Notebookcheck Logo

I francesi fanno il primo passo per mettere a dieta i veicoli per contrastare l''autobesità', votando per la tassa di parcheggio per i SUV pesanti e gli EV

Teaser
I francesi hanno compiuto il primo passo verso la riduzione del peso medio dei veicoli, votando per una tassa sui SUV pesanti e sugli EV a Parigi. Questa tassa contrasta il crescente problema dell''autobesità' che affligge i veicoli in tutto il mondo e che comporta un maggiore smog e consumo di energia per il trasporto di ogni passeggero. I parigini hanno approvato il referendum domenica.

I parigini hanno votato a favore dell'addebito di una tassa per parcheggiare a Parigi ai SUV pesanti e ai veicoli elettrici. Il referendum è stato avviato dal sindaco Anne Hidalgo per affrontare la crescente preoccupazione dell'inquinamento dei veicoli e dello spreco di energia a causa dell''autobesità' - l'aumento del peso medio dei veicoli sulle strade di tutto il mondo.

I veicoli a gas di peso superiore a 1,6 tonnellate e i veicoli elettrici di peso superiore a 2 tonnellate dovranno pagare da 12 a 18 euro (circa 12,94-19,40 dollari) all'ora quando sono parcheggiati nel centro di Parigi o nelle sue vicinanze. Il capo dei trasporti stima che circa il 10% dei veicoli sarà interessato. Degli aventi diritto, il 5,7% si è presentato al voto e il 54,55% dei votanti ha approvato il referendum.

Il peso dei veicoli a gas ed elettrici è aumentato in media nel tempo. Le utilitarie e le berline compatte e leggere sono state sostituite da SUV e cross-over più pesanti e più grandi. Oltre al noto pericolo dei veicoli più pesanti negli incidenti con i pedoni, i veicoli più pesanti richiedono semplicemente più energia per muoversi.

Un EV pesante spreca più elettricità e crea batterie al litio usate, mentre un SUV pesante alimentato a gas spreca più benzina e genera smog tossico. In entrambi i casi, i materiali tossici entrano nella terra e nell'aria in quantità maggiori rispetto ai veicoli più leggeri. I veicoli pesanti comportano anche un'usura stradale più rapida, per cui le buche e le cattive condizioni stradali che ne derivano danneggiano maggiormente gli pneumatici dei veicoli per il trasporto di persone e di merci.

Mentre le prossime Olimpiadi di Parigi del 2024 possono essere una motivazione per ripulire Parigi rendendola una città più percorribile a piedi, Hidalgo vuole spingere gli acquirenti di auto verso veicoli più leggeri, per portare benefici all'ambiente e alla salute dei parigini.

I lettori che cercano un modo divertente per ridurre l'impronta di carbonio della loro mobilità possono provare un monociclo a motore(come questo su Amazon).

Please share our article, every link counts!
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2024 02 > I francesi fanno il primo passo per mettere a dieta i veicoli per contrastare l''autobesità', votando per la tassa di parcheggio per i SUV pesanti e gli EV
David Chien, 2024-02- 5 (Update: 2024-02- 5)