Notebookcheck

Recensione degli Huawei Band 4 e Band 4e – Ha senso utilizzarli insieme

Un compagno d'allenamento Mentre l'Huawei Band 4 è il fulcro del nostro test, diamo un'occhiata anche al Band 4e in parallelo. Anche se il fitness tracker più piccolo offre evidentemente meno capacità, ha una caratteristica straordinaria.
Inge Schwabe, 👁 Daniel Schmidt, Andrea Grüblinger (traduzione a cura di G. De Luca),

Huawei offre il suo fitness tracker di quarta generazione in tre diverse versioni. Abbiamo già testato l'Huawei Band 4 Pro con OLED - è l'unico modello che offre il GPS. Come il Band 4 Pro, anche il Band 4 offre un sensore della frequenza cardiaca. Inoltre, porta alcune funzioni tipiche degli smart band, come la visualizzazione completa delle notifiche. Al contrario, la Band 4e può solo segnalare l'arrivo di una notifica, senza poter visualizzare né la notifica stessa né da quale app proviene. D'altra parte, la Band 4e offre una funzione particolare che non solo gli altri due modelli non possono offrire, ma che è anche molto speciale in generale. C'è un sensore a 6 assi in grado di registrare informazioni più precise durante la corsa, dal quale la corrispondente app Huawei Health calcola poi il modello di passo, la forza di appoggio e la quantità di tempo di contatto con il terreno, così come il numero, l'altezza e la durata dei salti durante il gioco del Basket.

Huawei Band 4
Processore
Apollo 3
Memoria
1 MB 
Schermo
0.96 pollici , 80 x 160 pixel, yes, TFT, lucido: si
Harddisk
32 MB
Porte di connessione
Sensori: Sensore di accelerazione a 3 assi, sensore infrarossi, sensore ottico di frequenza cardiaca
Rete
Bluetooth 4.2
Batteria
91 mAh ioni di litio, Autonomia della batteria (dichiarata dal produttore): 168 ore
Altre caratteristiche
Illuminazione Tastiera: si, 384 KB RAM; connettività: Android 4.4+, iOS 9.0+; water proof: 5 ATM
Peso
20 gr
Prezzo
39 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Case e dotazioni – Fitness trackers con qualche differenza

Ci sono già alcune differenze significative negli esterni di entrambi i trackers. Mentre il Band 4e offre un display monocromatico dal design semplice con un pulsante sul bordo inferiore, il Band 4 ha un display touch a colori con controllo manuale della luminosità e un'ampia selezione di quadranti alternativi. Il suo comodo e morbido cinturino in silicone - disponibile a scelta in nero, rosa o rosso - assicura una stretta aderenza al polso, importante per il sensore ottico della frequenza cardiaca.

Quest'ultimo manca nella fascia 4e, e i designer di Huawei hanno optato per un design completamente diverso. Il tracker è indossato liberamente intorno al polso, tenuto da una fascia elastica regolabile fatta di materiali riciclati. La confezione include anche una clip per fissarlo alla scarpa. Poiché la clip della scarpa ha due contatti, il tracker è in grado di cambiare automaticamente in modalità scarpa, se si abilita il riconoscimento automatico. Oltre alla banda e alla clip della scarpa, il Band 4e include anche un caricabatterie con una connessione USB standard.

Contenuto confezione Band 4
Contenuto confezione Band 4
Contenuto confezione Band 4
Contenuto confezione Band 4

Huawei ha integrato il caricabatterie in modo intelligente nel Band 4. Esso appare quando si apre il Band su un lato della custodia del tracker, e si può quindi collegare direttamente ad un corrispondente caricatore USB (non incluso).

Connettore ricarica Band 4
Connettore ricarica Band 4
Ricarica
Ricarica

Setup – L'app Health supporta operazioni parallele

Entrambi i trackers non possono essere utilizzati senza l'applicazione Huawei Health e l'accesso a un account Huawei. Dal nostro test dell'Huawei Watch GT 2, avevamo già installato l'app su un Pixel 3, ma questo ha portato ad alcune difficoltà prima del nostro test vero e proprio. Dopo alcune ricerche, abbiamo scoperto che i servizi mobili Huawei, che devono funzionare in background, hanno creato qualche problema dopo un aggiornamento, in particolare in alcuni modelli di Pixel. Nel nostro caso, il work-around è consistito nel creare inizialmente l'account Huawei - se non già creato - utilizzando un browser, per esempio, e poi collegare l'account Huawei già creato tramite l'impostazione dell'account nelle impostazioni di sistema. Anche se l'app Health mostrava ancora un errore al momento dell'apertura successiva, l'applicazione Health ha funzionato senza problemi anche in seguito.

