Notebookcheck

Recensione completa del Tablet Sony Xperia Z2

Daniel Schmidt, Tanja Hinum (traduzione a cura di Alessandro De Blasis), 05/17/2014

Un tablet veloce. E' il più piccolo e leggero tablet della sua classe, e non c'è una mela sul suo case. Non ha un corpo in alluminio, solo in plastica. Uno schermo ad alta risoluzione, un veloce Snapdragon 801 e le certificazioni IP completano il pacchetto. La nostra recensione mostrerà come mai tutto ciò non sia abbastanza per essere al top.

Per la recensione originale in Tedesco cliccare qui.

Il Tablet Sony Xperia Z2 è il successore del Xperia Tablet Z. Il cambio di nome confonde un po', ma tuttavia un senso ce l'ha dato che il tablet adesso si avvicina di più al suo cugino smartphone. Rispetto al precedessore ha hardware più recente e l'ultima versione di Android. Questa combinazione è intesa ad incrementare l'autonomia di un'ora senza aumentare la capacità della batteria. La risoluzione dello schermo non è cambiata, ma il pannello dovrebbe avere colori più brillanti adesso. E' stata aggiunta la certificazione IP negli standard IP55 e IP58.

Il Sony Xperia Z2 Tablet (32 GB, Wi-Fi) costa circa 549 Euro (~$752) ed è quindi leggermente meno costoso della concorrenza equipaggiata in modo simile. L'Apple iPad Air costa 20 Euro (~$27) in più e il Nokia Lumia 2520 è più costoso di soli 50 Euro (~$69), nonostante il supporto LTE. Il Samsung Galaxy Note 10.1 con la stessa capacità di storage ha un costo a partire dai 459 Euro (~$629). Il Surface 2 è disponibile per 400 Euro (~$548), proprio come il Google Nexus 10. Comunque, nessuno dei rivali è impermeabile o resistente alla polvere.

Case

Il retro è fatto in plastica, ma offre un buon grip.
Il retro è fatto in plastica, ma offre un buon grip.
I numeri seriali e i codici a barre fanno bella mostra di se
I numeri seriali e i codici a barre fanno bella mostra di se

Le dimensioni del Sony Xperia Z2 sono cambiate di poco rispetto al predecessore. La lunghezza e la profondità (266 x 172 millimetri; ~10.5 x 6.8 pollici) sono identiche, ma l'altezza di soli 6.4 millimetri, (~0.25 in) è leggermente inferiore a quella del Tablet Z (6.9 mm; ~0.27 in) e significativamente più ristretta rispetto a quella dell'iPad Air (7.5 mm; 0.30 in). Così, Sony offre ancora il tablet più sottile di questa classe di prodotto. E' anche molto leggero, pesando appena 425 grammi (~15 oz), valore che ancora una volta batte il concorrente di Apple che pesa 39 grammi (~1.4 oz) di più. Gli altri concorrenti sono sensibilmente più pesanti.

Il design segue quello degli smartphone Sony Z, ma, sfortunatamente, lo stesso non si può dire per i materiali. Mentre l'Xperia Z2 utilizza alluminio e vetro minerale, l'esemplare da noi testato è realizzato interamente in plastica. I pulsanti sono fatti in alluminio e lo schermo è in vetro irrobustito. Il resto del case è in plastica e il dispositivo è disponibile in bianco e nero. Il nero sembra un po' gommato, il che conferisce una buona ergonomia e una buona presa sullo stesso. La versione nera del Tablet Z2 attrae con facilità le impronte, ma bisognerà guardare molto da vicino per rilevarle anche sulla versione bianca.

La stabilità del case potrebbe essere migliore. La relativamente ampia cornice si piega un po' vicino allo schermo, il che comporta delle piccole distorsioni dell'immagine. Comunque, non rappresentano un vero e proprio problema nella pratica. Si notano degli scricchiolii quando si cerca di applicare una torsione al tablet, ma non ci sono problemi di spazi tra i vari componenti dell'assemblaggio (gaps).

Una peculiarità è la certificazione IP dell'apparecchio a IP55 e IP58. Ciò significa che è protetto dalla polvere e dall'acqua spruzzata da ogni direzione ma anche dall'immersione continua. Quest'ultima è limitata a una profondità di 1.5 metri (~4.9 piedi) e a un periodo di 30 minuti a patto che tutte le porte siano coperte come dovuto. Sarà quindi possibile usare il tablet in cucina o in bagno, sempre che non lo si lasci cadere nell'acqua bollente. La vasca da bagno invece non sarà un problema. Non ci dovrebbero essere problemi con la batteria ai polimeri di litio. Essa si danneggia solo con temperature di 60 °C (140 °F) e oltre; lo standard Europeo è invece di circa 43 °C (109.4 °F).

Il Lumia 2520 (8.9 mm, a sinistra) è notevolmente più spesso dell'Xperia Z2 Tablet (6.4 mm).
Il Lumia 2520 (8.9 mm, a sinistra) è notevolmente più spesso dell'Xperia Z2 Tablet (6.4 mm).

Connettività

Il Sony Xperia Z2 Tablet ha una porta micro USB multifunzione. Essa supporta lo standard USB 2.0 ma anche MHL 3.0 e OTG. Ciò significa che sarà possibile ricaricare il tablet con questa porta e trasferirvi dati. La connessione di periferiche come mouse o pen drive non sarà un problema con il corrispondente adattatore OTG. Se non volete inviare in streaming i contenuti alla vostra TV tramite Miracast, allora potrete usare MHL 3.0. Il corrispondente (opzionale) cavo si connetterà semplicemente alla porta HDMI della vostra TV supportando anche contenuti UHD

Il micro SD card reader supporta dispositivi di storage con una capacità fino a 128 GB. La docking port posta inferiormente è progettata per la stazione di ricarica opzionale. Sarà possibile ricaricare il tablet con questo connettore senza dover continuamente rimuovere la cover della porta di ricarica.

