Notebookcheck Logo

Recensione dello smartwatch Samsung Galaxy Watch6 Classic 43 mm LTE - Il ritorno di un classico

Acciaio inossidabile. Insieme al Galaxy Watch6, Samsung ripropone il modello Classic con lunetta girevole, il Galaxy Watch6 Classic. Presenta una cassa in acciaio inossidabile ed è più grande. I fratelli sono abbastanza simili sotto la superficie. I gadget di quest'anno si distinguono soprattutto per i loro schermi.

Dopo un anno di pausa, Samsung ha reintrodotto il Galaxy Watch Classic nel 2023. Galaxy Watch6 Classic è disponibile in due dimensioni: 43 e 47 millimetri di diametro. Entrambe le dimensioni sono disponibili in nero e argento. La cassa nera è abbinata a un cinturino nero, mentre il modello argento include un cinturino grigio chiaro.

Il Galaxy Watch6 Classic è offerto sia in versione solo WiFi che LTE. Il modello base con WiFi e diametro di 43 mm ha un prezzo di circa 369 dollari USA. La versione da 47 mm con LTE costa ~$449 USD. Il dispositivo di prova fornito per questa recensione è il modello argento da 43 mm dotato di LTE.

Galaxy Watch6 Classic, 43 mm
Processore
Samsung Exynos W930 2 x 1.4 GHz, ARM Cortex-A55
Memoria
2048 MB 
Schermo
1.30 pollici, 432 x 432 pixel, capacitive, AMOLED, lucido: si, 60 Hz
Harddisk
16 GB eMMC Flash, 16 GB 
, 7 GB libera
Porte di connessione
NFC, Sensore luminosità, Sensori: Gyroscope, Barometer, Bioelectrical Impedance Analysis Sensor, Accelerometer, Electrical Heart Sensor, Optical Heart Rate Sensor, Temperature
Rete
802.11a/b/g/n (a/b/g/n = Wi-Fi 4/), Bluetooth 5.3, UMTS (Band 1, 2, 4, 5, 8); LTE (Band 1, 2, 3, 4, 5, 7, 8, 12, 13, 18, 19, 20, 25, 26, 28, 40, 60), LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 13 x 43 x 42
Batteria
300 mAh polimeri di litio
Ricarica
ricarica wireless, ricarica rapida
Sistema Operativo
Google Wear OS 4
Altre caratteristiche
Casse: Mono, Tastiera: on screen, charging cable, One UI 5.0, 24 Mesi Garanzia, GNSS: GPS, Glonass, Galileo, BeiDou; 5 ATM, IP68, Mil-Std-810H, senza ventola, gommato, resistente all'acqua
Peso
77 gr, Alimentazione: 29 gr
Prezzo
469 Euro

 

Cassa e caratteristiche - Galaxy Watch6 Classic con lunetta girevole

A differenza dello standard Galaxy Watch6samsung ha optato per un involucro in acciaio inossidabile nel Galaxy Watch6 Classic. Le superfici presentano una combinazione di finiture lucide e spazzolate. I modelli Classic hanno bordi del display notevolmente più ampi rispetto al normale Galaxy Watch6. Ad esempio, la versione Classic da 43 mm offre le stesse dimensioni del display della versione da 40 mm di Galaxy Watch6, e lo stesso vale per i modelli più grandi.

Una caratteristica distintiva del modello Classic è la lunetta girevole, che è scanalata all'esterno, consentendo una facile presa e rotazione nonostante sia a filo con il resto della cassa. Tuttavia, vale la pena ricordare che la lunetta del modello di prova ha una notevole oscillazione; può essere spostata facilmente in tutte le direzioni. Ciò influisce in modo significativo sulla qualità percepita, soprattutto se si considera il prezzo.

Due pulsanti con un punto di pressione definito sono posizionati sul lato destro, ed entrambi sembrano un po' allentati. Un microfono si trova dietro questi pulsanti e sul connettore della banda superiore, mentre l'altoparlante si trova sul lato sinistro dell'involucro, sotto la superficie in acciaio inossidabile.

