Notebookcheck

Recensione del Netbook Acer Aspire One 532

di: Felix Sold 17.02.2010

Primo di nome e di fatto?

L'Aspire One 532 è il netbook prodotto da Acer più recente, è equipaggiato di uno schermo con retroilluminazione LED da 10.1 pollici. Si tratta del primo netbook Acer che monta la nuova piattaforma Intel denominata "Pine". Il processore è un Intel Atom N450 (1.66 GHz) mentre per il video abbiamo una soluzione integrata con chip GMA 3150. In aggiunta a ciò, l'Aspire One 532 è il successore del modello di gran successo Aspire One 531 e quindi non abbiamo dubbi che esso sia dotato di innumerevoli pregi, dei quali andremo a discutere in dettaglio nella nostra recensione

Acer Aspire One 532 Netbook

Il netbook Acer Aspire One 532 è disponibile in tre differenti colori: blu, bianco e rosso. Ad ogni modo, l'aspetto non è l'unica cosa di interesse di questo netbook. Come abbiamo già detto, il 532 impiega un processore Intel Atom N450 con una scheda grafica integrata GMA 3150, la quale utilizza una quantità considerevolmente inferiore di energia, permettendo una autonomia superiore alla vecchia piattaforma Atom. Inoltre, il netbook ha 1 GB di memoria DDR2 RAM ed una capacità dell'hard disk di 250 GB .

Per qualche euro in più, l'utente può avere il netbook equipaggiato con uno schermo  da 10.1 pollici dalla risoluzione nativa di 1280x720 pixels (e quindi HD-ready) ed un modulo Bluetooth. Il modello "base" ha risoluzione nativa di 1024 x 600 pixels disponibili nella versione a schermo lucido o opaco.

I nuovi modelli montano Windows 7 Starter. Il prezzo di vendita al pubblico raccomandato da Acer per la versione "base" del 532 è di 333 euro e di 349 euro per la versione "più grande" avente appunto schermo con risoluzione nativa superiore e modulo Bluetooth integrato.

Case

Lo schermo da una buona impressione a colpo d'occhio. La cover ha stile e presenta una gradevole sfumatura blu scura che pian piano diventa nera. Il netbook è disponibile anche in color rosso rubino o bianco. Per di più le barre che coprono i bottoni del mouse sono nello stesso colore del netbook. Purtroppo però, Acer non offre una versione nera dello stesso.

Le finiture del 532 sono ben fatte, ma il rivestimento lucido della cover del display accumula facilmente graffi e segni di impronte digitali. La costruzione si presenta di alta qualità e non abbiamo rilevato difetti di alcun tipo in essa. L'intero case è fatto in materiale plastico e grazie alle finiture ed alla qualità dell'assemblaggio, da un'ottima impressione di se.

Il case è molto robusto. Si deforma molto poco se vi si preme sopra con la mano. Solo imprimendo pressioni forti il case sembra cedere. La tastiera è questione di gusti. I tasti  non sembrano beni fissi alla base e risultano quindi leggermente instabili. Il materiale sintetico utilizzato appare economico e quindi non di buona qualità.
Le due cerniere dello schermo sono fissate saldamente al case e fanno egregiamente il loro lavoro di tenere lo schermo in posizione.

L'Acer Aspire One 532 pesa 1.22 kilogrammi con la batteria inserita. Nel complesso è un ottimo valore per un netbook da 10.1 pollici che misura 25.9 x 18.5 x 2.5 centimetri (Larghezza x Profondità x Altezza). L'alimentatore del 532 pesa invece 180 grammi.

Connettività

Connettività

Non vi sono porte speciali sull'Aspire One 532 e ci si dovrà quindi accontentare delle porte usualmente in dotazione di un netbook.

Sul lato sinistro dello stesso, troviamo due porte USB, una uscita video analogica  (VGA) ed il connettore dell'alimentazione. Purtroppo, il posizionamento delle porte USB le rende piuttosto difficili da accedere, e si sarà quindi costretti a fare un po di forza per connettere, ad esempio, una pen drive USB. 

La scheda video integrata Intel GMA 3150 restringe le risoluzioni utilizzabili su monitor esterni connessi all'uscita VGA a 1400 x 1050 pixels. Tale risoluzione può essere in qualche modo restrittiva nell'uso di monitor grandi o di TV..