Sopra: Microfono, Infrarossi, USB/MHL, micro SD
Sopra: Microfono, Infrarossi, USB/MHL, micro SD
Lato sinistro: Alimentazione, volume rocker
Lato sinistro: Alimentazione, volume rocker
Sotto: Jack stereo, docking port
Sotto: Jack stereo, docking port
Nessuna porta sul lato destro
Nessuna porta sul lato destro

Software

Il sistema operativo del tablet è Google Android 4.4.2 KitKat, che è l'ultima versione. Come al solito, Sony ha equipaggiato il tablet con la sua interfaccia utente che aggiunge funzionalità aggiuntive rispetto alla versione base di Android. Avrete quindi diversi widgets e apps che sono pensati soprattutto per la riproduzione di file multimediali e allo sfruttamento del Sony Entertainment Network, ma non riscontriamo molti cambiamenti rispetto al predecessore.

Comunicazione & GPS 

La configurazione dell'esemplare da noi testato è in grado di connettersi ad internet con un moderno modulo WLAN. Esso supporta gli standard IEEE-802.11 a/b/g/n/ac sulle bande 2.4 e 5 GHz. I trasferimenti dati sono possibili fino a 433 Mbps e la portata del segnale è buona. Siamo riusciti a navigare in internet anche alla distanza di 20 metri (~66 piedi) dal router. Il damping del tablet è di soli 65 dBm, anche considerando che c'era un muro in mezzo. Il valore scende a 38 dBm quando si trova in prossimità del router (Fritz!Box 6360). Sarà quindi possibile avere una portata ancora maggiore utilizzando un router molto potente. 

E' disponibile anche una versione con modem LTE se vorrete utilizzare Internet in giro. Sony richiede 100 Euro (~$137) in più per questa versione, ma c'è solo con storage da 16 GB. 

Oltre al supporto Ant+ c'è anche quello NFC. La prima è una tecnologia wireless locale, usata soprattutto con accessori fitness come cardiofrequenzimetri. Non siamo convinti che abbia molto senso su un tablet. Bluetooth 4.0 è supportato e ha funzionato perfettamente nella nostra recensione: Non abbiamo riscontrato alcun problema nello streaming musicale, anche con trasferimenti dati in contemporanea. 

Le funzioni VoIP sono nella media. Mentre in nostro interlocutore si sentirà in modo chiaro tramite Skype, la nostra voce sarà molto distorta con perdite occasionali. Non ci sorprende che Sony raccomandi l'uso di un auricolare Bluetooth per le chiamate con la versione LTE.

Il modulo GPS riesce a connettersi senza problemi ai satelliti. La nostra posizione viene rilevata con molta precisione all'esterno. Ci mette un po' all'interno, ma funziona.

GPS Test: All'interno
GPS Test: All'interno
GPS Test: All'esterno
GPS Test: All'esterno

Fotocamere & Multimedia

Il Sony Xperia Z2 Tablet ha due fotocamere. La webcam ha un sensore 2 MP (1920x1080 pixels, 16:9) e può essere usata per le videochiamate. Si ottengono risultati ragionevoli anche negli ambienti poco illuminati, ma c'è un forte rumore video. Le foto appaiono sfocate e poco definite.

La fotocamera principale sul retro è una 8 MP (3264x2448 pixels, 4:3), ma tale risoluzione è ottenibile solo in modalità manuale. La modalità automatica riduce infatti la risoluzione fino a 3104x2328 pixels (7.2 MP, 4:3). Le dimensioni si riducono a 5.4 MP (3104x1746 pixels) se si mantiene l'impostazione standard 16:9. In buone condizioni di illuminazione si ottengono foto ricche di colori e con una decente illuminazione. Sfortunatamente, la definizione non ci ha convinti del tutto e lo stesso vale per i dettagli. Il sensore non è supportato da un flash e si avranno quindi problemi negli ambienti più bui. Le foto perdono definizione e i colori tendono al grigio. Inoltre, ci sono problemi di rumore nelle immagini.

Sony Xperia Z2 Tablet
Sony Xperia Z2 Tablet
Sony Xperia Z2 Tablet
Sony Xperia Z2 Tablet
Sony Xperia Z2 Tablet
Sony Xperia Z2 Tablet
Nokia Lumia 2520
Nokia Lumia 2520
Nokia Lumia 2520
Nokia Lumia 2520
Nokia Lumia 2520
Nokia Lumia 2520
Canon EOS 70D (Riferimento)
Canon EOS 70D (Riferimento)
Canon EOS 70D (Riferimento)
Canon EOS 70D (Riferimento)
Canon EOS 70D (Riferimento)
Canon EOS 70D (Riferimento)

Il software della fotocamera, d'altra parte, ci ha convinti per molte delle sue caratteristiche. E' possibile creare immagini HDR e applicarvi diversi filtri; è possibile anche scattare foto Panorama. La modalità Realtà Aumentata permetterà di creare diversi ambienti, dove ci potranno essere animali, dinosauri o creature di fantasia tra le immagini.

I Video possono essere registrati in Full HD (1920x1080 pixels), e il risultato è buono nelle scene non troppo frenetiche. Con molto movimento, infatti, si ottengono sfocature e perdite di frames.

Effetto Realtà Aumentata
Effetto Realtà Aumentata
Modalità HDR
Modalità HDR
Webcam
Webcam
Panorama (4912 x 1080 pixels)
Panorama (4912 x 1080 pixels)

Accessori

Non ci sono molti accessori nella scatola del Sony Xperia Z2 Tablet. A parte il tablet, ci sono molte guide rapide in varie lingue. Inoltre ci sarà un cavo dati e un alimentatore modulare (1500 mAh, 5 Volts) con un output nominale di 7.5 Watts. 

Gli accessori opzionali sono molti. Sony offre due stazioni di ricarica: Una di esse ha anche un altoparlante Bluetooth aggiuntivo (BSC10), mentre l'altra carica semplicemente il tablet. Il produttore vende anche un microfono stereo (STM10) e anche molte cover, un telecomando e un controller di gioco marchiato PlayStation. Fortunatamente, la maggior parte degli accessori sono compatibili con lo Smartphone Xperia Z2.

