Notebookcheck

Samsung porta la RAM LPDDR5 e l'archiviazione UFS 3.1 su un singolo chip per i palmari mainstream più accessibili

I chip uMCP combinano la RAM LPDDR5 con lo storage UFS 3.1. (Fonte immagine: Samsung)
I chip uMCP combinano la RAM LPDDR5 con lo storage UFS 3.1. (Fonte immagine: Samsung)
Samsung sta ora producendo in massa le sue prime soluzioni uMCP che combinano RAM LPDDR5 e storage UFS 3.1 su un singolo chip. Queste sono veloci quanto quelle che abbiamo visto finora sugli smartphone di fascia alta, ma richiedono anche meno energia, quindi possono essere integrate in palmari più abbordabili, che dovrebbero arrivare sul mercato alla fine di questo mese.
Bogdan Solca, 🇺🇸 🇫🇷 ...
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 

DDR5 è in arrivo per i desktop e forse per i computer portatili più tardi quest'anno, ma gli smartphone di fascia alta stanno già approfittando dello LPDDR5 standard dall'anno scorso. Certo, questo potrebbe non essere un confronto alla pari, ma Samsung è ora pronta a rendere la tecnologia più accessibile rilasciando chip di memoria LPDDR5 che combinano UFS 3.1 NAND in un pacchetto multi-chip (MCP). Questo approccio porta le più alte prestazioni del settore, la capacità e l'efficienza energetica agli smartphone di fascia media e anche entry level, al fine di accelerare l'adozione del 5G.

Attraverso l'uso della soluzione di packaging multi-chip, Samsung è ora in grado di fornire le stesse velocità e capacità di archiviazione elevate che vediamo sui palmari premium di fascia alta a modelli più accessibili che vengono con requisiti di potenza inferiori. Questo sbloccherà funzionalità di punta tra cui caratteristiche fotografiche avanzate, giochi ad alta intensità grafica e realtà aumentata a soluzioni entry level e di fascia media. I chip uMCP sono dotati di 25 GB/s di trasferimenti di memoria e 3 GB/s di velocità di trasferimento dell'archiviazione.

Inoltre, i metodi di imballaggio migliorati massimizzano l'efficienza dello spazio all'interno del design dello smartphone integrando DRAM e storage NAND in un singolo chip che misura solo 11,5 mm x 13 mm, permettendo più spazio per altre soluzioni hardware. Le capacità DRAM vanno da 6 GB a 12 GB, mentre le capacità di archiviazione possono andare fino a 512 GB. Samsung sta già collaborando con diversi OEM di smartphone globali per rilasciare i primi palmari mainstream dotati di uMCP questo mese

 

Acquista il Red Magic 6 Pro 5G gaming smartphone su Amazon

Fonte(i)

, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 
Bogdan Solca
Editor of the original article: Bogdan Solca - Senior Tech Writer - 1632 articles published on Notebookcheck since 2017
contact me via: Facebook
Ninh Duy
Translator: Ninh Duy - Editorial Assistant - 207326 articles published on Notebookcheck since 2008
contact me via: Facebook
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2021 06 > Samsung porta la RAM LPDDR5 e l'archiviazione UFS 3.1 su un singolo chip per i palmari mainstream più accessibili
Bogdan Solca, 2021-06-15 (Update: 2021-06-15)