Sul lato destro abbiamo altre due porte USB, le porte per le cuffie ed il microfono, una porta Gigabit RJ-45 LAN (Atheros AR8132 PCI-E Fast Ethernet), il Kensington lock ed un cardreader  multi formato per le memorie flash (SD (SDHC), xD, MMC, Memory Stick Pro (Duo)).

Lato sinistro: 2 USB, VGA, alimentazione
Lato sinistro: 2 USB, VGA, alimentazione
Lato destro: 1 USB, RJ-45, Kensington lock, porte audio (cuffie e microfono), cardreader multi-formato
Lato destro: 1 USB, RJ-45, Kensington lock, porte audio (cuffie e microfono), cardreader multi-formato
Frontale: Nessuna porta, 2 altoparlanti stereo
Frontale: Nessuna porta, 2 altoparlanti stereo
Retro: Nessuna porta, batteria da 6-celle dalla capacità di 63 Wh
Retro: Nessuna porta, batteria da 6-celle dalla capacità di 63 Wh

Dato che il case è molto sottile nella parte finale del frontale non vi troviamo alcuna porta. Vi sono altresì solo due altoparlanti stereo. Similmente, il retro è privo di porte dato che la grande batteria da 6 celle dalla capacità di 63 Wh occupa tutto lo spazio disponibile.

Il 532 dispone di un modulo LAN Atheros AR8132 PCI-E Fast Ethernet e di un modulo WLAN integrato. Il chip Atheros AR5B95 supporta gli standard WLAN 802.11b/g/n. Il Bluetooth è disponibile solo per la versione più costosa del 523 avente schermo HD-ready (1280 x 720 pixels) che costa circa 349 euro.

Le porte disponibili non sono inusuali per un netbook. Comunque, la presenza del cardreader fa certamente piacere dato che permette l'uso di differenti schede di memoria col netbook. Tuttavia, le porte USB di difficile accesso ed il posizionamento del Kensington lock peggiorano leggermente il quadro d'insieme riguardante la connettività.

Software installato

Acer propone i netbook 532 con Windows 7 Starter (32-Bit) preinstallato, il quale dovrebbe permettere al netbook di utilizzare efficientemente le risorse di sistema e, quindi, di lavorare più velocemente. Troviamo anche del software addizionale oltre al sistema operativo Windows 7. Ad esempio: Adobe Reader 9, Adobe Flash Player 10, eSobi, Microsoft Office Personal 2007, McAfee Internet Security Suite (dimostrativo per 60 giorni) ed alcuni altri programmi prodotti da Acer stessa.

Contenuto della confezione ed accessori opzionali

La confezione include tutto il necessario. Vi troviamo l'alimentatore, la garanzia, un manuale utente esteso ed una guida rapida. Il software per il backup di sistema non è preinstallato nel netbook e quindi l'utente dovrà creare un disco di ripristino utilizzando il software in dotazione. L'alimentatore è molto pratico ed è possibile applicare le diverse prese di corrente a seconda dello Stato in cui ci si trova. Ad ogni modo non si tratta di una caratteristica gratuita, nel senso che l'utente dovrà dotarsi a proprie spese delle prese di corrente universali qualora ne avesse bisogno. 

Gli accessori opzionali si dimostrano costosi rispetto alla media. Acer offre una cover protettiva per il netbook (19.90 euro), una batteria aggiuntiva (99 euro), un alimentatore (39.90 euro), un hard disk esterno (99 - 149 euro), un drive DVD USB (79 euro) ed una estensione della garanzia di 2 o 3 anni per 35 o 55 euro. Comunque, Acer non offre un decoder HD Broadcom, il quale consentirebbe una migliore esecuzione di video HD sul netbook dato che ha uno slot mini PCI-Express libero.

Dispositivi di input

Tastiera

La tastiera ci lascia perplessi per via di due differenti ed opposte opinioni a riguardo. I tasti hanno una buona escursione e la superficie leggermente ruvida danno una buona sensazione nell'uso. I tasti misurano 16 x 16 millimetri di grandezza. Visto il layout standardizzato, l'utente potrà digitare al tatto senza problemi. Tuttavia, i tasti sono piccoli e leggermente barcollanti e ciò rappresenta una caratteristica davvero noiosa del 532. Il materiale sintetico usato per i tasti sembra troppo sottile ed economico in confronto a quello utilizzato per il case. Le combinazioni con il tasto Fn sono colorate in blu chiaro e quindi facilmente riconoscibili ed attivabili dal tasto Fn in basso sul lato sinistro della tastiera.