Garanzia

Sony offre una garanzia di 24 mesi per l'Xperia Z2, che non può essere estesa. 

Dispositivi di input & Maneggevolezza

Il Sony Xperia Z2 Tablet ha un touchscreen 10.1 pollici. Ci sono diverse fonti sul web che indicano che il touchscreen non riconosce gli input. Questo problema affligge soprattutto i dispositivi della prima generazione, ma è facilmente risolvibile mediante un aggiornamento da Sony. Quest'ultimo è di facile installazione, dopodichè si avrà un touchscreen che funziona veramente bene e riconosce fino a dieci dita contemporaneamente. Solo le zone periferiche potrebbero aver bisogno di un secondo input. Per il resto, lo schermo è molto preciso e ha delle buone caratteristiche di scorrimento.

Sony offre un layout della tasti personalizzato, che appare molto semplice e bello. C'è molto spazio per digitare sia in modalità portrait che landscape, ma prevalentemente è merito del grande schermo. Lo spazio è generoso e si sarebbe potuto utilizzare per un'altra riga di tasti, per esempio per i numeri o per i tasti speciali usati più di frequente. I tasti fisici hanno un punto di pressione chiaro e funzionano come dovrebbero.

Tastiera in modalità portrait
Tastiera in modalità portrait
Tastiera in modalità landscape
Tastiera in modalità landscape

Schermo

Lo Z2 Tablet ha uno schermo molto colorato.
Lo Z2 Tablet ha uno schermo molto colorato.

Come il predecessore, Sony equipaggia lo Xperia Z2 Tablet con uno schermo IPS e una risoluzione di 1920x1200 pixels. Essa è leggermente superiore a quella di un pannello standard Full HD; il rapporto di visualizzazione di 16:10 con una densità di pixel pari a 224 ppi. Mentre il Tablet Z usava ancora il Sony Mobile Bravia Engine, lo schermo dell'esemplare da noi testato utilizza la nuova tecnologia Triluminos, che è pensata per offrire colori più vividi. Effettivamente c'è un piccolo effetto Wow quando si usa il dispositivo per la prima volta per via dei colori ricchi e intensi. 

La luminosità del pannello è stata aumentata rispetto a quella del predecessore (fino a 346 cd/m²) e adesso arriva fino a 461 cd/m². La distribuzione della luminosità è molto uniforme, all'89%. E' allo stesso livello di Surface 2 (388 cd/m², 89%), iPad Air (473 cd/m², 90%) e Galaxy Note 10.1 (414 cd/m², 88%), ma non riesce a tener testa alle 750 cd/m² del Nokia Lumia 2520. Non abbiamo riscontrato alcuna perdita dello schermo.

Il Sony Xperia Z2 Tablet (destra) non può competere con la luminosità del Lumia 2520.
Il Sony Xperia Z2 Tablet (destra) non può competere con la luminosità del Lumia 2520.
446
cd/m²
444
cd/m²
411
cd/m²
457
cd/m²
461
cd/m²
432
cd/m²
431
cd/m²
440
cd/m²
411
cd/m²
Distribuzione della luminosità
TRILUMINOS-Display
X-Rite i1Pro 2
Massima: 461 cd/m² Media: 437 cd/m²
Distribuzione della luminosità: 89 %
Al centro con la batteria: 461 cd/m²
Contrasto: 781:1 (Nero: 0.59 cd/m²)
ΔE Color 3.55 | 0.6-29.43 Ø6
ΔE Greyscale 2.58 | 0.64-98 Ø6.2
Gamma: 2.78

Il black value del Sony Xperia Z2 Tablet è buono con 0.59 cd/m². Vale lo stesso per il rapporto di contrasto di 781:1, tuttavia non può tenere il passo degli ottimi valori dell'iPad Air (0.41 cd/m², 1,154:1). Data la maggior luminosità, lo Z2 Tablet viene superato anche dal Tablet Z (0.39 cd/m², 887:1).

Sony promette una buona copertura dello spazio dei colori, ma non fornisce dati più precisi. Comunque, l'accuratezza dei colori sembra molto buona e le critiche si possono fare solo ad un livello molto alto. La presentazione della scala di grigi è molto buona e consente una deviazione media DeltaE di 2.6. E' impressionante notare come i bianchi puri non mostrino una sfumatura colorata. E' comunque possibile crearne una modificando le preferenze del bilanciamento del bianco. L'analisi della saturazione mostra che i colori sono leggermente più saturi del normale, ma ciò è, almeno soggettivamente, una buona cosa. Nel complesso, Sony offre uno schermo molto buono e bilanciato.

Scala di grigi (spazio dei colori obiettivo sRGB)
Scala di grigi (spazio dei colori obiettivo sRGB)
Gestione dei colori (spazio dei colori obiettivo sRGB)
Gestione dei colori (spazio dei colori obiettivo sRGB)
Saturatione (spazio dei colori obiettivo sRGB)
Saturatione (spazio dei colori obiettivo sRGB)
ColorChecker (spazio dei colori obiettivo sRGB)
ColorChecker (spazio dei colori obiettivo sRGB)
ColorChecker (spazio dei colori obiettivo AdobeRGB 1998)
ColorChecker (spazio dei colori obiettivo AdobeRGB 1998)

Il Sony Xperia Z2 Tablet funziona molto bene anche all'esterno ed è possibile vedere lo schermo negli ambienti illuminati, anche se la superficie lucida del pannello può diventare fastidiosa agli angoli di visualizzazione più ampi. Si dovrebbe, comunque, evitare la luce solare diretta in quanto l'apparecchio mostra i suoi limiti in questo scenario. La situazione è molto migliore all'ombra, ma sarà possibile usare il tablet anche nelle giornate soleggiate. Il Nokia Lumia 2520 è il dispositivo di riferimento in questa sezione; una comparativa diretta con l'esemplare in test è visibile nel video di questa recensione.