Il display è protetto da vetro zaffiro e anche la lunetta offre una protezione aggiuntiva. Il lato interno non rotante della lunetta è discretamente etichettato. In termini di peso, il Galaxy Watch6 Classic pesa 51 grammi senza il cinturino e 77 grammi con il cinturino originale, il che lo rende notevolmente più pesante del Watch6 Classic in alluminio Galaxy Watch6.

Samsung equipaggia Galaxy Watch6 Classic con cinturini di 20 millimetri di larghezza. Il modello Classic presenta anche la nuova chiusura a sgancio rapido con un pulsante centrale, che consente agli utenti di cambiare il cinturino in modo rapido e semplice senza bisogno di attrezzi.

il materiale utilizzato per il cinturino è la "Hybrid Eco-Leather", separata in due parti. La parte inferiore è in gomma, mentre la parte superiore è in pelle artificiale, chiaramente riconoscibile come tale. Ci sono alcuni problemi con la finitura del cinturino, alcuni spazi irregolari evidenti tra gli strati in alcuni punti. Inoltre, il modo in cui il cinturino è fissato non è ben progettato; spesso si allenta dai passanti durante l'uso quotidiano.

Galaxy Watch6 Classic è certificato IP68 e Samsung garantisce una resistenza all'acqua di 5 ATM. Si prevede che l'orologio da polso soddisfi anche le sezioni della norma Mil-Std-810H, anche se l'azienda non specifica quali.

Configurazione e funzionamento - La diversità delle app di Samsung

Per la piena funzionalità del Samsung Galaxy Watch6 Classic sono necessarie almeno due app Samsung: l'app Galaxy Wearable e l'app Samsung Health. Lo smartwatch viene abbinato allo smartphone tramite l'app Galaxy Wear. I dispositivi si identificano immediatamente durante il test e l'app per smartphone viene caricata tramite un plug-in.

Durante l'installazione, vengono associati un account Google (obbligatorio) e un account Samsung (opzionale). Durante la configurazione possono essere installate anche applicazioni dal Play Store. Il software suggerisce anche dei backup regolari - per questo è necessario installare un'altra applicazione, Samsung Smart Switch.

Le descrizioni delle funzioni nell'app per smartphone e le istruzioni per lo smartwatch sono ben eseguite. Entrambe si verificano durante il processo di configurazione o subito dopo il suo completamento. L'impostazione di una eSIM è possibile sia durante il processo di avvio che successivamente. Il software è progettato per l'uso di una multi-SIM. Sebbene sia possibile impostare una scheda SIM indipendente nel test, l'applicazione invia costantemente messaggi di errore anche se la scheda è attiva e funziona.

Samsung giustifica questo fatto con il fatto che l'orologio utilizza attivamente la propria scheda SIM solo quando è scollegato dallo smartphone per risparmiare la batteria. Pertanto, la scheda SIM standalone sarebbe spesso inattiva.

Tutti i dispositivi Samsung Galaxy Wearable associati, come cuffie, tracker e smartwatch, vengono visualizzati nell'app Galaxy Wearable. Il quadrante dell'orologio attuale e lo stato di carica vengono visualizzati sul Samsung Galaxy Watch6 Classic. Inoltre, l'app offre un gran numero di watch face gratuiti. È anche possibile riorganizzare le applicazioni sull'orologio da polso, nonché cambiare le piastrelle e il menu rapido chiamato QuickPanel. In questo caso, è possibile modificare i contenuti e l'ordine.

L'applicazione Galaxy Wear può essere utilizzata anche per regolare le impostazioni dello smartwatch. Ad esempio, quali app sono autorizzate a inviare notifiche, quali dati corporei vengono misurati in quale intervallo, o la potenza del motore di vibrazione.

Anche l'assegnazione dei pulsanti può essere modificata qui. È possibile salvare un contatto di emergenza e configurare Samsung Pay come metodo di pagamento. Qui si gestisce anche la eSIM.

La maggior parte di queste opzioni sono disponibili anche sullo smartwatch stesso. Per le applicazioni più complesse, lo smartwatch lancia il sottomenu dello smartphone corrispondente. L'orologio è controllato da due pulsanti, da una lunetta girevole, dai gesti e dal touchscreen da 1,3 pollici.

