USB 2.0 che per le schede SD con un massimo rispettivamente di 16.7, e 9.8 MB/s. Non ci sono porte più veloci come eSATA & co. Il Il cardreader è un compromesso di plastica e gomma che sembra complicato e fastidioso quando si cambiano le schede di memoria.

Lato Frontale: USB, gancio display, USB, SIM
Lato Frontale: USB, gancio display, USB, SIM
nessuna feature aggiuntiva
nessuna feature aggiuntiva
Lato Sinistro: Audio, on/off, volume, cardreader, HDMI
Lato Sinistro: Audio, on/off, volume, cardreader, HDMI
Ethernet (LAN), USB
Ethernet (LAN), USB
Lato Posteriore: Nessuna interfaccia
Lato Posteriore: Nessuna interfaccia
Gancio Display
Gancio Display
Lato Destro: alimentazione
Lato Destro: alimentazione
USB
USB

Comunicazioni

Oltre al socked di rete stazionario, le comunicazioni sono possibili anche tramite WLAN 802.11 b/g/n. Lo slot SIM non ha alcuna funzionalità nel nostro modello, ma i modelli con modulo UMTS potrebbero sfruttarlo. L'Iconia Tab W500P, ad esempio, presumibilmente monta un UMTS. Risulta anche già presente sul supporto del sito, ma attualmente non risulta disponibile presso i rivenditori. Potete utilizzare anche una webcam da 1.3 MP. Il Bluetooth 3.0 si occupa delle connessioni wireless con cellulari, mice & co.

Garanzia

La garanzia è, come di consueto per dispositivi di questa categoria, di 1 anno. Ma il periodo di garanzia di 24 mesi come previsto dalla legge resta inalterato.

Dispositivi di Input

Tastiera e PointStick

Un evidente vantaggio della tastiera rispetto a quella dell'Asus Eee Slate: non vibra. Ha una tenuta solida ed tasti possono essere tranquillamente pigiati. Ha la stessa dimensione delle tastiere dei portatili da 12", tasti ampi da 19 mm, una corsa breve ed una piacevole battuta. Il tasto return ed il tasto hash sono troppo vicini tra loro, il che potrebbe inizialmente comportare degli errori di battitura. Il layout non crea problemi e l'etichettatura ha un contrasto buono. Di base la tastiera è adatta a coloro che scrivono molto e sarà il metodo di input preferito durante l'utilizzo stazionario.

Il PointStick è una alternativa che fa risparmiare spazio rispetto al consueto touchpad. Se siete abituati a questo metodo di inserimento, sarete in grado di utilizzarlo immediatamente. La precisione dei tasti del PointStick ed il loro utilizzo non sono buoni quanto quelli del ThinkPad & co., ma sono ben implementati.

Multi-touch Screen

Potete lavorare in modo estremamente preciso con il finger control, nonostante i fingertips relativamente ampi. Chiudere ed aprire le finestre, allargare e zoommare i contenuti è facile e fluido. L'Iconia W500 raggiunge il livello dell'Asus Eee Slate da questo punto di vista. Il display onscreen è molto piccolo grazie a Windows e richiede molta pratica e pazienza. Qui sembra quasi utilizzare un cellulare e pertanto si può utilizzare solo come soluzione occasionale. A nostro parere, il W500 non è adatto al word processing in modalità tablet. Sebbene la soluzione Apple non sia perfetta, è di molto superiore. L'Iconia non riesce a compensare, come fa l'Asus Eee Slate con il suo pennino. Sfortunatamente, mancano anche le funzioni addizionali che potreste desiderare (sketching, drawing, inserimento manuale, ecc).

Il principale punto debole sta nel fatto che non ci sono disponibili software sotto Windows 7 ottimizzati per il finger control. In questo caso, vi dovrete cercare da soli una soluzione software o prenderne una a pagamento. L'Acer Ring è una buon punto di partenza, ma non particolarmente completo con quattro programmi e pochi tools. Inoltre, non potete modificarlo. Un vero peccato che questa alternativa si molto lontana dai sistemi desktop touch-optimized come iOs o Android 3.0.