L'app è stata poi in grado di connettersi ad entrambe le bande in parallelo senza problemi. Ha combinato le loro informazioni, il che ha senso quando i dispositivi hanno sensori diversi come in questo caso (Banda 4 con un sensore di frequenza cardiaca e Banda 4e con un giroscopio più preciso).

Utilizzo e Software – solo il Band 4 ha un touchscreen

Tutti i trackers della serie Huawei Band-4 offrono un tasto sensore nella parte inferiore del display per l'utilizzo. Tuttavia, nel Band 4e, questa è l'unica opzione di input. Il display cambia quando si tocca il tasto o, in alternativa, quando si gira il polso. In alternativa vengono visualizzati la funzione di ricerca dello smartphone e lo stato delle attività della giornata: minuti di attività stazionarie o intense, il numero di passi e la distanza, le calorie utilizzate e la durata del sonno. Le notifiche vengono segnalate ma non visualizzate.

Display del Band 4e
Da sinistra a destra: stato attività (5), durata sonno, modalità corsa e basketball, notifiche, orario

Il Band 4 offre più opzioni di display e di funzionamento: Con il display touch, che copre l'intera parte anteriore, è possibile spostarsi avanti e indietro attraverso le funzioni visualizzate. Lo scorrimento da sinistra corrisponde a un pulsante posteriore, e il pulsante Home nella parte inferiore del display conduce alla schermata iniziale da qualsiasi altro luogo.

Il numero di notifiche è già visualizzato all'interno di un badge sulla schermata panoramica ed è possibile leggere le notifiche complete sul fitness watch. Tuttavia, la loro rimozione diventa un problema, poiché la lettura delle notifiche sullo smartphone non ha alcun effetto sul fitness band. È necessario rileggerle una per una, oppure è possibile cancellarle tutte in una volta.

Nell'annuncio del Band 4 è stato menzionato un telecomando per la fotocamera. Tuttavia, questo manca nella nostra unità di prova. Il Band 4 offre invece un controllo del lettore, che funziona universalmente con il lettore che viene attivato sullo smartphone in quel momento. Nel nostro test, questo ha funzionato con il lettore musicale integrato, così come con Deezer, Spotify e l'applicazione Audible audio book di Amazon.

Displays del Band 4
Displays del Band 4

Utilizzando l'app, è possibile modificare la sequenza delle voci per entrambi gli smart trackers, attivare le notifiche di disconnessione Bluetooth, gli allarmi di configurazione e selezionare le app per le quali devono essere segnalate le notifiche o sul Band 4. È possibile disattivare le notifiche solo utilizzando l'app. È anche possibile impostare i tempi per la modalità silenziosa.

Oltre a visualizzare i dati di fitness raccolti in grafici informativi, l'app Health mostra anche il protocollo di sonno. Sebbene il Band 4e non sia dotato di un sensore della frequenza cardiaca, esso può determinare le varie fasi del sonno utilizzando le registrazioni del sensore di movimento.

Impostazioni Band 4e
Impostazioni Band 4e
Impostazioni Band 4e
Impostazioni Band 4e
Schermate Band 4
Schermate Band 4
Protocollo sleep Band 4
Protocollo sleep Band 4
Protocollo sleep Band 4
Protocollo sleep Band 4

Fitness ed allenamento – il Band 4e offre un giroscopio a 6 assi

Per l'allenamento al coperto, il Band 4 offre modalità corsa, camminata, bicicletta, crosstrainer, canottaggio, e allenamento libero - aerobico, ad esempio in base al simbolo. All'aperto, è possibile scegliere tra la camminata e la corsa. Se volete catturare le coordinate GPS per registrare il vostro percorso o ottenere un'analisi più precisa, dovete portare con voi il vostro smartphone.

Lo stesso vale anche per il Band 4e. Se si fissa il tracker direttamente alla scarpa, il suo giroscopio a 6 assi può anche offrire dettagli e analisi che il Band 4 non è in grado di fornire: oltre alla velocità e alla frequenza dei passi (passi al minuto), l'app determina anche il tempo di contatto con il suolo, l'impatto dell'atterraggio e lo schema dei passi. È anche possibile combinare l'impatto dell'atterraggio e il tempo di contatto con il suolo nei loro grafici corrispondenti, o opzionalmente anche analizzarli in relazione alla velocità e alla frequenza dei passi.

Utilizzo di Band 4 e Band 4e insieme
Utilizzo di Band 4 e Band 4e insieme

Il modello di passo mostra il rapporto percentuale di contatto del tallone, del centro e della parte anteriore del piede. L'analisi per l'autore è: 99% di atterraggio sul tallone, con il colore rosso scuro della barra che indica che questo è senza dubbio un male. Un testo nell'aiuto dell'applicazione spiega che l'atterraggio sul tallone creerà più di uno shock da impatto all'atterraggio e raccomanda di atterrare più delicatamente sulla parte anteriore o laterale del piede durante la corsa. Quindi il fatto che più del 90% di tutti gli amanti del jogging apparentemente atterrano anche sul tallone non migliora le cose.