Ruotando la lunetta si scorrono i menu. Quando viene toccato una volta, il pulsante superiore torna alla schermata iniziale. Una pressione prolungata attiva l'assistente digitale Bixby nelle sue impostazioni predefinite. Premendolo due volte, si avvia l'applicazione utilizzata più di recente. Il pulsante inferiore può essere assegnato a una sola funzione. Premendolo una volta si torna indietro di un passo alle impostazioni di fabbrica. Le assegnazioni dei tasti sono modificabili, ma non tutte le funzioni possono essere memorizzate per tutti i comandi di pressione.

Scorrendo il dito da sinistra a destra si apre il menu delle notifiche, i messaggi sono elencati ordinati per app. Scorrendo dall'alto verso il basso si apre il menu breve con accesso alla luminosità del display, alla connessione dati, alla modalità di volo, ecc. Scorrendo dal basso verso l'alto si apre la panoramica delle app. Scorrendo da sinistra a destra si naviga tra le varie schede. Facendo clic sulla rispettiva scheda, si apre il menu o l'applicazione corrispondente.

 

Telefonia e notifiche - Galaxy Watch6 Classic con opzione LTE

Galaxy Watch6 Classic è dotato di altoparlanti e microfoni, che gli consentono di effettuare chiamate. Grazie alla eSIM integrata, lo smartwatch può effettuare telefonate anche senza essere abbinato a uno smartphone. Tuttavia, la qualità delle chiamate è superiore quando è accoppiato con un telefono rispetto alla modalità stand-alone, dove le trasmissioni possono occasionalmente essere disturbate dall'interlocutore. Al massimo volume, lo smartwatch vibra sensibilmente al polso.

L'applicazione telefonica dell'orologio è ben progettata e visualizza tutti i contatti dello smartphone o dell'account Google, i registri delle chiamate e un tastierino per l'inserimento dei numeri. Le notifiche vengono visualizzate in modo affidabile e completo, comprese le emoji e le immagini. Inoltre, è possibile ascoltare i messaggi vocali utilizzando WhatsApp.

L'orologio offre ampie opzioni di risposta. Fornisce risposte brevi preimpostate e consente risposte individuali tramite emoji, input vocale o una tastiera completa. Tuttavia, la digitazione è meno comoda rispetto a quella del Galaxy Watch6 a causa della lunetta, soprattutto nelle aree periferiche.

Assistente vocale - Ottima scelta grazie a WearOS

Samsung si affida al proprio assistente vocale Bixby, per impostazione predefinita. Gli utenti hanno la possibilità di scaricare e utilizzare facilmente altri assistenti come Google Assistant e Amazon Alexa attraverso il Google Play Store. Per utilizzare queste alternative sul Galaxy Watch6 Classic, devono essere collegate agli account corrispondenti sullo smartphone abbinato.

Bixby e Google Assistant possono essere attivati su richiesta, mentre Alexa richiede un'attivazione manuale attraverso la pressione di un pulsante o l'interazione con il touchscreen. Le risposte di questi assistenti vengono visualizzate sullo schermo e trasmesse attraverso l'altoparlante dello smartwatch.


Salute e fitness - Galaxy Watch6 Classic con una varietà di sensori

Lo smartwatch vanta un'ampia gamma di sensori e funzioni progettati per raccogliere dati completi sulla salute e sul fitness. Questi dati vengono raccolti e analizzati all'interno dell'applicazione Samsung Health. All'interno della dashboard dell'app, gli utenti possono personalizzare il contenuto e l'ordine di varie metriche, tra cui l'attività giornaliera, i passi, gli allenamenti, l'assunzione di cibo, i modelli di sonno, la frequenza cardiaca, i livelli di stress, la composizione corporea, il tracciamento dei cicli, l'assunzione di acqua e i livelli di ossigeno nel sangue.

Nella sezione Community, gli utenti possono confrontare le loro convinzioni con quelle dei loro amici, creando un senso di unità. Nella sezione Fitness, Samsung offre una serie di video di esercizi, che coprono attività che vanno dalla mindfulness e dal potenziamento muscolare alla corsa. Questi video vengono visualizzati sullo smartphone mentre lo smartwatch monitora i segni vitali. Samsung non solo offre i propri programmi di allenamento, ma presenta anche le offerte di fornitori terzi.

