Notebookcheck

Arm svela la sua ultima architettura v9 come soluzione per il futuro incentrato sull'AI e sulla sicurezza

L'architettura v9 è valutata per comprendere una vasta gamma di esigenze di calcolo pressanti. (Fonte: Arm)
L'architettura v9 è valutata per comprendere una vasta gamma di esigenze di calcolo pressanti. (Fonte: Arm)
L'onnipresente chip-design IP-holder Arm percepisce il futuro come uno in cui le richieste di elaborazione tenderanno fortemente verso l'AI e le esigenze di sicurezza dei dati, allontanandosi dal computing generale. L'azienda mira a soddisfarla con la sua ultima architettura v9, ricca di supporto avanzato per attività come l'apprendimento automatico (ML) e l'elaborazione del segnale digitale (DSP).
Deirdre O'Donnell, 🇺🇸 🇫🇷 ...
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 

Arm prevede che ci saranno più di 8 miliardi di dispositivi vocali assistiti da AI in uso sulla Terra entro il 2025 circa, orientati verso interfacce vocali o basate su display nel 90% o più dei loro casi d'uso. Tuttavia, allo stesso tempo, la spesso vitale azienda di chip-design vede anche la sicurezza come un'altra priorità crescente, in particolare per gli utenti di livello enterprise.

Pertanto, il CEO di Arm, Steve Segars, ha propagandato la nuova architettura v9 come capace di informare i DSP, le GPU o le NPU di prossima generazione e di assicurare l'integrità dei dati. Farà quest'ultima cosa permettendo a una data IA di utilizzare la Confidential Compute Architecture (CCA) del nuovo aggiornamento per creare "Realms". Segars li ha paragonati a contenitori durante la loro presentazione, anche se teoricamente migliori in base all'hardware in questione.

I Realms CCA possono apparentemente essere creati come necessario al fine di recintare i dati aziendali preziosi e sensibili, indipendentemente dal fatto che vengano trasferiti attivamente o siano in stoccaggio a lungo termine. D'altra parte, Armv9 è anche destinato ad essere abbastanza potente, flessibile e versatile per applicazioni più simili alla ML.

Apparentemente raggiungerà questo attraverso il suo nuovo SVE2, derivato dalla stessa tecnologia di estensione vettoriale scalabile sviluppata da Arm in collaborazione con Fujitsu per il supercomputer Fugaku di quell'OEM. Questa nuova generazione deve essere applicata anche ad altri compiti impegnativi come la diffusione del 5G, la realtà virtuale e la realtà aumentata sotto Armv9.

Pertanto, il suo produttore afferma che questa nuova architettura è pronta per la prossima ondata (circa 300 miliardi) di chip dedicati all'intelligenza artificiale basati sulla tecnologia ARM. Questi dovrebbero iniziare ad emergere a partire dal 2022, e saranno prodotti o ripresi da partner tra cui Xiaomi, VMWare, TSMC, Synopys, Samsung, e(ovviamente) NVIDIA.

Fonte(i)

, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 
Deirdre O'Donnell
Editor of the original article: Deirdre O'Donnell - Senior Tech Writer - 4325 articles published on Notebookcheck since 2018
contact me via: LinkedIn
Ninh Duy
Translator: Ninh Duy - Editorial Assistant - 200264 articles published on Notebookcheck since 2008
contact me via: Facebook
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2021 04 > Arm svela la sua ultima architettura v9 come soluzione per il futuro incentrato sull'AI e sulla sicurezza
Deirdre O'Donnell, 2021-04- 1 (Update: 2021-04- 1)