Notebookcheck

Recensione dello Smartwatch Apple Watch Series 5: Può fare più di qualsiasi altro orologio intelligente, ma non dura a lungo.

Inge Schwabe, 👁 Klaus Hinum, Katja Steyrleuthner (traduzione a cura di G. De Luca), 11/09/2019

Quasi perfetto. Apple ha apportato poche modifiche alla sua serie di orologi nel corso degli anni. Il modello originale aveva molti interventi da fare, ma questo non significa necessariamente che Apple è rimasta indietro rispetto alla concorrenza. Al contrario, l'Apple Watch rimane l'orologio intelligente più venduto sul mercato, con un buon margine di vantaggio. L'orologio Serie 5 è anche un eccellente smartwatch, ma è possibile che dovrai tornare al caricabatterie prima del previsto.za

Apple Watch 5

Misurazione della frequenza cardiaca, chiamate, pagamento NFC, memorizzazione di foto e musica, l'Apple Watch ha tutto. L'orologio può trasmettere in streaming anche alle cuffie Bluetooth, mentre ha anche quadranti configurabili, microfono e altoparlante integrati, insieme a una pletora di bracciali e custodie alternative. L'Apple Watch ha queste caratteristiche da alcuni anni ormai, con Apple che aggiunge GPS, una SIM integrata e un sensore cardiaco elettrico agli orologi di seconda, terza e quarta generazione, rispettivamente. Uno dei principali punti di forza del nuovo orologio di quinta generazione è il display sempre acceso (AoD), una caratteristica già presente in altri smartwatches. Ci sono anche alcune altre novità, ma sembrano marginali rispetto a ciò che l'Apple Watch rappresenta. Piuttosto che concentrarsi sulle novità, ci concentreremo sull'Apple Watch Series 5 nel suo complesso.

Apple Watch 5 40 mm Aluminium
Processore
Apple S5, S5 Dual-Core 64-Bit
Memoria
1024 MB 
Schermo
1.533 pollici , 394 x 324 pixel 326 PPI, Multitouch, LTPO OLED, 1000 nits, lucido: si
Harddisk
32 GB SSD, 32 GB 
Porte di connessione
1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Gyro, Compass,
Rete
802.11 b/g/n (b/g/n = Wi-Fi 4), GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 10.7 x 40 x 34
Batteria
0.944 Wh, 245 mAh polimeri di litio
Charging
wireless charging
Altre caratteristiche
Casse: Single, 12 Mesi Garanzia, senza ventola, gommato, waterproof
Rilasciata
09/20/2019
Peso
30.8 gr
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Apple Watch 5 44 mm Aluminium
Processore
Apple S5, S5 Dual-Core 64-Bit
Memoria
1024 MB 
Schermo
1.789 pollici , 448 x 368 pixel 324 PPI, Multitouch, LTPO OLED, 1000 nits, lucido: si
Harddisk
32 GB SSD, 32 GB 
, 26.9 GB libera
Porte di connessione
1 Lettore impronte digitali, NFC, Sensore luminosità, Sensori: Gyroscope, Accelerometer, Compass, Pressure, Optical heart sensor, Electrical heart sensor
Rete
802.11 b/g/n (b/g/n = Wi-Fi 4), Bluetooth 5.0, LTE, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 10.7 x 44 x 38
Batteria
1.113 Wh, 291.8 mAh polimeri di litio
Charging
wireless charging
Altre caratteristiche
Casse: Single, Magnetic charging cable (1 m), 5W USB Power Adapter, watchOS 6, 12 Mesi Garanzia, senza ventola, gommato, waterproof
Rilasciata
10/10/2019
Peso
36.5 gr
Prezzo
799 EUR
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

52.3 mm 42.1 mm 11.3 mm 58 g52.2 mm 45.5 mm 10.9 mm 63 g49.6 mm 40.7 mm 10.9 mm 57 g51.9 mm 39.9 mm 7.4 mm 70 g44.5 mm 45.4 mm 12.9 mm 79.5 g44 mm 38 mm 10.7 mm 36.5 g40 mm 34 mm 10.7 mm 30.8 g

