Notebookcheck Logo

Router TP-Link e sistemi mesh Wi-Fi Deco sorpresi a condividere il traffico con fornitori terzi

TP-Link è stato sorpreso a inviare traffico di rete ad Avira senza permesso. (Fonte: Digi.no)
TP-Link è stato sorpreso a inviare traffico di rete ad Avira senza permesso. (Fonte: Digi.no)
Secondo i rapporti, i dispositivi TP-Link stanno inviando dati sul comportamento del browser a fornitori di terze parti, indipendentemente dal fatto che le persone acconsentano a farlo. I dispositivi interessati includono router TP-Link e sistemi mesh Wi-Fi Deco.

TP-Link è nota per la produzione di tutti i tipi di dispositivi di rete, come router e sistemi Wi-Fi mesh. Per un po' di tempo, TP-Link ha collaborato con Avira per offrire HomeCare e HomeShield, una coppia di soluzioni software che TP-Link afferma di fornire protezione di rete e controlli parentali robusti, tra le altre caratteristiche. Tuttavia, si scopre che i prodotti TP-Link stanno anche inviando tutto il traffico a fornitori di terze parti.

Ironicamente, l'azienda ha recentemente twittato che si preoccupa dei diritti dei consumatori, pur non affrontando le preoccupazioni espresse da artisti del calibro di TechPowerUp,XDA Developerse u/ArmoredCavalry su Reddit. Secondo quest'ultimo,XDA Developerse u/ArmoredCavalry hanno notato che i recenti prodotti TP-Link inviano costantemente richieste di rete ai domini Avira e anche ifconfig.meun sito web utilizzato per identificare gli indirizzi IP pubblici.

Mentre ci si potrebbe aspettare che i prodotti TP-Link facciano almeno il primo avendo sottoscritto HomeCare e HomeShield,XDA Developerseu/ArmoredCavalryhanno dimostrato che questo avviene senza un'iscrizione a nessuna delle due funzionalità. In altre parole, i router TP-Link e Deco tenteranno di contattare i domini Avira, che tu lo voglia o no. Attualmente, non c'è modo di disabilitare HomeCare o HomeShield all'interno delle app TP-Link.

Per inciso,XDA Developerscita TP-Link come se avesse detto l'anno scorso che:

...l'attività di rete è dovuta al "database di Avira cloud [che distingue] se [la richiesta di rete è] dati sicuri o malware" Un aggiornamento del firmware è in lavorazione che disattiverà questa funzionalità se nessuna caratteristica di rete di Avira è abilitata nell'app, ma non c'è ancora una tempistica stimata per questo.

Nella nostra esperienza, non abbiamo notato unità Deco X60 che pingano i domini Avira comeXDA Developerseu/ArmoredCavalryhanno. Per riferimento, abbiamo controllato il traffico di rete di Avira utilizzando NextDNS. TP-Link non ha ancora commentato pubblicamente la questione, ma aggiorneremo questo articolo se lo farà.

Fonte(i)

Please share our article, every link counts!
.170
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2022 03 > Router TP-Link e sistemi mesh Wi-Fi Deco sorpresi a condividere il traffico con fornitori terzi
Alex Alderson, 2022-03-16 (Update: 2022-03-16)