Non è possibile vedere molto sotto la luce solare diretta.
Non è possibile vedere molto sotto la luce solare diretta.
Lo schermo lucido impatta sulla leggibilità negli ambienti molto luminosi.
Lo schermo lucido impatta sulla leggibilità negli ambienti molto luminosi.
E', comunque, molto piacevole da utilizzare all'ombra.
E', comunque, molto piacevole da utilizzare all'ombra.

A causa della tecnologia IPS, la stabilità degli angoli di visualizzazione del Sony Xperia Z2 Tablet è molto buona. Anche angoli di visualizzazione molto piatti non saranno un problema per il tablet. I colori restano stabili, solo la luminosità del pannello incomincia lentamente a diminuire oltre i 45 gradi. Non abbiamo rilevato ghosting, il quale è causato dallo spazio tra il vetro dello schermo e il pannello.

Angoli di visualizzazione del Sony Xperia Z2 Tablet.
Angoli di visualizzazione del Sony Xperia Z2 Tablet.

Prestazioni

Il Sony Xperia Z2 Tablet utilizza i processori dell'ultima generazione prodotti da Qualcomm. Lo Snapdragon 801 APQ8074AB ha quattro core ed un clock fino a 2.26 GHz per ognuno. La versione LTE usa invece il tecnicamente identico MSM8974AB che ha lo stesso clock; la sola differenza è il modem. Confrontandolo col predecessore, la CPU non è cambiata molto, ma la GPU Adreno 330 ha guadagnato qualche MHz in più arrivando a 578 MHz (+28 MHz). Maggiori prestazioni vengono offerte dal più potente SoC della serie, lo  MSM8974AC (fino a 2.45 GHz), che è presente nel Samsung Galaxy S5.

I risultati dei benchmark del Z2 Tablet sono molto buoni. Solo Geekbench 3 riporta un risultato peggiore per il SoC se confrontato con i presumibilmente più lenti rivali. Una ragione potrebbe risiedere nel fatto che le apps non sono ancora abituate al nuovo processore. La situazione è simile in Linpack, dove l'esemplare in test ottiene solo 600 MFLOPS nel test multithread. Nonostante lo Snapdragon 800, il Sony Xperia Z1 raggiunge quasi 1000 MFLOPS. 3DMark d'altra parte riporta che il processore è allo stesso livello del predecessore con un Physics score di 16678 punti. Comunque, c'era da aspettarselo visto il clock simile e lo stesso numero di core. Il lieve incremento di MHz per la GPU è sufficiente per ottenere prestazioni grafiche al top dall'iPad Air. Il tablet Apple viene battuto in 3DMark e anche in GFXBench.

Così l'Xperia Z2 Tablet è un apparecchio molto veloce in grado di garantire prestazioni elevate. Non abbiamo rilevato ritardi di risposta nell'uso pratico. Android gira fluidamente e senza singhiozzare minimamente.

3DMark
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Physics (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
16678 Points ∼19%
Microsoft Surface 2
12692 Points ∼15% -24%
Apple iPad Air
8520 Points ∼10% -49%
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition
16539 Points ∼19% -1%
Nokia Lumia 2520
13562 Points ∼16% -19%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Graphics Score (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
19518 Points ∼4%
Microsoft Surface 2
14812 Points ∼3% -24%
Apple iPad Air
18868 Points ∼4% -3%
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition
15111 Points ∼3% -23%
Nokia Lumia 2520
18048 Points ∼3% -8%
1280x720 offscreen Ice Storm Unlimited Score (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
18806 Points ∼8%
Microsoft Surface 2
14281 Points ∼6% -24%
Apple iPad Air
14858 Points ∼6% -21%
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition
15407 Points ∼6% -18%
Nokia Lumia 2520
16812 Points ∼7% -11%
AnTuTu v4 - Total Score (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
32525 Points ∼76%
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition
35455 Points ∼82% +9%
Geekbench 3
32 Bit Multi-Core Score (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
2327 Points ∼3%
Apple iPad Air
2687 Points ∼3% +15%
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition
2995 Points ∼4% +29%
32 Bit Single-Core Score (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
915 Points ∼19%
Apple iPad Air
1479 Points ∼30% +62%
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition
956 Points ∼20% +4%
GFXBench (DX / GLBenchmark) 2.7
1920x1080 T-Rex HD Offscreen C24Z16 (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
27.6 fps ∼0%
Sony Xperia Tablet Z
12 fps ∼0% -57%
Microsoft Surface 2
16 fps ∼0% -42%
Apple iPad Air
27 fps ∼0% -2%
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition
24 fps ∼0% -13%
Nokia Lumia 2520
19 fps ∼0% -31%
T-Rex HD Onscreen C24Z16 (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
27.5 fps ∼1%
Sony Xperia Tablet Z
12 fps ∼0% -56%
Microsoft Surface 2
24 fps ∼1% -13%
Apple iPad Air
21 fps ∼1% -24%
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition
15 fps ∼0% -45%
Nokia Lumia 2520
27 fps ∼1% -2%

Legenda

 
Sony Xperia Z2 Tablet Qualcomm Snapdragon 801 APQ8074AB, Qualcomm Adreno 330, 32 GB eMMC Flash
 
Sony Xperia Tablet Z Qualcomm Snapdragon S4 Pro APQ8064A, Qualcomm Adreno 320, 16 GB iNAND Flash
 
Microsoft Surface 2 Nvidia Tegra 4, NVIDIA GeForce Tegra 4, 32 GB eMMC Flash
 
Apple iPad Air Apple A7, PowerVR G6430, 16 GB eMMC Flash
 
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition Qualcomm Snapdragon 800 MSM8974, Qualcomm Adreno 330, 16 GB eMMC Flash
 
Nokia Lumia 2520 Qualcomm Snapdragon 800 MSM8974, Qualcomm Adreno 330, 32 GB eMMC Flash

Le prestazioni di navigazione del Sony Xperia Z2 non hanno bisogno di critiche. Ottiene buoni risultati in tutti i benchmarks, che sono stati eseguiti con Google Chrome 34. I concorrenti dotati di Windows OS in genere restano dietro all'esemplare in test, solo Sunspider 1.0 mostra un vantaggio a favore dei concorrenti. Comunque, l'Apple iPad Air fa parte di una classe a se stante e ottiene risultati migliori in ogni test.