La dimensione dei tasti è buona
La dimensione dei tasti è buona
Potete lavorare anche senza un mouse grazie al PointStick
Potete lavorare anche senza un mouse grazie al PointStick
CRTL, FN & co si trovano al solito posto
CRTL, FN & co si trovano al solito posto
I tasti direzionali sono un po' affollati
I tasti direzionali sono un po' affollati
La tastiera virtuale è un po' macchinosa
La tastiera virtuale è un po' macchinosa
Disegnare con un dito è possibile solo di misura
Disegnare con un dito è possibile solo di misura
L'Acer Ring è solo un modesto punto di partenza
L'Acer Ring è solo un modesto punto di partenza
 

Display

Il display riflettente da 10.1" multi-touch dell'Iconia W500 ha una risoluzione di 1280x800 pixels in formato 16:10 e pertanto ha molto più spazio per la superficie del desktop rispetto a molti concorrenti tablet. Tuttavia, la dimensione del display dovrebbe essere modificata per visualizzare al meglio le piccole icone ed i simboli di Windows 7.

Lo schermo è stato dotato di una griglia visibile sul display che si estende sul desktop come una maglia. Abbiamo in precedenza visto qualcosa di simile nell'Archos 101. Non molto bello a vedersi, ma potrete abituarvi dopo poco tempo. Pertanto, riassumendo il punto debole: riflettente e con una sottile griglia sulla superficie del display.

266
cd/m²
312
cd/m²
311
cd/m²
300
cd/m²
326
cd/m²
324
cd/m²
284
cd/m²
315
cd/m²
316
cd/m²
Distribuzione della luminosità
AUO53D4
Gossen Mavo-Monitor
Massima: 326 cd/m² Media: 306 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 82 %
Al centro con la batteria: 326 cd/m²
Contrasto: 881:1 (Nero: 0.37 cd/m²)42.51% AdobeRGB 1998 (Argyll 2.2.0 3D)
61.24% sRGB (Argyll 2.2.0 3D)
41.06% Display P3 (Argyll 2.2.0 3D)

Ora, ci sono solo buone notizie. La luminosità massima dello schermo arriva a ben 326 cd/m2 nel centro e mantiene questa luminosità anche in modalità batteria. L'illuminazione degli altri otto punti di misurazione è dell'82% ed il valore di contrasto raggiunge ben 881:1 comportando un valore del nero di 0.37 cd/m2. Il colore appare saturo, il nero è veramente nero, i films e le immagini sono proiettati al meglio.

L'utilizzo in ambienti aperti è possibile grazie agli ottimi valore. Tuttavia, ci sono evidenti riflessi, che infastidiscono nella lettura dei contenuti. Inoltre, anche una luminosità superiore a 300 cd/m2 non è sufficiente per l'utilizzo sotto la luce solare diretta.

Prestazioni

Mentre le dimensioni ed il sistema operativo suggeriscono immediatamente un confronto con l'Asus Eee Slate, la configurazione di prestazioni si mostra davvero diversa. L'hardware dell'Iconia W500 si avvale della tecnologia AMD, che comprende una CPU C-50  (2x1GHz) con unità grafica integrata HD 6250 (Fusion). Tuttavia, non ci sono le ultime tecnologie come il Turbo Boost e l'Hyper Threading. Questa configurazione può essere classificata sullo stesso livello di un dual core Atom con grafica Nvidia Ion in termini di prestazioni. Si differenzia poco anche dai netbooks che erano precedentemente dotati di tecnologia AMD, come il Toshiba NB550D. Ci sono a disposizione 2 GB di RAM, che non possono essere aumentati. Un modulo Sandisk SSD è utilizzato come memoria di massa.

System info CPUZ CPU
System info CPUZ Cache
System info CPUZ Scheda Madre
System info CPUZ RAM
System info CPUZ RAM SPD
System info GPUZ
System info HW32
 
Informazioni di sistema: Acer Iconia Tab W500 Keydock

I benchmarks CPU sono, come atteso, paragonabili ai sistemi Intel Atom basati su due cores. Wprime 1024m richiede 3304s e i calcoli SuperPi richiedono 3671s. Convertire su iTunes canzoni dal formato MP3 ad AAC è stato possibile ad una velocità di 4.5-fold. Pertanto, non conviene utilizzare troppe applicazioni pesanti per la CPU. Le prestazioni sono sufficienti per il word processing, Internet, Skype & co. e queste applicazioni basilari sono effettuate in modo fluido. PCMark Vantage con 1831 punti conferma questo, anche perché è possibile beneficiare del veloce SSD.