La tastiera non sembra molto solida ma i tasti sono grandi abbastanza
Il touchpad supporta le gestures multi-touch (in stile iPod/iPhone)

Touchpad

Il touchpad è posizionato direttamente sotto la tastiera. Ha una scrollbar separata sul lato destro, nonostante la grande diagonale di 7.3 centimetri. La superficie è abbastanza liscia da permettere uno spostamento preciso e semplice del cursore. Una buona caratteristica di questo touchpad è il supporto alle gestures multi-touch (scorrimento, rotazione, cambio pagina e zoom) grazie alle quale l'uso del netbook senza un mouse esterno diventa più semplice. Il touchpad può essere configurato in molti modi diversi. I tasti del mouse sono nascosti sotto una barra in tinta con la scocca (in questo caso blu). Essi hanno un buon punto di pressione ed il suono del click non è troppo rumoroso.

Schermo

Il modello in test del netbook Acer Aspire One 532  è equipaggiato con uno schermo opaco da 10.1 pollici con risoluzione nativa di 1024 x 600 pixels. Acer propone inoltre la versione con schermo lucido di pari risoluzione oltre che la variante HD-Ready con risoluzione nativa di 1280 x 720 pixels per circa 16 euro in più.

Lo schermo offre un buon livello di luminosità nonostante la superficie opaca. Nell'area superiore destra dello schermo, essa raggiunge fino a 241 cd/m² mentre la luminosità media riscontrata è di 216 cd/m². Lo schermo ha un livello di illuminazione del 82% valore molto buono. I colori e la qualità dell'immagine sono ineccepibili.

Lo schermo offre immagine chiare e di qualità
I riflessi vengono "battuti" dall'alta luminosità

Il colore nero tende leggermente ad ingrigirsi a causa di un alto valore del nero (black value) pari a 1.48 cd/m², e quindi, purtroppo, il netbook non offre un nero soddisfacente a causa del contrasto troppo basso rispetto all'alta luminosità. Il netbook ha infatti un contrasto massimo di 163:1 nella zona inferiore dello schermo da 10.1 pollici. Il 532 è dotato inoltre di una webcam integrata da 0.3 megapixel che offre una risoluzione di 640x480 pixels, per le videochiamate. Vi troviamo accanto anche un microfono integrato.

Tirando le somme, lo schermo da 10.1 pollici del laptop avente retroilluminazione LED ci ha dato un'impressione positiva. Ci sentiamo di poter criticare l'alto black value e quindi il basso contrasto. La risoluzione nativa di 1024 x 600 pixels può risultare restrittiva per chi è abituato al pc desktop, consigliamo quindi l'esborso dei 16 euro extra per avere lo schermo HD-ready display, il quale ha appunto maggior risoluzione e permette la visione a tutta larghezza della maggioranza dei siti web. Ciò rende la navigazione più piacevole evitando continui scrolling.

201
cd/m²
198
cd/m²
200
cd/m²
230
cd/m²
234
cd/m²
241
cd/m²
206
cd/m²
218
cd/m²
220
cd/m²
Distribuzione della luminosità
Massima: 241 cd/m² Media: 216.4 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 82 %
Contrasto: 158:1 (Nero: 1.48 cd/m²)

La stabilità dell'angolo di visualizzazione sul piano orizzontale è buona ed il contenuto dello schermo resta percettibile distintamente anche se lo schermo è girato di 170 gradi. D'altra parte, sul piano verticale i colori si distorcono facilmente ed il contenuto diventa quindi di difficile lettura.

Angoli di visualizzazione dell'Acer Aspire One 532

Prestazioni

Abbiamo testato diversi altri netbooks che impiegano la nuova piattaforma Intel Pine Trail e, comparando i risultati con la vecchia piattaforma Intel, notiamo che non si rilevano incrementi sostanziali delle prestazioni. La struttura a 45 nanometri dell'Intel Atom N450 funziona alla frequenza di clock di 1.66 GHz. Comunque, alcuni miglioramenti si riscontrano ad esempio nel supporto del controller di memoria integrato e del motore grafico (Intel GMA 3150), grazie ai quali il consumo scende di 4.3 watts.

Il netbook è equipaggiato inoltre con 1 GB di RAM DDR2-667 prodotta da Hynix e di un HDD 250 GB S-ATA Hitachi il quale gira a 5400 rpm (giri al minuto). La RAM può essere aggiornata sino ad un massimo di 2 GB dato che c'è solo uno slot per la RAM nel netbook.

