Notebookcheck Logo

Sono arrivati i primi risultati dei test di AMD Ryzen 7 5800X3D: batte facilmente l'i9-12900K/S di Intel in Shadow of the Tomb Raider, ma si dimostra piuttosto insoddisfacente nei benchmark sintetici

I giochi per PC stanno sicuramente beneficiando della tecnologia 3D V-Cache di AMD. (Fonte: XanxoGaming)
I giochi per PC stanno sicuramente beneficiando della tecnologia 3D V-Cache di AMD. (Fonte: XanxoGaming)
Il Ryzen 7 5800X3D è marginalmente più veloce e a volte anche più lento del 5800X quando si tratta di benchmark sintetici come GeekBench, CPU-Z e Cinebench, ma il processore brilla davvero nei giochi dove riesce a superare anche il top-of-the-line Alder Lake modelli desktop di Intel.

Intel è riuscita senza dubbio a riconquistare la corona delle prestazioni dei processori per desktop e laptop con il rilascio del 12° gen Alder Lake anche se i fan di AMD potrebbero sostenere che la vittoria è arrivata 1 anno dopo il Zen 3 lancio. Mentre AMD sta preparando lo Zen 4 per un rilascio alla fine del 2022, il Team Red sta anche testando le acque con il primo v-Cache 3D tecnologia implementata in modelli come il Ryzen 7 5800X3D il cui rilascio è previsto per il 20 aprile. Non ci sono quasi nessuna recensione completa per questo particolare modello là fuori al momento, a prescindere dai pochi rivenditori che lo stanno già vendendo, ma da quello che XanxoGaming ha testato finora, sembra che la cache L3 aggiuntiva possa aiutare i processori X3D a ottenere il vantaggio anche su Intel i9-12900K nei giochi, ma non sembra offrire alcun vantaggio nei test sintetici come Cinebench o Geekbench.

XanxoGaming ha testato per la prima volta il Ryzen 7 5800X3D con una mobo Gigabyte AORUS Master X570 (F36C BIOS) in benchmark sintetici, e i risultati sono piuttosto deludenti. Questa CPU ha ottenuto 1639 punti in single-core e 10948 punti in multi-core con l'ultima build di Geekbench. Questi risultati sono un po' più bassi del normale 5800Xpurtroppo. Per CPU-Z e Cinebench, il 5800X3D sembra essere il 25% più lento nei carichi single-core e fino al 50% più lento nei carichi multi-core rispetto al i9-12900K. La situazione è un po' migliore in Blender, dove il 5800X3D è tra il 3% e l'11% più veloce del 5800X.

Il lato gaming, tuttavia, sembra molto meglio per il modello 5800X3D. Nonostante il chiaro vantaggio hardware per la piattaforma Intel che beneficia di DDR5-4800 DRAM su DDR4-3200 e una RTX 3090 Ti rispetto a una RTX 3080 Tiil 5800X3D riesce ancora a ottenere circa il 21% di fps in più rispetto all'i9-12900K e circa il 16% di fps in più rispetto all i9-12900KS in Shadow of the Tomb Raider. Al fine di minimizzare la dipendenza dalla GPU, XanxoGaming ha scelto di testare le CPU in 720p low con dettagli delle ombre massimizzati che sono molto impegnativi solo per i processori. Inoltre, i risultati del 5800X3D possono essere ulteriormente migliorati dal prossimo aggiornamento AGESA 1207, come annunciato dal famoso 1usmus.

Abbiamo ancora bisogno di vedere test più elaborati, ma a quanto pare, i modelli X3D di AMD potrebbero rappresentare un'alternativa di gioco notevolmente più accessibile ai potenti i9-12900KS di Intel.

 

Pre-ordinate l'AMD Ryzen 7 5800X3D su Newegg

Shadow of the Tomb Raider (Fonte immagine: XanxoGaming)
Shadow of the Tomb Raider (Fonte immagine: XanxoGaming)
5800X3D vs i9-12900K/S in SotTR (Fonte immagine: XanxoGaming)
5800X3D vs i9-12900K/S in SotTR (Fonte immagine: XanxoGaming)
5800X3D CPU-Z e risultati di Geekbench (Fonte: XanxoGaming)
5800X3D CPU-Z e risultati di Geekbench (Fonte: XanxoGaming)
Please share our article, every link counts!
.170
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2022 04 > Sono arrivati i primi risultati dei test di AMD Ryzen 7 5800X3D: batte facilmente l'i9-12900K/S di Intel in Shadow of the Tomb Raider, ma si dimostra piuttosto insoddisfacente nei benchmark sintetici
Bogdan Solca, 2022-04- 9 (Update: 2022-04- 9)