Geekbench 2.1 risulta una buona possibilità per confrontare le prestazioni di piattaforme diverse. L'Iconia Tab W500 ottiene 947 punti e pertanto si colloca tra l'iPad 2 e l'Asus 1005PE (Atom N450).

Le prestazioni grafiche chiaramente hanno maggiore potenziale 3D rispetto alla soluzione Intel GMA 3150, ma non abbiamo notato un reale vantaggio nell'utilizzo pratico. La potenza non basta per i giochi e le applicazioni 3D. Pertanto, 1186 punti in Cinebench R10's OpenGL e 425 punti nel 3DMark Vantage sono abbastanza per le statistiche, ma niente di più. Almeno i videos HD possono essere proiettati in modo fluido in tutte le risoluzioni sino a 1080p.

Conversione iTunes in confronto
Conversione iTunes in confronto
Geekbench in confronto
Geekbench in confronto
DPC Latency Checker Acer Iconia Tab W500 Keydock
DPC Latency Checker
DPC W-LAN off
DPC W-LAN off

Il test con il tool, DPC Latency Checker, mostra un picco che va ben oltre il limite critico di 2000µs. Questo potrebbe comportare a problemi di sincronizzazione, così come a scricchiolii e deviazioni del suono o delle immagini. quando si collegano periferiche esterne. Il picco resta in zona verde non appena si disattiva il modulo WLAN. L'utilizzo della Keydock non ha alcun effetto avverso.

2.7
Windows 7 Experience Index
Processore
Calcoli per secondo
2.7
Memoria (RAM)
Operazioni memoria per secondo
4.9
Grafica
Prestazioni desktop con Windows Aero
4.1
Grafica Gaming
Grafica 3D business e gaming
5.5
Hard disk Principale
Valore trasferimento dati disco
5.9
Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
651
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
1244
Cinebench R10 Shading 32Bit
1186
Aiuto
PCMark Vantage Result
1831 punti
Aiuto
3DMark 05 Standard
2487 punti
3DMark 06 Standard
1445 punti
3DMark Vantage P Result
425 punti
Aiuto
SanDisk SSD P4
Valore Minimo di trasferimento: 65.1 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 74.2 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 71.2 MB/s
Tempi di accesso: 0.9 ms
Burst Rate: 30.6 MB/s
Utilizzo CPU: 24.3 %

L'SSD P4 della Sandisk punta su prestazioni molto elevate rispetto agli hard disks convenzionali da 1.8". Avete un disco veloce con un valore di trasferimento di 74 MB/s e valori di lettura sequenziale superiori ai 100 MB/s. I ridotti tempi di accesso di 0.4 ms si fanno notare in particolare durante il lavoro di routine, in quanto i programmi si aprono molto velocemente. La capacità di 32GB è un po' limitata per un sistema Windows. Ad esempio, dobbiamo rimuovere dei files per avere abbastanza memoria per uno dei test per i giochi. Pertanto, raggiungerete presto il limite di capacità con poche immagini, films e programmi. Potete risolvere questo problema utilizzando delle memory cards ed utilizzando tramite la Keydock degli hard disks USB 2.0.

Giudizio per il Gaming

Titoli come Sims 3 o Anno 1404 sono giocabili con dettagli bassi, e risoluzione ridotta. Ma non sono molto divertenti in quanto le gratificazioni grafiche sono poche. Le prestazioni gaming sono fattibili solo come occasionale distrazione. Nel settore tablet, l'Apple iPad è molto più adatta per il gaming. Sono molti i giochi disponibili e l'hardware risponde bene dando molto divertimento in questo caso.

Emissioni

Rumorosità di sistema

Il tablet Acer resta molto silenzioso in tutte le situazioni con valori tra 29.3 dB(A) e 31.2 dB(A). Si sente solo un occasionale rumore della ventola quando vi avvicinate molto al case o quando i sistema viene messo sotto massimo carico. Non abbiamo rilevato alcuna limitazione o problema anche per chi ha orecchie sensibili.

