Notebookcheck

Intel produrrà SoC Qualcomm sui prossimi nodi 20A

Qualcomm salta a bordo dell'iniziativa IFS. (Fonte: The Verge)
Qualcomm salta a bordo dell'iniziativa IFS. (Fonte: The Verge)
Le cose stanno migliorando per Intel, almeno sul lato IFS. Qualcomm è davvero impressionata dalla prossima tecnologia 20A (2 nm) che andrà online nel 2024, e ora sta progettando di spostare parte della sua produzione di SoC sui nodi all'avanguardia di Intel che integreranno nuove caratteristiche come GAAFET (RibbonFET) e PowerVIA.
Bogdan Solca, 🇺🇸 🇫🇷 ...
, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 

L'accordo Intel - GlobalFoundries non sembra accadere molto presto, ma Intel rimane fiduciosa che i suoi attuali sforzi per espandere la capacità di produzione si riveleranno sufficienti per i suoi grandi piani di ramificazione attraverso il servizio di fonderia di terze parti. Non solo, ma Intel ha già trovato il suo primo cliente fab in Qualcomm, che sembra essere molto impressionato con il GAAFET (RibbonFET) e le tecnologie PowerVia sui nodi 20A (2 nm) previsto per il 2024.

Qualcomm è fabless e attualmente si affida ai nodi di produzione di TSMC e Samsung per i suoi SoC mobili. Tuttavia, l'azienda ha recentemente ha acquisito Nuvia e intende fornire processori avanzati per computer portatili che sono destinati a disturbare Apple e i suoi Chip M. Mentre la concorrenza è sempre benvenuta, Qualcomm potrebbe non essere in grado di ottenere una capacità produttiva decente da TSMC. Apple ha già firmato accordi per assicurarsi allocazioni considerevoli fino a 2 nm per i prossimi 4 anni presso le fonderie taiwanesi, e Samsung è nota per le sue basse rese, soprattutto sui nodi all'avanguardia, quindi i futuri nodi a 3 nm potrebbero rivelarsi abbastanza problematici

Per evitare questi problemi di fornitura, Qualcomm sta collaborando con Intel, ma non è ancora chiaro che tipo di chip sarà prodotto sui nodi Intel 20A. Dato il recente track record di Intel con tutti i ritardi e carenzepotrebbe essere prudente per Qualcomm sperimentare con alcuni SoCs entry-level all'inizio e vedere se IFS può consegnare. Qualcomm potrebbe iniziare a testare le cose sui nodi da 7 nm, 4 nm e 3 nm e, se tutto va secondo i piani, l'azienda potrebbe voler spostare i suoi prodotti di fascia alta sui nodi 20A, compresi i processori Nuvia. C'è un piccolo problema qui, però: Qualcomm dice di voler affrontare Apple e i suoi chip M, ma anche Intel sta producendo processori per laptop, e con gli avanzamenti previsti oltre i 2 nm, l'efficienza potrebbe essere ancora una volta dalla parte di Intel, quindi Intel potrebbe finire per produrre i diretti concorrenti di Qualcomm per i propri chip.

 

Acquista lo smartphone Oppo Find X3 Pro con SoC Qualcomm Snapdragon 888 su Amazon

, , , , , ,
relazione di ricerca.
, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,
 
Bogdan Solca
Editor of the original article: Bogdan Solca - Senior Tech Writer - 1596 articles published on Notebookcheck since 2017
contact me via: Facebook
Ninh Duy
Translator: Ninh Duy - Editorial Assistant - 202097 articles published on Notebookcheck since 2008
contact me via: Facebook
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2021 07 > Intel produrrà SoC Qualcomm sui prossimi nodi 20A
Bogdan Solca, 2021-07-28 (Update: 2021-07-28)