Nella sezione Profilo, gli utenti possono visualizzare i badge guadagnati e i migliori risultati personali. Il software fornisce anche un riepilogo settimanale del tempo attivo e della durata del sonno. Vale la pena notare che la sincronizzazione dei dati con Google Fit è possibile esclusivamente attraverso Google Health Connect.

Una caratteristica distintiva dello smartwatch Samsung è la capacità di misurare la composizione corporea. Posizionando due dita sugli elettrodi incorporati nei pulsanti e inserendo altezza e peso, il software fornisce i valori di muscolo scheletrico, massa grassa e acqua corporea in chilogrammi. Inoltre, calcola il BMI, la percentuale di grasso corporeo e il tasso metabolico basale giornaliero in calorie.

 
 
 

Obiettivi di attività - Samsung misura i passi, lo stress e le calorie

Samsung fornisce aggiornamenti dettagliati sugli obiettivi giornalieri e sui progressi attuali, accessibili sia sullo smartwatch che sull'app per smartphone. Il sistema utilizza tre cuori di colore diverso per rappresentare i passi completati, il tempo attivo e le calorie dell'attività. Inoltre, gli utenti vengono informati sulla distanza percorsa e sulle calorie totali bruciate.

L'app rappresenta visivamente l'attività su una linea temporale e consente di impostare obiettivi personalizzati. Offre approfondimenti non solo per le attività quotidiane, ma anche per i risultati settimanali e mensili. Nella sezione dei passi, l'app include anche il numero di piani saliti. Confronta il conteggio dei passi con le medie di tutti gli utenti e degli utenti della stessa fascia d'età.

Lo smartwatch è in grado di misurare i livelli di stress, che vengono visualizzati su una scala colorata che va dal verde al rosso. Sebbene Samsung non fornisca un valore numerico, presenta i livelli di stress durante la giornata su una linea temporale e offre riepiloghi orari. Per gestire lo stress, lo smartwatch fornisce esercizi di respirazione.

Durante le sessioni sportive, Galaxy Watch6 Classic misura il VO2Max. Inoltre, può ricordare agli utenti di fare esercizio fisico regolarmente e rilevare i periodi prolungati di seduta, come quando si lavora alla scrivania.

Frequenza cardiaca, ritmo cardiaco e saturazione dell'ossigeno nel sangue

Il Samsung Galaxy Watch6 Classic offre le misurazioni del polso, della saturazione di ossigeno nel sangue, della pressione sanguigna e dell'ECG. Tuttavia, per le misurazioni della pressione sanguigna, lo smartwatch richiede una calibrazione regolare con un misuratore di pressione sanguigna, a differenza di quanto avviene con lo smartwatch Huawei Watch D, ad esempio. Inoltre, le misurazioni della pressione arteriosa e dell'ECG possono essere effettuate solo con smartphone Samsung abbinati.

Per valutare l'accuratezza delle letture di Galaxy Watch6 Classic, abbiamo confrontato le sue misurazioni con quelle dei dispositivi di riferimento. Durante un giro in bicicletta, abbiamo utilizzato una fascia toracica Polar H10 come dispositivo di riferimento. Per le misurazioni del polso a riposo, i valori dei dispositivi variavano di un solo battito al minuto, equivalente a una deviazione dell'1,54 percento.

Abbiamo condotto tre misurazioni del polso durante le prestazioni e la deviazione media di queste letture è stata solo dello 0,09 percento. Questi valori sono stati notevolmente più precisi di quelli di Galaxy Watch6. Anche se i sensori di entrambi gli smartwatch dovrebbero essere identici, le differenze nei cinturini e nell'adattamento al polso potrebbero spiegare la deviazione.

Il Galaxy Watch6 Classic si è comportato bene anche in termini di monitoraggio della saturazione di ossigeno nel sangue. Come dispositivo di riferimento, abbiamo utilizzato un pulsossimetro 1 di Braun. La variazione media tra le tre misure è stata del 2,08 percento, con l'orologio che ha regolarmente superato il dispositivo di riferimento.