Abbiamo eseguito una grande varietà di benchmarks sull'Aspire One 532 per vedere come si comportava rispetto agli altri sistemi. Essi sono stati eseguiti con il profilo ad alte prestazioni di Windows 7 e con le opzioni di risparmio energetico disattivate. Il processore ha lavorato così alla massima velocità di 1.66 GHz in questa modalità.

Informazioni di sistema dell'Acer Aspire One 532

La piattaforma Pine Trail non ha dimostrato di avere prestazioni superiori rispetto alla versione precedente nei benchmark. L'Intel Atom N450 raggiunge 525 punti nel rendering single-core e 865 punti in quello multi-core di CineBench R10. Il netbook totalizza 1325 punti in PCMark 2005. Numeri alla mano, l'Acer Aspire One 532 ha prestazioni assolutamente in linea con le precedenti piattaforme Intel e pertanto non si evidenziano differenze percettibili.

Cinebench R10 Rendering Single 32Bit
525
Cinebench R10 Rendering Multiple CPUs 32Bit
865
Cinebench R10 Shading 32Bit
285
Aiuto
PCMark 05 Standard
1325 punti
Aiuto

Il netbook Aspire One 532 non è progettato per i videogiochi. Ciò si nota chiaramente sin dai relativi benchmark sintetici. Il 532 ottiene uno scarsissimo punteggio di 2761 punti in 3DMark 2001SE! ed i risultati nelle versioni più recenti dei benchmark 3DMark scendono drasticamente sino a 0. Ad esempio, in 3DMark 2006 si ottiene un patico punteggio di 144 punti (CPU: 493 punti). Sistemi con scheda video integrata Nvidia GeForce 9400M (ION) offrono prestazioni superiori in questo senso.

Anche i risultati in WPrime, SuperPI e nei benchmark SiSoftware Sandra sono bassi e non si riscontrano miglioramenti rispetto alle versioni più vecchie con processore Intel Atom N280 processor. Il test 1M-calculation di SuperPI ha richiesto 92 secondi (32M: 4256 secondi) ed il 32M-calculation di WPrime ci ha messo 117 secondi (1024M: 3252 secondi). L'Intel Atom N450 del modello in test raggiunge 4200 MIPS (Milioni di Istruzioni Per Secondo) e 3506 MFLOPS (MegaFLOPS) nel benchmark SiSoftware Sandra.

3DMark 2001SE Standard
2761 punti
3DMark 03 Standard
718 punti
3DMark 05 Standard
301 punti
3DMark 06 Standard
144 punti
Aiuto
Informazioni di sistema: HD Tune Pro benchmark
Informazioni di sistema: HD Tune Pro information

Acer ha scelto un hard disk SATA da 250 GB prodotto da Hitachi HTS545025B9A300 per il 532. I risultati ottenuti attraverso il benchmark di HD Tune Pro 4.01 dimostra che l'hard disk si comporta bene. Il transfer rate si aggira tra i 32.4 ed i 84.3 MB per secondo. In media il data transfer rate è di circa 62.8 MB. Il tempo di accesso è di circa 21.3 millisecondi, mentre il transfer rate di picco è pari ad un ottimo 161.5 MBs.

Hitachi Travelstar 5K500.B HTS545025B9A300
Valore Minimo di trasferimento: 32.4 MB/s
Valore Massimo di trasferimento: 84.3 MB/s
Valore Medio di trasferimento: 62.8 MB/s
Tempi di accesso: 21.3 ms
Burst Rate: 161.5 MB/s
Utilizzo CPU: 11.4 %
2.4
Windows 7 Experience Index
Processore
Calcoli per secondo
2.4
Memoria (RAM)
Operazioni memoria per secondo
4.5
Grafica
Prestazioni desktop con Windows Aero
2.9
Grafica Gaming
Grafica 3D business e gaming
3
Hard disk Principale
Valore trasferimento dati disco
5.9
DPC Latency Checker sull'Acer Aspire One 532

Ultimo ma non ultimo, abbiamo testato le latenze durante l'esecuzione di Windows 7. Per fare ciò, abbiamo utilizzato lo strumento chiamato DPC Latency Checker, il quale mostra tali latenze graficamente. Se tali valori si dimostrano troppo alti, si possono avere problemi con le periferiche collegate al netbook. Il problema più comune è riscontrabile in suono gracchiante e distorto da schede audio esterne. I valori si sono dimostrati generalmente buoni per l'Aspire One 532, anche se abbiamo rilevato alcuni picchi, oltre i 1000 µs, i quali si sono ripresentati ripetutamente. Ciò lascia presumere che si potrebbero avere problemi col netbook collegato a periferiche esterne.