Rumorosità

Idle
29.3 / 29.3 / 29.3 dB(A)
Sotto carico
30.2 / 31.2 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light   Voltcraft sl-320 (15 cm di distanza)

Temperature

Come per al rumorosità, l'Iconia Tab W500 si mostra molto positivo nel campo delle emissioni di calore. Difficilmente si può parlare di calore con un massimo di 31.7°C sotto pieno carico. Il dispositivo resta sempre fresco durante il normale utilizzo.

Carico massimo
 28.7 °C28.9 °C24.9 °C 
 27.3 °C27.1 °C24.8 °C 
 28.3 °C31.6 °C30.1 °C 
Massima: 31.6 °C
Media: 28 °C
22.2 °C31.7 °C31.1 °C
22.9 °C28.3 °C28.5 °C
23.5 °C25.6 °C24.5 °C
Massima: 31.7 °C
Media: 26.5 °C
Alimentazione (max)  26.7 °C | Temperatura della stanza 18.6 °C | Voltcraft IR-360
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 28 °C / 82 F, rispetto alla media di 30.5 °C / 87 F per i dispositivi di questa classe Tablet.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 31.6 °C / 89 F, rispetto alla media di 34.5 °C / 94 F, che varia da 22.2 a 53.2 °C per questa classe Tablet.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 31.7 °C / 89 F, rispetto alla media di 33.9 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 25.2 °C / 77 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.5 °C / 87 F.

Autonomia della batteria

Gli elementi per una buona durata della batteria sono principalmente gli economici componenti AMD. Abbiamo rilevato un consumo energetico da 5.2 watts a 9.4 watts. Questi valori raddoppiano fino ad un massimo di 18.4 watts sotto pieno carico, quando si utilizzano Furmark e Prime.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0.1 / 0.2 Watt
Idledarkmidlight 5.2 / 8.8 / 9.4 Watt
Sotto carico midlight 14.9 / 18.4 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Voltcraft VC 940
Currently we use the Metrahit Energy, a professional single phase power quality and energy measurement digital multimeter, for our measurements. Find out more about it here. All of our test methods can be found here.
Massima autonomia della batteria (Reader's Test)
Reader's Test
Minima autonomia della batteria (Classic Test)
Classic Test

Mettendo a parte il funzionamento su rete elettrica, la batteria da 35 watts fornisce una buona autonomia. L'indicazione di 8 ore è superata da una autonomia di 525 min nel BatteryEater's Reader Test (autonomia della batteria massima con luminosità minima del possibile display, rete wireless disattivata, modalità di risparmio energetico). Questi settaggi non sono adatti nell'utilizzo pratico anche solo per la scarsa luminosità del display. Un valore più rappresentativo comprende la navigazione WLAN massima luminosità e modulo wireless attivato, sempre in modalità di risparmio energetico). Abbiamo superato le 6 ore di autonomia con 381 min. La batteria dura oltre 5 ore quando si guarda un video dal solid state drive (profilo bilanciato). Pertanto, restano altre due ore di autonomia dopo aver visto un film.

Il sistema è totalmente impegnato con il BatteryEater Classic Test (massima luminosità, chip grafico settato alle massime prestazioni nella modalità batteria). Tuttavia, il risultato di oltre 2.5 ore di autonomia (159 minuti) risulta molto buono da questo punto di vista (12 minuti di più con chip grafico downclocked tramite ATI Powerplay in modalità batteria). L'Asus Eee Slate arriva ad appena 1.5 ore, ma d'altro canto fornisce anche prestazioni superiori.

Nel complesso, l'autonomia della batteria dell'Iconia è ottima attestandosi tra 3 e 6 ore e si apre a molte possibilità di utilizzo di applicazioni mobile.

Giudizio complessivo

L'Acer Iconia Tab W500 prova a fondere i vantaggi di un tablet con quelli di un netbook convenzionale. Questo risultato è stato centrato solo in parte.

Mentre i dati sulle prestazioni, il concept docking e l'autonomia della batteria sono impressionanti, il peso elevato è particolarmente negativo. Quasi un kg per un tablet ed oltre 1.5 kg complessivamente sono troppo. In cambio, la qualità del case è solida, la tastiera esterna è pratica ed i pulsanti di controllo alle estremità sono facili da utilizzare.