Per le misurazioni della pressione sanguigna, un Braun ExacFit 5 Connect è servito come dispositivo di riferimento e abbiamo registrato tre letture. I valori sistolici si sono discostati del 4,21 percento, mentre i valori diastolici hanno registrato una differenza media dell'1,3 percento.

Misurazione della frequenza cardiaca con la fascia toracica Polar H10
Misurazione della frequenza cardiaca con la fascia toracica Polar H10
Misurazione della frequenza cardiaca con il Samsung Galaxy Watch6 Classic
Misurazione della frequenza cardiaca con il Samsung Galaxy Watch6 Classic

Tracciamento del sonno - Samsung misura i cicli del sonno e rileva il russare

La funzione di monitoraggio del sonno di Galaxy Watch6 Classic offre un'analisi completa. Registra la durata totale del sonno in ore e minuti e fornisce informazioni dettagliate sulle fasi del sonno REM, leggero e profondo. L'orologio rileva accuratamente i tempi di veglia e queste fasi del sonno sono rappresentate graficamente su una linea numerica.

Lo strumento di monitoraggio del sonno nell'app Samsung Health visualizza i cicli del sonno e le percentuali di veglia, recupero fisico e recupero mentale. Nel complesso, i dati del sonno vengono analizzati, fornendo agli utenti sia numeri che approfondimenti descrittivi. Gli utenti possono anche scegliere di monitorare i livelli di ossigeno nel sangue e la temperatura della pelle durante il sonno. Questi numeri sono disponibili sia per le singole notti che per le tendenze settimanali e mensili.

Sebbene lo smartwatch non misuri la respirazione come Watch 4 Pro di Huaweima consente di rilevare il russare quando è abbinato a uno smartphone. Il software include anche funzioni di coaching del sonno. Vale la pena ricordare, tuttavia, che questo gadget attualmente non dispone di una funzione di sveglia intelligente.

Registrazione dell'allenamento - Galaxy Watch6 Classic personalizzabile

Galaxy Watch6 Classic vanta la capacità di tracciare 90 diverse attività sportive. Gli utenti possono impostare obiettivi specifici per ogni sport, come la durata, il consumo di calorie o i set. Inoltre, la visualizzazione delle metriche di allenamento può essere personalizzata in base alle preferenze sportive individuali. Per alcuni sport come il jogging, gli utenti possono stabilire delle zone di frequenza cardiaca target, con l'obiettivo di ottenere il massimo delle prestazioni o di bruciare i grassi in modo ottimale.

Lo smartwatch fornisce informazioni complete e personalizzate per lo sport selezionato. Offre aggiornamenti in tempo reale sui progressi dell'allenamento all'interno di ogni segmento e può fornire informazioni sulla frequenza cardiaca a intervalli o distanze specifiche durante l'allenamento. Per la corsa, il dispositivo offre persino metriche di analisi avanzate come l'asimmetria, il tempo di contatto, il tempo di volo e la regolarità.

Dopo l'allenamento, lo smartwatch genera un riepilogo dei dati dell'allenamento, disponibile sia sul dispositivo che nell'app per smartphone abbinata. Durante gli allenamenti all'aperto, l'orologio registra il percorso, consentendo agli utenti di esportarlo. Inoltre, può completare i percorsi importati su base sportiva.

Il Watch6 Classic eccelle nel riconoscere e tracciare automaticamente attività come camminare, correre e andare in bicicletta, fornendo dati affidabili e precisi. Gli allenamenti avviati manualmente offrono dati più completi rispetto alle attività riconosciute automaticamente.

GPS e navigazione - Localizzazione accurata e Google Maps su Galaxy Watch6 Classic

Lo smartwatch supporta tutti i sistemi satellitari più comuni, garantendo una localizzazione veloce e affidabile, senza interruzioni della connessione rilevate durante i nostri test. Per valutare l'accuratezza del rilevamento, abbiamo condotto un tour in bicicletta insieme a un Garmin Venu 2 e i risultati sono stati impressionanti. Il percorso è stato registrato in modo coerente e accurato, con prestazioni eccellenti nel riconoscimento di curve e tornanti.

