Notebookcheck

Oppo anticipa alcuni dettagli della futura fotocamera a periscopio da 32 MP con lunghezza focale 85-135 millimetri

Il futuro modulo periscopico di Oppo (Image Source: GSMArena)
Il futuro modulo periscopico di Oppo (Image Source: GSMArena)
La società cinese ha svelato nelle scorse ore alcune nuove informazioni riguardanti le potenzialità e le prestazioni dello zoom periscopico atteso nelle prossime generazioni di smartphone di fascia alta. A differenza del modulo integrato all'interno di Reno 10x Zoom, la nuova variante prevede una serie di elementi completamente ridisegnata che dovrebbe consentire il raggiungimento di eccellenti risultati fotografici.
Luca Rocchi,

Il nuovo modulo periscopico prevede l'adozione di tre distinti gruppi ottici flessibili capaci di lavorare all'unisono al fine di garantire una veloce e costante messa a fuoco, anche durante la variazione della lunghezza focale. Quest'ultima, capace di spingersi da 85 sino a 135 millimetri (35mm equivalente), dovrebbe avere una apertura focale compresa tra f/3.3 e 4.4. Oppo inoltre ha ricostruito l'intera architettura del modulo di imaging con un nuovo driver IC ad alta precisione a 16-bit chiamato a spostare i gruppi di lenti per lo zoom, la messa a fuoco e la stabilizzazione ottica dell'immagine su più assi. 

Il sensore da 32 MP beneficia ora della tecnologia Quad Bayer 4-in-1 che, in abbinamento a nuovi algoritmi di elaborazione delle immagini, consentono allo zoom ibrido di ottenere elevate prestazioni anche in condizioni di scarsa luminosità. Inoltre, l'implementazione del sistema Fusion (conosciuto dai fotografi come image stacking) consente al sensore studiato da Oppo di raggiungere una focale di 280 millimetri.

Un successore del Reno 10x Zoom potrebbe essere già apparso su TENAA durante le scorse settimane con display da 6.5" da 90 Hz e batteria da oltre 3600 mAh. Purtroppo allo stato attuale non abbiamo a disposizione ulteriori informazioni e non sappiamo quale tipologia di SoC possa aver scelto di utilizzare il produttore. Per Oppo si tratta di un progetto decisamente ambizioso e siamo curiosi di vedere le future soluzioni che sveleranno i maggiori competitor.

Differenze tra l'attuale e il futuro zoom a 85mm (Image Source: GSMArena)
Differenze tra l'attuale e il futuro zoom a 85mm (Image Source: GSMArena)
Differenze tra l'attuale e il futuro zoom a 135mm (Image Source: GSMArena)
Differenze tra l'attuale e il futuro zoom a 135mm (Image Source: GSMArena)

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 08 > Oppo anticipa alcuni dettagli della futura fotocamera a periscopio da 32 MP con lunghezza focale 85-135 millimetri
Luca Rocchi, 2020-08-19 (Update: 2020-08-19)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.