Notebookcheck Logo

NVIDIA Tegra T239: Una nuova fuga di notizie offre indizi sul chipset di prossima generazione per Nintendo Switch

Il Tegra T239 dovrebbe offrire prestazioni significativamente migliori rispetto alla serie Tegra X1. (Fonte: Wikipedia via kopite7kimi)
Il Tegra T239 dovrebbe offrire prestazioni significativamente migliori rispetto alla serie Tegra X1. (Fonte: Wikipedia via kopite7kimi)
L'esistenza di NVIDIA Tegra T239 è stata più o meno confermata, con l'aggiunta del supporto del kernel Linux per il chipset non ancora rilasciato. Si prevede che il Tegra T329 sia una versione personalizzata del Tegra T234 e si vocifera che sia destinato ad alimentare il Nintendo Switch di prossima generazione, forse lo Switch Pro o lo Switch 2.

Continuano a rincorrersi le voci sul rilascio da parte di Nintendo di una Switch di nuova generazione, forse non sorprendenti se si considera che la console si affida all'antico hardware della serie NVIDIA Tegra X1. A quanto pare, un modello di nuova generazione potrebbe continuare ad affidarsi a un chipset NVIDIA Tegra, ma al posto del già vociferato T239. In questo senso, NVIDIA ha contattato gli sviluppatori del kernel Linux per includere il supporto a Tegra T239, un passo avanti verso l'uso del chipset nei prodotti destinati ai consumatori.

Si suppone che il Tegra T239 utilizzi otto core in un singolo cluster, non dodici come @kopite7kimi come sostenuto l'anno scorso. A quanto pare, però, il chipset si basa ancora su core ARM Cortex-A78AE. Anche i presunti core di efficienza sembrano essere stati eliminati per qualche motivo. Tra l'altro, il Tegra T239 dovrebbe essere una versione personalizzata del Tegra T234, il cui nome in codice è Orin. Attualmente, il nome in codice di Tegra T239 è sconosciuto, anche se @kopite7kimi ha notato che "Black Knight" è in realtà il nome in codice del prodotto.

Se Tegra T239 è un Tegra T234 personalizzato, dovrebbe essere basato sull'architettura Ampere di NVIDIA. Si dice che il Tegra T239 conterrà 2.048 core CUDA, rispetto ai 256 shader core del Tegra X1 basato su Maxwell. Nominalmente, il Tegra T239 dovrebbe fornire anche 4 TFLOP di prestazioni, un aumento di 10 volte rispetto agli attuali 0,4 TFLOP di Switch. Sfortunatamente, sembra improbabile che Nintendo presenti uno Switch Pro o uno Switch 2 in tempi brevi. Come abbiamo discusso il mese scorso, L'amministratore delegato di Nintendo ha confermato ha confermato a Nikkei che non ci sarà nessun nuovo hardware per Switch prima della fine dell'anno fiscale dell'azienda, che terminerà a marzo 2023.

Acquista i Joy-Con Nintendo Neon Purple/Neon Orange su Amazon

Please share our article, every link counts!
.170
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2022 09 > NVIDIA Tegra T239: Una nuova fuga di notizie offre indizi sul chipset di prossima generazione per Nintendo Switch
Alex Alderson, 2022-09-21 (Update: 2022-09-21)