Set-up - solo iOS, no Android

Una delle novità del 2019 è il concetto di Apple Watch Studio. Apple ha portato, per la prima volta, un set completo di colori e materiali nei suoi negozi di mattoni e malta. Questi possono essere combinati a piacere, con Apple che separa la Serie 5 in due scatole. Il primo contiene il corpo dell'orologio, la spina di alimentazione e l'adattatore di ricarica, il secondo dei quali rimane saldamente collegato a un cavo Lightning. Nel frattempo, l'altra scatola contiene due cinturini, che si adattano al corpo dell'orologio. Non c'è bisogno di parlare a fondo di qualità costruttiva qui, in quanto l'intera unità è impeccabile. L'inclusione di un accelerometro è un bel tocco, in quanto ruota l'orientamento dello schermo se si mette l'orologio su un lato. L'orologio della Serie 5 ha anche un auto-timeout di luminosità, ma è sufficiente muovere leggermente il dispositivo o sfiorare leggermente il display per risvegliarlo di nuovo.
Apple consente di collegare l'orologio Serie 5 solo a un iPhone. Inoltre, è necessario almeno un iPhone 6s con iOS 13 per comunicare con un orologio con watchOS 6. Apple ha lanciato watchOS 6.1 per gli orologi Apple di prima e seconda generazione, quindi è necessario un iPhone relativamente nuovo, indipendentemente da quale Apple Watch si acquista.
Dopo aver abbinato l'Apple Watch con un iPhone e aver collegato il tuo Apple ID Apple, puoi modificare numerose impostazioni sull'applicazione iOS Watch, da cui puoi anche trasferire le applicazioni. Se vuoi tenere d'occhio il numero di applicazioni che hai installato, ti consigliamo di disattivare l'Installazione automatica delle applicazioni, in quanto questa impostazione installerà sull'orologio tutte le applicazioni scaricate dall'App Store sul tuo iPhone.

Apple ora confeziona il cinturino dell'orologio separatamente
Apple ora confeziona il cinturino dell'orologio separatamente
Uno sguardo agli accessori e al cinturino inclusi
Uno sguardo agli accessori e al cinturino inclusi

Case & Connessioni - Variati

La nostra unità di prova è un modello in acciaio inossidabile dorato da 44 mm con una fascia sportiva in pietra. Quest'ultimo ha un aspetto più beige, per intenderci. Scegliere l'orologio in alluminio vi farà risparmiare centinaia di dollari, ma dovete anche accettare di avere un vetro Ion-X piuttosto che un vetro zaffiro più resistente ai graffi che Apple include nel modello in acciaio inossidabile. L'orologio Serie 5 parte da 449 euro ma sale a oltre 1.500 euro per la versione in ceramica con cinturino in pelle. Anche l'edizione Hermès costa più di 1.500 euro.

A sinistra: altoparlante
A sinistra: altoparlante
A destra: pulsante, microfono, corona
A destra: pulsante, microfono, corona
Apple Watch Series 5: 44 mm, telaio in acciaio inox, cinghia sportiva
Apple Watch Series 5: 44 mm, telaio in acciaio inox, cinghia sportiva
Apple Watch Series 5: 40 mm, telaio in acciaio inox, cinghia sportiva
Apple Watch Series 5: 40 mm, telaio in acciaio inox, cinghia sportiva

Si possono sempre fare confronti interessanti tra i nuovi dispositivi e i loro predecessori, e l'Apple Watch non fa eccezione. L'Apple Watch 5 ha due predecessori immediati, però, a rigor di termini. Mentre l'Apple Watch 4 era il precedente smartwatch di punta dell'azienda, continua a vendere l'Apple Watch 3. Al contrario, Apple non vende più il modello di quarta generazione.

Mentre l'Apple Watch Series 5 ha numerose funzioni, la quarta generazione supporta l'app ECG e il sensore elettronico della frequenza cardiaca, mentre il modello più economico della terza generazione sembra praticamente identico al suo fratello più costoso. Il Watch Series 5 ha un AoD opzionale, tuttavia, se avete sempre bisogno di informazioni a portata di mano.