Octane V2 - Total Score (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
Adreno 330, 801 APQ8074AB, 32 GB eMMC Flash
4127 Points ∼8%
Microsoft Surface 2
GeForce Tegra 4, 4, 32 GB eMMC Flash
3368 Points ∼6% -18%
Nokia Lumia 2520
Adreno 330, 800 MSM8974, 32 GB eMMC Flash
2714 Points ∼5% -34%
Apple iPad Air
PowerVR G6430, A7, 16 GB eMMC Flash
5113 Points ∼10% +24%
Peacekeeper - --- (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
Adreno 330, 801 APQ8074AB, 32 GB eMMC Flash
873 Points ∼14%
Sony Xperia Tablet Z
Adreno 320, S4 Pro APQ8064A, 16 GB iNAND Flash
322 Points ∼5% -63%
Microsoft Surface 2
GeForce Tegra 4, 4, 32 GB eMMC Flash
791 Points ∼13% -9%
Nokia Lumia 2520
Adreno 330, 800 MSM8974, 32 GB eMMC Flash
542 Points ∼9% -38%
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition
Adreno 330, 800 MSM8974, 16 GB eMMC Flash
909 Points ∼15% +4%
Apple iPad Air
PowerVR G6430, A7, 16 GB eMMC Flash
1855 Points ∼30% +112%
Browsermark - --- (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
Adreno 330, 801 APQ8074AB, 32 GB eMMC Flash
2829 points ∼39%
Sony Xperia Tablet Z
Adreno 320, S4 Pro APQ8064A, 16 GB iNAND Flash
1731 points ∼24% -39%
Microsoft Surface 2
GeForce Tegra 4, 4, 32 GB eMMC Flash
3012 points ∼42% +6%
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition
Adreno 330, 800 MSM8974, 16 GB eMMC Flash
2942 points ∼41% +4%
Apple iPad Air
PowerVR G6430, A7, 16 GB eMMC Flash
3603 points ∼50% +27%
Sunspider - 1.0 Total Score (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
Adreno 330, 801 APQ8074AB, 32 GB eMMC Flash
1047 ms * ∼11%
Sony Xperia Tablet Z
Adreno 320, S4 Pro APQ8064A, 16 GB iNAND Flash
2011.8 ms * ∼22% -92%
Microsoft Surface 2
GeForce Tegra 4, 4, 32 GB eMMC Flash
384.5 ms * ∼4% +63%
Nokia Lumia 2520
Adreno 330, 800 MSM8974, 32 GB eMMC Flash
559.5 ms * ∼6% +47%
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition
Adreno 330, 800 MSM8974, 16 GB eMMC Flash
632.6 ms * ∼7% +40%
Apple iPad Air
PowerVR G6430, A7, 16 GB eMMC Flash
385.5 ms * ∼4% +63%

* ... Meglio usare valori piccoli

Lo storage del Sony Xperia Z2 Tablet è più veloce rispetto a quello del predecessore, ma non tiene il passo di quello del Samsung Galaxy Note 10.1 nella maggior parte delle aree. Solo le scritture sequenziali del tablet Sony sono leggermente più veloci. L'esemplare da noi testato, comunque, ci ha dato una buona impressione in confronto ai rivali. Lo Snapdragon 801 supporta storage compatibili eMMC 5.0, che dovrebbe essere molto più veloce, ma il produttore non l'ha integrato.

Oltre alla versione da 32 GB da noi recensita (24 GB dei quali sono disponibili per l'utente), c'è anche una versione da 16 GB. Lo Z2 Tablet con modem LTE è disponibile solo con 16 GB di storage.

AndroBench 3-5
Random Write 4KB (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
Adreno 330, 801 APQ8074AB, 32 GB eMMC Flash
1.54 MB/s ∼1%
Sony Xperia Tablet Z
Adreno 320, S4 Pro APQ8064A, 16 GB iNAND Flash
1.19 MB/s ∼0% -23%
Amazon Kindle Fire HD 8.9 inch
SGX544, OMAP 4470, 16 GB SSD
0.53 MB/s ∼0% -66%
Google Nexus 10
Mali-T604 MP4, 5250 Dual, 32 GB SSD
1.27 MB/s ∼0% -18%
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition
Adreno 330, 800 MSM8974, 16 GB eMMC Flash
2.09 MB/s ∼1% +36%
Random Read 4KB (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
Adreno 330, 801 APQ8074AB, 32 GB eMMC Flash
11.9 MB/s ∼5%
Sony Xperia Tablet Z
Adreno 320, S4 Pro APQ8064A, 16 GB iNAND Flash
11.1 MB/s ∼5% -7%
Amazon Kindle Fire HD 8.9 inch
SGX544, OMAP 4470, 16 GB SSD
10.91 MB/s ∼5% -8%
Google Nexus 10
Mali-T604 MP4, 5250 Dual, 32 GB SSD
10.35 MB/s ∼5% -13%
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition
Adreno 330, 800 MSM8974, 16 GB eMMC Flash
15.97 MB/s ∼7% +34%
Sequential Write 256KB (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
Adreno 330, 801 APQ8074AB, 32 GB eMMC Flash
24.6 MB/s ∼4%
Sony Xperia Tablet Z
Adreno 320, S4 Pro APQ8064A, 16 GB iNAND Flash
16.04 MB/s ∼3% -35%
Amazon Kindle Fire HD 8.9 inch
SGX544, OMAP 4470, 16 GB SSD
14.36 MB/s ∼2% -42%
Google Nexus 10
Mali-T604 MP4, 5250 Dual, 32 GB SSD
20.02 MB/s ∼3% -19%
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition
Adreno 330, 800 MSM8974, 16 GB eMMC Flash
22.35 MB/s ∼4% -9%
Sequential Read 256KB (ordina per valore)
Sony Xperia Z2 Tablet
Adreno 330, 801 APQ8074AB, 32 GB eMMC Flash
63.27 MB/s ∼4%
Sony Xperia Tablet Z
Adreno 320, S4 Pro APQ8064A, 16 GB iNAND Flash
48.65 MB/s ∼3% -23%
Amazon Kindle Fire HD 8.9 inch
SGX544, OMAP 4470, 16 GB SSD
41.52 MB/s ∼2% -34%
Google Nexus 10
Mali-T604 MP4, 5250 Dual, 32 GB SSD
99.53 MB/s ∼6% +57%
Samsung Galaxy Note 10.1, 2014 Edition
Adreno 330, 800 MSM8974, 16 GB eMMC Flash
103.96 MB/s ∼6% +64%

