Notebookcheck

Recensione dello Smartwatch Garmin Fenix 6X Pro Solar

Con la semplice pressione di un pulsante. Il Fenix 6 Pro riesce a fare molte cose. Con mappe offline e funzioni di analisi professionale si concentra sulla preparazione e il follow-up delle attività all'aperto. Non è necessario essere un atleta professionista per beneficiare di questo orologio sportivo. Tuttavia, è necessario sapere come usarlo, il che non è così semplice come sembra, data l'enorme quantità di funzioni e la mancanza di uno schermo touch.
Inge Schwabe, Felicitas Krohn (traduzione a cura di G. De Luca),
Fenix6x

Un orologio Garmin non è un normale smartwatch. Si tratta di un orologio fitness molto apprezzato dagli atleti.
Oltre alla registrazione e all'analisi degli allenamenti e degli esercizi, lo specialista svizzero del GPS ha aggiunto la navigazione offline ad alcuni dei suoi orologi.
Il vasto materiale cartografico basato sui dati OpenStreetmap è disponibile solo sui modelli Pro del Fenix 6, disponibile in tre diverse dimensioni: piccola (42 mm), media (47 mm) e grande (51 mm). La nostra unità di prova era l'attuale modello di punta di Garmin, il Fenix 6X Pro Solar. Il modello Solar include una lente di ricarica solare trasparente che carica l'orologio all'esterno per migliorare la durata della batteria.

Garmin Fenix 6X Pro Solar
Processore
nessuna info
Schermo
1.4 pollici , 280 x 280 pixel, no, display MIP transflettivo, lucido: si
Harddisk
32 GB, 17 GB libera
Porte di connessione
NFC, Sensori: GPS, GLONASS, GALILEO, sensore ottico della frequenza cardiaca, barometro, bussola, giroscopio, accelerometro, termometro, pulsossimetro., ANT+, WLAN
Rete
Bluetooth ja, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 14.9 x 51 x 51
Altre caratteristiche
Illuminazione Tastiera: si, Fenix 6X Pro Solar, cavo di ricarica e sincronizzazione USB, documentazione, 12 Mesi Garanzia, Impermeabile fino a 10 ATM; compatibilità: iPhone, Android, senza ventola, resistente all'acqua
Peso
54 gr
Prezzo
949 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case e Connettività

La cassa in plastica è coperta da una piastra metallica sul retro e incorniciata da una lunetta in titanio rivestita in DLC (DLC = carbonio tipo diamante). La lunetta è fissa ed è irrilevante per il funzionamento. La lente di carica solare è installata tra il display e uno strato di vetro Corning Gorilla Glass trattato con DX.
Il Fenix 6X Pro Solar è dotato di 32 GB di spazio per ulteriori applicazioni e widgets che possono essere scaricati dal Garmin IQ store, insieme a mappe e musica. Dato che l'altoparlante può essere utilizzato solo per i suoni del sistema, come la sveglia o il metronomo, l'ascolto della musica richiede la connessione di cuffie Bluetooth. Gli effetti sonori sono opzionalmente supportati dalla vibrazione se lo si desidera. Alcuni modelli Fenix sono dotati di soli 64 MB di spazio di archiviazione, che può essere riempito con applicazioni, mappe e dati dei campi da golf - una caratteristica speciale degli orologi Garmin - ma senza musica.
Le telefonate in arrivo possono essere rifiutate con un messaggio o con una risposta. Quest'ultimo, tuttavia, richiede l'uso del vostro smartphone.
Il cuore del Fenix 6X Pro è costituito da numerosi sensori, tra cui un pulsossimetro per misurare la saturazione di ossigeno nel sangue. Supporta inoltre tre diversi servizi di localizzazione: GPS, GLONASS e Galileo.
Oltre alla documentazione tecnica, è incluso anche un cavo corto da 50 cm / 19,7 pollici per la ricarica e il trasferimento dei dati.

Display e Luminosità

La serie Fenix di Garmin Fenix è priva di touchscreen e dispone invece di un display transflettivo (semitrasparente) per memoria in pixel, che si è rivelato significativamente più scuro rispetto ai displays OLED di altri orologi smartwatches. Il lato positivo è l'efficienza energetica e, grazie alla retroilluminazione, può essere facilmente letto sia alla luce diretta del sole che in situazioni di scarsa illuminazione.
Il Fenix non ha un sensore di luce ambientale. Tuttavia, questo si è rivelato un problema minore del previsto. Mentre i display LCD e OLED richiedono importanti regolazioni della luminosità quando si va all'esterno/interno, un display MIP richiede una retroilluminazione solo in situazioni molto buie e quindi funziona benissimo con un unico livello di luminosità preconfigurato.

