Notebookcheck

Motorola svela Moto G Pro, il primo smartphone di fascia media con pennino Sylus

Hai bisogno di un pennino per aumentare la produttività? Ci pensa la casa alata (Image Source: GSMArena)
Hai bisogno di un pennino per aumentare la produttività? Ci pensa la casa alata (Image Source: GSMArena)
Avvistato in diverse occasioni durante le scorse settimane, il nuovo smartphone di fascia media denominato Moto G Pro è finalmente ufficiale: si tratta di un dispositivo di fascia media caratterizzato da un pennino Stylus offerto in dotazione. Una novità molto interessante per chi necessita di una elevata produttività ma non intende spendere cifre elevate come quelle richieste da Galaxy Note.
Luca Rocchi,

Motorola Moto G Pro si affida ad un SoC Qualcomm Snapdragon 665 abbinato a 4 GB di memoria e 128 GB di archiviazione espandibile tramite lo slot micro SD. La batteria, con una capacità di 4000 mAh, assicura una buona autonomia per il produttore ed compatibile con lo standard di ricarica a 15 Watt. Il comparto fotografico è caratterizzato da un modulo triplo a semaforo con sensore principale da 48 MP (apertura f/1.7), un sensore ultra grandangolare da 16 MP (f/2.2) e infine uno macro da 2 MP. Nella parte anteriore, inserita in un foro, è presente invece una singola fotocamera punch-hole da 16 MP con apertura f/2.0.

Una delle caratteristiche più importanti di questo dispositivo è sicuramente il display da 6.4 pollici IPS con risoluzione FullHD+, il quale può essere utilizzato in abbinamento allo Stylus in dotazione. Sarebbe proprio questo accessorio la peculiarità più degna di nota, capace di essere impiegata per diverse attività e aumentare così la produttività con il dispositivo. Motorola su questo aspetto ha lavorato a lungo per consentire all'utente un rapido accesso alla modalità con pennino e integrarlo nella manierà più completa possibile. Ad esempio se avete la necessità di prendere appunti basterà estrarre il pennino anche da telefono bloccato.

Motorola definisce Moto G Pro come "idrorepellente" e "capace di resistere all'esposizione moderata all'acqua" sebbene non sia presente una chiara certificazione IP. Disponibile già in Europa ad un prezzo di 329 Euro, Moto G Pro utilizza Android 10 in modalità Android One.

Tripla fotocamera posteriore "semaforica"  (Image Source: GSMArena)
Tripla fotocamera posteriore "semaforica" (Image Source: GSMArena)

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 05 > Motorola svela Moto G Pro, il primo smartphone di fascia media con pennino Sylus
Luca Rocchi, 2020-05-28 (Update: 2020-05-28)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.