Grazie alle varie app di navigazione disponibili nel Play Store, tra cui Google Maps, e alla eSIM integrata, lo smartwatch può funzionare come dispositivo di navigazione indipendente senza la necessità di uno smartphone abbinato. Questa funzionalità ha funzionato in modo eccellente durante i nostri test. Il percorso viene visualizzato chiaramente sullo schermo, sia su una mappa che con frecce direzionali.

Permette di importare ed esportare i percorsi di allenamento, supportando il formato GPX. In particolare, Komoot funziona senza problemi sul Galaxy Watch6 Classic attraverso la sua app dedicata. Tuttavia, il dispositivo non dispone di una funzione di navigazione con percorso di ritorno, una funzionalità che è ancora un'esclusiva di Watch6 Classic Galaxy Watch5 Pro di Samsung.

GNSS, intorno al lago
GNSS, intorno al lago
GNSS, punto di svolta
GNSS, punto di svolta
GNSS, sommario
GNSS, sommario

Display - Pannello Samsung con enorme luminosità

Subpixel
Subpixel

Galaxy Watch6 è dotato di un pannello OLED da 1,3 pollici, che corrisponde alle dimensioni del display del modello standard Galaxy Watch6 con un diametro di 40 millimetri. Rispetto ai modelli dello scorso anno, i display hanno migliorato notevolmente la luminosità, raggiungendo una luminosità massima di 1906 cd/m². Questo livello di luminosità è circa il doppio di quello del Google Pixel Watch o del Samsung Galaxy Watch5 Pro.

Anche rispetto a dispositivi come il Huawei Watch 4 Pro e Mobvoi TicWatch Pro 5Galaxy Watch6 Classic li supera. Questo rende il Samsung Galaxy Watch6 Classic altamente leggibile in tutte le condizioni di luce. Inoltre, il display always-on funziona senza problemi e regola il suo stile in base al quadrante selezionato. Si disattiva automaticamente durante la modalità sleep

Il display può essere attivato ruotando il polso o toccando lo schermo, anche se potrebbe esserci un leggero ritardo nel farlo. Durante i test, abbiamo osservato una frequenza di sfarfallio dello schermo di 60 Hz.

Samsung Galaxy Watch6 ClassicGoogle Pixel Watch LTESamsung Galaxy Watch6 44mmSamsung Galaxy Watch5 ProHuawei Watch 4 ProMobvoi TicWatch Pro 5
Response Times
PWM Frequency
60
60
0%
60
0%
72
20%
108
80%
Screen
-44%
0%
-57%
-65%
-75%
Brightness middle
1906
1066
-44%
1897
0%
813
-57%
660
-65%
472
-75%
Black Level *
Media totale (Programma / Settaggio)
-44% / -44%
0% / 0%
-29% / -29%
-23% / -23%
3% / 3%

* ... Meglio usare valori piccoli

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 60 Hz

Il display sfarfalla a 60 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) .

La frequenza di 60 Hz è molto bassa, quindi il flickering potrebbe causare stanchezza agli occhi e mal di testa con un utilizzo prolungato.

In confronto: 53 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 18196 (minimo: 5 - massimo: 3846000) Hz è stata rilevata.

Prestazioni e tempo di esecuzione - Exynos di Samsung batte il suo predecessore

Samsung ha incorporato il proprio System-in-Package (SiP), l' Exynos W930nel Galaxy Watch6 Classic. Le nostre misurazioni di benchmark rivelano un significativo aumento delle prestazioni rispetto al precedente Exynos W920 utilizzato nel Galaxy Watch5 Pro. Tuttavia, il chip Exynos è inferiore rispetto all'attuale Qualcomm Snapdragon W5+ Gen 1

In termini di memoria, il Galaxy Watch6 Classic è stato portato a 2 GB di RAM, un miglioramento di 0,5 GB rispetto al suo predecessore. La capacità di archiviazione interna è di 16 GB, con circa 7 GB disponibili per l'uso immediato. Questo spazio può essere utilizzato per le applicazioni, la musica e la memorizzazione dei percorsi. Sebbene le prestazioni dello smartwatch siano generalmente solide, nell'uso quotidiano si verificano occasionalmente lievi balbettii e tempi di attesa.