Video und Gaming Performance

Wie wir testen - Leistung

Il nuovo Intel Atom N450, unitamente alla scheda grafica integrata GMA 3150 nell'Acer Aspire One 532 dimostra di non avere prestazioni sufficienti per l'esecuzione di video HD, oltre che ovviamente per i giochi recenti. L'esecuzione di video HD non è possibile con la versione "più piccola" del 532. Comunque, lo slot  mini PCI-Express libero vicino all'hard disk può risultare d'aiuto in questo senso.
Un  decoder-HD può essere inserito in questo slot (un Broadcom Crystal per esempio) per un costo tra i 50 e gli 80 euro a seconda del rivenditore.

Maggiori dettagli relativamente all'esecuzione di video HD ed alle prestazioni nei videogiochi della nuova piattaforma Intel Pine Trail possono essere reperite nel nostro rapporto dettagliato del test dell'Asus Eee PC 1005PE.

Emissioni

Rumorosità

Il rumore prodotto dalla piccola ventola resta è contenuto. Durante il normale utilizzo del netbook, la ventola genera tra i 28.7 ed i 32.6 dB(A) il che rende il netbook appena percettibile. L'hard disk gira alla velocità massima di 5400 rpm e può emettere sino a 32.8 dB(A) durante l'accesso ai dati. Tali valori sono assolutamente normali per l'hardware di un netbook. Quando la CPU è sotto carichi pesanti, la rumorosità può salire sino a 33.6 dB(A), anche se la ventola riporta la temperatura sotto controllo diminuendo il rumore prodotto.

Rumorosità

Idle
28.7 / 32.6 / 32.6 dB(A)
HDD
32.8 dB(A)
Sotto carico
33.6 / 33.6 dB(A)
  red to green bar
 
 
30 dB
silenzioso
40 dB(A)
udibile
50 dB(A)
rumoroso
 
min: dark, med: mid, max: light    (15 cm di distanza)

Temperatura

La temperatura rilevata sulla superficie del netbook è accettabile (la temperatura ambientale nel laboratorio ove si sono tenuti i test era di 22.5 gradi Celsius). Durante il normale uso e con le opzioni di risparmio energetico attivate, il netbook scalda sino ad un massimo di 35.4 gradi Celsius sulla base nella zona vicino alla ventola. La temperatura riscontrata sulla parte alta del netbook e sulle zone di appoggio delle mani è praticamente pari a quella ambiente.

Durante l'applicazione di carichi pesanti alla CPU, la temperatura delle zone di appoggio delle mani può salire sino ad un massimo di 36.4 gradi Celsius, abbastanza alta, ma non troppo. Sulla base sale fino a 48.7 gradi Celsius, da tenere in considerazione. Il valore massimo si è riscontrato solo nei nostri test pratici ma è comunque troppo alto.

Carico massimo
 37.1 °C32.7 °C29.8 °C 
 36.9 °C34.5 °C29.2 °C 
 36.4 °C31.3 °C25.8 °C 
Massima: 37.1 °C
Media: 32.6 °C
34.3 °C32.7 °C44.8 °C
33.2 °C33.5 °C48.7 °C
26.5 °C31.2 °C45.1 °C
Massima: 48.7 °C
Media: 36.7 °C
Alimentazione (max)  38.1 °C | Temperatura della stanza 22.5 °C
(±) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 32.6 °C / 91 F, rispetto alla media di 29.8 °C / 86 F per i dispositivi di questa classe Netbook.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 37.1 °C / 99 F, rispetto alla media di 33.1 °C / 92 F, che varia da 21.6 a 53.2 °C per questa classe Netbook.
(-) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 48.7 °C / 120 F, rispetto alla media di 36.6 °C / 98 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 29 °C / 84 F, rispetto alla media deld ispositivo di 29.8 °C / 86 F.
(±) The palmrests and touchpad can get very hot to the touch with a maximum of 36.4 °C / 97.5 F.
(-) The average temperature of the palmrest area of similar devices was 29.3 °C / 84.7 F (-7.1 °C / -12.8 F).

