Notebookcheck

MediaTek Dimensity 820 ufficiale: più potenza a bordo dei dispositivi di fascia media

Le specifiche di MediaTek 820 (Image Source: Mediatek)
Le specifiche di MediaTek 820 (Image Source: Mediatek)
L'azienda taiwanese produttrice di semiconduttori fabless ha introdotto un nuovo chip con modem 5G integrato destinato ad essere adottato all'interno dei futuri smartphone e tablet di fascia medio-alta; si tratta di una versione aggiornata dell'attuale Dimensity 800 (sempre in variante 5G), presentato all'inizio dell'anno. Un annuncio più che atteso dagli esperti del settore che prevedano una nomenclatura differente e più in linea a quella adottata su Dimensity 1000 con la variante Plus.
Luca Rocchi,

L'architettura del SoC dovrebbe rimanre invariata e del tutto simile a quella utilizzata da Dimensity 800. Le maggiori differenze risiedono nella frequenza di clock aumentata nei cluster di core ad alta potenza (da 2 GHz a 2.6 GHz) e nella quantità di core a disposizione per il comparto grafico, che aumentano sino a cinque. Migliora inoltre l'ISP che supporta ora sensori da 80 Megapixel e comparti fotografici quad-camera. Il chip promette anche una stabilizzazione elettronica superiore, paragonabile a quella delle action camera, registrazione video 4K HDR, effetti bokeh in tempo reale nei video e una migliore gestione del rumore.

Come per Dimensity 1000 Plus, l'azienda ha lavorato anche sul settore dei display aumentando la frequenza di refresh per la risoluzione FullHD+, ossia quella maggiormente adottata sul mercato. A questo proposito, MediaTek aggiorna il supporto a MiraVision migliorando la rimappatura a HDR10, filtro luce blu, modalità a luminosità ridotta e ClearMotion. Il modem 5G rimane il medesimo di Dimensity 800 con piena compatibilità alle reti SA e NSA sub-6 GHz, Dual SIM Dual Standby, carrier aggregation, DSS e VoNR.

Allo stato attuale non è chiaro quando il SoC verrà adottato dai primi dispositivi; alcune voci di corridoio suggeriscono che la futura serie Redmi Note 10 possa già utilizzarlo. Di seguito riportiamo un breve schema riepilogativo del SoC presto in arrivo:

  • CPU octa-core a 64 bit

    • 4x Cortex-A76 @ 2.6 GHz
    • 4x Cortex-A55 @ 2.0 GHz

  • GPU Mali-G57 MP5: 5 core
  • RAM: LPDDR4X
  • ISP:

    • Max 80 MP 
    • Max 4 cam contemporanee

  • APU: MediaTek APU 3.0, 2,4 TOPs
  • Modem: 5G, sub-6 GHz, DSDS
  • Processo produttivo, 7 nm, TSMC

Source(s)

Mediatek

Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor - 2014 articles published on Notebookcheck since 2020
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 05 > MediaTek Dimensity 820 ufficiale: più potenza a bordo dei dispositivi di fascia media
Luca Rocchi, 2020-05-18 (Update: 2020-05-18)