Poiché si suppone che sia migliore e più naturale, l'autrice ha cercato di cambiare il suo stile di corsa per testare la reazione del tracker. Questo ha portato ad almeno un certo miglioramento del rapporto. A lungo termine, una riduzione del tempo di contatto con il terreno probabilmente aumenterà la velocità di corsa e migliorerà ulteriormente il risultato. Chi è interessato a questo argomento può trovare su Internet qualche aiuto e istruzioni con carattere di allenamento. Ci sono anche domande sui casi in cui potrebbe essere consigliabile cambiare lo schema di appoggio dei piedi.

Nel nostro test, l'applicazione Huawei Health ha poi combinato i dati del Band 4e, che è stato attaccato alla scarpa per l'analisi del passo, e la registrazione della frequenza cardiaca del Band 4 in un'analisi comune. Non abbiamo testato la modalità baseball del Band 4e.

Le seguenti schermate dell'applicazione mostrano il protocollo in esecuzione e i grafici, prima con ciascuna delle bande, e poi entrambi in combinazione per il confronto. Essi mostrano anche esempi di visualizzazione dei tempi per ogni round e un grafico combinato.

Band 4e protocollo corsa
Band 4e protocollo corsa
Band 4e protocollo corsa
Band 4e protocollo corsa
Corsa con entrambi i bands
Corsa con entrambi i bands
Band 4e grafici
Band 4e grafici
Band 4 grafici
Band 4 grafici
Grafici di entrambi i bands
Grafici di entrambi i bands
Protocollo velocità
Protocollo velocità
Grafico di esempio
Grafico di esempio
 

Autonomia della batteria – Orologi Fitness con un'ampia autonomia

Secondo Huawei, la capacità della batteria dei due tracker fitness - 91 mAh nel Band 4 e 77 mAh nel Band 4e - è sufficiente per durare almeno una settimana nel caso del Band 4 e due settimane nel caso del Band 4e. Una così lunga durata della batteria, che naturalmente dipende anche dall'uso, è difficile da confermare durante il breve periodo di tempo del nostro test. Possiamo confermare una tendenza solo se non ci sono anomalie evidenti. Nel nostro test non abbiamo osservato nulla di evidente. Il fatto che la carica del Band 4e visualizzato nelle nostre schermate è in alcuni casi significativamente inferiore rispetto al Band 4, è dovuto al fatto che il Band 4 è arrivato una settimana dopo per il nostro test.

Giudizio Complessivo

Test dell'Huawei Band 4, dispositivo fornito da Huawei Germany
Test dell'Huawei Band 4, dispositivo fornito da Huawei Germany

Al prezzo di circa 39 Euro (~$42) per il Band 4 e 29 Euro (~$31) per il Band 4e, i due tracker fitness appartengono alle fasce più convenienti. A proposito, anche l'Honor Band 5, arrivato in autunno, fa parte dello stesso segmento di prezzo e ormai è ancora più accessibile. Chi cerca un semplice tracker per motivarsi a muoversi di più non può fare nulla di male scegliendo questi due dispositivi. Coloro che apprezzano anche le funzioni di notifica dovrebbero scegliere il Band 4. Anche se questa funzionalità non è una priorità, può diventare rapidamente fastidioso informarsi su una notifica, ma poi bisogna afferrare lo smartphone per poterla leggere.

Band 4 e Band 4e da soli non sono molto più di semplici tracker per il fitness, ma possono completarsi a vicenda se utilizzati in parallelo, in particolare durante l'allenamento.

Mentre troverete molte bande di fitness simili al Band 4, nonostante la sua semplicità, il Band 4e offre una funzionalità con il suo sensore accurato, che è raro trovare in questa fascia di prezzo e potrebbe essere molto utile per i corridori. La combinazione con il Band 4 come nel nostro test, o forse anche con il Band 4 Pro con GPS, potrebbe essere interessante per il corrispondente gruppo target di corridori. Naturalmente i prezzi arriveranno anche a circa 70 Euro (~$76) insieme al Band 4, e più di 100 Euro (~$108) con il Band 4 Pro. Tuttavia, alla fine, anche nel segmento professionale - per esempio con un Garmin Fenix 6 - è possibile ottenere i dati aggiuntivi dei sensori solo con accessori esterni.

Chi ha ancora un vecchio tracker di Huawei dovrebbe anche essere in grado di combinarlo in parallelo con il Band 4e nell'app. Oltre alle vecchie bande Huawei, l'app elenca anche alcuni dispositivi di Honor. Tuttavia, non siamo stati in grado di provare questo.

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione degli Huawei Band 4 e Band 4e – Ha senso utilizzarli insieme
Inge Schwabe, 2020-02-22 (Update: 2020-02-22)