Altoparlanti

L'Aspire One 532 ha due, piccoli altoparlanti stereo installati sul frontale del case. Essi non differiscono molto da quelli installati negli altri netbook. Possono raggiungere un elevato volume massimo ma con una grande dominanza dei toni alti. I bassi sono praticamente inesistenti. A causa di ciò, la qualità del suono è piuttosto metallica. Comunque, la porta da 3.5mm per le cuffie offre una buona qualità del suono ed è raccomandato quindi l'uso di cuffie o altoparlanti di qualità superiore se possibile.

Autonomia

Il processore Intel Atom N450 ed il chipset NM10 consumano 4.3 W meno del vecchio Atom N280 con Intel 945GSE e scheda grafica GMA 950. Tale riduzione dei consumi si riflette positivamente nell'autonomia della batteria.

Abbiamo utilizzato il test "Battery Eater" per rilevare l'autonomia dell'Acer Aspire One 532. Il "Classic Test" ci ha permesso di rilevare l'autonomia minima della batteria. Per questo test, abbiamo attivato la WLAN, il profilo ad alte prestazioni ed aumentato la luminosità al massimo. Dopo 6 ore e 3 minuti la batteria si è svuotata completamente e non è stato più possibile riaccendere il netbook.

Il laptop resiste fino a 10 ore e 27 minuti quando l'utente utilizza la WLAN ed ha la luminosità impostata ad un livello medio assieme ad un profilo prestazionale medio. Tale scenario rappresenta un utilizzo quotidiano tipico ed affine alla maggioranza dei casi. Abbiamo eseguito anche il "Readers Test" di Battery Eater per determinare l'autonomia massima possibile. Ci sono volute ben 13 ore e 52 minuti per esaurire la batteria. L'Acer Aspire One 532 si è comportato molto bene in questi test, grazie alla nuova piattaforma Pine Trail.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
13ore 52minuti
Navigazione WiFi
10ore 27minuti
Sotto carico (max luminosità)
6ore 03minuti

Il consumo di corrente è più basso rispetto ai sistemi precedenti. Durante il normale uso, l'Aspire One 532 utilizza fino a 4.5 - 7.5 W. Sotto carichi pesanti applicati alla CPU, sale tra i 10.3 ed i 12.6 W. Tali valori non sono inusuali per prodotti utilizzanti la nuova piattaforma Intel Pine Trail. A netbook spento, il consumo di corrente è di 0.0 W

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0 / 0 Watt
Idledarkmidlight 4.5 / 6.8 / 7.5 Watt
Sotto carico midlight 10.3 / 12.6 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        

Risultati complessivi

L'Acer Aspire One 532 ci ha impressionati positivamente in generale.

La lunga autonomia è probabilmente la migliore caratteristica di questa nuova piattaforma Intel Pine Trail. Le porte disponibili sul 532 non sono inusuali per un netbook e difatti le ritroviamo anche qui. Comunque, le porte USB sono di difficile accesso ed il Kensington lock è posizionato in modo sconveniente. Non c'è un significativo incremento delle prestazioni se si mette a confronto questo netbook con quelli più vecchi utilizzanti piattaforme meno recenti, ad ogni modo il basso consumo è assolutamente un punto a favore.

Il design del case è stiloso e la cover dello schermo ha una gradevole combinazione cromatica. Le superfici sono eleganti ma forse risultano troppo soggette a graffi e ad impronte digitali. La tastiera può piacere o meno a seconda dei gusti ma i tasti sono sottili e di certo danno l'impressione di essere di materiale scadente.
Il modello oggetto dei nostri test è equipaggiato con uno schermo opaco da 10.1 pollici e produce buoni valori oltre che una buona qualità dell'immagine. Comunque, il black value è troppo alto ed a causa di ciò, il contrasto non è molto buono.

In conclusione: l'Acer Aspire One 532 è un buon netbook ed ha diversi punti di forza ma anche qualche debolezza. Un grande vantaggio è l'ampia varietà dei modelli proposti da Acer. Infatti il netbook è disponibile in tre differenti colori e con tre diverse tipologie di schermo (cosa non comune per i netbook). Entrambi i modelli sono disponibili nei negozi per circa 333 euro (Schermo: 1024 x 600 pixels, lucido o opaco, senza Bluetooth) e 349 euro (Schermo: 1280 x 720 pixels, lucido e con Bluetooth integrato).

Aggiornamento: Acer ha appena presentato l'Aspire 532G con scheda video dedicata NVidia nota come ION (2) al MWC. Quindi, il 532G dovrebbe avere prestazioni significativamente più elevate nei videogiochi e nella visualizzazione dei video HD (flash).  Grazie alla tecnologia NVidia Optimus l'autonomia della batteria non dovrebbe risentirne se l'uso della grafica non è eccessivo.