Gaming

Grazie alla potente GPU Qualcomm Adreno 330, il Sony Xperia Z2 Tablet non ha problemi con nessun gioco del Play Store ai dettagli massimi. Il tablet supporta OpenGL ES 3.0, ed è quindi equipaggiato a dovere anche per i giochi futuri. I sensori sono precisi e l'eccellente touchscreen completa la buona esperienza di gioco. E' anche confortevole da tenere tra le mani grazie al peso ridotto.

Epic Citadel: Alte prestazioni
Epic Citadel: Alte prestazioni
Epic Citadel: Alta qualità
Epic Citadel: Alta qualità
Epic Citadel: Qualità Ultra elevata
Epic Citadel: Qualità Ultra elevata

Emissioni

Temperature

Il Sony Xperia Z2 Tablet è significativamente più fresco del suo predecessore. Abbiamo misurato una temperatura massima di 28.8 °C (83.84 °F) in idle, mentre nel Tablet Z era maggiore di 10 °C (18 °F). Solo il Surface 2 è più fresco tra la concorrenza arrivando a 28.3 °C (82.94 °F). Soprattutto il Lumia 2520 (fino a 33.6 °C; 92.48 °F) e il Galaxy Note 10.1 (fino a 33.3 °C; 91.94 °F) scaldano di più, ma nessuno fino a livelli critici.

Sotto carico, lo Z2 Tablet scalda fino a 38.0 °C (100.4 °F). Questa temperatura è il risultato della app Stability Test, che stressa il processore e la scheda grafica, per un'ora. Questo rappresenta uno scenario estremo e non è molto realistico. Il Surface 2 (fino a 35.3 °C; 95.54 °F) e il Note 10.1 (fino a 35.6 °C; 96.08 °F) sono leggermente più freschi. L'iPad Air (fino a 42.1 °C; 107.78 °F) e il Lumia (fino a 41.1 °C; 105.98 °F) d'altra parte sono leggermente più caldi.

 27.3 °C28.8 °C27.7 °C 
 26.5 °C27 °C26.1 °C 
 25.9 °C27.2 °C25.3 °C 
Massima: 28.8 °C
Media: 26.9 °C
24.4 °C26.5 °C25 °C
24.9 °C25.5 °C25.8 °C
25.3 °C28.1 °C25.6 °C
Massima: 28.1 °C
Media: 25.7 °C
Alimentazione (max)  37.4 °C | Temperatura della stanza 21 °C | Voltcraft IR-350
(+) La temperatura media del lato superiore sotto carico massimo e' di 29.8 °C / 86 F, rispetto alla media di 30.6 °C / 87 F per i dispositivi di questa classe Tablet.
(+) La temperatura massima sul lato superiore è di 32.7 °C / 91 F, rispetto alla media di 34.7 °C / 94 F, che varia da 22.2 a 51.8 °C per questa classe Tablet.
(+) Il lato inferiore si riscalda fino ad un massimo di 38 °C / 100 F, rispetto alla media di 34.1 °C / 93 F
(+) In idle, la temperatura media del lato superiore è di 26.9 °C / 80 F, rispetto alla media deld ispositivo di 30.6 °C / 87 F.

Altoparlanti

RightMark Audio Analyzer
RightMark Audio Analyzer

I due altoparlanti stereo del Sony Xperia Z2 Tablet danno un'impressione abbastanza mediocre. I toni alti suonano un po' ovattati e distorti ai livelli di volume più alti. I bassi sono percepibili, ma molto sottili; i toni medi sono invece relativamente buoni. Gli altoparlanti saranno sufficienti per la musica in giro per strada, ma raccomandiamo l'uso di altoparlanti esterni o cuffie se volete gustarvi un film o preferite semplicemente una esperienza sonora decente. 

La posizione degli altoparlanti è cambiata rispetto al predecessore. Adesso sono integrati a sinistra e a destra della cornice dello schermo. Non è una cattiva idea, dato che adesso sono indirizzati verso l'utente. Sfortunatamente, si coprono facilmente con le mani, il che ovviamente affligge la qualità dell'audio e il volume. La soluzione del Nokia Lumia 2520 con gli altoparlanti nella parte bassa della cornice dello schermo ci sembra migliore.

Il jack stereo fa un buon lavoro. RightMark Audio Analyzer rileva solamente piccoli deficits in termini di intermodulazione e distorsioni armoniche, che potrebbero essere riscontrate acusticamente ai volumi più elevati.

Gestione energetica

Consumo energetico

Il consumo energetico del Sony Xperia Z2 Tablet è relativamente basso. Consuma tra i 3.5 e i 5.7 Watts in idle. Solo il Surface 2 è più frugale impostando la luminosità al massimo (fino a 4.1 Watts), e la maggior quantità di energia viene consumata dall'iPad Air (fino a 7.1 Watts). Comunque, il consumo minimo dello Z2 Tablet è più elevato di quello dei rivali che richiedono circa 2 Watts.

Sotto carico massimo, situazione simulata dall'app Stability Test, l'esemplare da noi testato è sorprendentemente parsimonioso. Fino a 7.4 Watts vengono richiesti alla batteria. I tablet Windows hanno consumi maggiori. Il Tegra 4 del Surface 2 consuma fino a 15.8 Watts. Mentre lo schermo è probabilmente il maggior consumatore nel Lumia 2520, infatti è sorprendentemente elevato e arriva fino a 14.5 Watts. Sembra le migliorate funzioni di gestione energetica dello Snapdragon 801 ripaghino.