Abbiamo apprezzato anche il display luminoso e con un ricco contrasto, sebbene ci sia una superficie riflettente. Convince con una buona sensibilità e precisione nelle gestures multi-touch. Le scarse emissioni sono percepibili sono in scenari di carico elevato.

I buoni tratti del display sono spesso limitati dal sistema operativo Windows. Un pennino, come nell'Asus Eee Slate, potrebbe compensare i punti deboli. Ma non c'è nulla di simile. Tuttavia, Windows 7 ha anche dei vantaggi. I software presenti, le periferiche e gli altri accessori possono essere utilizzati in modo semplice. Non avete bisogno di particolari apps, hardware addizionale costoso e non avete bisogno di periodi di adattamento per abituarvi al sistema operativo.

Infine, quasi 600 euro è un prezzo adeguato se conoscente i punti deboli e i vantaggi dell'Acer Iconia Tab W500, e se non avete paura di investire un po' per la configurazione e per le estensioni software.

Please share our article, every link counts!
Recensione:  Acer Iconia Tab W500 Keydock
Recensione: Acer Iconia Tab W500 Keydock, grazie a:

Specifiche tecniche

Acer Iconia Tab W500 Keydock (Iconia Tab Serie)
Processore
AMD C-50 2 x 1 GHz, Ontario
Scheda grafica
AMD Radeon HD 6250, Core: 275 MHz, Memoria condivisa, atiumdag 8.820.0.0 / Win7
Memoria
2048 MB 
, 1x 2GB DDR3-1333, non espandibile
Schermo
10.10 pollici 16:10, 1280 x 800 pixel, AUO53D4, multi-touch, lucido: si
Scheda madre
AMD SB800
Harddisk
SanDisk SSD P4, 32 GB 
Scheda audio
Realtek ALC269 @ ATI SB800 - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
4 USB 2.0, 1 HDMI, 1 Porta Docking, Connessioni Audio: uscita cuffie, Lettore schede: SD, SDHC, MMC
Rete
Asix AX88772B USB2.0 to Fast Ethernet Adapter (10/100MBit/s), Atheros AR9002WB-1NG Wireless Network Adapter (b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 3.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 20 x 275 x 190
Batteria
35 Wh ioni di litio, 3260 mAh, 10.8V
Sistema Operativo
Microsoft Windows 7 Home Premium 32 Bit
Camera
Webcam: 2x 1.3 MP
Altre caratteristiche
Keydock, MS Office Starter, 12 Mesi Garanzia
Peso
1.55 kg, Alimentazione: 190 gr
Prezzo
600 Euro

 

L'Acer Iconia Tab W500 vuole unire tablet e netbook.
L'Acer Iconia Tab W500 vuole unire tablet e netbook.
Il lettore di schede e lo slot SIM hanno una fastidiosa copertura,
Il lettore di schede e lo slot SIM hanno una fastidiosa copertura,
lo slot SIM nel nostro modello non era attivo.
lo slot SIM nel nostro modello non era attivo.
Il direction lock è all'estremità, come di consueto per i tablets.
Il direction lock è all'estremità, come di consueto per i tablets.
La connessione HDMI è completa.
La connessione HDMI è completa.
La porta USB per la Keydock può essere usata anche in modo tradizionale.
La porta USB per la Keydock può essere usata anche in modo tradizionale.
Una webcam frontale e posteriore da 1.3 MP.
Una webcam frontale e posteriore da 1.3 MP.
La piccola barra delle casse non fornisce suono di qualità.
La piccola barra delle casse non fornisce suono di qualità.
Il pulsante Windows per riprendere lo stato di riposo.
Il pulsante Windows per riprendere lo stato di riposo.
Il display ha una risoluzione di 1280x800 pixels.
Il display ha una risoluzione di 1280x800 pixels.
L'ampia base del display sembra poter ospitare uno schermo 12”.
L'ampia base del display sembra poter ospitare uno schermo 12”.
Il tablet PC è agganciato alla Keydock con un gancio, e con un magnete.
Il tablet PC è agganciato alla Keydock con un gancio, e con un magnete.
Quelle sul dispositivo non possono essere utilizzate con la dock, che le occupa.
Quelle sul dispositivo non possono essere utilizzate con la dock, che le occupa.
C'è una porta USB su ogni lato.
C'è una porta USB su ogni lato.
Portabile come un tablet e stazionario con la tastiera agganciabile.
Portabile come un tablet e stazionario con la tastiera agganciabile.
Il tablet pesa circa 940gr
Il tablet pesa circa 940gr
ed è notevolmente più pesante di iPad & co.
ed è notevolmente più pesante di iPad & co.
I tablets puri ed i netbooks sono superiori in questo campo.
I tablets puri ed i netbooks sono superiori in questo campo.
Anche l'iPad 1 è molto più sottile e leggero.
Anche l'iPad 1 è molto più sottile e leggero.
L'Iconia Tab raggiunge le dimensioni, ma non il peso di un HP Mini 5101.
L'Iconia Tab raggiunge le dimensioni, ma non il peso di un HP Mini 5101.
La docking station punta sulla tastiera,
La docking station punta sulla tastiera,
un compartimento del tablet retraibile
un compartimento del tablet retraibile
e più interfacce, inclusa una Ethernet.
e più interfacce, inclusa una Ethernet.
La stabilità soffre della pesantezza della parte superiore, anche in relazione alla superficie di appoggio.
La stabilità soffre della pesantezza della parte superiore, anche in relazione alla superficie di appoggio.
Il piccolo adattatore non occupa molto spazio nella borsa.
Il piccolo adattatore non occupa molto spazio nella borsa.

