Notebookcheck

Recensione del OnePlus Watch: Ci sono ancora alcuni problemi di dentizione

Risparmio energetico. OnePlus ha optato per RTOS invece di Wear OS di Google e contro un display always-on a causa delle preoccupazioni sulla durata della batteria. Tuttavia, questo e un equivalente dell'app Salute del Play Store per l'iPhone sono già in discussione. Abbiamo anche trovato alcuni bug software per gli sviluppatori, ma per il resto siamo entusiasti di questo smartwatch. E non solo per il suo prezzo basso.
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 
OnePlus Watch Classic Edition
Processore
ST32+Apollo 3+Cypress
Schermo
1.39 pollici, 454 x 454 pixel 326 PPI, full touchscreen, AMOLED, lucido: si
Harddisk
4 GB Flash, 4 GB 
, 2 GB libera
Porte di connessione
Connessioni Audio: ⊕, Sensore luminosità, Sensori: accelerometro, giroscopio, sensore geomagnetico, sensore ottico di frequenza cardiaca e di ossigeno nel sangue, sensore di pressione dell'aria
Rete
Bluetooth 5.0 BLE/BR/EDR, GPS
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 10.9 x 46.4 x 46.4
Batteria
402 mAh
Altre caratteristiche
Casse: ⊕, Tastiera: 2 pulsanti, Illuminazione Tastiera: si, OnePlus Watch, guida utente, base ricarica, informazioni di sicurezza e garanzia, OnePlus Health, 24 Mesi Garanzia, Compatibiltà: Android 6.0+; GNSS: GPS, GLONASS, Galileo, BeiDou; 5 ATM, IP68, resistente all'acqua
Peso
45 gr
Prezzo
159 Euro
Nota: il produttore potrebbe usare componenti di fornitori diversi pannelli dei diplay, drive o banchi di memoria con specifiche simili.

 

Cassa e connettività - Il display non è always-on

Per il suo primo smartwatch, OnePlus ha optato per il design rotondo di un tradizionale orologio da 46 mm. Fin dall'inizio, ci sono due versioni: La Classic Edition e la limitata Cobalt Edition. Entrambe sono certificate IP68 e resistenti all'acqua fino a 5 ATM.

OnePlus fornisce la Classic Edition con una finitura in acciaio inossidabile di alta qualità, opzionalmente in antracite (Midnight Black) o argento (Moonlight Silver). Dei due pulsanti sul lato, quello superiore è marchiato con il nome OnePlus. Il cinturino a sgancio rapido da 22 mm con una chiusura simile ad Apple è realizzato in fluoroelastomero nella Classic Edition. La Limited Cobalt Edition include anche il cinturino sportivo, ma ad esso è attaccato un cinturino in pelle con una chiusura a farfalla.

OnePlus arrotonda il vetro 2.5D verso la cornice. Il Cobalt Limited Edition dispone anche di un vetro zaffiro appositamente trattato con un valore di 9 nella scala Mohs; insieme all'alta resistenza ai graffi, si suppone che fornisca anche una migliore luminosità. Per quanto riguarda la frequenza di aggiornamento, OnePlus dichiara 50 fps. Tuttavia, non possiamo confermare che questo si traduca in un vantaggio evidente per l'elegante smartwatch nella pratica, come quando si scorrono le app o un registro di allenamento. Al contrario: Quando si visualizzano i dati nell'app Attività, lo schermo occasionalmente è saltato indietro di una pagina invece di andare avanti quando stavamo effettivamente scorrendo nella seconda direzione. OnePlus fa a meno di un display always-on nel suo primo smartwatch. Per il momento, OnePlus sta considerando di aggiungere la funzionalità in seguito, come ha annunciato il product manager della società in un post sul blog.

L'ST32 elencato nelle specifiche è responsabile del display e di tutti i processi che richiedono prestazioni. Due processori aggiuntivi sono utilizzati per garantire la gestione più efficiente delle risorse: Un Apollo 3 a basso consumo energetico come piattaforma per i sensori di tracciamento e un chip Cypress per le funzioni di comunicazione come la chiamata Bluetooth.

I cinesi menzionano l'NFC solo in relazione alla versione nella loro nativa Cina, dove supporta i pagamenti mobili e l'uso del trasporto pubblico. A livello mondiale, OnePlus ha incluso il supporto GPS, altoparlanti e un microfono, così come 4 GB di memoria. Di questi, 2 GB sono disponibili per memorizzare la musica offline sull'orologio.

A destra: Altoparlante
A sinistra: microfono e due pulsanti, uno con il nome OnePlus
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 

Impostazione ed utilizzo - Con chiamata Bluetooth

L'app OnePlus Health è disponibile solo nel Play Store finora, ma una versione iOS è probabile. Dopo il primo aggiornamento ufficiale dell'app, che abbiamo ricevuto inizialmente tramite un link per il download, non siamo stati più in grado di aprire i registri di allenamento, e siamo stati contenti di aver già scattato i relativi screenshots in precedenza.

