Notebookcheck Logo

Nvidia RTX 3090 Ti con 10.752 core CUDA e 450 W TDP per caratterizzare Micron 21 Gbps GDDR6X, per essere la prima scheda GeForce nella storia a offrire 1 TB/s larghezza di banda di memoria

La prossima RTX 3090 Ti offrirà una larghezza di banda di memoria totale di 1 TB/s. (Fonte immagine: Nvidia)
La prossima RTX 3090 Ti offrirà una larghezza di banda di memoria totale di 1 TB/s. (Fonte immagine: Nvidia)
La prossima scheda RTX 3090 Ti di Nvidia utilizzerà il core completo GA102-350 con 10.752 core CUDA e velocità di memoria di 21 Gbps. La RTX 3090 Ti dovrebbe utilizzare gli ultimi moduli di memoria GDDR6X da 2 GB di Micron che possono funzionare a 21 Gbps. In combinazione con un bus largo 384 bit, la RTX 3090 Ti sarà la prima scheda GeForce con una larghezza di banda di memoria di 1 TB/s.

Nvidia è da tempo che si dice che introdurrà nuove varianti di GPU Ampere all'inizio del prossimo anno. Ci aspettiamo un GA102-350 basato su RTX 3090 Ti con 10.752 core CUDA e una memoria più veloce.

La prossima variante RTX 3090 potrebbe non avere il marchio Super e si ipotizza che usi invece il moniker Ti. L'originale RTX 3090 presenta una memoria GDDR6X con una velocità di 19,5 Gbps in moduli da 1 GB. Questo significava che la scheda doveva offrire 24 chip di memoria di questo tipo per soddisfare le specifiche di 24 GB di VRAM onboard. Questo cambia con la prossima RTX 3090 Ti.

Ora veniamo a sapere che la RTX 3090 Ti sarà dotata di Micron GDDR6X VRAM con una particolare stringa di codice che va come MT61K512M32KPA-21U. Ciò indica che questi moduli avranno una velocità di memoria di 21 Gbps, che è circa 2,5 Gbps in più rispetto all'attuale implementazione. Inoltre, Nvidia dovrebbe usare moduli da 2 GB per la prima volta, il che riduce il numero totale di chip di memoria a 12.

La riduzione del numero totale di moduli di memoria della metà dovrebbe teoricamente aiutare con migliori termiche. Nvidia potrebbe o non potrebbe usare un backplate metallico questa volta, dato che tutti i moduli possono essere alloggiati direttamente su un lato del PCB

Detto questo, la RTX 3090 Ti non dovrebbe essere una scheda economica in termini di consumo energetico. Le voci attuali fissano il TDP della scheda a 450 W, che è ben 100 W sopra l'attuale offerta RTX 3090 Founders Edition

L'esatto guadagno di prestazioni nel mondo reale che ci si può aspettare è difficile da indovinare al momento. Per esempio, il bus a 384 bit e la nuova velocità di 21 Gbps dovrebbero produrre un totale di 1 TB/s di banda di memoria (la RTX 3090 offre 936 GBps), che è un nuovo record per qualsiasi scheda GeForce. Oltre ai 10.752 core CUDA, ci aspettiamo anche che la RTX 3090 Ti abbia 84 core RT, 336 core Tensor e 128 ROP. I clock sono sconosciuti a questo punto.

Nvidia dovrebbe lanciare la RTX 3090 Ti a gennaio, dopo il presunto annuncio della RTX 3070 Ti 16 GB a metà dicembre.

Acquista la MSI GeForce RTX 3090 Gaming X Trio su Amazon

Please share our article, every link counts!
.170
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2021 12 > Nvidia RTX 3090 Ti con 10.752 core CUDA e 450 W TDP per caratterizzare Micron 21 Gbps GDDR6X, per essere la prima scheda GeForce nella storia a offrire 1 TB/s larghezza di banda di memoria
Vaidyanathan Subramaniam, 2021-12- 1 (Update: 2021-12- 1)