Una delle differenze significative tra i tre modelli è la memoria. Apple offre attualmente la serie Watch Series 3 con 8 GB di memoria per il modello base e 16 GB con la variante eSIM. L'opzione di archiviazione non cambia per il modello eSIM di quarta generazione, ma anche il modello base offre 16 GB. Tutti i modelli di quinta generazione hanno invece 32 GB di memoria.

Apple offre attualmente l'AoD solo sulla Watch Series 5, che riduce il consumo energetico riducendo la luminosità del display, i colori brillanti e i quadranti complicati. Ne parleremo in modo più approfondito nella sezione Durata della batteria di questa recensione. Apple sostiene che il Watch Series 5 è dotato anche di un display da 1000 cd/m², che non abbiamo avuto problemi a leggere anche sotto la luce del sole.

Standby: Darken
Standby: Darken
Darken, Reduce
Darken, Reduce
Inversione del tema del quadrante dell'orologio
Inversione del tema del quadrante dell'orologio
Uno sguardo all'Apple Watch Series 5 da un lato in una giornata di sole
Uno sguardo all'Apple Watch Series 5 da un lato in una giornata di sole

L'Apple Watch Series 4 aveva già un sensore barometrico, ma solo le applicazioni di terze parti ne hanno fatto il miglior uso. Apple ha cambiato questa situazione con watchOS 6, avendo aggiunto una bussola che dovrebbe non solo mostrare la navigazione costantemente, ma anche l'altitudine e le coordinate. La nostra unità di prova si è comportata in modo eccellente in questo senso, rimanendo sempre molto precisa. WatchOS 6 introduce anche memo vocali, una calcolatrice, audiolibri, un'applicazione audio per la salute dell'udito e un calendario ciclico. Tutto questo è disponibile anche sui vecchi Apple Watches. Mentre è possibile disinstallare alcune applicazioni tenendo il dito sull'icona dell'applicazione finché non appare una x, non tutte le applicazioni possono essere cancellate. Non è possibile, ad esempio, disinstallare audiolibri, calcolatrici e promemoria vocali.

Le applicazioni possono essere cancellate direttamente dall'orologio
Le applicazioni possono essere cancellate direttamente dall'orologio
App bussola
App bussola
App bussola: informazioni
App bussola: informazioni
Confronto con un punto fisso geografico
Confronto con un punto fisso geografico

Utilizzo e UI - Intuitivo, ma non perfetto

L'Apple Watch Series 5 ha due pulsanti hardware e risponde ai gesti di scorrimento sul suo touchscreen. Anche Force Touch fa il suo ritorno. Mentre nessuno dei pulsanti è liberamente configurabile come nel caso di altri smartwatches, la navigazione attraverso l'interfaccia utente è intuitiva. Apple preinstalla 10 quadranti dell'orologio, ma è possibile aggiungere quelli più vecchi come il quadrante a tema Topolino, se lo si desidera. Facendo scorrere il dito dall'alto e dal basso si aprono rispettivamente l'ombra di notifica e le impostazioni rapide.
Inoltre, premendo il pulsante svasato si apre l'elenco delle applicazioni o una lista delle applicazioni preferite. Quest'ultima si trova sotto Dock nelle impostazioni dell'applicazione iPhone Watch. L'applicazione di una pressione prolungata sul pulsante spegne l'orologio o effettua una chiamata di emergenza se si dispone di un modello con eSIM. Inoltre, una breve pressione sulla corona apre la panoramica dell'applicazione, mentre tenendola premuta più a lungo fa apparire Siri. Ruotando la corona si attivano anche funzioni specifiche dell'applicazione, come lo scorrimento e lo zoom.
Force Touch consente inoltre di aprire impostazioni sensibili al contesto o di passare dalla visualizzazione a nido d'ape all'elenco delle applicazioni. Il doppio tocco sul testo lo ingrandisce, cosa che abbiamo trovato utile durante la lettura delle e-mail.

