Notebookcheck

Recensione dello smartwatch Huawei Watch GT 2e con confronti con il Watch GT 2

Competitivo. Annacquato, quasi uguale o addirittura migliore? Al di là del suo look più sportivo, l'Huawei Watch GT 2e ha molto in comune con il più elegante Watch GT 2 di Huawei. Abbiamo dato un'occhiata più da vicino all'orologio fitness e lo abbiamo anche confrontato con il Watch GT 2.
Inge Schwabe, Felicitas Krohn (traduzione a cura di G. De Luca),
Huawei Watch GT 2e 46 mm
Processore
Huawei Kirin A1 1 x 0.2 GHz, ARM Cortex-M7, Huawei Kirin A1
Memoria
16 MB 
Schermo
1.39 pollici , 454 x 454 pixel 326 PPI, pressure-sensitive touchscreen, AMOLED, lucido: si
Harddisk
4 GB Flash, 4 GB 
, 4 GB di ROM
Porte di connessione
Connessioni Audio: ⊕, Sensore luminosità, Sensori: accelerometro, giroscopio, magnetometro, cardiofrequenzimetro ottico, barometro
Rete
Bluetooth 5.1, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 10.8 x 53 x 46.8
Batteria
455 mAh
Sistema Operativo
RTOS
Altre caratteristiche
Casse: ⊕, Tastiera: 2 Buttons, Illuminazione Tastiera: si, Huawei Watch GT 2e, stazione di ricarica, cavo di ricarica, guida rapida, informazioni sulla sicurezza, scheda di garanzia, 24 Mesi Garanzia, Connnettività: Android 4.4+, iOS 9.0+; GNSS: GPS, GLONASS; sensore SpO2; resistente all'acqua fino a 5 ATM, senza ventola, resistente all'acqua
Peso
43.5 gr, Alimentazione: 30 gr
Prezzo
169.99 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Connettività - Watch GT2e senza LTE

Il Watch GT 2 è stato rilasciato da Huawei lo scorso autunno con un design da 46 mm e una cassa più piccola da 42 mm. Quella più grande, che avevamo in precedenza per la recensione, ha all'incirca le stesse dimensioni del Watch GT 2e. A differenza del Watch GT 2, la cassa metallica del Watch GT 2e è leggermente inclinata verso i cinturini, il che lo rende più adatto soprattutto ai polsi più stretti. Anche se il cinturino dell'orologio è più spesso del solito nella zona di collegamento, è adatto per il Watch GT 2 o anche per il quasi identico Honor Magic Watch 2, grazie alla sua larghezza di 22 mm; questo si può vedere in una delle foto con un cinturino nero per lo smartwatch Honor.

Per il cinturino originale, Huawei utilizza il fluoroelastomero, un materiale che viene utilizzato anche da Apple per i suoi cinturini sportivi in quanto è considerato particolarmente resistente al sudore. Con due file aggiuntive di punzonature, i cinturini Lava Red e Mint Green hanno un look ancora più sportivo rispetto a quelli dei colori Graphite Black e Icy White.

L'orologio viene azionato tramite il display a sfioramento e due pulsanti piatti sul lato. Questi sono rotondi sul Watch GT 2, ma non possono essere ruotati per muoversi più velocemente nei menu. Il display può essere attivato alzando il braccio, ma quando il display always on è acceso, inizialmente mostra solo lo schermo di stand-by. Per vedere il quadrante vero e proprio, bisogna anche toccare lo schermo. Grazie ad AMOLED, è anche facile da leggere al sole.

La prima differenza che non è legata al design è rivelata nella scheda tecnica: Con lo stesso processore, un Huawei Kirin A1, il Watch GT 2e ha solo la metà della RAM del Watch GT 2 a 16 MB. Non c'è stata alcuna indicazione di punti deboli evidenti nel test. Tuttavia, una maggiore memoria è naturalmente migliore, ad esempio, quando si desidera visualizzare e confrontare i dati degli allenamenti passati sull'orologio.

