Notebookcheck

Command & Conquer Remastered Collection, l'attesa è finita: disponibile su PC

Ad oltre un anno dall'annuncio ufficiale EA, in sinergia con alcuni membri del team di Westwood Studios di Petroglyph, svela finalmente Command & Conquer Remastered Collection a circa 25 anni dalla nascita della serie che ha catturato tantissimi videogiocatori. Si tratta di una serie molto longeva caratterizzata dalla presenza di numerose espansioni come Tiberain Dawn e Red Alert.
Luca Rocchi,

La serie originale Command & Conquer, sviluppata da Westwood Studios tra il 1995 ed il 2003 e successivamente da Electronic Arts, rappresenta ambientazioni fantapolitiche che prendono spazio nel futuro prossimo o in scenari storici alternativi. La pubblicazione del primo titolo (nel 1995) permise a Westwood Studios di sviluppare un nuovo capitolo denominato Red Alert, uno spin-off della saga ambientato in un passato "alternativo". Il successo di Red Alert generò ulteriori filoni e spin-off.

Si tratta di un gioco strategico simulativo (RTS) che prevede una campagna singleplayer e una modalità multiplayer dove è possibile sfidare altri giocatori. Ogni fazione deve necessariamente raccogliere risorse per costruire nuovi edifici, unità e sviluppare maggiori e più letali tecnologie. Le armi e funzioni a disposizione sono quasi equivalenti per ogni fazione, ma sono disegnate in modo da essere consistenti con il tema specifico scelto.

La nuova Remastered Collection riserva numerose migliorie apportare al comparto tecnico senza però intaccare lo stile e lo spirito del gioco originale, che ha fatto innamorare un sacco di giocatori. L'interfaccia utente è quindi migliorate, è stato aggiunto il supporto per gli schermi 4K e le colonne sonore di Frank Klepacki sono state adeguate alle nuove richieste del settore. Inoltre è stata arricchita anche la modalità multigiocatore, con nuove interfacce utente. 

Command & Conquer Remastered Collection è disponibile su PC tramite Origin, Steam all'interno dell'abbonamento Origin Access Premier. Di seguito i requisiti consigliati:

  • Sistema operativo: Windows 8.1 o 10
  • Processore (AMD): Ryzen 7 1700
  • Processore (Intel): Core i5-4690K
  • RAM: 4 GB
  • Scheda video (AMD): Radeon HD 7850 o equivalente
  • Scheda video (Nvidia): GTX 660 o equivalente
  • DirectX: scheda video compatibile con DirectX 11 o equivalente
  • Requisiti di connessione per il multigiocatore online: Connessione a Internet a banda larga
  • Spazio di archiviazione: 32 GB liberi su SSD

Source(s)

EA

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 06 > Command & Conquer Remastered Collection, l'attesa è finita: disponibile su PC
Luca Rocchi, 2020-06- 8 (Update: 2020-06- 8)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.