Notebooks Simili

Portatili con uguale dimensione dello Schermo e/o peso

Recensione breve del Tablet Acer Iconia Tab 10
PowerVR GX6250, Mediatek MT8176, 10.10", 0.531 kg
Recensione breve del tablet Acer Iconia Tab 10 A3-A30
HD Graphics (Bay Trail), Atom Z3735F, 10.10", 0.54 kg
Recensione breve del Tablet Acer Iconia Talk S A1-724
Adreno 306, Snapdragon 410 MSM8916, 7.00", 0.275 kg
Recensione breve del Tablet Acer Iconia Tab 10 A3-A20
Mali-450 MP4, Mediatek MT8127, 10.00", 0.52 kg
Recensione breve del tablet Acer Iconia Tab 10 A3-A20FHD
Mali-450 MP4, Mediatek MT8127, 10.00", 0.52 kg
Recensione Breve del Tablet Acer Iconia One 8
HD Graphics (Bay Trail), Atom Z3735G, 8.00", 0.34 kg

Links

Confronto Prezzi

Pro

+Contrasto ricco, angoli di visuale stabili e display luminoso
+Molte funzionalità, anche grazie a Windows 7
+Prestazioni con le applicazioni abbastanza buone
+Buona l'autonomia della batteria
+Utilizzo abbastanza silenzioso
+Buona la qualità della realizzazione
+Case stabile
+Buon rapporto prezzo/valore
+Tastiera separata, incluso un replicatore di porte
 

Contro

-Docking parzialmente instabile
-Piuttosto pesante
-Display con superficie riflettente e griglia visibile
-Poca memoria di massa per Windows 7
-Scarso controllo per le dita
-Manca l'input tramite pennino

Sintesi

Cosa abbiamo apprezzato

Il concetto docking con le sue estese possibilità. Windows 7 con le sue consuete funzionalità estese e molto adatto al display.

Cosa avremmo voluto vedere

Un superficie modificata sarebbe stata migliore per il finger control. Una opzione pennino e le conseguenti alternative di utilizzo. Un display matto ed interfacce più veloci.

Cosa ci ha sorpreso

Che l'Acer Iconia Tab sia molto attraente in termini di prezzo nonostante sia stato dotato di un display molto buono.

La concorrenza

Apple iPad 2, Samsung Galaxy Tab, Asus Eee Slate, Motorola Xoom, Acer Iconia A500.

Punteggio

Acer Iconia Tab W500 Keydock - 05/15/2011 v2(old)
Tobias Winkler

Chassis
88%
Tastiera
58%
Dispositivo di puntamento
87%
Connettività
54%
Peso
91%
Batteria
92%
Display
83%
Prestazioni di gioco
54%
Prestazioni Applicazioni
65%
Temperatura
94%
Rumorosità
97%
Punti aggiuntivi
81%
Media
79%
86%
Tablet - Media ponderata
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione Acer Iconia Tab W500 Keydock Notebook
Tobias Winkler (Update: 2014-09-19)