La differenza maggiore è di gran lunga la telefonia Bluetooth. A differenza del Watch GT 2, il Watch GT 2e non ha né LTE né un microfono o un altoparlante.

Contenuto della confezione
Contenuto della confezione
Ricarica Wireless
Watch GT 2e
Lato sinistro
Lato destro con due pulsanti
monitoraggio frequenza cardiaca
Cinturino originale rimovibile
Vari cinturini
Watch GT 2e
Icy White
Watch GT 2e
Mint Green
Watch GT 2e
Watch GT 2e
Watch GT 2e
Graphite Black
Watch GT 2e
Huawei Watch GT 2
Watch GT 2e

Setup ed utilizzo - Musica anche senza uno smartphone

Il Watch GT2e viene caricato per induzione tramite un piccolo alimentatore magnetico. Per il setup non è necessariamente necessario uno smartphone Huawei, ma è necessaria l'app Huawei Health, disponibile anche per l'iPhone. Anche i telefoni Android hanno bisogno dell'app Huawei Mobile Services almeno nella versione 4, ma è possibile ottenere solo una versione più vecchia nel Play Store. Il file apk della versione attuale si trova in Internet, ma il processo di ricerca, il download e l'installazione sullo smartphone comporta uno spiacevole sforzo supplementare.
Se entrambi sono collegati tra loro, è possibile continuare il setup nell'app per la maggior parte del tempo e modificare il quadrante, attivare lo sleep tracking e impostare i parametri per controllare, ad esempio, il monitoraggio della frequenza cardiaca. Fa eccezione l'assegnazione di un'app o di una funzione al pulsante in basso in modo da poterla lanciare direttamente, poiché questa può essere configurata solo ed esclusivamente sull'orologio.

Setup
Setup
Impostazioni per il monitoraggio della frequenza cardiaca
Impostazioni per il monitoraggio della frequenza cardiaca

Il funzionamento dello smartwatch è intuitivo: i gesti di scorrimento orizzontale aprono le notifiche e il pannello di accesso rapido, che può essere utilizzato per attivare la modalità silenziosa con pochi colpetti, ad esempio, o per accendere temporaneamente il display per 5, 10, 15 o 20 minuti. Se si passa il dito a sinistra o a destra sul display, appaiono informazioni sul fitness, sul meteo e su un lettore musicale.

Musica

Come il Watch GT 2, il Watch GT 2e ha 4 GB di memoria per i media. Poco più di 2 GB possono essere riempiti con musica da ascoltare tramite un auricolare Bluetooth anche senza smartphone. In alternativa, il lettore controlla anche il volume dello smartphone e l'applicazione musicale attualmente attiva, come ad esempio Spotify.
Entrambi hanno funzionato bene nel test. È possibile accedere al lettore anche durante un allenamento scorrendo a sinistra dal monitor di allenamento.

Notifiche

All'interno dell'applicazione per il benessere sullo smartphone, è possibile scegliere quali notifiche lo smartphone deve inoltrare all'orologio. L'orologio segnala le notifiche in arrivo e le memorizza fino a quando non le avete lette o cancellate sull'orologio - quest'ultimo è possibile solo per la somma di tutte le notifiche.

Una stranezza che era già confusa sul Watch GT 2 non è stata ancora eliminata da Huawei sul Watch GT 2e: Le notifiche appaiono spesso più volte nella lista, indipendentemente dall'app che le invia. Inoltre, non c'è modo di rispondere ad esse utilizzando il Watch GT 2e.

Funzionalità telefono

Senza un modulo radio, un altoparlante e un microfono, le cose si mettono fondamentalmente male per il Watch GT 2e in termini di telefonia. Quando arriva una chiamata, l'orologio mostra almeno l'ID chiamante e un pulsante per rifiutare la chiamata. Anche l'utilizzo di un auricolare non cambia questo aspetto, sia che sia collegato all'orologio o allo smartphone; rifiutare la chiamata rimane l'unica opzione disponibile. Per tutto il resto, compreso l'invio di un messaggio al chiamante, è necessario rispondere allo smartphone.

