Notebookcheck Logo

Dettagli sulle APU AMD Ryzen Phoenix trapelano con il discorso delle iGPU Radeon che contengono fino a 24 CU RDNA 2

Si dice che le APU Phoenix di AMD saranno dotate di core Zen 4 e RDNA 2. (Fonte: AMD)
Si dice che le APU Phoenix di AMD saranno dotate di core Zen 4 e RDNA 2. (Fonte: AMD)
Secondo quanto riferito, AMD prevede di rilasciare APU di prossima generazione con core Zen 4 e il doppio delle CU che attualmente offre nella Radeon 680M. Mentre si presume che rimanga sull'architettura RDNA 2, le iGPU dovrebbero fornire prestazioni sufficienti per servire come alternativa alle GPU discrete entry-level.

AMD ha fatto il salto per integrare la sua architettura RDNA 2 all'interno delle sue APU con la serie Ryzen 6000, lasciando finalmente la vecchia architettura Vega alle spalle. Attualmente, AMD ha rilasciato due iGPU basate su RDNA 2, la Radeon 660M e la Radeon 680Mche dispongono rispettivamente di 6 e 12 unità di calcolo (CU). SecondoRed Gaming TechaMD sta progettando di espandere le capacità delle sue iGPU ancora più presto, a partire dalle APU di prossima generazione.

Nome in codice 'Phoenix',Red Gaming Techsostiene che queste APU si baseranno anche sull'architettura RDNA 2. Mentre lo YouTuber menziona che gli è stato "detto anche RDNA3", pensa che RDNA 2 sia l'opzione più probabile delle due. Presumibilmente, AMD sta sviluppando le sue APU Phoenix come alternativa alle GPU discrete entry-level, anche se non quelle rilasciate per i desktop.

Presumibilmente, le APU Phoenix saranno lanciate con 16-24 CU, teoricamente fino al doppio del potenziale di prestazioni della Radeon 680M.Red Gaming Techaggiunge che queste iGPU non includeranno Infinity Cache, un sistema di caching che può essere trovato nelle ultime GPU desktop e laptop di AMD. Invece,Red Gaming Techcrede che le APU Phoenix avranno una cache L3 unificata CPU/GPU, insieme ad uno spazio di memoria unificato come la PlayStation 5.

Presumibilmente, le APU Phoenix debutteranno al più presto nel 2023. Quindi, AMD dovrebbe basarle sui core Zen 4 costruiti su un processo produttivo a 5 nm. In confronto, i nuovi processori per laptop Ryzen 6000 di AMD utilizzano core Zen 3+, come il Ryzen 7 6800U e il Ryzen 9 6980HX. Mentre l'architettura Zen3+ non contiene molti cambiamenti rispetto a Zen 3, AMD ha integrato nuove caratteristiche come l'USB 4 (40 Gbps) e il supporto PCIe Gen4, tra gli altri.

Please share our article, every link counts!
.170
> Recensioni e prove di notebook, tablets e smartphones > News > Newsarchive 2022 04 > Dettagli sulle APU AMD Ryzen Phoenix trapelano con il discorso delle iGPU Radeon che contengono fino a 24 CU RDNA 2
Alex Alderson, 2022-04-22 (Update: 2022-04-22)