Uno sguardo all'elenco delle applicazioni
Uno sguardo all'elenco delle applicazioni
Uno sguardo al riquadro delle applicazioni aperte di recente
Uno sguardo al riquadro delle applicazioni aperte di recente
Menu rapido
Menu rapido
Menu rapido
Menu rapido

Siri sarà probabilmente usato più su un Apple Watch che su un iPhone, soprattutto perché il primo non ha un browser web. In senso stretto, l'Apple Watch Series 5 ha un browser web, ma è possibile accedervi solo dicendo a Siri di aprire gli URL. È possibile, ad esempio, passarle anche a un MacBook.
Il Watch Series 5 può essere abbinato anche a cuffie Bluetooth, compresi gli Apple AirPods. Il lettore musicale integrato trasmette la musica dal tuo iPhone o riproduce i brani che hai precedentemente trasferito sull'orologio. L'applicazione iPhone Watch gestisce tutti i trasferimenti musicali, che chiameremmo facile solo se hai già avuto a che fare con il trasferimento di musica sui dispositivi Apple. Il supporto Apple ha un manuale pronto per tutti gli altri, sottolineando che non è intuitivo. Spotify e Deezer hanno portato le loro applicazioni anche su Apple Watch, anche se nessuna delle due è così ricca di funzionalità come lo sono su alcuni smartwatches Garmin, per esempio. Entrambi i servizi limitano gli abbonati al controllo della riproduzione audio sull'app per iPhone, mentre orologi come il Garmin Fenix 5 Plus e Vivoactive 3 Music supportano i download offline.
L'Apple Watch Series 5 offre una serie di funzioni software, che si tratti di Apple Wallet, Apple Pay, Apple Radio, Apple Radio, un telecomando della fotocamera e SmartHome control. Questi aumentano enormemente l'utilità dell'Apple Watch, cioè se li usi.
Due o più possessori di Apple Watch possono anche usarli come walkie-talkie, ma solo se hai modelli eSIM o se sei collegato a un iPhone.

Tempi di risposta del Display

I tempi di risposta del display mostrano quanto sia veloce lo schermo a cambaire da un colore all'altro. Tempi di risposta lenti possono creare sovrapposizioni negloi oggetti in movimento. Specialmente i giocatori patiti del 3D dovrebbero usare uno schermo con tempi di risposta bassi.
       Tempi di risposta dal Nero al Bianco
16 ms ... aumenta ↗ e diminuisce ↘ combinato↗ 9.4 ms Incremento
↘ 6.6 ms Calo
Lo schermo mostra buoni tempi di risposta durante i nostri tests, ma potrebbe essere troppo lento per i gamers competitivi.
In confronto, tutti i dispositivi di test variano da 0.8 (minimo) a 240 (massimo) ms. » 17 % di tutti i dispositivi è migliore.
Questo significa che i tempi di risposta rilevati sono migliori rispettto alla media di tutti i dispositivi testati (24.9 ms).

Sfarfallio dello schermo / PWM (Pulse-Width Modulation)

Per ridurre la luminosità dello schermo, alcuni portatili accendono e spengono la retroilluminazione in rapida successione - un metodo chiamato Pulse Width Modulation (PWM). Questa frequenza di ciclo a livello ideale non dovrebbe essere percepibile dall'occhi umano. Se tale frequenza è troppo bassa, gli utenti con occhi sensibili potrebbero stancarsi gli occhi o avere mal di testa o anche notare uno sfarfallio.
flickering dello schermo / PWM rilevato 60 Hz

Il display sfarfalla a 60 Hz (Probabilmente a causa dell'uso di PWM) .

La frequenza di 60 Hz è molto bassa, quindi il flickering potrebbe causare stanchezza agli occhi e mal di testa con un utilizzo prolungato.

In confronto: 51 % di tutti i dispositivi testati non utilizza PWM per ridurre la luminosita' del display. Se è rilevato PWM, una media di 9279 (minimo: 43 - massimo: 142900) Hz è stata rilevata.