Il consumo da spento (0.0 Watts) è esemplare, ma sarebbe potuto essere inferiore in stand-by (0.6 Watts). L'alimentatore con un output nominale di 7.5 Watts (5 Volts, 1.5 Amps) non è generoso, solo sufficiente.

Consumo di corrente
Off / Standbydarklight 0 / 0.2 Watt
Idledarkmidlight 3.5 / 5.4 / 5.7 Watt
Sotto carico midlight 6.1 / 7.4 Watt
 color bar
Leggenda: min: dark, med: mid, max: light        Voltcraft VC 940

Autonomia della batteria

Il Sony Xperia Z2 Tablet ha una batteria ai polimeri di litio da 6000 mAh (3.6 V, 21.6 Wh). La capacità è simile a quella del Tablet Z, ma dovrebbe comunque consentire un'autonomia fino a nove ore, mentre il predecessore un'ora in meno. Oltre al parsimonioso SoC, il risultato è ottenuto grazie alle caratteristiche di risparmio energetico del sistema. La riduzione dell'energia necessaria in modalità Stamina in particolare è molto efficiente e limita le prestazioni del processore.  

L'autonomia massima viene determinata impostando la luminosità al minimo e disattivando le funzioni che consumano energia. Solo il WLAN resta attivo per eseguire uno script del browser, che simula la lettura di un documento. Lo Z2 Tablet ha resistito circa 22 ore. L'altro scenario estremo si ottiene impostando la luminosità dello schermo al massimo ed attivando tutti i moduli che richiedono energia così da poter determinare l'autonomia minima. L'app Stability Test completa l'opera sovraccaricando il SoC al fine di scaricare la batteria il più velocemente possibile. Cosa che avviene in quattro ore e mezza

Per un test più realistico bisogna impostare la luminosità a 150 cd/m². Il test WLAN utilizza solo la connettività wireless per eseguire lo script del browser che aggiorna un sito web ogni 40 secondi. Quasi dieci ore sono un risultato molto buono. L'autonomia può essere aumentata ulteriormente applicando una riduzione delle prestazioni, come dimostra il test di riproduzione video. In esso vengono disattivati tutti i moduli e viene eseguito a ciclo continuo un filmato Full HD. La riproduzione è fluida e senza inceppamenti per più di 14 ore, nonostante le prestazioni del processore siano limitate. Un risultato così eccezionale non viene ottenuto ne dal Lumia 2520 (11:19 h, 29 Wh) e neanche dall'iPad Air (10:44 h, 32.4 Wh).

Sony è arrivata ad offrire dei ottimi tempi di autonomia con una batteria relativamente piccola. Per ricaricarla completamente saranno necessarie 3.5 ore.

Autonomia della batteria
Idle (senza WLAN, min luminosità)
21ore 58minuti
Navigazione WiFi
9ore 50minuti
Big Buck Bunny H.264 1080p
14ore 35minuti
Sotto carico (max luminosità)
4ore 28minuti

Risultati complessivi

Recensito: Sony Xperia Z2 Tablet.
Recensito: Sony Xperia Z2 Tablet.

Gli ingegneri di Sony hanno lavorato bene, hanno fatto così bene molte cose dell'Xperia Z2 tablet fino a renderlo uno dei migliori tablet Android. Lo raccomandiamo pienamente a chi cerca un dispositivo sottile, veloce e con un ottimo scherzo. Attualmente è anche l'unica scelta per chi desidera anche un dispositivo che sia resistente all'acqua e alla polvere

Comunque, c'è qualche difetto. In particolare, la qualità costruttiva sarebbe potuta essere migliore, ed è molto lontana dalla stabilità e dalla perfezione dell'iPad. La cornice dello schermo è la parte più suscettibile alla pressione. Anche il posizionamento degli altoparlanti sarebbe potuto essere migliore. Non sarà un problema se vorrete guardare un film o ascoltare musica con il tablet posizionato su una docking station, ma se lo terrete in mano, coprirete molto facilmente gli altoparlanti. La qualità del suono, inoltre, ha spazio per miglioramenti.

Il tablet è un ottimo compagno per il multimedia e la navigazione web. Un'alternativa senza certificazione IP, ma con un pannello brillante e un'ottima qualità costruttiva è certamente l'iPad Air. Altri dispositivi seri sono il Samsung Galaxy Note 10.1 e il Microsoft Surface 2. I più vagabondi apprezzeranno lo schermo luminoso del Nokia Lumia 2520.

Recensito: Sony Xperia Z2 Tablet. Esemplare di test gentilmente fornito da cyberport.de
Recensito: Sony Xperia Z2 Tablet. Esemplare di test gentilmente fornito da cyberport.de

Specifiche tecniche

Sony Xperia Z2 Tablet (Xperia Tablet Serie)
Processore
Qualcomm Snapdragon 801 APQ8074AB 2.26 GHz
Scheda grafica
Qualcomm Adreno 330, Core: 578 MHz, Memoria: 933 MHz
Memoria
3072 MB 
Schermo
10.1 pollici 16:10, 1920 x 1200 pixel, 10 punti multitouch, TRILUMINOS-Display, IPS, Live-Color-LED, lucido: si
Harddisk
32 GB eMMC Flash, 32 GB 
, 24.25 GB libera
Porte di connessione
1 USB 2.0, Connessioni Audio: porta cuffie e microfono combo, Lettore schede: micro SD fino a 128 GB (SDXC), Sensori: Accelerometro, sensore di luce ambientale, orientamento, suono, sensore G, Bussola, NFC, Ant+, DLNA, GPS, Glonass, MHL 3.0, VHF, Infrarossi, Body-SAR: 0.116 W/kg
Rete
802.11 a/b/g/n/ac (a/b/g/n = Wi-Fi 4/ac = Wi-Fi 5), Bluetooth 4.0
Dimensioni
altezza x larghezza x profondità (in mm): 6.4 x 266 x 172
Batteria
22 Wh polimeri di litio, 6,000 mAh, 3.6 Volts, Autonomia della batteria (dichiarata dal produttore): 9 ore
Sistema Operativo
Android 4.4 KitKat
Camera
Webcam: 2.2 MP; Fotocamera principale: 8.1 MP, 8x Digital zoom, Picture sensor Exmor RS per il mobile
Altre caratteristiche
Casse: due altoparlanti stereo, Tastiera: virtuale, IP55 e IP58, Alimentatore (5 V, 1.5 A, 7.5 W), cavo USB, Guida di avvio rapido, PlayStation Mobile, Walkman, Xperia Care, Smart Connect, Remote control, Sony Select, 24 Mesi Garanzia
Peso
425 gr, Alimentazione: 57 gr
Prezzo
549 Euro

