Notebookcheck

La limitazione di hashrate LHR di Nvidia per le GPU GeForce RTX può essere facilmente aggirata estraendo due criptovalute allo stesso tempo

Il limitatore di hashrate di Nvidia nelle GPU LHR GeForce RTX è aggirato dal client di cryptomining aggiornato T-Rex (Immagine: Christian Wiediger)
Il limitatore di hashrate di Nvidia nelle GPU LHR GeForce RTX è aggirato dal client di cryptomining aggiornato T-Rex (Immagine: Christian Wiediger)
Gli ingegnosi sviluppatori di software di cryptomining stanno facendo notevoli progressi nel bypassare l'imperfetto limitatore di hashrate di Nvidia che è integrato nelle ultime varianti LHR delle sue schede grafiche GeForce RTX.
Enrico Frahn, 🇺🇸 🇩🇪 ...
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 

Era apparentemente solo una questione di tempo fino a quando i minatori di criptovalute intelligenti hanno trovato un modo per bypassare gli algoritmi software della limitazione hashrate di Nvidia che è integrata nei modelli LHR delle attuali schede grafiche GeForce RTX. Era già noto che con un workaround, il Software NBMiner era in grado di ripristinare dal 50 al 70 per cento delle prestazioni di mining delle GPU Nvidia RTX con il lite hash rate. Il software crypto miner T-Rex ora fa addirittura un passo avanti

Secondo Tom's Hardwarel'ultima versione di T-Rex non solo permette ai minatori di utilizzare fino al 70 per cento dell'hashrate originale delle GPU RTX, ma anche di utilizzare il restante 30 per cento delle prestazioni per estrarre un'altra criptovaluta. Per esempio, è possibile utilizzare il suddetto 70 per cento dell'hashrate originale per estrarre monete come Cornflux (CFX), Ergo (ERG) o Ravencoin (RVN), e poi utilizzare il restante 30 per cento per estrarre la nota criptovaluta Ethereum (ETH)

Poiché le criptovalute hanno requisiti specifici di VRAM, non tutte le schede grafiche Nvidia GeForce RTX funzionano bene con la nuova funzione di dual mining in T-Rex. Il Nvidia GeForce RTX 3060 Ti (da US$849 su Amazon) e GeForce RTX 3070 con i loro 8GB di memoria GDDR6 sono per esempio meno fattibili per il mining di due diversi token allo stesso tempo. Tuttavia, questa può ancora essere considerata una cattiva notizia per la maggior parte dei giocatori perché i criptominatori probabilmente continueranno a strappare tutte le GPU Nvidia RTX disponibili, anche le varianti LHR.

, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 
Enrico Frahn
Editor of the original article: Enrico Frahn - Tech Writer - 588 articles published on Notebookcheck since 2021
contact me via: LinkedIn
Ninh Duy
Translator: Ninh Duy - Editorial Assistant - 215918 articles published on Notebookcheck since 2008
contact me via: Facebook
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2021 10 > La limitazione di hashrate LHR di Nvidia per le GPU GeForce RTX può essere facilmente aggirata estraendo due criptovalute allo stesso tempo
Enrico Frahn, 2021-10- 8 (Update: 2021-10- 8)