Dopo aver impostato un account OnePlus, se non ne avete già uno, OnePlus assegna all'utente una stringa di numeri come nome utente. Questo può essere cambiato una volta online su oneplus.com e può essere aggiunta una foto del profilo. Tuttavia, nessuno di questi cambiamenti si è riflesso nell'app dello smartphone durante il test, poiché ha continuato a visualizzare solo la stringa di numeri.

L'app viene utilizzata per impostare le notifiche e il monitoraggio della salute, per indicare il lato in cui l'orologio viene indossato, e per caricare ulteriori schermate sull'orologio. Ne memorizza fino a 14 alla volta. Tra le 10 preinstallate, le complicazioni possono essere personalizzate su una; le informazioni meteo e una funzione di chiamata, per esempio, possono essere assegnate ad essa. La funzione AI Outfit, che presumibilmente genera un quadrante dell'orologio in base ai colori e ai modelli di una foto, non era ancora attiva nel periodo di prova, ma la possibilità di utilizzare una foto direttamente come sfondo lo era.

Impostazione
Impostazione
Schermate alternative dell'orologio
Schermate alternative dell'orologio
Informazioni sulla salute
Informazioni sulla salute

Anche se l'app è stata per lo più tradotta, il software del Watch non era ancora tradotto completamente, cosa che sicuramente cambierà prima del lancio sul mercato.

Si attiva il display premendo uno dei due pulsanti o sollevando il braccio, ma non toccando il display. A volte, sollevare il braccio non forniva abbastanza slancio, e il display rimaneva ancora scuro finché il movimento non veniva ripetuto in modo più vigoroso.

Se si passa il dito a sinistra dal quadrante dell'orologio, appaiono tre widget: uno per il giocatore, uno per il grafico della frequenza cardiaca e uno per la durata del sonno della notte precedente. Non ci sono altri widgets finora, e non si può nemmeno cambiare l'ordine. Il pulsante inferiore può essere personalizzato, mentre quello superiore apre la panoramica delle app. Non sono disponibili né un'app di posta né un calendario: Gli eventi sono annunciati solo attraverso le notifiche dello smartphone.

Inizialmente, OnePlus aveva considerato il sistema operativo per smartwatch Wear OS di Google. L'hardware sarebbe stato anche pronto per Google Pay e Google Assistant con l'altoparlante, il microfono e il chip NFC, che probabilmente è solo disabilitato. Tuttavia, l'azienda ha deciso di utilizzare il sistema operativo RTOS, che non può essere esteso con app aggiuntive, a causa della durata della batteria tipicamente debole degli orologi Wear OS. Di conseguenza, i desideri di alcuni utenti di collegare il OnePlus Watch con Strava rimarranno insoddisfatti per il momento. Questo sarebbe teoricamente possibile collegando l'account utente.

Musica

Il OnePlus Watch almeno soddisfa un altro desiderio frequentemente espresso dagli utenti, vale a dire l'integrazione di Spotify, permettendo al lettore musicale installato di controllare l'app musicale che è attualmente attiva sullo smartphone. Questo potrebbe essere il lettore interno dello smartphone o l'app Deezer o Spotify. Inoltre, l'app Health trasferisce i brani musicali nei formati MP3 e AAC in una sezione di 2 GB dello spazio di archiviazione interno. Lo smartwatch riproduce la musica memorizzata sull'orologio tramite il suo altoparlante o un auricolare Bluetooth. Un auricolare a conduzione ossea di Aftershokz ha servito questo scopo nel test.

Un telecomando per la fotocamera dello smartphone non è stato installato sul dispositivo di prova. Tuttavia, c'è un telecomando per OnePlus TV che permette di regolare il volume o spegnerlo.

Applicazioni
Applicazioni
Lettore di musica
Lettore di musica
Bussola
Bussola
Barometro
Barometro
Meteo
Meteo
Meteo
Meteo
Timer
Impostazioni rapide

Telefono e notifiche

Le chiamate in arrivo possono essere accettate o rifiutate tramite il OnePlus Watch. Quando si accetta una chiamata, l'utente può utilizzare un auricolare collegato o l'altoparlante e il microfono integrati. È possibile scegliere tra l'elenco delle chiamate, un tastierino numerico o un elenco di contatti che può essere fornito con 30 contatti tramite l'app.

È possibile rispondere ai messaggi dai social network con una delle quattro risposte standard. Il OnePlus Watch non è stato in grado di visualizzare le emoji nel nostro messaggio di prova, che era ricco di grafica.

