Notebookcheck

Ryzen 9 3900XT appare su Geekbench, punteggio leggermente inferiore al Core i9-10900K

Tre i nuovi processori in arrivo
Tre i nuovi processori in arrivo
A partire da inizio luglio, più precisamente il 7, saranno disponibili all'acquisto i nuovi processori della gamma Ryzen 3000: Ryzen 9 3900XT, Ryzen 7 3800XT e Ryzen 5 3600XT. Come sappiamo, si tratta di modelli caratterizzati da una frequenza di clock leggermente superiore rispetto alle varianti attualmente in commercio.
Luca Rocchi,
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 

Il leaker Tum Apisak ha avvistato, all'interno del database di Geekbench, un risultato realizzato con l'inedito processore AMD Ryzen 9 3900XT installato a bordo di una scheda madre Gigabyte X570 Aorus Master di fascia alta. Secondo quanto emerso, il nuovo flagship di AMD avrebbe registrato un punteggio single-core di 1324 punti e multi-core di 10945 punti, un risultato di poco inferiore a quello raggiungibile dal Core i9-10900K di Intel.

Il futuro modello di fascia alta di AMD dedicato al settore consumer vanta 12 core con 24 thread, una frequenza base di 3.80 GHz capace di raggiungere i 4.60 GHz. Come forse saprete, l'Intel Core i9-10900K è una soluzione da 10 core e 20 thread, con clock di base da 3.70 GHz, Turbo Boost (tutti i core) da 4.8 GHz e (single core) 5.3 GHz. Un processore, sulla carta, molto veloce con una frequenza di clock capace di sostare maggiormente nella fatidica fascia dei 5 GHz. Sebbene la soluzione di AMD benefici di un quantitativo significativamente maggiore di core e thread, probabilmente la frequenza di clock inferiore e un BIOS non completamente pronto potrebbero aver condizionato il risultato finale. 

E' buona norma precisare che i risultati su Geekbench rappresentano solo un minima parte delle reali potenzialità di un processore; inoltre la frequenza delle memorie oppure un semplice driver più aggiornato possono cambiare radicalmente il risultato e rendere così invalido il confronto. Purtroppo, nel nostro caso, non abbiamo a disposizione tutte le variabili in gioco quindi consigliamo di prendere questo confronto con le dovute cautele.

Il risultato avvistato da TUM_APISAK
Il risultato avvistato da TUM_APISAK
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 
Luca Rocchi
Luca Rocchi - Tech Writer - 2014 articles published on Notebookcheck since 2020
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 06 > Ryzen 9 3900XT appare su Geekbench, punteggio leggermente inferiore al Core i9-10900K
Luca Rocchi, 2020-06-26 (Update: 2020-06-26)