All'aperto: Orologio con sfondo scuro
All'aperto: Orologio con sfondo scuro
Orologio con sfondo chiaro
Orologio con sfondo chiaro
Display con sfondo scuro
Display con sfondo scuro
Display con sfondo chiaro
Display con sfondo chiaro

Setup e utilizzo

Una volta caricato tramite il connettore sul retro, l'orologio può essere configurato senza smartphone. Richiederà solo alcuni dati personali, che rimarranno sull'orologio, dato che per impostare il Wi-Fi è necessario uno smartphone o un computer. Tuttavia, suggeriamo di accoppiarlo con uno smartphone. Una volta accoppiato e connesso, l'applicazione Garmin's Connect, che richiede un account utente, consente una comoda configurazione, nonché l'analisi e la visualizzazione degli esercizi.
L'orologio supporta applicazioni, widgets e un menu di controllo simile al pannello rapido di uno smartphone. Una serie di widgets sono precaricati di default, tra cui statistiche sanitarie, panoramica degli esercizi e notifiche. Altri possono essere scaricati dal negozio IQ di Garmin.

Menu controllo
Menu controllo
widget zone orario
widget zone orario
widget meteo
widget meteo
Widgets
Widgets

Il Fenix 6 è azionato da sei robusti pulsanti, che possono essere utili durante l'allenamento. Avviare, arrestare, premere a lungo per avviare il lettore musicale, un'altra pressione per saltare il brano corrente nel caso in cui i controlli delle cuffie non siano disponibili. Tutto ciò può essere fatto facilmente senza guardare l'orologio, e anche con l'orologio nascosto sotto una manica o sotto i guanti.
Tuttavia, solo pochi comandi sono disponibili al tocco di due o tre pulsanti. Altri, come la regolazione della luminosità del display, richiedono, oltre alla regolazione stessa, ben 31 clic, più una lunga pressione finale per tornare indietro. Una volta acquisita familiarità con il menu, sono necessari almeno 14 clic di tre pulsanti diversi.
È possibile accedere fino a sette impostazioni tramite tasti di scelta rapida, come la pressione prolungata di un pulsante o una combinazione di pulsanti. Tra le altre, la luminosità, che non è stata visualizzata nel menu del controllo durante l'intero periodo di test. Per quanto abbondanti siano le caratteristiche del Fenix 6, sono complicate da usare. Tuttavia, vi raccomandiamo vivamente di percorrere la strada lunga 27 clic per assegnare i vostri tasti di scelta rapida personali.

Software

L'app per smartphone Garmin Connect offre diverse interfacce e funzioni a seconda dello smartwatch collegato. Ad esempio, quando si connette al Fenix 6X Pro Touch visualizza le opzioni per la pratica del golf, il pulsossimetro o le soglie anaerobiche basate sulle prestazioni che non sono disponibili con molti altri prodotti Garmin indossabili.
L'applicazione opzionale Garmin Connect IQ è necessaria per scaricare ulteriori skin, applicazioni e widget. Garmin è stato uno dei primi produttori a supportare non solo Deezer e Spotify, ma anche Amazon Music. Tutti e tre richiedono un account e possono essere utilizzati offline dopo che la musica è stata scaricata tramite una connessione Wi-Fi.
Per caricare la propria musica sull'orologio è necessaria l'applicazione Garmin Express disponibile per Windows e macOS.

Allenamento

La maggior parte dei prodotti indossabili probabilmente non supporta il paracadutismo e il golf come attività, ma entrambi possono essere trovati sullo smartwatch di Garmin. Il Fenix 6 Pro viene fornito con 41.000 mappe dei campi da golf in tutto il mondo precaricate di default sull'orologio. Inoltre, supporta le mappe di OpenStreetmap, inclusi i punti di interesse.
Una delle migliori caratteristiche è il roundtrip routing. Dopo aver impostato un punto di partenza, molto probabilmente la vostra posizione attuale, una direzione e una distanza, l'orologio calcolerà automaticamente i diversi percorsi e vi fornirà indicazioni durante la vostra attività. Per quanto eccellente questa funzione è in realtà difficile da usare. Ci vuole un'eternità per l'impostazione ed è molto pignolo per l'avvio - premete indietro una volta di troppo e dovrete ricominciare da zero. In teoria, è anche possibile pianificare e regolare il percorso manualmente. Buona fortuna...

Tracciamento percorso
Tracciamento percorso
Zoom
Zoom
Input
Input
Navigazione
Navigazione

Tuttavia, questa funzione è stata una delle nostre preferite perché è anche possibile utilizzare l'applicazione per smartphone per pianificare il percorso. Anche se si è rivelato essere un po' pignolo e ha richiesto il riavvio da zero, perché la regolazione o l'eliminazione di un percorso semplicemente non è riuscito a funzionare, è stato comunque molto più comodo.
Una volta impostata, è possibile sviluppare una strategia di stimolazione chiamata PacePro che include l'altitudine. Utilizzando l'applicazione, è quindi possibile inviare all'orologio sia il percorso che la strategia di stimolazione PacePro e includere le informazioni PacePro nel quadrante dell'orologio da allenamento altamente personalizzabile. Oltre a ritardare o condurre per il percorso, mostrerà anche il passo corrente e quello suggerito per la sezione corrente.