In condizioni di illuminazione controllata, troviamo che il display sfarfalla a 60Hz, il colpevole di cui sospettiamo sia il pannello OLED che Apple ha utilizzato. Tuttavia, non possiamo rilevare la modulazione dell'ampiezza dell'impulso (PWM), quindi non dovresti soffrire di mal di testa o affaticamento della vista quando usi e indossi l'orologio Serie 5 per periodi prolungati.
Abbiamo anche cercato di forzare la nostra unità di per farla surriscaldare. Tuttavia, il benchmark SunSpider ha potuto generare temperature di superficie solo fino a 33 °C sul lato superiore del dispositivo e 31,5 °C sul lato inferiore.

Sunspider - 1.0 Total Score
Motorola Moto G 2. Gen 4G
2087.1 ms * ∼100% -3%
Apple Watch 5 40 mm Aluminium
2030 (min: 2030, max: 2044) ms * ∼97%
Amazon Fire Kids Edition Late 2015
2018.9 ms * ∼97% +1%
Apple Watch 5 44 mm Aluminium
2013.7 ms * ∼96% +1%
Huawei P8 lite
1985.6 ms * ∼95% +2%
iPad 3 IOS 7
1307 ms * ∼63% +36%
Apple iPhone 5c
730.1 ms * ∼35% +64%

Legenda

 
Apple Watch 5 40 mm Aluminium Apple S5, , 32 GB SSD
 
Apple Watch 5 44 mm Aluminium Apple S5, , 32 GB SSD
 
Amazon Fire Kids Edition Late 2015 Mediatek MT8127, ARM Mali-450 MP4, 8 GB eMMC Flash
 
Motorola Moto G 2. Gen 4G Qualcomm Snapdragon 400 MSM8226, Qualcomm Adreno 305, 8 GB eMMC Flash
 
Huawei P8 lite HiSilicon Kirin 620, ARM Mali-450 MP4, 16 GB eMMC Flash
 
iPad 3 IOS 7 Apple A5x, PowerVR SGX543MP4,
 
Apple iPhone 5c Apple A6, PowerVR SGX543MP3, 16 GB iNAND Flash

* ... Meglio usare valori piccoli

Telefonia - Possibile con e senza eSIM

Apple attualmente richiede altri 100 euro per le versioni eSIM degli smartwatches che vende, incluso l'Apple Watch Series 3. Solo pochi operatori offrono contratti eSIM, quindi non sono ancora così flessibili come le tradizionali SIM. Solo O2, T-Mobile e Vodafone offrono eSIM in Germania, ad esempio.
Se non avete voglia di spendere altri 100 euro per la funzionalità eSIM, potete effettuare chiamate da qualsiasi Apple Watch Series 5 se è abbinato a un iPhone nelle vicinanze. La nostra unità di test ha una buona qualità delle chiamate, mentre l'applicazione telefonica preinstallata può accedere alla rubrica completa.

App telefono
App telefono
Tastierino
Tastierino
Chiamate in arrivo
Chiamate in arrivo
Opzioni chiamate
Opzioni chiamate

Allenamento e fitness - Non un dispositivo professionale

Durante i nostri test ci siamo occupati principalmente dell'applicazione integrata per gli allenamenti, che non è abbastanza ampia per gli sport professionistici. Tuttavia, l'accesso che l'Apple Watch Series 5 ha agli sport, ai dispositivi e alle attrezzature sull'App Store gli conferisce un grande vantaggio rispetto agli altri smartwatches e agli appassionati di fitness.
Altre applicazioni come Runtastic hanno dato occasionalmente risultati diversi su modelli più vecchi, ma questa volta non abbiamo avuto problemi. Adidas Running, il suo successore, ha fornito risultati in gran parte coerenti durante i nostri test.
L'applicazione per l'allenamento nativa interna ha molte opzioni, tra cui pesca, handbiking, lacrosse e pallanuoto tra gli altri sport meno popolari. Se non riesci a trovare un'opzione di allenamento all'interno dell'app, probabilmente Apple ha incluso da qualche parte una modalità simile. Ma c'è uno svantaggio di avere così tanti metodi di allenamento. Apple ti costringe a navigare attraverso questi metodi quasi esclusivamente con gesti di swiping, il che non è troppo intuitivo. Premendo contemporaneamente il pulsante svasato e la corona si mette in pausa un allenamento, ma è necessario utilizzare il touchscreen per uscirne. Questo funziona anche durante il nuoto, anche se l'orologio serie 5 blocca automaticamente il display quando è immerso nell'acqua. È possibile sbloccare il dispositivo solo ruotando la corona.
Mentre altri orologi fitness bloccano altre applicazioni e notifiche tranne il lettore musicale durante l'allenamento, è possibile controllare il calendario, navigare con l'applicazione mappa ed effettuare chiamate telefoniche durante l'allenamento. Potete fare di questo quello che volete. Inoltre, abbiamo notato i seguenti punti di forza e di debolezza dell'applicazione di allenamento nativa:

  •     Doppio tocco sul display può anche bloccare il tempo e la distanza per le singole sezioni. Queste pause appariranno in seguito come segmenti nell'app Attività.
  •     L'orologio vibra se si supera una velocità media precedentemente impostata.
  •    Il risultato di un allenamento è visibile sull'orologio solo immediatamente dopo averlo terminato. Dopo aver chiuso la panoramica dell'allenamento, è possibile visualizzarla nuovamente solo sull'app per iPhone.
  •     L'orologio non sovrappone il percorso di allenamento su una mappa; solo l'applicazione iPhone lo fa.

    Apple ha creato una pagina di aiuto anche per l'allenamento di corsa, se hai bisogno di consigli o aiuto.
Indicatore di attività quando si cammina
Indicatore di attività quando si cammina
Opzioni durante una sessione di allenamento
Opzioni durante una sessione di allenamento
Istantanea (salvata come segmento)
Istantanea (salvata come segmento)
Panoramica: Camminata - 1
Panoramica: Camminata - 1
Panoramica: Camminata  - 2
Panoramica: Camminata  - 3
Panoramica: Camminata  - 4
Protocollo di allenamento: Camminata - iPhone (1)
Protocollo di allenamento: Camminata - iPhone (2)

Coloro che non sono così appassionati di sport possono utilizzare il Watch Series 5 di più per tenere traccia dei movimenti. L'applicazione activity tiene traccia non solo degli allenamenti e dei movimenti attivi, ma anche dei tempi in cui non ci si muove così tanto. L'orologio vi incoraggerà ad alzarvi e a muovervi più regolarmente. Abbiamo incluso screenshot di alcuni dei messaggi qui sotto se non li avete mai visti prima. Si prega di tenere a mente che questi sono in tedesco, però.

Motivazioni
Motivazioni
Motivazioni
Motivazioni
Motivazioni
Motivazioni
Motivazioni
Motivazioni

Dal 2015 Apple ha fatto molta strada nel sostenere uno stile di vita sano. Il Watch Series 5 è in grado di tenere traccia delle pause respiratorie e dispone di monitoraggio ottico della frequenza cardiaca con allarmi di frequenza cardiaca alta o bassa, ECG con l'aiuto di un ulteriore monitor elettrico della frequenza cardiaca, misurazione del rumore ambientale e allarme per la salute. Se non volete che l'orologio vi segua così dettagliatamente, potete disattivare questi promemoria.
Tuttavia, il Watch Series 5 non supporta un protocollo di sospensione, attualmente in voga. Per prima cosa è necessario che l'orologio duri più di un giorno tra una carica e l'altra.
D'altra parte, gli OEM non nascondono la memorizzazione e la valutazione dei dati utente. Mentre questo potrebbe rivelarsi utile per confrontare i livelli di fitness con persone dello stesso sesso e di età simili, Apple si sforza di mantenere privati i dati degli utenti. Puoi sempre utilizzare applicazioni e servizi di terze parti se vuoi quel livello di funzionalità, però.