Salute e fitness - Diversi grafici sono ancora buggati

Il fitness tracker intelligente conta i passi, determina la distanza percorsa, i metri di altitudine scalati e le calorie bruciate. L'app Salute può connettersi a Google Fit se lo si desidera. Tuttavia, ha trasferito solo i dati del sensore di frequenza cardiaca durante il test e non i dati del sonno, che normalmente vengono ricevuti anche da Google Fit.

Cruscotto del giorno
Cruscotto del giorno
Obiettivi dell'attività
Obiettivi dell'attività
Passi
Minuti di intensità (allenamento)
Calorie
Ore con movimento (obiettivo stand)
Distanza e piani

Frequenza cardiaca, variabilità della frequenza cardiaca e saturazione di ossigeno nel sangue

In alcuni punti, i grafici dell'app Salute non sono ancora completamente maturi, e sono anche buggati. Per esempio, il grafico in basso nello screenshot a destra è vuoto, e il titolo "Unità di allenamento" che si trova sopra è errato: i numeri indicano che il grafico conta le ore in cui ci si è mossi e non solo seduti - anche comunemente chiamato "obiettivo stand". Inoltre, l'intensità o i minuti di allenamento sono già indicati in uno dei diagrammi sopra di esso.

Il tracker OnePlus misura la frequenza cardiaca 24 ore su 24, se lo desideri, e aumenta opzionalmente l'intervallo di misurazione durante gli allenamenti. Anche qui non siamo completamente soddisfatti, perché il registro mostra delle lacune nei periodi in cui l'orologio era saldamente attaccato al nostro polso. Inoltre, non genera un ECG.

La saturazione di ossigeno nel sangue (SpO2) viene misurata automaticamente di notte. Nel grafico corrispondente, la scala dell'asse X varia come si vede nelle due schermate in basso a destra: se non si misura la saturazione durante il giorno, include solo la registrazione dei dati notturni come si vede nella schermata a destra. Inoltre, l'asse del tempo aumenta a 24 ore per aggiungere le misurazioni manuali come mostra lo screenshot a sinistra. Tuttavia, l'indicazione di "nessuna misurazione" sotto "Misurazioni manuali" non è corretta in questo caso.

La vista settimanale e mensile mostra anche una nota "Low SpO2". Un registro dedicato alla bassa saturazione si trova anche sul Huawei Watch Fit. Mentre lì è possibile cambiare la soglia, OnePlus la blocca al 90%.

Nonostante tutte le critiche relative all'elaborazione dei dati: Il dispositivo di prova ha fatto un buon lavoro nel catturarli. Nelle nostre misurazioni, la frequenza cardiaca e la saturazione di ossigeno si sono discostate solo leggermente dai valori di riferimento forniti da un pulsossimetro certificato dal medico e da una fascia toracica.

Grafico della frequenza cardiaca
Grafico della frequenza cardiaca
Analisi dello stress
Analisi dello stress
Grafico SpO2 in un giorno con misurazioni manuali
Grafico SpO2 in un giorno con misurazioni manuali
Grafico SpO2 in un giorno senza misurazioni manuali
Grafico SpO2 in un giorno senza misurazioni manuali
Panoramica settimanale con indicazione della bassa saturazione

Monitoraggio del sonno

Per quanto possiamo dire, lo smartwatch registra in modo preciso i tempi in cui l'utente si addormenta e si sveglia, così come i brevi periodi di veglia durante la notte. L'orologio riassume le fasi del sonno e mostra graficamente i suoi cambiamenti in un grafico a torta.

L'applicazione per smartphone valuta il sonno in dettaglio e aggiunge le tendenze della saturazione di ossigeno al diagramma. Il registro evidenzia le letture al di sotto del 90% con un colore diverso.

Monitoraggio degli allenamenti

Alcuni utenti potrebbero essere delusi dalla scars quantità di solo 14 diverse modalità di allenamento. In particolare, queste includono la corsa, una corsa bruciagrassi, la camminata, l'escursionismo, la corsa campestre, il ciclismo indoor e outdoor, il nuoto, l'allenamento ellittico, il vogatore, il badminton, il cricket, lo yoga e una modalità di allenamento freestyle.

C'è anche poco che può essere configurato al di fuori di potenziali obiettivi come il consumo di calorie mirato, un obiettivo di tempo o un obiettivo di distanza. Un'eccezione è il nuoto, dove si può specificare più della lunghezza della corsia: In piscina, il tracker determina anche l'efficienza SWOLF oltre a frequenza cardiaca, distanza, calorie e velocità, secondo il produttore.

Se si attiva il rilevamento automatico dell'allenamento nell'app Salute, l'orologio suggerisce di registrare la propria attività quando si corre, e traccia anche il percorso. Tuttavia, su un giro standard di 4,68 chilometri, che completiamo con ogni fitness tracker, il OnePlus Watch ha contato solo 4,43 km durante una "corsa brucia grassi" lanciata regolarmente, con una differenza di 250 metri. Infine, altri tracker con un GPS integrato hanno mostrato deviazioni che vanno dai 30 ai 60 metri lungo lo stesso breve percorso.