Ghiera attività
Ghiera attività
Informazioni frequenza cardiaca
Informazioni frequenza cardiaca
Music player
Music player
Notifica chiamata in arrivo
Notifica chiamata in arrivo

Salute e benessere - Wearable con misurazione SpO2

Se siete alla ricerca di uno Smartwatch o, in linea di principio, di un wearable per tenere meglio d'occhio la vostra salute, troverete buoni compagni in entrambi gli orologi Huawei, perché il software di formazione, le analisi e i rapporti sono quasi identici. Huawei mostra delle visualizzazioni colorate per lo stato relativo al raggiungimento degli obiettivi di passo e di movimento autodefiniti, la frequenza cardiaca e l'analisi dello stress durante il giorno e la qualità del sonno durante la notte. Per visualizzare i grafici non è necessario aprire prima un'applicazione, ma fanno parte delle informazioni accessibili dal quadrante attraverso gesti a scorrimento.
Ora che Huawei ha abilitato anche il sensore SpO2 per l'orologio GT, entrambi gli orologi non solo misurano il polso ma anche il contenuto di ossigeno nel sangue. Nel test, la misurazione dell'orologio GT 2e è stata coerente con quella del medico di famiglia.

Saturimetro SpO2
Saturimetro SpO2
Panoramica quotidiana
Grafico frequenza cardiaca
Grafico di Stress
Grafico del sonno

C'è una piacevole quantità di sport disponibili per gli allenamenti, così come un allenamento per principianti a più livelli per i corridori. Il barometro fornisce anche il profilo altitudinale per le registrazioni degli allenamenti all'aperto. È incluso nelle tabelle, che possono essere visualizzate direttamente sull'orologio dopo l'allenamento.

Anche le sessioni di allenamento passate vengono memorizzate sull'orologio per un bel po' di tempo. Non siamo riusciti a sfruttarlo appieno nel test, ma il Watch GT 2e aveva ancora gli otto allenamenti completati nel periodo di prova nella sua memoria dopo due settimane. L'applicazione per la salute sullo smartphone combina fino a tre parametri di un allenamento in un unico grafico e fornisce ulteriori panoramiche settimanali e mensili.

Poiché non è ancora possibile installare app aggiuntive sugli orologi Huawei, mancano i collegamenti a Strava o a piattaforme simili della community del settore sportivo. Neanche l'app della salute offre un'interfaccia per l'esportazione dei dati GPX.

Log corsa
Log corsa
Log corsa: passi
Log corsa: passi
Log corsa: differenza altitudine
Log corsa: differenza altitudine
Profilo altitudine
Profilo altitudine
Frequenza cardiaca
Pulsazioni
Panoramica dell'esecuzione nell'applicazione per smartphone
Frequenza
Grafico individuale
Grafico individuale

In termini di movimento e di allenamento, c'è un'altra differenza tra i due orologi: È possibile attivare il rilevamento dell'allenamento sul Watch GT 2e. Almeno al momento dei test di ottobre, il Watch GT 2 non aveva questa funzione, e non siamo a conoscenza di alcun aggiornamento al riguardo. Forse Huawei ha semplicemente deciso di concedere un punto a favore del suo orologio sportivo.

A cosa serve il rilevamento automatico dell'allenamento? Il rilevamento non avvia automaticamente un allenamento riconosciuto, ma mostra invece un promemoria per iniziare a tracciare il vostro allenamento nel caso in cui vi siate dimenticati di farlo. Huawei limita il riconoscimento a corsa, camminata, cross-training e canottaggio. Quando si fa allenamento con il peso corporeo, il promemoria non ha funzionato, ma forse lo farebbe in altri tipi di sport con un modello di movimento regolare eseguito per un periodo di tempo più lungo. Nel nostro test, l'orologio ha dovuto dimostrare il suo valore due volte durante una camminata veloce, e lo ha fatto bene. In entrambi i casi, l'allenamento è stato rilevato dopo circa 10 minuti esatti. Se si accetta la sfida e si inizia a tracciare, i chilometri percorsi fino a quel punto non sono inclusi nel record.

