Notebookcheck

Intel batte AMD nell'ultimo sondaggio Steam, ma sembra esserci qualche problema con le letture dei dati

Intel ha fatto sorprendentemente bene nell'ultimo sondaggio su Steam, ma potrebbe esserci un problema di fondo. (Fonte immagine: The Week)
Intel ha fatto sorprendentemente bene nell'ultimo sondaggio su Steam, ma potrebbe esserci un problema di fondo. (Fonte immagine: The Week)
L'indagine su hardware e software Steam per il dicembre 2020 ha dato un risultato sorprendente per quanto riguarda l'utilizzo dei processori. Secondo la tabella dei dati attualmente pubblicata, Intel ha sottratto ad AMD oltre il 2% della quota di Windows. Tuttavia, questo non è nulla in confronto all'enorme cambiamento nella tabella dei colori che mostra che AMD ha perso oltre il 7% di share in un mese.
Daniel R Deakin (traduzione a cura di G. De Luca), 🇺🇸 🇫🇷 ...

A prima vista, l'ultimo sondaggio di Steam mostra che Intel ha finalmente invertito la tendenza nella perdita della quota di utilizzo dei processori rispetto ad AMD. In realtà, non mostra solo un'inversione di tendenza... mostra che AMD è stata messa fuori gioco. Un cambiamento di uno o due punti percentuali è previsto per ogni mese, ma il confronto sulla home page del sondaggio mostra Intel all'81% e AMD al 19%. Se fosse preciso, questo sarebbe un guadagno del 7,91% per il Team Blue in un solo mese.

Andando più in dettaglio, la tabella di ripartizione dell'utilizzo effettivo sembra bilanciare le cose un po' più equamente. In precedenza mancavano i dati di novembre, ma ora sono stati inclusi e corrispondono ai risultati che abbiamo riportato il mese scorso. Ma i numeri non quadrano del tutto. Intel ha apparentemente guadagnato il 2,18% di share con gli utenti Windows, ma ha perso lo 0,37% con AMD con gli utenti Linux. Anche questo sembra sorprendente considerando che AMD sta volando alto con i chip Ryzen 5000 al momento (se siete abbastanza fortunati da trovarne uno), ma non è incredibile.

Allora perché Steam ha deciso che la quota complessiva di Intel è passata dal 73,1%, che per mesi è scivolata costantemente verso il basso, all'81% con un enorme guadagno di quasi l'8% rispetto a dicembre? Dati casuali fraintesi? Nessun sondaggio inviato ai proprietari di processori AMD? I glitch di Cyberpunk 2077 si sono infiltrati nel set di dati di Steam? Nel 2018, una situazione simile si è verificata quando i giocatori dei cyber caffè cinesi hanno alterato profondamente i risultati. Questa notizia verrà aggiornata quando e se verranno apportate ulteriori modifiche al sondaggio del dicembre 2020.

Acquista l'AMD Ryzen 5 3600 su Amazon

Grafico dell'utilizzo dei processori a dicembre 2020. (Fonte dell'immagine: Vapore)
Grafico dell'utilizzo dei processori a dicembre 2020. (Fonte dell'immagine: Vapore)
Diverse letture nella tabella dettagliata.  (Fonte dell'immagine: Vapore)
Diverse letture nella tabella dettagliata. (Fonte dell'immagine: Vapore)

Fonte

Steam (1/2)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2021 01 > Intel batte AMD nell'ultimo sondaggio Steam, ma sembra esserci qualche problema con le letture dei dati
Daniel R Deakin, 2021-01- 4 (Update: 2021-01- 3)
Daniel R Deakin
Editor of the original article: Daniel R Deakin - Managing Editor News