Notebookcheck

Nebula annuncia i nuovi proiettori per la casa Cosmos e Cosmos Max

Il nuovo proiettore home theater Cosmos Max. (Fonte: Nebula)
Il nuovo proiettore home theater Cosmos Max. (Fonte: Nebula)
Nebula è un marchio che ha avuto successo sui siti web di crowdfunding per i suoi proiettori portatili e compatti. Ora è tornata con un lancio più convenzionale per i suoi nuovi prodotti Cosmos e Cosmos Max. Hanno rispettivamente risoluzioni 1080p e 4K, funzionano con Android 9.0 per la TV e supportano HDR-10 con rapporti di contrasto statici o attivi.
Deirdre O'Donnell (traduzione a cura di G. De Luca), 🇺🇸 🇫🇷 ...

Nebula, originariamente una propaggine del marchio di accessori Anker, è forse più conosciuta per la sua linea di proiettori portatili Capsule. Tuttavia, le sue ultime offerte sono più rivolte al segmento home-theater di questo mercato. I Cosmos e Cosmos Max dovrebbero poter proiettare immagini chiare e colorate con un suono "3D" a risoluzioni aggiornate.

Questa nuova serie di proiettori funziona con Android TV basato sulla versione 9.0 (Pie) di questo sistema operativo. Ciò significa che possono avere applicazioni compatibili per qualsiasi fonte di contenuti che l'utente possa desiderare, così come Google Assistant e il supporto di Chromecast. In alternativa, hanno porte USB per la riproduzione di questo supporto.

La linea Cosmos è anche dotata di tecnologia Dolby Digital Plus (e Sound Dimension, nel Max) per l'audio stand-alone, anche se supportano anche la connessione a impianti stereo domestici esistenti attraverso porte HDMI o S/PDIF, come weil come Bluetooth per i sistemi wireless.

Hanno anche una correzione trapezoidale orizzontale e verticale di 40° in entrambi i sensi, il che significa che possono essere montati da terra o puntati ad angolo, pur mantenendo l'integrità delle loro immagini.

Questi proiettori possono anche garantire la loro qualità d'immagine con il supporto HDR10, e hanno rapporti di contrasto che possono essere impostati ad una costante di 1000:1 o possono variare fino a 100.000:1.

La serie ha anche un nuovo formato ellittico che ospita 2GB di RAM, un chipset quad-Cortex-A55 senza nome e una GPU Mali-G31, anche se differiscono in alcuni aspetti importanti.

Il modello base è FHD con una capacità di memoria interna di 8GB, mentre il Max ha una risoluzione di 4K ed è di 16GB. Analogamente, il primo ha una potenza totale degli altoparlanti di 20 watt (W), mentre il secondo ha 4 altoparlanti da 10W.

Il Cosmos ha anche una luminosità di 900 ANSI lumen, mentre il Max lo aumenta a 1500. Il prezzo è rispettivamente di 799 e 1799 dollari, e può essere ordinato su Nebula.com da ora, con la disponibilità su Amazon a seguire.

I proiettori Cosmos Max... (Fonte: Nebula)
I proiettori Cosmos Max... (Fonte: Nebula)
...e Cosmos. (Fonte: Nebula)
...e Cosmos. (Fonte: Nebula)

Fonte

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 11 > Nebula annuncia i nuovi proiettori per la casa Cosmos e Cosmos Max
Deirdre O'Donnell, 2020-11-25 (Update: 2020-11-25)
Deirdre O'Donnell
Editor of the original article: Deirdre O'Donnell - Editor