Corsa bruciagrassi
Corsa bruciagrassi
Log app per la corsa bruciagrassi
Log app per la corsa bruciagrassi

In un giro in bicicletta, che è stato tracciato da Komoot esattamente a 25 km e dal Apple Watch a 25,19 km, al OnePlus Watch mancavano 300-400 metri. Tuttavia, è più difficile confrontare distanze di questa entità in ogni caso.

Log corse in bicicletta sul OnePlus Watch
Log corse in bicicletta sul OnePlus Watch
Log corse in bicicletta sull'app Salute 1/2
Log corse in bicicletta sull'app Salute 1/2
Log corse in bicicletta sull'app Salute 2/2
Log corse in bicicletta sull'app Salute 2/2

Durata della batteria

OnePlus dichiara un'autonomia fino a 14 giorni in uno scenario di utilizzo medio. Secondo il produttore, 25 ore sono possibili con un GPS permanentemente attivo.

Poiché le specifiche del produttore di solito si riferiscono all'uso senza un display always-on, ma la sua attivazione ha un impatto significativo sulla durata della batteria, abbiamo attivato la modalità nei nostri test del mondo reale per determinare anche una possibile autonomia per il caso che non è coperto dal produttore.

Tuttavia, il OnePlus Watch non ha un display always-on, e di conseguenza, possiamo solo valutare le specifiche del produttore. Molteplici proiezioni effettuate durante il test indicano un consumo di circa l'8% durante i giorni di basso utilizzo e del 15-20% nei giorni di uso intenso o di utilizzo del GPS. La batteria aveva perso metà della sua capacità dopo 4,5 giorni. Durante questo periodo, il GPS è stato attivo per 2,5 ore.

Secondo OnePlus, Warp Charge carica l'orologio per un giorno intero in soli 5 minuti, e 20 minuti sull'adattatore magnetico pogo-pin dovrebbero fornire abbastanza energia per una settimana.

Valutazione complessiva dello smartwatch OnePlus Watch

Dispositivo di prova fornito da OnePlus
Dispositivo di prova fornito da OnePlus

OnePlus ci ha permesso di testare il dispositivo prima del lancio ufficiale sul mercato, cosa che purtroppo non è usuale per i wearables. Pertanto, non è sorprendente che abbiamo ancora trovato alcuni problemi durante il test, e questo non dovrebbe essere sopravvalutato.

Per quanto riguarda il software, alcune cose possono ancora essere risolte tramite aggiornamenti; questi includono l'aggiunta dei dati mancanti del sonno in Google Fit, per esempio, gli errori di diagramma nell'app Salute, e anche l'esiguo numero di widgets Watch. OnePlus ha anche già commentato il display always-on, che non è disponibile per il momento, e sta considerando di aggiungerlo in seguito. Gli utenti che vogliono estendere la durata della batteria possono comunque disattivarlo.

L'hardware è una storia diversa. I sensori misurano molto bene la frequenza cardiaca e la saturazione di ossigeno - più precisamente di molti altri fitness tracker attuali - ma la distanza determinata dal GPS integrato è molto indietro rispetto alla distanza reale. In ogni caso, per quanto riguarda il nostro dispositivo di test.

Considerato da solo, troviamo che il OnePlus Watch sia un buon compagno per l'uso quotidiano.

Se confrontiamo il OnePlus Watch con il Huawei Watch GT 2 Pro, ha prestazioni peggiori, ma può tenere il passo in termini di look e parte da un prezzo molto più basso. Lo Xiaomi Mi Watch con i suoi più di 100 programmi sportivi e le analisi professionali offre più del OnePlus Watch nella stessa fascia di prezzo e sotto, se si equipaggia approssimativamente la chiamata Bluetooth a un assistente vocale in termini di caratteristiche di comunicazione. Esteticamente, però, lo XiaomiWatchRecensione delllo smartwatch Xiaomi Mi Watch: lascia sensazioni contrastanti nonpuò tenere il passo con la cassa in acciaio inossidabile del OnePlus Watch. Questo è anche vero per la maggior parte degli altri smartwatch sotto i 200 euro (~$240).

Prezzo e disponibilità

La versione Classic del OnePlus Watch è già disponibile sul sito del produttore per 159 dollari. In alternativa, è anche possibile tenere sotto controllo Amazon e aspettare che sia disponbile lì.

Pricecompare

Stephanie Chamberlain
Editor of the original article: Stephanie Chamberlain - Translator - 361 articles published on Notebookcheck since 2020
contact me via: LinkedIn
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del OnePlus Watch: Ci sono ancora alcuni problemi di dentizione
Inge Schwabe, 2021-04-17 (Update: 2021-04-20)