Acer Aspire One 532  netbook
In prova: Netbook Acer Aspire One 532
In prova: Netbook Acer Aspire One 532

Specifiche tecniche

Acer Aspire One 532 (Aspire One Serie)
Processore
Scheda grafica
Intel Graphics Media Accelerator (GMA) 3150, Core: 200 MHz, DDR2, 8.14.10.1929
Memoria
1024 MB 
, DDR2-667, Hynix, 1 Slot, max. 2GByte
Schermo
10.1 pollici , 1024 x 600 pixel, WSVGA, retroilluminazione LED, Acer CrystalBrite, lucido: no
Scheda madre
Intel NM10
Harddisk
Hitachi Travelstar 5K500.B HTS545025B9A300, 250 GB 
, 5400 rpm, 5400 rpm
Scheda audio
Realtek ALC269 @ Intel 82801GBM - High Definition Audio Controller
Porte di connessione
3 USB 2.0, 1 VGA, 1 Kensington Lock, Connessioni Audio: Porte cuffia e microfono, Lettore schede: SD (SDHC), MMC, xD, Memory Stick Pro (Duo)
Rete
Atheros AR8132 PCI-E Fast Ethernet Controller (10/100MBit/s), Atheros AR5B95 Wireless Network Adapter (b/g/n = Wi-Fi 4)
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 25 x 258 x 185
Batteria
63 Wh ioni di litio, 5600 mAh, 11.1 Volt, 6-celle
Sistema Operativo
Microsoft Windows 7 Starter 32 Bit
Camera
Webcam: 0,3 Megapixel Crystal Eye Webcam
Altre caratteristiche
Netbook, batteria 6-celle, alimentatore con cavo, garanzia, manuale, DVD con software, Adobe Reader 9, Adobe Flash Player 10, eSobi, Microsoft Office Personal 2007, McAfee Internet Security Suite (dimostrativo 60 giorni), Acer Software, 12 Mesi Garanzia, <span style="font-size: 11pt; line-height: 115%; font-family: Calibri;">La garanzia è internazionale di 1 anno, colori disponibili: bianco, rosso e blu<br /></span>
Peso
1.22 kg, Alimentazione: 180 gr
Prezzo
333 Euro

 

Il netbook Acer Aspire One 532 da aperto, ...
Il netbook Acer Aspire One 532 da aperto, ...
I tasti del mouse sono nascosti sotto una graziosa barra in tinta con la cover (blu in questo caso).
I tasti del mouse sono nascosti sotto una graziosa barra in tinta con la cover (blu in questo caso).
I tasi hanno una superficie sufficientemente ruvida e sono adeguatamente proporzionati.
I tasi hanno una superficie sufficientemente ruvida e sono adeguatamente proporzionati.
Ovviamente, il nome della serie "Aspire One", non poteva mancare.
Ovviamente, il nome della serie "Aspire One", non poteva mancare.
La webcam integrata offre una risoluzione di 0.3 megapixels.
La webcam integrata offre una risoluzione di 0.3 megapixels.
Il logo Acer si può trovare sulla parte alta a sinistra dello schermo.
Il logo Acer si può trovare sulla parte alta a sinistra dello schermo.
Ci sono due cover di accesso sulla base del netbook,...
Ci sono due cover di accesso sulla base del netbook,...
... sotto le quali si trova l'hard disk da 250 GB prodotto da Hitachi ...
... sotto le quali si trova l'hard disk da 250 GB prodotto da Hitachi ...
... ed uno slot mini PCI-Express libero per eventuali schede aggiuntive
... ed uno slot mini PCI-Express libero per eventuali schede aggiuntive
La RAM è su un singolo banco da 1 GB prodotto da Hynix e si trova sotto la seconda cover
La RAM è su un singolo banco da 1 GB prodotto da Hynix e si trova sotto la seconda cover
La tessera di garanzia, il manuale utente, la guida rapida sono inclusi nella confezione.
La tessera di garanzia, il manuale utente, la guida rapida sono inclusi nella confezione.
La batteria da 6-celle ha una capacità di 63 Wh (5600 mAh) a 11.1 volts
La batteria da 6-celle ha una capacità di 63 Wh (5600 mAh) a 11.1 volts
... ed ha una superficie confortevole, non troppo ruvida.
... ed ha una superficie confortevole, non troppo ruvida.
Il touchpad supporta diverse gestures multi-touch...
Il touchpad supporta diverse gestures multi-touch...
... di profilo, ...
... di profilo, ...
... dal frontale e ...
... dal frontale e ...
... quando è chiuso.
... quando è chiuso.
La sfumatura applicata alla cover dello schermo è molto bella, ...
La sfumatura applicata alla cover dello schermo è molto bella, ...
... anche se si macchia facilmente di graffi ed impronte digitali.
... anche se si macchia facilmente di graffi ed impronte digitali.
Sul lato destro troviamo un card reader multi-in-1, ...
Sul lato destro troviamo un card reader multi-in-1, ...
... le porte audio (cuffie e microfono), RJ-45 LAN, 1 USB ed il Kensington lock
... le porte audio (cuffie e microfono), RJ-45 LAN, 1 USB ed il Kensington lock
Sul lato opposto abbiamo due porte USB, il connettore dell'alimentazione e l'uscita VGA.
Sul lato opposto abbiamo due porte USB, il connettore dell'alimentazione e l'uscita VGA.
Le cerniere dello schermo sono di alta qualità e mantengono adeguatamente lo schermo in posizione.
Le cerniere dello schermo sono di alta qualità e mantengono adeguatamente lo schermo in posizione.
I piccoli LED di stato si trovano nella zona di riposo delle mani.
I piccoli LED di stato si trovano nella zona di riposo delle mani.
All'interno del netbook abbiamo il nuovo processore Intel Atom N450 (1,66 GHz)
All'interno del netbook abbiamo il nuovo processore Intel Atom N450 (1,66 GHz)
L'alimentatore è molto leggero e robusto.
L'alimentatore è molto leggero e robusto.

