Notebookcheck

Qualcomm Snapdragon 690 ufficiale: il primo SoC della serie 600 compatibile con le reti 5G

Le specifiche principali di Qualcomm Snapdragon 690
Le specifiche principali di Qualcomm Snapdragon 690
Qualcomm rinnova l'offerta di SoC per smartphone con la variante Snapdragon 690, una piattaforma destinata ai dispositivi di fascia media compatibili con le reti di quinta generazione. Preannunciato negli scorsi mesi, il nuovo SoC è finalmente disponibile e pronto per essere adottato da numerosi dispositivi.
Luca Rocchi,

Snapdragon 690 si posiziona quindi in un gradino inferiore rispetto ai più recenti SoC della gamma 76x dotati di modem 5G, come ad esempio lo Snapdragon 768G svelato lo scorso maggio. All'interno della nuova piattaforma è presente un modem Snapdragon X51 che garantisce la compatibilità con le reti 5G sub-6GHz in modalità SA e NSA. Le velocità massime di download e upload sono rispettivamente pari a 2.5 Gbps e 660 Mbps.

Per quanto concerne alla potenza di calcolo troviamo invece una CPU octa-core (Kyro 560 sino a 2 GHz di clock), una GPU Adreno 619L, memorie LPDDR4X (massimo 8 GB) e il supporto alla ricarica veloce Quick Charge 4+ proprietaria di Qualcomm. Tra le peculiarità più interessanti, il chipmaker segnala la possibilità di catturare clip video 4K HDR ad una risoluzione massima di 192 Megapixel. Inoltre, in via del tutto eccezionale, Snapdragon 690 è il primo SoC della serie 600 ad essere compatibile con display da 120 Hz.

Presente inoltre Qualcomm AI Engine di quinta generazione capace di supportare le funzionalità avanzate del comparto fotografico, audio, voce e gaming senza un eccessivo consumo energetico, una caratteristica generalmente limitata nei SoC di più alta gamma. Rispetto a Snapdragon 675, Qualcomm ipotizza un aumento prestazionale nell'ordine del 20% per il comparto computazionale e del 60% per la parte grafica.

Qualcomm ha confermato che i primi smartphone equipaggiati con Snapdragon 690 saranno commercializzati a partire dalla seconda metà del 2020. Più nello specifico alcuni produttori come LG, Motorola e TCL hanno già suggerito che commercializzeranno dispositivi basati su questo nuovo SoC.

Source(s)

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 06 > Qualcomm Snapdragon 690 ufficiale: il primo SoC della serie 600 compatibile con le reti 5G
Luca Rocchi, 2020-06-17 (Update: 2020-06-17)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor - 2014 articles published on Notebookcheck since 2020
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.