Notebookcheck Logo

Il video mostra cosa succede quando si acquista un SSD troppo lento per l'espansione dello storage della PS5

La PlayStation 5 sembra non essere così esigente come suggerirebbero i requisiti SSD di Sony per l'aggiornamento dello storage della console (Immagine: Werde Severin)
La PlayStation 5 sembra non essere così esigente come suggerirebbero i requisiti SSD di Sony per l'aggiornamento dello storage della console (Immagine: Werde Severin)
Sony ha dei requisiti piuttosto chiari quando si tratta della velocità di lettura degli SSD che possono essere utilizzati per espandere lo storage della sua console next-gen PlayStation 5. In un nuovo video, Digital Foundry ha testato cosa succede esattamente alle prestazioni di gioco della console quando si installa un SSD PCIe 4.0 che non soddisfa le specifiche richieste da Sony.
Enrico Frahn, 🇺🇸 🇩🇪 ...

Sony la scorsa settimana ha ufficialmente ha rilasciato un importante aggiornamento del firmware per la sua console next-gen, la PlayStation 5, che include molte correzioni e cambiamenti. Per molti giocatori, il cambiamento più importante è probabilmente l'attivazione dello slot SSD M.2 della PS5, il che significa che i giocatori di PlayStation 5 possono finalmente aggiornare ed espandere lo storage della loro console. Sony richiede che questi SSD compatibili soddisfino determinati criterima un nuovo video ha ora esplorato cosa succede quando si utilizza un SSD troppo lento per aggiornare lo storage della PS5. Le prestazioni di gioco della PS5 soffrono davvero della bassa velocità di lettura dell'SSD?

Per rispondere a questa intrigante domanda, Digital Foundry ha eseguito benchmark comparabili sulle PS5 con il lento SSD PCIe 4.0 Western Digital SN750 SE 250GB e la sua controparte ultra veloce, il Western Digital SN850 da 1TB (da US$179 su Amazon). Con una velocità di lettura sequenziale di soli 3.200MB/s, il WD SN750 SE non soddisfa nemmeno lontanamente il requisito di Sony di almeno 5.500MB/s.

Nessun problema con un SSD lento per l'espansione dello storage della PS5

Anche se il WD SN750 SE non è chiaramente all'altezza delle specifiche, Digital Foundry non ha riscontrato problemi con le prestazioni di gioco della PS5 quando ha eseguito lo storage intensive Ratchet & Clank Rift Apart. I frame al secondo del benchmark non differiscono dal molto più veloce ma anche più costoso WD SN850. Nemmeno i tempi di caricamento sono considerevolmente più lenti con l'SN750 SE, solo il processo di copia dei dati di gioco sul disco più lento richiede molto più tempo.

In conclusione, è assolutamente possibile utilizzare un SSD PCIe 4.0 x4 più lento per l'espansione dello storage della PlayStation 5 senza compromettere le prestazioni di gioco del sistema. Tuttavia, Digital Foundry avverte che i prossimi titoli potrebbero fare affidamento sulla piena velocità dello storage della PS5, il che potrebbe teoricamente portare a problemi di prestazioni in futuro.

Enrico Frahn
Editor of the original article: Enrico Frahn - Tech Writer - 960 articles published on Notebookcheck since 2021
contact me via: LinkedIn
Ninh Duy
Translator: Ninh Duy - Editorial Assistant - 234272 articles published on Notebookcheck since 2008
contact me via: Facebook
Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2021 09 > Il video mostra cosa succede quando si acquista un SSD troppo lento per l'espansione dello storage della PS5
Enrico Frahn, 2021-09-23 (Update: 2021-09-23)