Octane V2 - Total Score
Mobvoi TicWatch Pro 5
Qualcomm Snapdragon W5+ Gen 1, 2048 (samsung browser 2.2.0)
3710 Points +43%
Samsung Galaxy Watch6 Classic
Samsung Exynos W930, 2048 (Samsung Browser 3.0)
2587 Points
Media Samsung Exynos W930
  (2575 - 2587, n=2)
2581 Points 0%
Samsung Galaxy Watch6 44mm
Samsung Exynos W930, 2048 (Samsung Browser 3.0)
2575 Points 0%
Samsung Galaxy Watch5
Samsung Exynos W920, 1536 (Samsung Browser 1.2.)
1990 Points -23%
Google Pixel Watch LTE
Samsung Exynos 9110, 2048 (Odd Browser 1.0.5)
1981 Points -23%
Sunspider - 1.0 Total Score
Google Pixel Watch LTE
Samsung Exynos 9110, 2048 (Odd Browser 1.0.5)
2903 ms * -101%
Samsung Galaxy Watch5
Samsung Exynos W920, 1536 (Samsung Browser 1.2.)
2730 ms * -89%
Samsung Galaxy Watch6 44mm
Samsung Exynos W930, 2048 (Samsung Browser 3.0)
1484 ms * -3%
Media Samsung Exynos W930
  (1444 - 1484, n=2)
1464 ms * -1%
Samsung Galaxy Watch6 Classic
Samsung Exynos W930, 2048 (Samsung Browser 3.0)
1444.1 ms *
Mobvoi TicWatch Pro 5
Qualcomm Snapdragon W5+ Gen 1, 2048 (Samsung Browser 2.2.0)
1251.7 ms * +13%
Mozilla Kraken 1.1 - Total
Samsung Galaxy Watch5
Samsung Exynos W920, 1536 (Samsung Browser 1.2.)
20047 ms * -28%
Google Pixel Watch LTE
Samsung Exynos 9110, 2048 (Odd Browser 1.0.5)
19381 ms * -23%
Samsung Galaxy Watch6 Classic
Samsung Exynos W930, 2048 (Samsung Browser 3.0)
15698.2 ms *
Media Samsung Exynos W930
  (14711 - 15698, n=2)
15205 ms * +3%
Samsung Galaxy Watch6 44mm
Samsung Exynos W930, 2048 (Samsung Browser 3.0)
14711.3 ms * +6%
Mobvoi TicWatch Pro 5
Qualcomm Snapdragon W5+ Gen 1, 2048 (samsung browser 2.2.0)
10917.6 ms * +30%
Speedometer 2.0 - Result
Mobvoi TicWatch Pro 5
Qualcomm Snapdragon W5+ Gen 1, 2048 (Samsung Browser 2.2.0)
11 runs/min +26%
Samsung Galaxy Watch6 Classic
Samsung Exynos W930, 2048 (Samsung Browser 3.0)
8.7 runs/min
Media Samsung Exynos W930
  (8.4 - 8.7, n=2)
8.55 runs/min -2%
Samsung Galaxy Watch6 44mm
Samsung Exynos W930, 2048 (Samsung Browser 3.0)
8.4 runs/min -3%

* ... Meglio usare valori piccoli

Durata della batteria - Il Galaxy Watch6 Classic riesce a malapena ad arrivare a fine giornata

Come il suo predecessore, la durata della batteria rimane un inconveniente significativo per Galaxy Watch6 Classic, soprattutto nella versione più piccola. Mentre il modello più grande Galaxy Watch6 può durare tra le 24 e le 36 ore, il Galaxy Watch6 Classic ha spesso bisogno di essere parzialmente ricaricato durante il giorno per assicurarsi che duri fino a sera.

Quando tutte le funzioni, comprese le misurazioni continue e il display sempre attivo, sono attivate, lo smartwatch può a malapena superare la giornata, soprattutto se viene utilizzato per attività come l'allenamento, le telefonate o l'uso di app. In questi casi, potrebbe essere necessario ricaricare l'orologio prima di rilevare il sonno.

