Notebookcheck

POCO M2 Pro, numerose le analogie con Redmi Note 9 Pro

(Source: Twitter)
(Source: Twitter)
Indiscrezioni ufficiali provenienti da Twitter e Flipkart mostrano dei legami molto stretti tra POCO M2 Pro e Redmi Note 9 Pro; entrambi i dispositivi, infatti, sembrano essere dotati di quattro fotocamere posteriori e di un caricatore rapido da 33 Watt.
Luca Rocchi,

Previsto come nuovo device dedicato alla fascia media, dagli ultimi leaks è emerso come POCO M2 Pro abbia lo stesso aspetto e le medesime caratteristiche del Note 9 Pro, inserito sul mercato alcuni mesi fa. POCO, assieme al suo partner commerciale Flipkart, avrebbe quasi confermato queste voci pubblicando un micro-sito che testimorierebbe la presenza del dispositivo. A giudicare dalle prime informazioni gli aspetti in comune tra i due dispositivi potrebbero essere diversi, come ad esempio il sensore d'impronte digitale integrato sul profilo laterale, (ben visibile in un video contenuto nella pagina stessa), il caricatore rapido e la piattaforma SoC. 

Nelle scorse ore, sull'account Twitter @PocoForIndia, è stato pubblicato un video di presentazione dell'M2 Pro, all'interno del quale viene confermata la data di lancio e la configurazione fotografica posteriore. Il processore sarebbe lo Snapdragon 720G, mentre il sensore principale delle fotocamere posteriori avrebbe una risoluzione di 48 MP. Tuttavia, la disposizione delle fotocamere nell'M2 Pro sarebbe leggermente differente da quelle del Note 9 Pro; sembrerebbe infatti che M2 Pro non abbia l'alloggiamento di colore scuro che avvolge il flash LED.

L'aspetto finale del nuovo device di casa POCO potrebbe essere confermato o smentito il prossimo 7 luglio 2020, giorno designato per la sua presentazione, che avrà luogo alle ore 8 locali. Appuntamento a domani!

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 07 > POCO M2 Pro, numerose le analogie con Redmi Note 9 Pro
Luca Rocchi, 2020-07- 6 (Update: 2020-07- 6)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.