Notebookcheck Logo

Il rischio di incendio delle batterie EV è sottolineato dal riaccendersi di una Tesla da rottamare che non è stato possibile spegnere

Per spegnere questa Tesla è stato necessario inzupparla (immagine: SAC Metro Fire)
Per spegnere questa Tesla è stato necessario inzupparla (immagine: SAC Metro Fire)
I vigili del fuoco di tutto il mondo stanno affrontando un nuovo problema con le auto elettriche in fiamme: non possono essere spente facilmente e richiedono una quantità di acqua e di sforzi molto maggiore per essere spente. Un caso emblematico è quello di una Tesla rottamata che è rimasta in uno sfasciacarrozze per settimane prima di incendiarsi spontaneamente e i vigili del fuoco non sono riusciti a spegnere le fiamme con i loro attuali strumenti

Diversi dipartimenti dei vigili del fuoco in tutto il mondo stanno iniziando a rendersi conto che le auto elettriche rappresenteranno una sfida inaspettata da spegnere a causa della combustione spontanea dei loro vani batteria. Sebbene esistano già strumenti sul mercato per affrontare gli incendi di veicoli elettrici, i vigili del fuoco inesperti che vengono chiamati per la prima volta ad affrontare un incidente con un veicolo elettrico imparano che avranno bisogno di nuove soluzioni nel modo più difficile.

In uno di questi casi, i vigili del fuoco di Sacramento hanno ricevuto una chiamata da uno sfasciacarrozze per una Tesla in fiamme, che ha preso improvvisamente fuoco dopo essere rimasta ferma per settimane. Dopo aver consumato quantità esorbitanti di acqua, i vigili del fuoco si sono subito resi conto di non poter spegnere la batteria in fiamme nel modo tradizionale e hanno immerso l'intero sottoscocca in una pozza d'acqua per fermare l'incendio della Tesla:

Il veicolo è stato coinvolto in un incidente 3 settimane fa, ha subito gravi danni ed è stato parcheggiato in un cantiere di demolizione per essere smontato. All'arrivo, il veicolo era completamente avvolto dalle fiamme e per spegnerlo è stato necessario un notevole dispendio di tempo, acqua e idee fuori dagli schemi

Le squadre hanno domato l'incendio, ma l'auto continuava a riaccendersi e a rilasciare gas nel vano batteria. In collaborazione con il personale del cantiere di demolizione, la Tesla è stata spostata su un fianco per accedere al vano batteria sottostante. Anche con la penetrazione diretta, il veicolo si riaccendeva a causa del calore residuo

Gli equipaggi e il personale in loco hanno quindi creato una piccola fossa, vi hanno collocato l'auto e l'hanno riempita d'acqua, sommergendo di fatto il vano batteria. La fossa ha ridotto la quantità totale di acqua necessaria, stimata in 4500 galloni, e ha limitato il deflusso dell'acqua contaminata. Il veicolo è stato completamente spento e non sono stati segnalati feriti.

A febbraio, un set di Porsche elettriche sul relitto della nave da carico Felicity Ace ha preso fuoco e non è stato possibile spegnerlonon è stato possibile spegnere il veicolo da parte dell'impresa di soccorso SMIT Global e le fiamme della batteria sono state spente solo quando la nave è affondata.

Gli incidenti di Tesla EV in cui la batteria prende fuoco, tuttavia, possono essere risolti più facilmente con uno strumento dedicato dell'azienda austriaca di strumenti antincendio Rosenbauer (PDF). Il loro dispositivo mette degli ugelli ad alta pressione rivolti verso il carrello che perforano l'imballaggio della batteria e ne spengono direttamente le celle

Nell'attesa che tali strumenti diventino di uso comune, tuttavia, la scuola dei vigili del fuoco di Rocklin ha condiviso solo l'esperienza della Tesla in fiamme dei vigili del fuoco di Sacramento con il commento "Il futuro sarà difficile!".

Acquista il connettore a parete con cavo da 24' di Tesla Motors su Amazon

Please share our article, every link counts!
.170
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2022 06 > Il rischio di incendio delle batterie EV è sottolineato dal riaccendersi di una Tesla da rottamare che non è stato possibile spegnere
Daniel Zlatev, 2022-06-15 (Update: 2022-06-15)