Autonomia della batteria - Peggiore di quanto ci aspettavamo

La funzionalità AoD è possibile grazie ad Apple che equipaggia il Watch Series 5 con un pannello LTPO OLED. LTPO, o Low Temperature Polycrystalline and Oxide Display, è un pannello OLED sviluppato da Apple che è stato utilizzato per la prima volta nella Watch Series 4. Questa tecnologia consente al display di oscillare tra 1 e 60 Hz. Apple stima che la sua tecnologia LTPS è tra il 5 e il 15% più efficiente di tecnologie comparabili. In relazione ai miglioramenti paralleli al sensore di luminosità ambientale, al driver del display e alla gestione dell'alimentazione, la frequenza di aggiornamento del display scende da 60 a 1 Hz quando l'orologio rimane in standby. Il Watch Series 5 può invertire anche gli sfondi bianchi in nero, riducendo così il consumo energetico. Nel complesso, l'orologio può raggiungere i tempi di autonomia giornaliera anche con il display dell'ora sempre visibile.
Mentre alcuni degli smartwatches che abbiamo testato sono durati settimane tra una carica e l'altra, abbiamo gestito diversi cicli di carica e scarica con la nostra unità di prova Watch Series 5. L'autonomia varia a seconda della frequenza di utilizzo dell'orologio o dei sensori che si mantengono attivati. Durante i nostri test, abbiamo usato l'orologio per diverse corse, mentre abbiamo fatto solo poche telefonate, allenamenti e circa un'ora al giorno di rilevamento GPS. In breve, la nostra unità da 40 mm di solito aveva una carica di circa il 20% dopo 14:30 ore di utilizzo.
Al contrario, il modello da 44 mm è durato circa 32 ore tra una carica e l'altra in modalità always-ons-on. Abbiamo lasciato che l'orologio scendesse al di sotto del 10% anche durante questi test. Nel complesso, il modello da 44 mm dovrebbe durare circa 1,5 giorni con una sola carica. Apple non promette che il dispositivo durerà a lungo. Invece, calcola che l'orologio durerà per circa 18 ore prima di dover essere ricaricato; altri produttori sono ora a 18 giorni. Tuttavia, se si spegne la funzione AoD, è probabile che tra una ricarica e l'altra ci siano circa due giorni e l'altra con entrambe le versioni.
Il Watch Series 5 impiega circa 45 minuti per raggiungere il 50% della batteria quando si carica a 2,5 W. Mentre l'orologio ha quasi raggiunto la piena capacità dopo un'altra ora, ci vogliono praticamente due ore per arrivare al 100% di carica.

Tempo di ricarica
Tempo di ricarica

Giudizio Complessivo

Recensione dello smartwatch Apple Watch Series 5. Dispositivo di test gentilmente fornito da Apple.
Recensione dello smartwatch Apple Watch Series 5. Dispositivo di test gentilmente fornito da Apple.

È difficile comprendere come l'Apple Watch Series 5 abbia una durata della batteria così miserabile rispetto a dispositivi come Huami Amazfit Verge Lite, che durano fino a tre settimane con una sola carica. Tuttavia, gli smartwatches Google WearOS non vanno molto meglio dell'Apple Watch, con la possibilità di prolungare la durata della batteria oltre le 24 ore soltanto con modalità di risparmio della batteria. Il collegamento costante tra l'orologio e lo smartphone probabilmente ha un impatto sulla durata della batteria, ma permette al Watch Series 5 di essere molto versatile.

    L'Apple Watch Series 5 è attualmente lo smartwatch più versatile sul mercato.

Apple vanta che quasi 20.000 applicazioni sull'App Store sono ora compatibili con la serie Apple Watch. Apple include già più funzionalità di base di qualsiasi altro smartwatch con un sistema operativo proprietario, ma l'App Store passa ad un livello superiore. Il Watch Series 5 dovrebbe anche ricevere anni di aggiornamenti, se l'hardware lo permette.
Se quanto sopra giustifichi un prezzo di partenza di 500 euro per il modello 44 mm dipende dalle preferenze personali, così come l'avere il dispositivo come accessorio di moda. Il prezzo di Apple Watch Series è rimasto costante almeno dal suo lancio nel 2015. In ogni caso, Apple si è guadagnata un asterisco con il suo ultimo smartwatch, in quanto non tiene il passo con la durata della batteria dei suoi concorrenti.

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartwatch Apple Watch Series 5: Può fare più di qualsiasi altro orologio intelligente, ma non dura a lungo.
Inge Schwabe, 2019-11- 9 (Update: 2019-11- 9)