Notebookcheck Logo

AMD Ryzen 6000 Rembrandt Yellow Carp Navi 2x RDNA 2 iGPU per caratterizzare DCN 3.1 con aggiunta di stati a basso consumo e 2 MB di cache L2 per array di shader ma senza Infinity Cache

Le APU AMD Ryzen Rembrandt rinunceranno anche all'Infinity Cache simile a quella di Van Gogh. (Fonte: AMD)
Le APU AMD Ryzen Rembrandt rinunceranno anche all'Infinity Cache simile a quella di Van Gogh. (Fonte: AMD)
Le prossime APU Rembrandt Yellow Carp di AMD per i laptop saranno caratterizzate da iGPU Navi 2x RDNA 2 senza Infinity Cache simili a quelle che abbiamo conosciuto per Van Gogh. Rembrandt porterà LPDDR5/DDR5, PCIe Gen 4, supporto USB4 su un'architettura Zen 3+ a 6 nm. La sua iGPU RDNA 2 userà un motore DCN 3.1 aggiornato con stati di clock a basso consumo e 2 MB di cache L2 per array di shader con sei CU.

AMD dovrebbe presto introdurre due nuove APU per computer portatili - Van Gogh e Rembrandt. Mentre Van Gogh sarà una APU a basso consumo intorno ai 9 W TDP, Rembrandt-H sarà il successore delle attuali APU Cezanne e sarà una parte Zen 3+ a 6 nm nel segmento dei 45 W. Sia Van Gogh che Rembrandt dovrebbero sfoggiare le iGPU Navi 2x RDNA 2.

È noto che le GPU Navi utilizzano Infinity Cache, che può essere pensato ad alto livello come una cache L3 per le GPU, che permette loro di cavarsela utilizzando una memoria GDDR6 più lenta e bus di memoria più piccoli. Versioni recenti del driver del kernel Linux AMDKFD hanno rivelato che le APU Van Gogh non saranno dotate di Infinity Cache. Ora, stiamo venendo a sapere che anche le APU Rembrandt non ne saranno dotate.

Rembrandt, conosciuta anche come Yellow Carp, sarà la prima APU AMD a supportare sia la memoria LPDDR5 che DDR5. Un totale di 89 patch al driver Linux kernel mode sono state pubblicate rivelando nuovi dettagli sulla prossima APU di AMD, che sono stati discussi su Coelacanth Dream.

Secondo questi commit, la iGPU RDNA 2 di Rembrandt non è troppo diversa da quella di Van Gogh, ma ci sono alcune modifiche al motore di visualizzazione. La RDNA 2 iGPU di Rembrandt userà Display Core Next (DCN) 3.1 a differenza di Van Gogh, che usa DCN 3.0. DCN 3.1 aggiunge un nuovo stato di clock chiamato ZState o z9/10. Apparentemente, questo permette una maggiore flessibilità nella commutazione dei clock per un maggiore risparmio energetico. L'output massimo dello schermo di Rembrandt è limitato a quattro, simile a quello che abbiamo visto con Raven Ridge, Picasso e Renoir.

Inoltre, una nuova patch del kernel fusion driver (KFD) indica ulteriormente che la iGPU RDNA 2 in Rembrandt non avrà una cache L3 o Infinity Cache simile a Van Gogh, anche se le dimensioni delle cache stesse sono diverse. Inoltre, Van Gogh si dice abbia otto unità di calcolo (CU) per array di shader con una cache L2 da 1 MB, mentre Rembrandt avrà sei CU per array di shader con 2 MB di cache L2, con la cache aggiunta che potrebbe tradursi in migliori prestazioni di gioco. Va notato qui che non sappiamo ancora il numero totale di CUs sulla GPU, ma le voci indicano fino a 12 CU per Rembrandt.

Rembrandt introdurrà anche il supporto per PCIe Gen 4 per entrambe le serie H e U, quindi un cambiamento al socket FP7 è inevitabile, considerando che vedremo anche cambiamenti al sottosistema di memoria. Anche il supporto USB4 è sull'incudine. AMD dovrebbe lanciare Van Gogh alla fine di quest'anno, seguito da Rembrandt nel 2022.

Acquista l'Asus ROG Zephyrus 15 con Ryzen 9 5900HS e RTX 3070 su Amazon

La roadmap dei siliconi AMD per i notebook. (Fonte: @Broly_X1 su Twitter)
La roadmap dei siliconi AMD per i notebook. (Fonte: @Broly_X1 su Twitter)
Dimensioni della cache AMD RDNA 2. (Fonte: Coelacanth Dream)
Dimensioni della cache AMD RDNA 2. (Fonte: Coelacanth Dream)
Configurazione della cache AMD RDNA 2 in Van Gogh e Rembrandt Yellow Carp. (Fonte: Coelacanth Dream)
Configurazione della cache AMD RDNA 2 in Van Gogh e Rembrandt Yellow Carp. (Fonte: Coelacanth Dream)
 

Fonte(i)

Please share our article, every link counts!
.170
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2021 06 > AMD Ryzen 6000 Rembrandt Yellow Carp Navi 2x RDNA 2 iGPU per caratterizzare DCN 3.1 con aggiunta di stati a basso consumo e 2 MB di cache L2 per array di shader ma senza Infinity Cache
Vaidyanathan Subramaniam, 2021-06- 4 (Update: 2021-06- 4)