Notebookcheck

MediaTek T700, il primo modem 5G per portatili creato in collaborazione con Intel

La collaborazione siglata da Intel con MediaTek potrebbe iniziare a dare i primi frutti; le due società hanno presentato nelle scorse ore il chip modem MediaTek T700 5G, sviluppato per essere adottato all'interno dei portatili sempre connessi di prossima generazione. Oltre a fornire una chiara assistenza al partner, Intel ha precisato di aver lavorato sull'integrazione e sullo sviluppo di ottimizzazioni della piattaforma.
Luca Rocchi,

Il progetto di Intel, avviato lo scorso anno, ha richiesto la collaborazione di un importante alleato come MediaTek per poter creare un chip 5G da inserire all'interno delle proprie soluzioni mobile del futuro. Il risultato è il chip T700, compatibile con la tecnologia 5G Sub-6 e la società ha confermato di aver anche testato le chiamate standalone 5G che non richiedono l'utilizzo di una rete 4G LTE in appoggio. Dal punto di vista energetico, MediaTek ha assicurato che il chip sarà altamente efficiente così da non gravare troppo sull'autonomia del sistema.

Considerate le prestazioni extra fornite dalla connettività 5G rispetto alla più diffusa rete 4G LTE, i chip di nuov generazione diventeranno presto un requisito fondamentale per tutti gli utenti che navigano in mobilità e non hanno a disposizione di una rete WiFi. La maggior parte dei portatili dotati di connettività 5G annunciati sino ad ora (come Dell Latitude 9510 2-in-1, Elite Dragonfly G2 di HP e Lenovo Flex 5G) si affidano a chip Qualcomm e, considerata la recente collaborazione tra Intel e MediaTek, potremmo presto assistere all'arrivo di nuovi modelli dotati, per l'appunto, di modem 5G di MediaTek.

Il supporto alle reti di quinta generazione sembra essere diventato un obiettivo primario per tutti i produttori di sistemi portatili come notebook, smartphone e tablet. Come abbiamo osservato recentemente nel settore della telefonia, sono numerosi i produttori che sono al lavoro per provvedere ad una adozione su più larga scala del 5G. Ricordiamo inoltre che nel corso dei prossimi mesi anche Apple commercializzerà i primi iPhone della storia dotati di connettività di quinta generazione. 

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 08 > MediaTek T700, il primo modem 5G per portatili creato in collaborazione con Intel
Luca Rocchi, 2020-08- 7 (Update: 2020-08- 7)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.