Queste sono stime minime; senza il display always-on, Galaxy Watch6 Classic può generalmente durare un giorno intero in condizioni di utilizzo simili. Il raggiungimento di più giorni di utilizzo è possibile solo con un uso significativamente limitato delle sue funzioni.

Lo smartwatch supporta la ricarica wireless tramite lo standard Qi, che consente di ricaricarlo utilizzando il pad di ricarica di uno smartphone compatibile durante il giorno. Samsung include un pad di ricarica, ma non un adattatore di alimentazione. L'orologio è attaccato magneticamente al pad. Una ricarica completa da 0 a 100 percento richiede circa 80 minuti.

Durante la ricarica, lo smartwatch regola l'orientamento del display, rendendolo comodo per essere posizionato su una scrivania o un comodino. Il software fornisce una stima del tempo di ricarica previsto, anche se questo valore può variare.

Pro

+ ampia gamma di funzionalità
+ display molto luminoso
+ misurazione esatta delle funzioni vitali
+ localizzazione GNSS esatta
+ ampia gamma di applicazioni

Contro

- Durata del viaggio
- Elaborazione dell'elettrocardiogramma e del quadro clinico solo con smartphone Samsung
- Ruckler nella preparazione

Verdetto - La batteria è un ostacolo per il Galaxy Watch6 Classic

Test: Samsung Galaxy Watch6 Classic. Dispositivo di prova fornito da Samsung Germania.
Test: Samsung Galaxy Watch6 Classic. Dispositivo di prova fornito da Samsung Germania.

Samsung ha reintrodotto il modello Classic nella sua linea di smartwatch, anche se le differenze rispetto al modello standard Galaxy Watch6 sono minime. Le differenze principali si riscontrano nei materiali e nel design dell'involucro. La versione Classic presenta un involucro in acciaio inossidabile e una lunetta fisica rotante, mentre la versione standard utilizza l'alluminio e manca della lunetta rotante.

Le caratteristiche essenziali come il display, la durata della batteria, la memoria, il software e i sensori rimangono identici in entrambi i modelli. Questa continuità è un aspetto positivo, poiché entrambe le versioni eccellono in queste aree. Lo smartwatch offre una vasta gamma di applicazioni grazie all'integrazione con WearOS e misura accuratamente diversi parametri corporei. Inoltre, le capacità di localizzazione satellitare sono impressionanti. Il display si distingue per l'eccezionale luminosità massima, che garantisce la leggibilità in tutte le condizioni di luce.

Samsung richiede un supplemento di circa 100 dollari per l'acciaio inossidabile e la lunetta girevole.

Siamo rimasti meno impressionati dalla qualità del dispositivo di prova. La lunetta si muove e il cinturino in pelle sintetica manca di lucentezza in termini di incollaggio e fibbie. Anche la durata della batteria è semplicemente adeguata. Per utilizzare lo smartwatch durante il giorno e la notte, gli utenti dovranno ricaricarlo più di una volta.

Per chi prende in considerazione questo dispositivo, consigliamo di optare per la variante con cassa più grande, che viene fornita con una batteria più capiente. È inoltre fondamentale valutare l'importanza dell'acciaio inossidabile e della lunetta girevole, soprattutto in considerazione del sovrapprezzo di 100 euro rispetto al modello standard Galaxy Watch6. Un'alternativa da prendere in considerazione, che offre vantaggi simili al sistema operativo e tempi di esecuzione più lunghi, è il TicWatch Pro 5. Tuttavia, non è ancora disponibile con eSIM.

Prezzo e disponibilità

Il Samsung Galaxy Watch6 Classic è in vendita presso vari rivenditori come Amazon o Best Buy. Samsung lo ha anche inserito nel proprio negozio online https://www.samsung.com/us/watches/galaxy-watch6/buy/.

Transparency

The present review sample was made available to the author as a loan by the manufacturer or a shop for the purposes of review. The lender had no influence on this review, nor did the manufacturer receive a copy of this review before publication. There was no obligation to publish this review.

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello smartwatch Samsung Galaxy Watch6 Classic 43 mm LTE - Il ritorno di un classico
Benedikt Winkel, 2023-10-31 (Update: 2023-10-31)