Notebookcheck

Google Pixel 4a è ufficiale, disponibile a partire da ottobre

Disponibile in solo una colorazione (Image Source: Google)
Disponibile in solo una colorazione (Image Source: Google)
Dopo una serie quasi infinita di indiscrezioni e anticipazioni, è stato finalmente ufficializzato da Big G un nuovo dispositivo appartenente alla serie Pixel. Conosciuto come Pixel 4a, si tratta di uno smartphone caratterizzato da un design rinnovato con una finitura nera opaca e una componentistica interna da medio gamma.
Luca Rocchi,

Rimandato in più occasioni a causa del Coronavirus, Pixel 4a è finalmente realtà ma sarà acquistabile solo verso la fine dell'anno ad un prezzo di 389 Euro. Cosa nasconde Pixel 4a? Il nuovo dispositivo di Google dotta un display OLED da 5.81 pollici di diagonale con risoluzione FullHD+, fotocamera punch-hole e frequenza di aggiornamento di 60 Hz.

Sotto la scocca è presente un processore Qualcomm Snapdragon 730 coadiuvato da 6 GB di memoria RAM e un massimo di 128 GB di memoria interna UFS 2.1 (l'unico taglio disponibile). Per i nostri lettori meno esperti ricordiamo che il SoC Snapdragon 730 è compatibile esclusivamente con le reti di quarta generazione (4G/LTE) pertanto per collegarsi al 5G sarà necessaria una versione dotata di un processore più all'avanguardia. La scelta della società ci sorprende soprattutto se la poniamo in relazione agli ultimi annunci da parte dei più grandi player del settore, spinti ad inserire la connettività 5G anche nei dispositivi medio gamma. 

Sorprese anche sul comparto fotografico posteriore che racchiude una singola fotocamera da 12 MP f/1.7 con stabilizzazione EIS e OIS mentre sul comparto anteriore, inserita nello schermo, è presente una camera da 8 MP con apertura f/2.0 e stabilizzazione EIS. A completare il quadro troviamo una batteria da 3140 mAh, ricaricabile tramite porta USB Type-C e compatibile con il sistema Fast Charge da 18 Watt.

Come anticipato, Pixel 4a è disponibile al pre-ordine a partire dal 10 settembre e le prime spedizioni avverranno non prima del mese di ottobre. La data di commercializzazione così distante ci sorprende decisamente, soprattutto se consideriamo da quanto tempo Google è al lavoro su questo dispositivo e le sue specifiche tecniche. Secondo quanto riportato da alcune voci di corridoio il produttore potrebbe, nel corso delle prossime settimane, introdurre una variante 5G caratterizzata di un display più ampio, fotocamera avanzata e un SoC compatibile con le reti 5G.

(Image Source: Google)
(Image Source: Google)
(Image Source: Google)
(Image Source: Google)
(Image Source: Google)
(Image Source: Google)

Source(s)

Google

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2020 08 > Google Pixel 4a è ufficiale, disponibile a partire da ottobre
Luca Rocchi, 2020-08- 4 (Update: 2020-08- 4)
Luca Rocchi
Luca Rocchi - News Editor
Cresciuto a pane e tecnologia, si avvicina fin da piccolo al mondo dei computer con un Toshiba T-1000 trovato in casa: da quel momento è amore vero per tutto ciò che contiene un microprocessore. Al termine del percorso di studio inizia la carriera da redattore per un editoriale online svizzero scrivendo articoli e recensioni riguardanti il settore dell'informatica. Successivamente inizia a lavorare per Notebookcheck dedicandosi alla creazione di contenuti. Le sue aree di interesse includono i componenti informatici, i sistemi smart, i notebook e la fotografia. Quando non è al lavoro su Notebookcheck probabilmente puoi trovarlo su qualche sentiero in montagna o a fotografare supercar.