Notebookcheck

Account Nintendo compromessi? Diverse segnalazioni lo suggeriscono

Nel corso degli ultimi giorni sono state riportate numerose segnalazioni relative ad accessi non autorizzati (o tentativi d'accesso) per diversi account Nintendo. All'interno delle community di Twitter, Reddit e di quella ufficiale di Nintendo, sono stati pubblicate diverse segnalazioni che lo suggeriscono. In alcuni casi si sono registrati anche acquisti non autorizzati effettuati con la carta di credito collegata al proprio account. Cosa è successo realmente?
Luca Rocchi,

Secondo quanto riportato in rete, sembra che la società di Kyoto sia stata vittima di un attacco hacker che avrebbe esposto tutti i dati sensibili degli utenti comprensivi di login e password. Allo stato attuale si tratta esclusivamente di supposizioni in quanto la società non si è ancora ufficialmente espressa sulla vicenda. I primi segnali, poco incoraggianti, sono apparsi sulle pagine Twitter di Nintendo dove veniva suggerito di abilitare l'autentificazione a due fattori (2FA) per limitare eventuali tentativi di connessione non autorizzata.

Un consiglio utile e sempre valido da tenere a mente se abilitato in tempo. Il tweet sarebbe passato inosservato in quanto considerato come il solito promemoria ripetuto allo sfinimento per assicurare una protezione aggiuntiva dei profili. Purtroppo, nelle ore successive al tweet, sono stati registrati i primi tentativi di intrusione sintomo che probabilmente Nintendo era già a conoscenza del problema. Sembra pertanto che la società abbia preferito insabbiare la fuga di dati e suggerire esclusivamente agli utenti di abilitare un sistema di autentificazione più avanzato.

In attesa di scoprire l'entità dell'attacco, la quantità di dati sottratti e il reale database bucato vi consigliamo di abilitare l'autentificazione a due fattori utilizzando Google Authenticator, disponibile per Android e iOS. Vi raccomandiamo inoltre di cambiare le credenziali di accesso ed eventuale scollegare la carta di credito dal proprio profilo.

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 04 > Account Nintendo compromessi? Diverse segnalazioni lo suggeriscono
Luca Rocchi, 2020-04-21 (Update: 2020-04-21)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.