Notebook simili

Notebooks simili di altri Produttori

Recensione Samsung N145-JP02DE Netbook
Graphics Media Accelerator (GMA) 3150
Recensione Netbook HP Mini 210-1021EG
Graphics Media Accelerator (GMA) 3150
Recensione netbook Asus Eee PC 1001P
Graphics Media Accelerator (GMA) 3150
Recensione del Netbook Dell Mini 1012
Graphics Media Accelerator (GMA) 3150

Notebooks di altri Produttori e/o con differente CPU

Recensione netbook Asus Eee PC R051PX
Graphics Media Accelerator (GMA) 3150, Atom N570
Recensione netbook Asus Eee PC 1015PX
Graphics Media Accelerator (GMA) 3150, Atom N570
Recensione Toshiba NB520-108 Netbook
Graphics Media Accelerator (GMA) 3150, Atom N550

Collegamenti

Confronta i prezzi

Acer Aspire One 532 su Ciao

Pro

+Design stiloso
+Prezzo
+Varietà dei modelli
+Multi-in-1 cardreader
+Processore Intel Atom N450
+Lunga autonomia della batteria
+Schermo opaco
+Slot mini PCI-Express libero
 

Contro

-Porte USB di difficile accesso
-Contenuto della confezione limitato
-Tastiera, cover dello schermo sensibile
-Risoluzione limitata

In breve

Cosa ci è piaciuto

La cover dello schermo elegante, la buona fattura del case e la lunga autonomia grazie alla CPU Intel Atom N450, la bontà dello schermo opaco oltre che il prezzo.

Cosa manca

Un Decoder HD all'interno dello slot Mini-PCI-Express libero. Acer avrebbe dovuto per lo meno offrirlo come accessorio. Oltre ciò: una finitura antigraffio, una tastiera più stabile.

Cosa ci ha sorpresi

Molti modelli con tre differenti schermi ad un prezzo appetibile.

La concorrenza

Tutti i nuovi netbook con processore Intel Atom N450, video integrato GMA 3150  e schermo da 10.1-pollici, tra tutti, ad esempio, l'Asus Eee PC 1005PE, l'Eee PC 1008P, il Samsung N220, MSI U135, ed il netbook Dell Mini 1012.

Valutazione

Acer Aspire One 532 - 02/09/2010
Felix Sold

Chassis
89%
Tastiera
78%
Dispositivo di puntamento
83%
Connettività
64%
Peso
93%
Batteria
100%
Display
79%
Prestazioni di gioco
32%
Prestazioni Applicazioni
57%
Temperatura
77%
Rumorosità
91%
Punti aggiuntivi
83%
Media
77%
85%
Netbook - Media ponderata
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione del Netbook Acer Aspire One 532
Felix Sold (Update: 2014-09-19)