Il promemoria di avviare il timer quando si cammina su una distanza maggiore è motivante ed è stato ben accolto dall'autore. In considerazione degli sport supportati, tuttavia, è probabilmente piuttosto raro che gli atleti attivi dimentichino di avviare il timer prima di un allenamento, a condizione che lo facciano in linea di principio.

Non siamo riusciti a scoprire questa funzione nel Watch GT 2; Huawei potrebbe spingerlo attraverso un aggiornamento - a meno che l'azienda non voglia deliberatamente dare un punto a favore del suo orologio sportivo.

Rilevazione Workout
Rilevazione Workout
Suggerimento nell'app
Log movimento

Autonomia della batteria - Abbastanza per due settimane ed oltre

Huawei afferma che la batteria dura due settimane anche se si indossa l'orologio giorno e notte senza disattivare il monitoraggio della frequenza cardiaca o il tracciamento del sonno. Pertanto, se non si indossa l'orologio di notte e si disabilita il monitoraggio del sonno, la batteria durerà ancora più a lungo con una sola carica. D'altra parte, l'uso frequente del GPS ridurrà la durata della batteria, ad esempio, se si va al lavoro a piedi ogni giorno e si tiene traccia di questo movimento regolarmente.

Giudizio complessivo - un interessante orologio per gli sports

Recensione dello smartwatch Huawei Watch GT 2e. Dispositivo di test fornito da Huawei.
Recensione dello smartwatch Huawei Watch GT 2e. Dispositivo di test fornito da Huawei.

Il Watch GT 2e ha fatto una buona impressione nel test. La forma della cassa, attraverso la quale il cinturino morbido si adatta bene, lo rende un accessorio confortevole. Se si confrontano il Watch GT 2e e il Watch GT 2, l'aspetto e il comfort potrebbero essere sicuramente criteri di valutazione; tanto più che la differenza di prezzo originale di almeno 60 euro (~$67) è già scesa a circa 20 euro (~$22). Ora è possibile ottenere il Watch GT 2 online per circa 169 Euro (~$189) invece di 229 Euro (~$256) come prima, mentre il prezzo del Watch GT 2e non è ancora sceso molto rispetto al suo costo di 169 Euro (~$189) poiché attualmente è veduto a poco meno di 150 Euro (~$168).

Dal punto di vista funzionale, a parte la sua memoria di 32 MB, che è il doppio di quella del Watch GT 2e, il Watch GT 2 è anche in vantaggio grazie al suo modulo telefonico. Questo pesa certamente di più del rilevamento dell'allenamento del Watch GT 2e, se questa caratteristica non diventa disponibile per il Watch GT 2 con un aggiornamento.

Inoltre, il software e l'hardware sono in gran parte identici. Questo include i 4 GB di memoria per la musica offline, il SoCs e i sensori, specialmente quello nuovo per la misurazione della SpO2, che Huawei ha abilitato anche nel Watch GT 2

Da solo, l'Huawei Watch GT 2e convince con grafici accattivanti, che possono essere facilmente letti anche sul display.

L'ampia durata della batteria di entrambi gli orologi Huawei è in contrasto con la limitazione delle applicazioni e delle funzioni preinstallate. Non c'è un app store in background dove è possibile scaricare funzioni aggiuntive o anche app che si desidera utilizzare anche sul proprio smartphone. Se siete interessati a questo, le vostre opzioni sono l'Apple Watch e gli orologi che girano su Wear OS, che durano a malapena più di due giorni; anche gli orologi Samsung potrebbero essere un'altra alternativa.

Pricecompare

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione dello smartwatch Huawei Watch GT 2e con confronti con il Watch GT 2
Inge Schwabe, 2020-06-22 (Update: 2020-06-22)