Tracciamento
Tracciamento
Strategia di stimolazione PacePro
Strategia di stimolazione PacePro
Integrazione esercizi display

Nel nostro test, non siamo stati particolarmente soddisfatti delle suddivisioni determinate in base alle differenze di altitudine. Tuttavia, lo strumento di pianificazione e la semplicità d'uso sono stati eccellenti. Può essere messo a punto ancora di più di quanto siamo stati in grado di fare durante il nostro periodo di prova.
Le statistiche degli esercizi vengono salvate sull'orologio e, come previsto dagli smartwatches Garmin, sono piuttosto estese:

Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi
Analisi

L'applicazione permette una bella visualizzazione dell'analisi degli esercizi, come si può vedere nelle seguenti schermate.

Panoramica
Panoramica
Statistiche
Statistiche
Diagrammi
Diagramma di altezza e passo
Diagramma di altezza e prestazioni

Non appena sono stati raccolti sufficienti dati sull'attività fisica, questi saranno integrati da statistiche aggiuntive, come gli effetti dell'attività fisica o la forma fisica cardiovascolare (VO2 max). Questi dati sono poi inclusi nel programma e nel piano di allenamento a lungo termine. Una volta trasferiti sull'orologio, essi compaiono automaticamente nei rispettivi giorni di scadenza.

Batteria ed autonomia

Mentre Garmin rimane sospettosamente silenzioso per quanto riguarda le specifiche della batteria, l'azienda specifica la durata della batteria per vari casi d'uso, tra gli altri:

  •     Fino a 21 giorni in modalità smartwatch con cardiofrequenzimetro e cardiofrequenzimetro attivati.
  •     Fino a 60 ore con GPS attivo.
  •     Fino a 15 ore con GPS attivo e streaming musicale.

Questo elenco illustra l'effetto estremamente dannoso che il GPS e lo streaming musicale hanno sulla durata complessiva della batteria, motivo per cui è impossibile stimare e specificare la durata della batteria in scenari di utilizzo misto. Per motivi di comparabilità, abbiamo testato altri smartwatches, come il Samsung Galaxy Watch Active2 o l'Apple Watch Series 5, con una sessione di un'ora di allenamento all'aperto durante l'ascolto di musica. Con il Fenix 6 Pro, la durata della batteria è scesa dal 16 al 10% in questo test.

Se esposto a circa 50.000 Lux di luce solare per almeno tre ore al giorno (in una giornata di sole l'intensità della luce può arrivare fino a 100.000 Lux), la lente di ricarica solare può aumentare la durata della batteria fino a 24 ore alla settimana nella modalità smartwatch di cui sopra, sei ore in modalità GPS, o un'ora in modalità GPS e musicale. Un widget può visualizzare l'attività di ricarica solare negli ultimi giorni, e una delle skin dell'orologio include una rappresentazione grafica dello stesso. Purtroppo, non siamo stati in grado di testare questa funzione in alta montagna come previsto, perché l'orologio è arrivato troppo tardi. In cima a ciò, il test sarebbe stato eseguito con un tempo autunnale non proprio ideale.

Pro

+ varie attività
+ display di formazione personalizzabili
+ pulsossimetro
+ servizi di localizzazione multipla
+ caratteristiche di pianificazione e analisi
+ navigazione offline
+ archiviazione della musica
+ lunga durata della batteria
+ lente di ricarica solare

Contro

- complicato da usare
- nessuna connettività cellulare
- nessun altoparlante

Giudizio Complessivo

Dal punto di vista dell'orologio sportivo, il Fenix 6X Pro è quasi impossibile da battere grazie alla sua innata combinazione di tecnologia e software. Anche se è davvero affascinante il fatto che tutte le funzioni sono prontamente disponibili al tocco di un pulsante (o più pulsanti) al polso, sono molto più comode da usare sul vostro smartphone.

    Le possibilità del Fenix 6X Pro sono apparentemente infinite. Peccato che siano molto difficili da usare.

Nell'uso quotidiano il Fenix 6 si è rivelato essere meno ideale che durante le sessioni di allenamento. Il suo enorme numero di funzioni rende estremamente complicato trovare anche cose semplici durante l'uso quotidiano. La mancanza di un touchscreen avrebbe potuto essere compensata da una lunetta girevole, come sul Galaxy Watch di Samsung. Le funzioni standard dello smartwatch, come la visualizzazione e la risposta ai messaggi, non sono così semplici e utilizzabili come su altri oggetti da indossare. Anche se Garmin sottolinea il fitness e le capacità di esercizio fisico dell'orologio, dovrebbe essere in grado di gestire meglio le esigenze quotidiane dello smartwatch, considerando il suo prezzo attuale di 800 dollari (Fenix 6X Pro) o 1.000 dollari (Fenix 6X Pro Solar). A questo prezzo, ci saremmo aspettati anche un altoparlante integrato per rispondere alle chiamate telefoniche.

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello Smartwatch Garmin Fenix 6X Pro Solar
Inge Schwabe, 2019-12-19 (Update: 2019-12-19)