Notebookcheck

I primi monitor e le prime GPU DisplayPort 2.0 arriveranno sul mercato alla fine del 2021

La DisplayPort 2.0 offre il doppio della larghezza di banda rispetto ai connettori Thunderbolt 4. (Fonte immagine: HotHardware)
La DisplayPort 2.0 offre il doppio della larghezza di banda rispetto ai connettori Thunderbolt 4. (Fonte immagine: HotHardware)
Inizialmente previsti sul mercato a metà del 2020, i monitor DisplayPort 2.0 sono stati ritardati dalla pandemia globale e dovrebbero essere disponibili nella seconda metà del 2021. La DP 2.0 è chiaramente superiore all'HDMI 2.0, in quanto offre una larghezza di banda di 80 Gbps che può supportare risoluzioni di 4K @240 Hz con profondità di colore HDR non compresso o 16K @60Hz con DSC.
Bogdan Solca (traduzione a cura di G. De Luca), 🇺🇸 🇫🇷 ...

Il gioco competitivo ha creato l'esigenza di frame rates uniformi su display ad alta frequenza di aggiornamento con risoluzioni di 4K e oltre, e ora stiamo vedendo una vasta gamma di schermi ad alta frequenza di aggiornamento che vanno da 120 Hz a 300 Hz. La maggior parte dei monitor da gioco è stata dotata dello standard DisplayPort 1.4a che offre una larghezza di banda di 32,40 Gbps e può gestire segnali video fino a 4K @ 120 Hz con profondità di colore HDR solo utilizzando la compressione del flusso di visualizzazione (DSC). Il più recente standard HDMI 2.1, che al giorno d'oggi viene utilizzato soprattutto da pannelli televisivi selezionati, è notevolmente più veloce, in quanto offre una larghezza di banda di 48 Gbps e può visualizzare segnali video fino a 4K @ 120 Hz + profondità di colore HDR senza l'uso del DSC. L'HDMI 2.1 è ora supportato sulle ultime GPU Nvidia e AMD, ma i produttori di monitor per PC non offrono ancora molto supporto per questo standard, poiché a metà del 2019 VESA ha annunciato le specifiche finali per la DisplayPort 2.0 superiore, anticipando la sua disponibilità per i consumatori a metà del 2020. Questo, purtroppo, non è avvenuto, a causa dei ritardi causati dalla pandemia globale, ma la situazione dovrebbe cambiare verso la fine di quest'anno.

La superiorità dello standard DisplayPort 2.0 sta nella sua larghezza di banda di 80 Gbps che permette di avere segnali non compressi fino a 4K @240 Hz o 8K @60 Hz con profondità di colore HDR. Se si utilizza il DSC, il supporto viene ampliato fino a 16K risoluzioni a 60 Hz con profondità di colore HDR. In alternativa, un cavo DisplayPort 2.0 può alimentare i segnali video a due monitor 4K a 144 Hz, o anche un monitor 4K + 2x 1440p a 144 Hz senza compressione.

Secondo il rappresentante VESA Craig Wiley, che riferisce A Tom's hardware, l'hardware DP 2.0 è ora in fase di test in laboratorio, e i primi monitor per PC con connessioni DP 2.0 dovrebbero arrivare sul mercato nella seconda metà del 2021. Tuttavia, avremmo ancora bisogno di schede video che integrino i connettori DP 2.0. Wiley ipotizza che i primi modelli di GPU Nvidia e AMD a supportare lo standard DP 2.0 dovrebbero anch'essi lanciare alla fine del 2021, quindi molto probabilmente le prossime architetture Nvidia Lovelace e AMD RDNA3. Ora, il raggiungimento di frame rates sincronizzati e refresh rate fino a 240 Hz nei giochi 4K al massimo dei dettagli non avverrà probabilmente troppo presto, anche con tecnologie come DLSS. Un obiettivo più ragionevole per le GPU di prossima generazione sarebbe la sincronizzazione a 144 Hz nei giochi 4K.

Acquista il cavo Stouchi HDMI 2.1 su Amazon

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2021 01 > I primi monitor e le prime GPU DisplayPort 2.0 arriveranno sul mercato alla fine del 2021
Bogdan Solca, 2021-01-16 (Update: 2021-01-16)
Bogdan Solca
Editor of the original article: Bogdan Solca - News Editor