 

La confezione è molto semplice.
La confezione è molto semplice.
Il touchscreen ha una diagonale di 10.1 pollici
Il touchscreen ha una diagonale di 10.1 pollici
Il pannello ha una risoluzione di 1920x1200 pixels.
Il pannello ha una risoluzione di 1920x1200 pixels.
Le cover per gli slot della memory card e della porta USB.
Le cover per gli slot della memory card e della porta USB.
Buon posizionamento del jack stereo nella parte inferiore.
Buon posizionamento del jack stereo nella parte inferiore.
Il retro è interamente in plastica.
Il retro è interamente in plastica.
Il chip NFC si trova di lato.
Il chip NFC si trova di lato.
La fotocamera non ha il flash.
La fotocamera non ha il flash.
E' certificato IP55 e IP58
E' certificato IP55 e IP58
Il Lumia 2520 (8.9 mm) è visibilmente più spesso.
Il Lumia 2520 (8.9 mm) è visibilmente più spesso.
L'alimentatore da 7.5 Watt non è molto generoso.
L'alimentatore da 7.5 Watt non è molto generoso.
L'interfaccia utente di Sony migliora il design di Android.
L'interfaccia utente di Sony migliora il design di Android.
Le apps preinstallate.
Le apps preinstallate.
Altre apps.
Altre apps.
24.25 GB sono disponibili
24.25 GB sono disponibili
E' preinstallato Google Android 4.4.2
E' preinstallato Google Android 4.4.2
Geekbench 3
Geekbench 3
Basemark X 1.1 (High Quality)
Basemark X 1.1 (High Quality)
3DMark
3DMark
Mobile XPRT 2013
Mobile XPRT 2013
AnTuTu v4
AnTuTu v4
Peacekeeper
Peacekeeper
WebXPRT 2013
WebXPRT 2013
Vellamo
Vellamo
Non siamo riusciti a eseguire PassMark.
Non siamo riusciti a eseguire PassMark.
Google Octane V1
Google Octane V1
Mozilla Kraken 1.1
Mozilla Kraken 1.1

Dispositivi simili

Notebooks di altri Produttori e/o con differente CPU

Recensione Breve del Tablet LG G Pad II 10.1
Adreno 330, Snapdragon 800 MSM8974
Recensione completa del Tablet Nokia Lumia 2520
Adreno 330, Snapdragon 800 MSM8974

Portatili con medesima GPU

Recensione breve del Tablet HP Pro Slate 8
Adreno 330, Snapdragon 800 MSM8974, 7.9", 0.35 kg
Recensione breve del Panasonic ToughPad FZ-E1 Handheld
Adreno 330, Snapdragon 801 MSM8974AB, 5", 0.426 kg
Recensione completa del tablet Sony Xperia Z3 Tablet Compact
Adreno 330, Snapdragon 801 MSM8974AC, 8", 0.271 kg
Recensione breve tablet Samsung Galaxy Tab Pro 8.4 Wi-Fi
Adreno 330, Snapdragon 800 MSM8974, 8.4", 0.331 kg

Portatili con uguale dimensione dello Schermo e/o peso

Recensione completa del Tablet Sony Xperia Z4
Adreno 430, Snapdragon 810 MSM8994, 10.1", 0.393 kg

Links

Confronta i prezzi

Pro

+Costruzione slim e peso ridotto
+SoC veloce
+MHL 3.0
+Porta Micro SD
+Protezione da polvere e sporco
+Buono schermo
+Autonomia decente
 

Contro

-Cornice dello schermo suscettibile alla pressione
-Posizione e suono erogato dagli altoparlanti
-Microfono mediocre

In Sintesi

Cosa ci è piaciuto

Sony ha fatto un buon lavoro equipaggiando questo tablet con un SoC veloce e moderno oltre che con un ottimo schermo. Ci è piaciuto anche il nuovo Google Android 4.4 KitKat.

Cosa manca

Il tablet ha delle eccellenti funzioni multimediali, ma il suono non è molto convincente. Avremmo gradito degli altoparlanti migliori.

Cosa ci ha sorpresi

Il Sony Xperia Z2 Tablet è sorprendentemente leggero e molto sottile. Resterete anche voi sorpresi quando lo terrete in mano per la prima volta.

La concorrenza

I suoi rivali più diretti sono l'Apple iPad Air, Microsoft Surface 2, Samsung Galaxy Note 10.1, Nokia Lumia 2520 e Google Nexus 10.

Punteggio

Sony Xperia Z2 Tablet - 05/05/2014 v4(old)
Daniel Schmidt

Chassis
85%
Tastiera
75 / 80 → 94%
Dispositivo di puntamento
86%
Connettività
48 / 65 → 74%
Peso
84 / 40-88 → 92%
Batteria
94%
Display
87%
Prestazioni di gioco
65 / 68 → 96%
Prestazioni Applicazioni
52 / 76 → 68%
Temperatura
93%
Rumorosità
100%
Audio
59 / 91 → 65%
Fotocamera
67 / 85 → 79%
Media
77%
87%
Tablet - Media ponderata
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > Recensioni e prove > Recensioni e prove > Recensione completa del Tablet Sony Xperia Z2
Daniel Schmidt (Update: 2018-05-15)